Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 3 stelle Roma, tariffe economiche
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

Rome hôtel offre spéciale
Easy access to bus lines and metro once you figure out routes. I had booked a triple for me, my wife, mother, and 5 year old twins thinking we could make it work. Hotel wasn't too thrilled about that ..by Booking"




 

Lucceia Primitiva: una scrittura femminile dal passato

2017-03-08

Scavi di Ostia Antica


Laboratorio Teatrale sul comico e la farsa – Lilo Baur

from 2017-02-28 to 2017-03-11

Teatro di Villa Torlonia


Visite guidate dalla Collezione permanente a "Letizia Battaglia. Per pura passione"

2017-03-25

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


Visite guidate dalla Collezione permanente a "Letizia Battaglia. Per pura passione"

2017-03-04

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


Visite guidate dalla Collezione permanente a Please Come Back

2017-03-18

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


Visite guidate dalla Collezione permanente al Premio MAXXI 2016

2017-03-11

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


Visite guidate dalla Collezione permanente a The Japanese House

2017-02-25

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


MAXXI IN FAMIGLIA - Morbidi paesaggi

from 2017-02-18 to 2017-02-19

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


La Pinacoteca capitolina

2017-02-26

Musei Capitolini

All’interno di Palazzo dei Conservatori si trova la Pinacoteca Capitolina: la più antica collezione pubblica di dipinti provenienti dal collezionismo romano. Storia e capolavori.

Creata sul Campidoglio tra il 1748 e il 1750 con l’acquisto di quadri del Cinquecento e del Seicento provenienti dalle collezioni Sacchetti e Pio di Savoia, conserva opere di artisti del tardo medioevo, del Rinascimento e del Barocco italiano, rappresentati da personalità quali Tiziano, Rubens, Caravaggio, i Carracci, Pietro da Cortona e altri. In seguito il patrimonio del museo si è accresciuto con il lascito del conte Francesco Cini, che nel 1881 fece dono alla Pinacoteca di una splendida raccolta di porcellane.


La Pinacoteca capitolina

2017-03-26

Musei Capitolini

All’interno di Palazzo dei Conservatori si trova la Pinacoteca Capitolina: la più antica collezione pubblica di dipinti provenienti dal collezionismo romano. Storia e capolavori.

Creata sul Campidoglio tra il 1748 e il 1750 con l’acquisto di quadri del Cinquecento e del Seicento provenienti dalle collezioni Sacchetti e Pio di Savoia, conserva opere di artisti del tardo medioevo, del Rinascimento e del Barocco italiano, rappresentati da personalità quali Tiziano, Rubens, Caravaggio, i Carracci, Pietro da Cortona e altri. In seguito il patrimonio del museo si è accresciuto con il lascito del conte Francesco Cini, che nel 1881 fece dono alla Pinacoteca di una splendida raccolta di porcellane.


Musei Vaticani, info utili per visitatori con disabilità

from 2017-01-01

Musei Vaticani


Musei Vaticani, free service of guided tours in Italian Sign Language (LIS)

from 2017-01-01

Musei Vaticani

In order to overcome any barrier or discrimination in the enjoyment of the artistic and cultural heritage accessible to visitors, the Vatican Museums have for some time opened their doors to deaf and hard of hearing visitors, offering a free service of guided tours in Italian Sign Language (LIS).
The tour, which offers three different itineraries, is guided by deaf educational workers selected by the Vatican Museums through an innovative professional training and employment project.

Itineraries  
Raphael’s Rooms and Sistine Chapel (2h)
Discovering the masterpieces of Raphael and Michelangelo in the Vatican Apostolic Palaces.

Pio Clementino Museum and the Sistine Chapel (2h)
A journey through painting and sculpture, from masterpieces of classical statuary to the fifteenth- and sixteenth-century works of the Sistine Chapel.

Vatican Gardens (2h)
An evocative journey through the historical, botanical and architectural treasures of the Vatican Gardens.

The Pope’s Museums also welcome oralist deaf people who do not use or do not understand Sign Language, and instead use lip-reading only. They are offered, again by prior reservation, the possibility of discovering the papal collections, free of charge, accompanied by a specialised educator.

An innovative video guide in American Sign Language (ASL), supplements and completes the options offered by the Vatican Museums for deaf or hard of hearing visitors. Distributed free of charge at the Antenna International desk (Courtyard of the Cuirasses), the video guide in ASL accompanies the visitor on a fascinating tour of the main Vatican masterpieces: from the splendid statue of the Apoxyomenos to the Laocoön Group, from the Apollo to the Torso of the Belvedere, from the Gallery of the Tapestries to the Gallery of Maps, from the Apartment of St. Pius V to the Sobieski Room. The Raphael’s Rooms and the Sistine Chapel are also included in the guided tour.


Il museo di via Lucrezia Romana - Ass. Itinera

2017-04-30

Antiquarium di Lucrezia Romana


Il Mitreo del Circo Massimo - Ass. Itinera

2017-04-29

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)


Musei Vaticani, free service of tactile and multi-sensory tours

from 2017-01-01

Musei Vaticani

For easier and more extensive access to their artistic patrimony, the Vatican Museums offer blind and partially sighted visitors a free service of tactile and multi-sensory tours. They are offered the opportunity to explore casts and a broad selection of sculptures and original works exposed in the Pinacoteca of the Vatican, the Gregorian Profane Museum, the Gregorian Egyptian Museum and the Ethnological Museum, as well as the Vatican Gardens.
The intention is to enable also the blind and partially sighted to get to know, ichnographically, some of the masterpieces of the Vatican collections with the aid of thermoformed panels and prospective bas-reliefs, produced for the purpose with captions in Braille and/or in large characters.

Phases of the tour

Syncretic and analytical reading of the works through the use of thermoformed panels and prospective bas reliefs produced ad hoc. Followed by a simulation of the visual/perspective experience to analyse compositional, technical, plastic and chromatic effects.

Listening to poetry and musical pieces which, along with analogue and synaesthetic references (acoustic, olfactory, tactile, etc.) produced by the didactic guides, will evoke the images represented in the work, favouring the passage from a simple knowledge to a deeper perception.

Thanks to the perfect reproductions produced by expert restorers, it will be possible to touch a fragment of the mosaic with the detail of the aureola of Melozzo’s Angel, or a part of the canvas with a detail of the shroud of Caravaggio’s Deposition.

N.B. Guide dogs for the blind may enter provided they are kept on a lead and wear a muzzle. To facilitate access and assistance, visitors wishing to bring their guide dog are requested to inform the Museums several days in advance at accoglienza.musei@scv.va.


Il Casino dell'Aurora - Ass. Itinera

2017-04-22

Casino Boncompagni Ludovisi (dell'Aurora Ludovisi)


Torri Medievali del Rione Monti - Ass. Itinera

2017-04-22

Rione Monti, Torre dei Capocci


I Sotterranei di San Salvatore in onda - Ass. Itinera

2017-04-09

Chiesa di San Salvatore in Onda


Il Porto fluviale di Testaccio - Ass. Itinera

2017-04-09

Porticus Aemilia


La Cappella del Cardinal Bessarione - Ass. Itinera

2017-04-08

SS. XII Apostoli


Le Sette Sale e le Terme di Traiano - Ass. Itinera

2017-04-02

Cisterna romana delle Sette Sale, Terme di Traiano


S. Maria e la Spezieria della Scala - Ass. Itinera

2017-04-01

Antica Farmacia - Spezieria di S. Maria della Scala


San Lazzaro e la Casina del Falcone - Ass. Itinera

2017-04-01


Santa Maria in Via - Ass. Itinera

2017-03-26

Chiesa Santa Maria in Via - Madonna del Pozzo


Tesori archeologici sulla via Labicana - Ass. Itinera

2017-03-19

SS. Marcellino e Pietro "ad duas lauros"


L'area archeologica a Fontana di Trevi - Ass. Itinera

2017-03-19

Area Archeologica del Vicus Caprarius - Insula di S. Vincenzo - Città dell'acqua


I Sotterranei dell’École Française a piazza Navona - Ass. L'Asino d'oro

2017-02-26

Stadio di Domiziano


Eur: Roma e il moderno - Ass. L'Asino d'oro

2017-02-26

Eur district


Auditorium di Mecenate, il lusso nell’antichità - Ass. L'Asino d'oro

2017-02-26

Auditorium di Mecenate


Santa Cecilia in Trastevere - Ass. Itinera

2017-03-19

Basilica di Santa Cecilia in Trastevere


Palazzo Torres e le stanze di S. Giuseppe Calasanzio - Ass. Itinera

2017-03-18


La Galleria Spada - Ass. Itinera

2017-03-12

Galleria Spada


Il Carcere Tullianum - Ass. Itinera

2017-03-12

Carcere Mamertino (Carcer Tullianum)


Palazzo Patrizi-Clementi - Ass. Itinera

2017-03-10

PALAZZO PATRIZI CLEMENTI


Palazzo Altemps - Ass. Itinera

2017-03-05

Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps


Palazzo Altemps - La Mage

2017-02-19

Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps


Il Museo Preistorico Pigorini - La Mage

2017-02-19

Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"


Officina in cucina: Occhietti di bue

from 2017-02-18 to 2017-02-19

Explora - il museo dei bambini di Roma


Pronti al lancio

from 2017-02-18 to 2017-02-19

Explora - il museo dei bambini di Roma


Circuiti morbidi

from 2017-02-18 to 2017-02-19

Explora - il museo dei bambini di Roma


Indagini nella preistoria, i bambini alla scoperta degli antenati dell’uomo

2017-02-19

Stadio di Domiziano


Casino de Rossi, Giardini Villa Lante - Ass. Itinera

2017-03-04


I Fori Imperiali - Ass. Itinera

2017-03-04

Fori Imperiali


La valle tra Palatino e Campidoglio - Itinera

2017-02-26


Palazzo Brancaccio - Itinera

2017-02-26

Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci (Palazzo Brancaccio)


Le Fosse Ardeatine: storia di una strage - Amici di Roma Felix

2017-04-09

Fosse Ardeatine


Un gioiello del Barocco romano: il Casino dell’Aurora Pallavicini - Amici di Roma Felix

2017-04-01

Casino dell'Aurora e Galleria Pallavicini in Palazzo Rospigliosi


Tutti i colori della Garbatella - Amici di Roma Felix

2017-03-26

Garbatella


Il Liberty a Roma: il Villino Ximenez - Amici di Roma Felix

2017-03-18


La Roma di Gregorio Magno - Amici di Roma Felix

2017-03-12


Le dimore storiche: l’appartamento della principessa Isabelle a Palazzo Colonna - Ass. Amici del Tevere

2017-04-01

Palazzo Colonna


Passeggiata a Garbatella: la città-giardino tra storia e leggenda - Ass. Amici del Tevere

2017-03-19

Garbatella


Arte, colore e bellezza. Street Art a Tor Pignattara - Ass. Eos

2017-03-26

Street Art a Pigneto, Torpignattara e Tor Sapienza


Street Art / Ostiense District

2017-03-18

I murales in via Ostiense


La Roma ebraica. Visita guidata all’antico Ghetto - Ass. Eos

2017-03-05

Antico Ghetto ebraico


Triumphs and Laments / Opera site-specific di William Kentridge

2017-03-04


Roma paleocristiana. Il complesso archeologico della Basilica Costantiniana - Ass. Eos

2017-05-14

Mausoleo di Santa Costanza presso Complesso di Sant'Agnese


Roma paleocristiana. Il complesso archeologico della Basilica Costantiniana - Ass. Eos

2017-03-19

Mausoleo di Santa Costanza presso Complesso di Sant'Agnese


Street Art a Tor Marancia - Ass. EOS

2017-03-12

I murales in viale di Tor Marancia


Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia - Ass. Eos

2017-04-02

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia


Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia - Ass. Eos

2017-03-12

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia


Visita guidata ai Musei Vaticani - Ass. Eos

2017-03-24

Musei Vaticani


Visita guidata ai Musei Vaticani - Ass. Eos

2017-03-11

Musei Vaticani


La Galleria Spada - Ass. Eos

2017-03-19

Galleria Spada


La Galleria Spada - Ass. Eos

2017-02-26

Galleria Spada


La Pinacoteca Capitolina - Ass. Eos

2017-02-19

Musei Capitolini


Artemisia Gentileschi - Ass. Laboratorio 104

2017-03-19

Museo di Roma - Palazzo Braschi


Largo Argentina: l'area sacra e ingresso al teatro - Ass. Altair

2017-02-25

Area Sacra di Largo Argentina, Teatro Argentina - Teatro di Roma


Il Ghetto, luogo della Memoria - Ass. Altair

2017-02-19

Antico Ghetto ebraico


La Basilica di S. Crisogono e i suoi sotterranei - Ass. Altair

2017-02-19

San Crisogono


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-10

Musei di Villa Torlonia: Casina delle Civette

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visita guidata gratuita su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalla collezione permanente del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-02-23

Musei di Villa Torlonia - Casino Nobile

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visita guidata gratuita su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalla collezione permanente del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-14

Musei di Villa Torlonia - Casino Nobile

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visita guidata gratuita su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalla collezione permanente del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-31

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-24

Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali. Visita guidata gratuita su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalla collezione permanente del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-01

MACRO Via Nizza

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.
Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-21

MACRO Via Nizza

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.
Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-09

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.
Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-28

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.
Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo. Per ogni opera sono state elaborate schede storico-descrittive che potranno essere consultate e scaricate online.


Musei da toccare - visite tattili

2017-02-28

Museo Napoleonico

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-08

Museo Napoleonico

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.


Musei da toccare - visite tattili

2017-03-16

Museo di Roma - Palazzo Braschi

L'accessibilità museale come superamento delle barriere architettoniche e sensoriali.Visite guidate gratuite su prenotazione in cui è proposta l’esplorazione tattile di sei opere selezionate dalle collezioni permanenti del museo.


Artemisia Gentileschi e il suo tempo - Amici di Roma Felix

2017-03-04


L’antica icona di Cristo Salvator Mundi e il Laterano. Una storia - Amici di Roma Felix

2017-02-25

Santuario della Scala Santa e Cappella del Sancta Sanctorum (San Lorenzo in Palatio)


Il Castello segreto

from 2016-04-09

Il Passetto di Borgo, Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo


Tre Civette Sul Comò

2017-03-19

Musei di Villa Torlonia: Casina delle Civette

Laboratorio didattico per bambini dai 6 ai 10 anni, nell'ambito della mostra alla Casina delle Civette:    Tre Civette Sul Comò. CivettArte

In mostra sono esposte circa 50 opere di artisti italiani e stranieri, che sviluppano il tema iconografico della civetta nelle materie più svariate: ceramica, tessuto, carta, vetrata, mosaico.
Il laboratorio inizierà con una visita alla mostra, in cui si analizzerà il tema della civetta dal punto di vista simbolico e le varie materie e tecniche utilizzate. La visita proseguirà con l’osservazione delle civette presenti nella Casina, sia nella decorazione architettonica esterna che nelle due vetrate realizzate da Duilio Cambellotti (Stanza delle Civette); successivamente il tema verrà elaborato a livello personale dai bambini attraverso un laboratorio grafico e di scrittura, in cui verranno realizzati disegni a matita o a colori, e brevi piccoli testi (racconti, poesie, piccole frasi).
  
Il laboratorio vuole fare riflettere sul significato simbolico di questo rapace notturno, che fin dall’antichità era attributo di Atena e simbolo di saggezza.

Si analizzeranno i suoi significati positivi e negativi mettendo in risalto come in tutte le culture del mondo compaia l’iconografia della civetta, realizzata in una vastissima gamma di materie e tecniche. La civetta dal passato arriva ai nostri giorni attraverso l’interpretazione degli artisti contemporanei, che espongono in mostra e che saranno uno stimolo e uno spunto per la creatività dei bambini.


Tre Civette Sul Comò

2017-02-25

Musei di Villa Torlonia: Casina delle Civette

Laboratorio didattico per bambini dai 6 ai 10 anni, nell'ambito della mostra alla Casina delle Civette:    Tre Civette Sul Comò. CivettArte

In mostra sono esposte circa 50 opere di artisti italiani e stranieri, che sviluppano il tema iconografico della civetta nelle materie più svariate: ceramica, tessuto, carta, vetrata, mosaico.
Il laboratorio inizierà con una visita alla mostra, in cui si analizzerà il tema della civetta dal punto di vista simbolico e le varie materie e tecniche utilizzate. La visita proseguirà con l’osservazione delle civette presenti nella Casina, sia nella decorazione architettonica esterna che nelle due vetrate realizzate da Duilio Cambellotti (Stanza delle Civette); successivamente il tema verrà elaborato a livello personale dai bambini attraverso un laboratorio grafico e di scrittura, in cui verranno realizzati disegni a matita o a colori, e brevi piccoli testi (racconti, poesie, piccole frasi).
  
Il laboratorio vuole fare riflettere sul significato simbolico di questo rapace notturno, che fin dall’antichità era attributo di Atena e simbolo di saggezza.

Si analizzeranno i suoi significati positivi e negativi mettendo in risalto come in tutte le culture del mondo compaia l’iconografia della civetta, realizzata in una vastissima gamma di materie e tecniche. La civetta dal passato arriva ai nostri giorni attraverso l’interpretazione degli artisti contemporanei, che espongono in mostra e che saranno uno stimolo e uno spunto per la creatività dei bambini.


Racconti di pietra

2017-03-18

Museo dell'Ara Pacis

Breve visita e laboratorio rivolto a bambini dai 3 ai 6 anni, durante i quali i bambini svolgeranno attività collage e di disegno.

Dopo una breve e semplice visita guidata al monumento, i bambini completeranno un disegno predisposto incollando sagome di personaggi per ricreare i pannelli figurativi osservati durante la visita potranno poi colorare il proprio disegno.


Lo zainetto misterioso con mamma e papà

2017-03-26

Museo dell'Ara Pacis

Visita didattica giocosa rivolta a bambini dai 5 agli 11 anni e ai loro genitori durante la quale verranno formate squadre per trovare particolari nascosti raffigurati sul monumento.

Bambini e genitori verranno stimolati alla ricerca di oggetti e immagini raffigurati sul monumento.


Racconti di pietra

2017-02-25

Museo dell'Ara Pacis

Breve visita e laboratorio rivolto a bambini dai 3 ai 6 anni, durante i quali i bambini svolgeranno attività collage e di disegno.

Dopo una breve e semplice visita guidata al monumento, i bambini completeranno un disegno predisposto incollando sagome di personaggi per ricreare i pannelli figurativi osservati durante la visita potranno poi colorare il proprio disegno.


Un rifugio tra gli alberi - Oasi di Castel di Guido

2017-12-03

Oasi LIPU Castel di Guido


Il moscardino - Oasi di Castel di Guido

2017-11-12

Oasi LIPU Castel di Guido


XVIII Festa dell'Oasi Lipu Castel di Guido

2017-10-22

Oasi LIPU Castel di Guido


Eurobirdwatch 2017 a Castel di Guido - Oasi di Castel di Guido

2017-10-08

Oasi LIPU Castel di Guido


Son la rondine - Oasi di Castel di Guido

2017-09-02

Oasi LIPU Castel di Guido


Son pipistrello - Oasi di Castel di Guido

2017-07-15

Oasi LIPU Castel di Guido


I lupi ad ulular - Oasi di Castel di Guido

2017-06-18

Oasi LIPU Castel di Guido


Corsa campestre: ali sotto i piedi - Oasi di Castel di Guido

2017-06-04

Oasi LIPU Castel di Guido


Con la cera faccio case, mi presento sono l'Ape - Oasi di Castel di Guido

2017-05-14

Oasi LIPU Castel di Guido


Festa di Castel di Guido - Oasi di Castel di Guido

2017-05-01

Oasi LIPU Castel di Guido


Festa delle Oasi Lipu - Oasi di Castel di Guido

2017-04-23

Oasi LIPU Castel di Guido


Simpatica e bella, sono io, la raganella - Oasi di Castel di Guido

2017-04-02

Oasi LIPU Castel di Guido


Il ritorno del Nibbio Bruno - Oasi di Castel di Guido

2017-03-19

Oasi LIPU Castel di Guido


La notte della Civetta - Oasi di Castel di Guido

2017-03-11

Oasi LIPU Castel di Guido


Le dominae del Parco

from 2017-02-12 to 2017-02-26

Parco dell'Appia antica, Parco della Caffarella, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica, Sepolcro di Annia Regilla (già detto Tempio del Dio Redicolo), Sepolcro di Priscilla


Medea. Mito e magia

from 2017-01-20 to 2017-05-09

Teatro Tor Bella Monaca


I segreti dell'Arte spagnola a Roma

from 2017-02-16 to 2017-04-01

Galleria Borghese, Galleria Doria Pamphilj, Galleria Nazionale d'Arte Antica - Palazzo Barberini, Galleria Nazionale d'Arte Antica - Palazzo Corsini


Siamo fatti così - Visita e laboratorio per le scuole

from 2017-02-12 to 2017-05-28


Siamo fatti così - Visita e laboratorio per famiglie

from 2017-02-12 to 2017-05-28


Carnevale ad Explora

from 2017-02-23 to 2017-02-28

Explora - il museo dei bambini di Roma


Van Gogh Alive - The Experience mostra multimediale narrata da Cicero in Rome

2017-02-25

Palazzo degli Esami


Mamma Cult 0-3 (5 marzo)

2017-03-05

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

A Roma il "bello" della cultura si scopre in famiglia con il progetto Mamma Cult 0-3

Un affascinante percorso nella Roma Antica negli spazi dei Mercati di Traiano che raccontano contemporaneamente l’evoluzione dell’architettura romana nei suoi 20 diversi aspetti e la storia della città, attraverso l’indubbio legame tra il complesso monumentale e l’area archeologica degli edifici forensi.


Mamma Cult 0-3 (2 aprile)

2017-04-02

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

A Roma il "bello" della cultura si scopre in famiglia con il progetto Mamma Cult 0-3

Un affascinante percorso nella Roma Antica negli spazi dei Mercati di Traiano che raccontano contemporaneamente l’evoluzione dell’architettura romana nei suoi 20 diversi aspetti e la storia della città, attraverso l’indubbio legame tra il complesso monumentale e l’area archeologica degli edifici forensi.


Mamma Cult 0-3 (4 giugno)

2017-06-04

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

A Roma il "bello" della cultura si scopre in famiglia con il progetto Mamma Cult 0-3

Un affascinante percorso nella Roma Antica negli spazi dei Mercati di Traiano che raccontano contemporaneamente l’evoluzione dell’architettura romana nei suoi 20 diversi aspetti e la storia della città, attraverso l’indubbio legame tra il complesso monumentale e l’area archeologica degli edifici forensi.


Mamma Cult 0-3 (7 maggio)

2017-05-07

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

A Roma il "bello" della cultura si scopre in famiglia con il progetto Mamma Cult 0-3

Un affascinante percorso nella Roma Antica negli spazi dei Mercati di Traiano che raccontano contemporaneamente l’evoluzione dell’architettura romana nei suoi 20 diversi aspetti e la storia della città, attraverso l’indubbio legame tra il complesso monumentale e l’area archeologica degli edifici forensi.


Artemisia Gentileschi - Ass. Laboratorio 104

2017-02-19

Museo di Roma - Palazzo Braschi


Santa Maria in via Lata e Cripta - TripPlus

2017-02-25

Chiesa S. Maria in via Lata


Il Vicus Caprarius. Roma Sotterranea - Ass. L'Asino d'oro

2017-02-19

Area Archeologica del Vicus Caprarius - Insula di S. Vincenzo - Città dell'acqua


Stadio di Domiziano. Lo sport nell’antica Roma - L'Asino d'oro

2017-02-19

Stadio di Domiziano


Le Mura Aureliane: da Porta Latina a Porta San Sebastiano - Ass. l'Asino d'oro

2017-02-19

Mura Aureliane


Artemisia Gentileschi e il suo tempo - Ass. L'Asino d'oro

2017-02-19

Museo di Roma - Palazzo Braschi


Le maschere della commedia dell'arte

from 2017-02-15 to 2017-02-19

Teatro di Documenti


La Chiesa di San Carlo alle Quattro Fontane - Ass. Passeggiate per Roma

2017-02-25

Chiesa di San Carlino alle Quattro Fontane


Stadio di Domiziano - Itinera

2017-02-19

Stadio di Domiziano


I sotterranei di S. Nicola in carcere e il Foro Olitorio - Ass. Itinera

2017-02-19

San Nicola in Carcere, Templi repubblicani di San Nicola in Carcere


La Sinagoga di Trastevere - Itinera

2017-02-25

Sinagoga - Comunità Ebraica


San Silvestro in Capite. Non solo tè: gli Inglesi a Roma - Ass. Itinera

2017-04-30

San Silvestro in capite


Keats-Shelley House. Non solo tè: gli Inglesi a Roma - Ass. Itinera

2017-03-25

Keats - Shelley House


Cimitero Acattolico. Non solo tè: gli Inglesi a Roma - Ass. Itinera

2017-03-11

Cimitero Acattolico


Non solo tè: gli Inglesi a Roma - Ass. Itinera

2017-02-23

Chiesa San Tommaso di Canterbury


Caravaggio a Roma: Vita e Opere - I Viaggi di Adriano

2017-02-26

Chiesa Santa Maria del Popolo


Il Foro Romano e il Palatino - I Viaggi di Adriano

2017-02-26

Archaeological area of the Roman Forum and Palatine Hill


Il Tempio di Antonino Pio e Faustina - I Viaggi di Adriano

from 2017-02-25 to 2017-02-26

Chiesa di San Lorenzo de' Speziali in Miranda (già tempio di Antonino e Faustina)


Templi e Botteghe nei sotterranei di San Nicola in Carcere - I Viaggi di Adriano

2017-02-19

San Nicola in Carcere, Templi repubblicani di San Nicola in Carcere


Roma segreta: l'Antica Spezieria di Santa Maria della Scala - I Viaggi di Adriano

2017-02-19

Antica Farmacia - Spezieria di S. Maria della Scala


Il Tullianum e la prigione di San Pietro - I Viaggi di Adriano

2017-02-19

Carcere Mamertino (Carcer Tullianum)


La città sotterranea dell'Acqua e il rione Trevi - I Viaggi di Adriano

2017-02-25

Trevi Fountain


La città attraverso i loro occhi …

2017-03-05

Musei di Villa Torlonia - Casino Nobile

La visita guidata prevede un’introduzione iniziale al Museo della Scuola Romana ed una presentazione delle varie correnti artistiche presenti nella collezione. Il tema centrale verte sull’osservazione dei mutamenti avvenuti nella città di Roma attraverso l’analisi dettagliata di opere presenti in collezione, che rappresentano la città.

La Roma storico-monumentale, con le vedute di Piazza del Popolo e di Caste Sant’Angelo di Ketty Castellucci, con quelle della Scaletta  Mignanelli, di Villa Celimontana, di Porta Latina e del Palatino visti da Riccardo Francalancia e del Quartiere Prati di Guglielmo Janni,  la  Veduta di Roma di Amerigo Bartoli con uno sguardo inedito su un tratto delle Mura Aureliane; i surreali casoni squadrati con la cupola di San Pietro del Corridoio dei Papi  di Trombadori;  il Tevere come segno distintivo della città nei quadri di  Francalancia (Gru sul Tevere) , di Laura Giuliani ( Lungotevere con palme  e Sinagoga)  in nell’opera di Carlo Socrate (Veduta di Roma); le demolizioni di Regime e la comparsa della periferia nelle rappresentazioni pittoriche di Vespignani (Gasometro e Treni a Portonaccio); le vedute visionarie di Roma di Carlo Levi (Paesaggio Romano con archi in rosso).

Una visita guidata che intende mettere al centro la città di Roma negli anni a cavallo tra le due Guerre, ma vista con gli occhi di artisti, in gran parte romani solo d’adozione, che si riconducono tutti alla volontà di un nuovo realismo.
Possibilità di arricchire la visita guidata con un sopralluogo presso l’Archivio della Scuola Romana.

Materiali
Materiale cartaceo – immagini stampate in raccoglitore
  
Finalità didattica della visita:
• Conoscenze delle trasformazioni urbanistiche della città nella prima metà del XX secolo
• Approfondimento sulle varie correnti artistiche del Museo della Scuola Romana
• Lettura dei dipinti come documenti storici


Come si illustra un libro

2017-03-17

Teatro del Lido di Ostia


Cimitero Acattolico - Ass. Art-Club

2017-03-25

Cimitero Acattolico


Palazzo Spada - Ass. Art-Club

2017-03-18

Galleria Spada, Palazzo Spada


Triumphs and laments a project for Rome (street Art) - Ass. Art-Club

2017-03-11

Lungotevere della Farnesina


Catacome di S. Domitilla - Ass. Art-Club

2017-02-25

Domitilla


Museo Etrusco - Ass. Art-Club

2017-04-02

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia


Lo zoo di pietra: le fontane di Roma - Ass. Art-Club

2017-03-04

Fontana dei Fiumi


Terme di Caracalla - Ass. Art-Club

2017-03-05

Terme di Caracalla


Passeggiando per i 7 Colli di Roma: Quirinale - Roma Caput Tour

2017-02-26

Basilica di Santa Maria Maggiore, Chiesa Santa Prassede all'Esquilino, Santa Pudenziana al Viminale


Tesori dei Musei vaticani e Cappella Sistina - Roma Caput Tour

2017-02-26

Musei Vaticani


Passeggiando per i 7 Colli di Roma: Esquilino - Roma Caput Tour

2017-02-19

Basilica di Santa Maria Maggiore, Chiesa Santa Prassede all'Esquilino, Santa Pudenziana al Viminale


Corso di giardinaggio pratico: come prendersi cura di un orto/giardino - Hortus Urbis

from 2017-02-18 to 2017-05-27

Ex Cartiera Latina, Hortus Urbis, Parco dell'Appia antica, Parco regionale suburbano dell'Appia Antica


Mausoleo di Pomponio Hylas & Tempietto di San Giovanni Oleo a Porta Latina - Tuscola

2017-02-26

Colombario di Pomponio Hylas - Parco degli Scipioni, Parco degli Scipioni, San Giovanni in Oleo


Torre della Moletta e area archeologica del Circo Massimo - Tuscola

2017-02-25

Torre della Moletta and archeological site Circus Maximus


Udito - Workshop

2017-03-11

Palazzo delle Esposizioni

terzo appuntamento del corso I sensi nell’arte, dopo vista, tatto gusto e olfatto è la volta dell’udito. Dalla lettura del testo L’arte dei rumori di Luigi Russolo, alla ginnastica per affinare l’udito. Sono tanti i suoni che ci circondano, alleniamoci ad ascoltarli. Scoperta delle differenze tra suoni, rumori e musica per rendere le orecchie più attente degli occhi. Si conclude con una riflessione sull’interazione dei sensi nella percezione e sugli inganni sensoriali.


Parlami di te - Workshop

2017-04-08

Palazzo delle Esposizioni

Primo appuntamento con il corso In & Out dedicato al tema dell’identità per confrontarsi sull’io, le emozioni, la relazione con l’altro e il rapporto con il mondo in cui viviamo. Comprendere le proprie emozioni ed esprimerle con modi e tempi appropriati aiuta il bambino a crescere con una maggiore consapevolezza di sé e a saper ascoltare e accogliere l’altro. Esempi dall’arte contemporanea per conoscere modi differenti di parlare dei sentimenti. Un laboratorio ispirato agli albi illustrati per dare nome e significato al mondo interiore.


Metamorfosi - Workshop

2017-05-13

Palazzo delle Esposizioni

Secondo appuntamento con il corso In & Out dedicato al tema dell’identità per confrontarsi sull’io, le emozioni, la relazione con l’altro e il rapporto con il mondo in cui viviamo. Nel nostro corpo si mescolano azioni ed emozioni. Conoscerne tutte le parti, nominarle e associarvi delle sensazioni ci permette di capire come siamo fatti e come reagiamo agli stimoli esterni. La rappresentazione del corpo nell’arte contemporanea assume nuovi significati, esprime nuove identità, diventa materia da trasformare, deformare e travestire.


Tessiture dell’anima - Workshop

2017-06-10

Palazzo delle Esposizioni

Terzo appuntamento con il corso In & Out dedicato al tema dell’identità per confrontarsi sull’io, le emozioni, la relazione con l’altro e il rapporto con il mondo in cui viviamo. Questa volta rifletteremo sul filo, l’intreccio, il nodo come metafora dei legami e delle relazioni che si instaurano con gli altri. L’identità è la somma degli incontri, delle esperienze e dei luoghi che abbiamo vissuto. Un laboratorio ispirato all’artista sarda Maria Lai per tessere un racconto fatto di storie e memorie.


Visite guidate al Teatro di Villa Torlonia - Calendario Febbraio 2017

from 2017-02-01 to 2017-02-26

Teatro di Villa Torlonia


Scienza divertente - Animali in maschera

2017-02-26

Civic Museum of Zoology

Mantelli speciali, coloratissime livree, affascinanti e suggestive forme… Sono scherzi di Carnevale o “lo scherzo” è della natura, che ha escogitato mille strategie per favorire la sopravvivenza degli animali? Scopriamolo insieme in  un’avvincente esplorazione del Museo alla ricerca delle più strabilianti specie del nostro Pianeta.
Orario: 15.30 - 16.45    Durata: 1 ora     Età: 5 - 8 anni
Costo: € 10,00 a bambino + biglietto di ingresso al museo secondo    tariffazione vigente
Informazioni e prenotazioni (obbligatorie):
COOP. MYOSOTIS lunedì-sabato (10.00-14.00); martedì-venerdì (9.00-18.30) Tel  06 97840700


Visita guidata alla mostra "Zanne, corazze e veleni" - Evento speciale

2017-02-26

Civic Museum of Zoology

Una speciale visita guidata, dedicata ad adulti e bambini, per andare alla scoperta dei protagonisti della mostra    “Zanne, corazze e veleni”,  in museo fino al 26 febbraio 2017. Un’opportunità unica per incontrare un “esercito” di rari ed insoliti animali, che hanno sviluppato strategie di sopravvivenza davvero sbalorditive.
Orario: 11.30 e 17.15
Durata: 1 ora
Costo: € 6,00 a partecipante (dai 5 anni di età) + biglietto di ingresso al museo secondo    tariffazione vigente
Informazioni e prenotazioni (obbligatorie):
COOP. MYOSOTIS lunedì-sabato (10.00-14.00); martedì-venerdì (9.00-18.30) Tel  06 97840700


Scienza divertente - Giganti del passato: Dinosauri

2017-02-19

Civic Museum of Zoology

Chi sono i dinosauri? Dove vivevano e cosa mangiavano? Perché sono scomparsi? Un viaggio avvincente nel mondo della preistoria ancora tutto da scoprire e conoscere.
Orario: 15.30 (5-7 anni) - 16.00 (8-11 anni)
Durata: 1 ora mezza
Costo: € 10,00 a bambino + biglietto di ingresso al museo secondo    tariffazione vigente
Informazioni e prenotazioni (obbligatorie):
COOP. MYOSOTIS lunedì-sabato (10.00-14.00); martedì-venerdì (9.00-18.30) Tel  06 97840700


Scienza divertente - Animali in maschera

2017-02-25

Civic Museum of Zoology

Mantelli speciali, coloratissime livree, affascinanti e suggestive forme… Sono scherzi di Carnevale o “lo scherzo” è della natura, che ha escogitato mille strategie per favorire la sopravvivenza degli animali? Scopriamolo insieme in  un’avvincente esplorazione del Museo alla ricerca delle più strabilianti specie del nostro Pianeta.
Orario: 15.30 - 16.45    Durata: 1 ora     Età: 5 - 8 anni
Costo: € 10,00 a bambino + biglietto di ingresso al museo secondo    tariffazione vigente
Informazioni e prenotazioni (obbligatorie):
COOP. MYOSOTIS lunedì-sabato (10.00-14.00); martedì-venerdì (9.00-18.30) Tel  06 97840700


Scopriamo la villa di Massenzio

2017-02-19

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

La visita si svolge all'interno dell’area archeologica che comprende la Villa e il circo di Massenzio nonché il sepolcro dinastico intitolato al figlio di questi, Romolo.

Il complesso monumentale progettato per l’imperatore Massenzio si estende tra il secondo e il terzo miglio della Via Appia Antica ed è formato da un palazzo, un circo privato e un mausoleo dinastico. Concepito come una unità architettonica, il complesso sorge sui resti di edifici più antichi, immerso nel verde del Parco dell’Appia Antica ed è caratterizzato dalla presenza del circo, unico tra i circhi romani ancora ben conservato in tutte le sue componenti architettoniche.Dopo un inquadramento storico e topografico, la visita riguarderà le strutture del circo e del mausoleo di Romolo, inserito all’interno di un quadriportico.


Le ossa raccontano. Laboratorio di paleontologia

2017-02-26

Museo di Casal De' Pazzi

Attività per bambini, ragazzi e famiglie. Il percorso si articola in due distinti momenti presso il giacimento pleistocenico di Casal de’ Pazzi: la visita al Museo del Pleistocene ed il laboratorio di riconoscimento delle ossa.

Nel corso della visita gli operatori illustreranno la storia della formazione e della scoperta del giacimento, ricostruendo l’aspetto del territorio intorno Roma 200.000 anni fa e guideranno i ragazzi al riconoscimento dei reperti, che comprendono, oltre ad ossa fossilizzate relative alla fauna dell’epoca, anche resti di forme umane arcaiche e strumenti in pietra.

Nel laboratorio i ragazzi affronteranno, con la guida degli operatori, il riconoscimento di parti scheletriche di diversi animali e delle tracce lasciate sulle ossa da diversi tipi di interventi umani. Nel corso dell’attività saranno utilizzate schede didattiche, tabelle di confronto, ossa animali (antiche e moderne), diversi strumenti (selce, legno, metallo) per mostrare i diversi tipi di tracce di macellazione e di lavorazione dell’osso.

Attraverso questo laboratorio di paleontologia si sperimentano da vicino materiali, tecniche e reperti, come dei veri paleontologi. 
La paleontologia è una disciplina che studia i resti fossili di organismi vegetali e animali, ricostruendone la morfologia, l'origine e l'evoluzione.  Un tuffo nella preistoria per capire la vita di milioni di anni fa!


Palazzo Nuovo e le collezioni archeologiche

2017-03-12

Musei Capitolini

Scultura antica e restauri all’interno di Palazzo Nuovo finalizzato alla conoscenza dei capolavori delle collezioni archeologiche dei Musei Capitolini e delle successive integrazioni avvenute tra il XVII e il XIX secolo.

Il Palazzo è detto Nuovo perché costruito ex novo, sulla base del progetto di Michelangelo, per completare il disegno della piazza capitolina, in aggiunta ai preesistenti Palazzo Senatorio e Palazzo dei Conservatori. Il museo fu inaugurato nel 1734, sotto il pontificato di Clemente XII, che l’anno precedente aveva acquistato per le collezioni capitoline l’importantissima raccolta Albani di antichità, costituita da ben 418 sculture. Queste si andarono ad aggiungere alle opere, già esposte al Belvedere Vaticano e donate al Campidoglio da papa Pio V nel 1566, nonché alle sculture che anno dopo anno giungevano sul colle e che non trovavano più collocazione nel Palazzo dei Conservatori. Le raccolte sono tuttora sistemate secondo la concezione espositiva settecentesca. Nel corso della visita saranno illustrate anche le diverse tecniche di realizzazione


San Paolo entro le mura - Ass. culturale Trasecoli

2017-03-25


La Basilica di Sant'Agata dei Goti - Ass. culturale Trasecoli

2017-03-18

Chiesa Sant'Agata dei Goti


Mercati di Traiano - Ass. culturale Trasecoli

2017-03-05

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali


La casa dei Cavalieri di Rodi - Ass. culturale Trasecoli

2017-03-02

Casa dei Cavalieri di Rodi


Il carnevale romano - Radici

2017-02-26


Il Cimitero Acattolico e la poesia romantica - Radici

2017-03-26

Cimitero Acattolico


Lo posso fare anch'io (visita per famiglie) - Radici

2017-03-05

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Romolo, la lupa e il mito della fondazione di Roma in Campidoglio

2017-03-26

Musei Capitolini

Story telling per bambini (6-10 anni)
Leggenda e storia sulla fondazione della Capitale attraverso le opere del Museo più antico del mondo.

Il percorso è volto alla individuazione, descrizione e illustrazione di quelle opere presenti nel Palazzo dei Conservatori che sono connesse alla storia leggendaria della nascita di Roma. Attraverso queste opere e soprattutto il “racconto”, si potranno cogliere quegli aspetti del mito che sono in relazione con la storia del colle e della città antica. Ai partecipanti saranno raccontati miti e leggende ma non solo: tratti da alcuni testi classici, e semplificati, saranno letti alcuni brani famosi di storici antichi. Ai piccoli partecipanti saranno distribuiti dei taccuini per disegnare o scrivere qualcosa che li ha particolarmente colpiti durante il percorso nel momento di accoglienza. Alla fine della visita saranno dati loro dei rotoli con il racconto del mito della fondazione secondo Tito Livio.

Bibliogafia:
- Pietrangeli C., Guida del Campidoglio, Guide Rionali di Roma, Rione X, Campitelli
- AA. VV., Musei Capitolini (guida Electa)
- La Rocca E., I Musei Capitolini


Aperti per voi - Visite alla Collezione d'arte della Farnesina

from 2017-01-27

Ministero degli Affari Esteri (Palazzo della Farnesina)


Artemisia Gentileschi

2017-02-26

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Visita alla mostra    Artemisia Gentileschi e il suo tempo per adulti e ragazzi

Artemisia è sinonimo di pittura quanto di femminilità. Artista donna più nota del XVII secolo, è divenuta una icona nel ‘900, sia per l’intensità cromatica ed emotiva dei suoi dipinti, sia - soprattutto - per la propria vicenda biografica, straordinariamente calzante con molte delle istanze femministe degli anni ’80 . La mostra, che vanta opere in prestito dai più prestigiosi musei del mondo, descrive in modo completo l’esperienza professionale di Artemisia tra Roma, Firenze e Napoli, anche alla luce dei rapporti intercorsi con gli altri grandi protagonisti della scena artistica del tempo, a partire dalla formazione ricevuta dal padre Orazio e fino alle suggestioni dei più celebri pittori caravaggeschi.

Finalità didattica della visita:
Riscoprire la peculiarità di un’artista molto nota, ma forse non sempre conosciuta a fondo. Mettere in evidenza le sfumature di una pittura complessa, densa di cariche emotive e in grado di comunicare i diversi stati d’animo dei protagonisti.


Artemisia Gentileschi

2017-03-10

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Visita alla mostra    Artemisia Gentileschi e il suo tempo per adulti e ragazzi

Artemisia è sinonimo di pittura quanto di femminilità. Artista donna più nota del XVII secolo, è divenuta una icona nel ‘900, sia per l’intensità cromatica ed emotiva dei suoi dipinti, sia - soprattutto - per la propria vicenda biografica, straordinariamente calzante con molte delle istanze femministe degli anni ’80 . La mostra, che vanta opere in prestito dai più prestigiosi musei del mondo, descrive in modo completo l’esperienza professionale di Artemisia tra Roma, Firenze e Napoli, anche alla luce dei rapporti intercorsi con gli altri grandi protagonisti della scena artistica del tempo, a partire dalla formazione ricevuta dal padre Orazio e fino alle suggestioni dei più celebri pittori caravaggeschi.

Finalità didattica della visita:
Riscoprire la peculiarità di un’artista molto nota, ma forse non sempre conosciuta a fondo. Mettere in evidenza le sfumature di una pittura complessa, densa di cariche emotive e in grado di comunicare i diversi stati d’animo dei protagonisti.


Artemisia Gentileschi

2017-03-15

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Visita alla mostra    Artemisia Gentileschi e il suo tempo per adulti e ragazzi

Artemisia è sinonimo di pittura quanto di femminilità. Artista donna più nota del XVII secolo, è divenuta una icona nel ‘900, sia per l’intensità cromatica ed emotiva dei suoi dipinti, sia - soprattutto - per la propria vicenda biografica, straordinariamente calzante con molte delle istanze femministe degli anni ’80 . La mostra, che vanta opere in prestito dai più prestigiosi musei del mondo, descrive in modo completo l’esperienza professionale di Artemisia tra Roma, Firenze e Napoli, anche alla luce dei rapporti intercorsi con gli altri grandi protagonisti della scena artistica del tempo, a partire dalla formazione ricevuta dal padre Orazio e fino alle suggestioni dei più celebri pittori caravaggeschi.

Finalità didattica della visita:
Riscoprire la peculiarità di un’artista molto nota, ma forse non sempre conosciuta a fondo. Mettere in evidenza le sfumature di una pittura complessa, densa di cariche emotive e in grado di comunicare i diversi stati d’animo dei protagonisti.


Artemisia Gentileschi

2017-03-18

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Visita alla mostra    Artemisia Gentileschi e il suo tempo per adulti e ragazzi

Artemisia è sinonimo di pittura quanto di femminilità. Artista donna più nota del XVII secolo, è divenuta una icona nel ‘900, sia per l’intensità cromatica ed emotiva dei suoi dipinti, sia - soprattutto - per la propria vicenda biografica, straordinariamente calzante con molte delle istanze femministe degli anni ’80 . La mostra, che vanta opere in prestito dai più prestigiosi musei del mondo, descrive in modo completo l’esperienza professionale di Artemisia tra Roma, Firenze e Napoli, anche alla luce dei rapporti intercorsi con gli altri grandi protagonisti della scena artistica del tempo, a partire dalla formazione ricevuta dal padre Orazio e fino alle suggestioni dei più celebri pittori caravaggeschi.

Finalità didattica della visita:
Riscoprire la peculiarità di un’artista molto nota, ma forse non sempre conosciuta a fondo. Mettere in evidenza le sfumature di una pittura complessa, densa di cariche emotive e in grado di comunicare i diversi stati d’animo dei protagonisti.


Artemisia Gentileschi

2017-03-26

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Visita alla mostra    Artemisia Gentileschi e il suo tempo per adulti e ragazzi

Artemisia è sinonimo di pittura quanto di femminilità. Artista donna più nota del XVII secolo, è divenuta una icona nel ‘900, sia per l’intensità cromatica ed emotiva dei suoi dipinti, sia - soprattutto - per la propria vicenda biografica, straordinariamente calzante con molte delle istanze femministe degli anni ’80 . La mostra, che vanta opere in prestito dai più prestigiosi musei del mondo, descrive in modo completo l’esperienza professionale di Artemisia tra Roma, Firenze e Napoli, anche alla luce dei rapporti intercorsi con gli altri grandi protagonisti della scena artistica del tempo, a partire dalla formazione ricevuta dal padre Orazio e fino alle suggestioni dei più celebri pittori caravaggeschi.

Finalità didattica della visita:
Riscoprire la peculiarità di un’artista molto nota, ma forse non sempre conosciuta a fondo. Mettere in evidenza le sfumature di una pittura complessa, densa di cariche emotive e in grado di comunicare i diversi stati d’animo dei protagonisti.


Un giorno da legionario

2017-03-12

Museo delle Mura

visita al Museo delle Mura, alle strutture della Porta S. Sebastiano e al camminamento recentemente riaperto. L’attività proseguirà con la presentazioni delle armi utilizzate dai soldati, il cui uso verrà illustrato tramite riproduzioni in plastica, adeguate per l’utilizzo da parte dei bambini.

L’attività prevede la visita al Museo delle Mura, alle strutture della Porta S. Sebastiano e al camminamento recentemente riaperto: attraverso i plastici del Museo saranno ricostruiti la storia e l’aspetto della struttura difensiva approntata da Aureliano nel III secolo e verrà illustrata la vita delle guarnigioni militari preposte al controllo dei confini dell’Impero. La vita e la giornata dei soldati verranno illustrate parlando degli alimenti dei soldati (grano o gallette, carne conservata, posca…), della durata del periodo di ferma, dell’organizzazione degli accampamenti e delle guarnigioni militari. Verranno illustrate le tecniche offensive e difensive dell’esercito romano, sia per quanto riguarda le macchine da guerra sia per l’armamento personale, del quale i bambini potranno fare prova utilizzando riproduzioni adeguate.


La gloria di Roma nei secoli e i preziosi affreschi di Palazzo dei Conservatori

2017-03-05

Musei Capitolini

La sontuosa decorazione in affresco del Palazzo dei Conservatori , da sede dei Banderesi a museo della città. Percorso tematico per  conoscere  più approfonditamente  Palazzo dei Conservatori e soprattutto gli apparati decorativi delle Sale di Rappresentanza.La sontuosa decorazione in affresco del Palazzo dei Conservatori , da sede dei Banderesi a museo della città. Percorso tematico per  conoscere  più approfonditamente  Palazzo dei Conservatori e soprattutto gli apparati decorativi delle Sale di Rappresentanza.

Itinerario finalizzato alla conoscenza approfondita delle Sale degli Orazi e Curiazi, dei Trionfi , della Lupa, di Annibale, e delle Oche, analizzando i vari momenti di decorazione parietale: in particolare l’apparato decorativo rinascimentale con gli interventi di Iacopo Ripanda e  i celeberrimi affreschi del ‘ 600 del Cavalier d’Arpino. Approfondimento dei temi iconografici voluti dalla Curia Romana sulla scia della gloria di Roma Imperiale a fini propagandistici. Motivi puramente decorativi ispirati dall’antica pittura romana. Excursus sulle varie tecniche di esecuzione, sui materiali e la natura dei pigmenti.


Teatro di Marcello: il riuso attraverso i secoli

2017-03-19

Teatro di Marcello

Visita didattica, guidata, all’area archeologica intorno al Teatro di Marcello: tempio di bellona e di Apollo Sosiano, strutture del Teatro di Marcello.

Visita all’Area Archeologica intorno al Teatro di Marcello: la visita ripercorrerà la storia del monumento attraverso i secoli, da teatro, voluto da Cesare e realizzato da Augusto, a fortezza medievale a palazzo rinascimentale. Dell’area fanno parte anche i resti del tempio di Apollo Sosiano e di Bellona, dove si radunava il senato in occasione degli incontri con ambasciatori stranieri.

Organizzazione:

Soc. Coop. ARX


La collezione delle meraviglie: la Galleria Borghese - Ass. Amici del Tevere

2017-03-05

Galleria Borghese


Il Rinascimento in Vaticano: Michelangelo e Raffaello a confronto - Ass. Amici del Tevere

2017-02-25

Musei Vaticani


Le Macchine e gli Dei

2017-03-12

Centrale Montemartini

La storia della Centrale Montemartini da primo impianto comunale di produzione di energia elettrica  a museo: focus sui criteri di allestimento della Sala Macchine, oggi cattedrale moderna sede di capolavori  di scultura classica, rappresentanti le divinità dell’Olimpo greco e romano.

Il percorso all’interno della struttura riqualificata, al primo piano, consente di ammirare un grandioso complesso monumentale ricostruito, quale il  frontone del tempio di Apollo Sosiano, e la ricomposizione del contesto di scavo, che per vicende legate alla scoperta del secolo scorso era stato smembrato. La qualità dell’ allestimento della Sala Macchine permette al visitatore una maggiore comprensione storica di ciò che è avvenuto in quel preciso contesto. Inoltre un approfondimento sui criteri di risistemazione del monumentale ambiente,  consente la comprensione dei caratteri di “sacralità” del piano, sia come spazio architettonico che come residenza ideale degli dei del mondo antico.


Uno, due, tre… statua!!!

2017-03-11

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Visita didattica per bambini di età 5-11 anni

La visita è pensata come visita-gioco ed è rivolta ai bambini di fascia d’età 3-5 anni ed è finalizzata ad un’ alfabetizzazione artistica avvalendosi di semplici tecniche teatrali. Dopo un breve racconto della vita dello scultore Pietro Canonica all’interno delle sua casa-museo, i bambini saranno stimolati all’osservazione delle sculture da lui realizzate, ponendo particolare attenzione agli atteggiamenti e ai gesti, alle espressioni e ai sentimenti mostrati dalle sculture. Al via (1, 2, 3 statua!!!) i bambini riprodurranno, mimandole, pose ed espressioni delle statue, rimanendo immobili nelle pose assunte. Dopo qualche secondo la magia viene sciolta con un battito di mani e le statue tornano ad essere dei bambini. Materiali e metodologia: Saranno messi a disposizione dei bambini accessori per consentire loro, tramite il gioco del travestimento, di incarnare i personaggi di cui assumeranno le pose. 
Finalità didattica della visita:
 â€¢ Conoscere l’attività svolta da un artista e in particolar modo da uno scultore
ʉۢ Riconoscere nelle espressioni dei volti delle sculture determinati sentimenti
ʉۢ Imparare ad osservare il manufatto artistico
 â€¢ Prendere coscienza del proprio corpo cercando di replicare le pose delle sculture e le espressioni dei volti 


La scultura antica attraverso la collezione di G. Barracco

2017-03-26

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

Visita didattica guidata alla scoperta del Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

Il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco nasce dalla collezione raccolta da Giovanni Barracco, ricco gentiluomo calabrese, donata al Comune di Roma nel 1904. Attraverso le sale del Museo è possibile seguire la storia della scultura antica, con opere di arte assira, egizia, cipriota, fenicia, etrusca, greca-romana e alcune opere di arte medievale romana.


Giovanni Prini: Il potere del sentimento

2017-03-05

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Visita didattica per un pubblico adulto. Chi abbia già visitato la Galleria di via Crispi ricorderà “Gli amanti”, una delicata scultura di Prini dal carattere klimtiano, tra le più ammirate dal pubblico. Scultore, ceramista, medaglista, pittore, accademico di San Luca, Prini è stato uno dei migliori artisti nella Roma nel primo Novecento. Con la moglie poetessa fece della casa-atelier di Via Nomentana un cenacolo artistico. 

In mostra, marmi, bronzi e ceramiche sono messi a confronto con opere degli amici Cambellotti, Severini, Boccioni. Testimoniata è pure l’attività di disegnatore e costruttore di giocattoli.

Finalità didattica della visita: Conoscere un artista poliedrico, capace di parlare ad adulti e bambini. Riscoprire una pagina della cultura romana di primo ‘900 e del cenacolo culturale presieduto dallo stesso artista.


Incanto fuori porta: la Casina del Cardinal Bessarione

2017-03-19

Casina del Cardinal Bessarione

Visita per adulti e/ o ragazzi

Circondata da un bel giardino, la Casina sorge nei pressi di Porta San Sebastiano e costituisce una delle poche sopravvivenze dell’architettura civile del ‘400. Ornata da affreschi, prende il nome dal celebre cardinale greco, uno degli spiriti più dotti e influenti dell’Umanesimo italiano, che vi abitò e ne fece la sede di un brillante cenacolo intellettuale.

Finalità didattica della visita: Far conoscere e visitare un luogo unico della città.
Approfondire attraverso uno splendido di architettura quattrocentesca una brillante fase storico/artistica della Roma della prima età moderna.

Organizzazione:

AC Bell’Italia 88 – Via Girolamo Savonarola 17 -  Roma


Cripta dei Cappuccini - Miramuseo

2017-02-25

Museo e Cripta dei Cappuccini


Artemisia Gentileschi in mostra a Palazzo Braschi - Miramuseo

2017-02-19

Museo di Roma - Palazzo Braschi


Non è mai troppo presto - Workshop

from 2017-01-17 to 2017-05-16

Palazzo delle Esposizioni

Libri da guardare, toccare, esplorare e prime esperienze di laboratorio per i più piccoli da condividere con mamma, papà, nonni e zii. Perché in fondo… non è mai troppo presto per iniziare a leggere!


Giuditta, la vedova scaltra

2017-02-23

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Storie di donne, dipinte da Artemisia e raccontate da Fulvia Strano, Curatore del Museo di Roma all’interno della mostra    “Artemisia Gentileschi e il suo tempo”.

Giaele, Ester, Susanna Arianna, Cleopatra. Sono solo alcune delle donne dipinte da Artemisia Gentileschi (1593-1653), la grande artista italiana di epoca barocca che amava dipingere le donne, e che sono attualmente esposte nella grande mostra “Artemisia Gentileschi e il suo tempo”, al Museo di Roma a Palazzo Braschi fino al 7 maggio 2017.

Vicende più familiari, come ad esempio quella della Maddalena o forse di Giuditta, si uniscono in mostra a storie quasi inedite al grande pubblico, pur essendo ugualmente affascinanti e molto più attuali di quanto si possa immaginare.

Una breve lettura in chiave storico artistica delle tante protagoniste femminili ritratte verrà proposta nel ciclo di 5 incontri dal titolo “ARTEMISIA E LE ALTRE. Storie di donne, dipinte da Artemisia” - promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e tenuti da un Curatore del Museo di Roma, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, a partire da giovedì 26 gennaio.

Un’occasione unica per scoprire e/o approfondire il talento di Artemisia Gentileschi e la sua straordinaria empatia nei confronti delle protagoniste di alcuni tra i quadri più belli esposti nelle sale.


DUPLICATO DI [Let’s play with contemporary art! - Laboratorio in inglese per famiglie con bambini dai 6 agli 11 anni]

from 2017-02-25 to 2017-02-26

MAXXI Museo nazionale delle Arti del XXI secolo


Artemisia e le altre

from 2017-01-26 to 2017-02-23

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Storie di donne, dipinte da Artemisia e raccontate da un Curatore del Museo di Roma all’interno della mostra    “Artemisia Gentileschi e il suo tempo”.

Giaele, Ester, Susanna Arianna, Cleopatra. Sono solo alcune delle donne dipinte da Artemisia Gentileschi (1593-1653), la grande artista italiana di epoca barocca che amava dipingere le donne, e che sono attualmente esposte nella grande mostra “Artemisia Gentileschi e il suo tempo”, al Museo di Roma a Palazzo Braschi fino al 7 maggio 2017.

Vicende più familiari, come ad esempio quella della Maddalena o forse di Giuditta, si uniscono in mostra a storie quasi inedite al grande pubblico, pur essendo ugualmente affascinanti e molto più attuali di quanto si possa immaginare.

Una breve lettura in chiave storico artistica delle tante protagoniste femminili ritratte verrà proposta nel ciclo di 5 incontri dal titolo “ARTEMISIA E LE ALTRE. Storie di donne, dipinte da Artemisia” - promossi da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e tenuti da un Curatore del Museo di Roma, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, a partire da giovedì 26 gennaio.

Un’occasione unica per scoprire e/o approfondire il talento di Artemisia Gentileschi e la sua straordinaria empatia nei confronti delle protagoniste di alcuni tra i quadri più belli esposti nelle sale.


La via Appia Antica dal Circo di Massenzio alla tenuta di Capo di Bove - Rome information

2017-02-26

CAPO DI BOVE - APPIA ANTICA, Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo, Mausoleo di Cecilia Metella


Sotterranei di S. Lorenzo in Lucina - Rome information

2017-02-19

Basilica di San Lorenzo in Lucina


Il Monte dei Cocci - Radici

2017-03-05

Monte Testaccio


Settecento Illuminato

from 2016-04-30

Galleria Nazionale d'Arte Antica - Palazzo Barberini


Mare nostrum

from 2017-02-01 to 2017-03-31

Teatro del Lido di Ostia


Artemisia Gentileschi ed il suo tempo - Ass. Arte in Opera

2017-03-26

Museo di Roma - Palazzo Braschi

 



Santa Maria del Popolo - Ass. Arte in Opera

2017-03-19

Chiesa Santa Maria del Popolo

 



Passeggiata all’Aventino - Ass. Arte in Opera

2017-03-11

Aventino

 



Galleria Borghese - Ass. Arte in Opera

2017-03-05

Galleria Borghese

 



Santa Maria sopra Minerva - Ass. Arte in Opera

2017-02-26

Basilica di Santa Maria sopra Minerva

 



S. Maria sopra Minerva: Basilica e Convento - Associazione Vesta

2017-03-25

Basilica di Santa Maria sopra Minerva


Basilica di S. Agnese e Mausoleo di Costanza - Associazione Vesta

2017-03-19

Chiesa Sant'Agnese fuori le Mura, Mausoleo di Santa Costanza presso Complesso di Sant'Agnese


Necropoli Vaticana e Tomba di San Pietro - Associazione Vesta

2017-03-11

Tomba di San Pietro, Necropoli Vaticana (precostantiniana) e Basilica Costantiniana


Terme di Diocleziano - Associazione Vesta

2017-03-05

Museo Nazionale Romano - Terme di Diocleziano


Artemisia Gentileschi e il suo tempo - Associazione Vesta

2017-02-25

Museo di Roma - Palazzo Braschi


S. Lorenzo in Miranda e il Nobile Collegio Farmaceutico - Associazione Vesta

2017-02-19

Chiesa di San Lorenzo de' Speziali in Miranda (già tempio di Antonino e Faustina)


Roma oltre la romanità

2017-05-07

Archaeological area of the Roman Forum and Palatine Hill


La schiavitù nell’economia romana

2017-04-09

Museo Nazionale Romano - Terme di Diocleziano


Atene e Roma: riflessi d’arte

2017-04-02

Museo Nazionale Romano - Palazzo Altemps


Palazzi e giardini

2017-03-05

Villa dei Quintili


I Musei Vaticani e la Cappella Sistina - Ass. Irradiazioni

2017-03-11

Musei Vaticani


S. Maria Antiqua, la rampa imperiale e il Foro Romano - Ass. Irradiazioni

2017-03-05

Archaeological area of the Roman Forum and Palatine Hill, Santa Maria Antiqua, The Imperial ramp – excavations and restorations of Roman Forum and Palatine Hill


Area archeologica della Villa di Massenzio

2017-03-18

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

Visita guidata a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti.


Area archeologica della Villa di Massenzio

2017-05-20

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

Visita guidata a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti.


Museo delle Mura

2017-04-08

Museo delle Mura

Visita guidata a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti.


Museo delle Mura

2017-06-10

Museo delle Mura

Visita guidata a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti.


Fori Imperiali: aperture straordinarie con visite guidate gratuite

from 2017-01-04 to 2017-06-28

Fori Imperiali


Museo archeologico della Villa dell'Auditorium

2017-06-10

Museo Archeologico e Villa romana dell'Auditorium

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Museo archeologico della Villa dell'Auditorium

2017-05-27

Museo Archeologico e Villa romana dell'Auditorium

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Museo archeologico della Villa dell'Auditorium

2017-04-01

Museo Archeologico e Villa romana dell'Auditorium

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Dalla Spina di Borgo a via della Conciliazione

2017-05-14

Ponte Sant'Angelo

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Dalla Spina di Borgo a via della Conciliazione

2017-03-05

Ponte Sant'Angelo

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Il pulcin della Minerva. Il monumento dell'elefantino tra storia e restauri

2017-06-11

Piazza della Minerva

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Il pulcin della Minerva. Il monumento dell'elefantino tra storia e restauri

2017-05-28

Piazza della Minerva

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Il Castro Pretorio

2017-05-14

Castro Pretorio

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Il Castro Pretorio

2017-03-19

Castro Pretorio

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Circo Massimo

2017-04-13

Torre della Moletta and archeological site Circus Maximus


Circo Massimo

2017-03-14

Torre della Moletta and archeological site Circus Maximus


Un tratto dell'antica via Nomentana tra Ponte Nomentano e il Sepolcro di Menenio Agrippa

2017-04-09

Ponte Nomentano

Visita guidata a cura del dott. Carlo Persiani


Porta Maggiore e Sepolcro di Eurisace (esterno)

2017-05-21

Sepolcro di Marco Virgilio Eurysace

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Sepolcri repubblicani di Via Statilia

2017-06-07

Sepolcri repubblicani di Via Statilia

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Sepolcri repubblicani di Via Statilia

2017-03-01

Sepolcri repubblicani di Via Statilia

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Un tratto dell'antica via Nomentana tra Ponte Nomentano e il Sepolcro di Menenio Agrippa

2017-03-24

Ponte Nomentano

Visita guidata a cura del dott. Carlo Persiani


Un tratto dell'antica via Nomentana tra Ponte Nomentano e il Sepolcro di Menenio Agrippa

2017-06-17

Ponte Nomentano

Visita guidata a cura del dott. Carlo Persiani


Edifici antichi di via San Paolo alla Regola

2017-05-16

Insula di San Paolo alla Regola (sotto Palazzo Specchi)

Visita per gruppi di bambini e ragazzi a cura della dott.ssa Alessandra Gobbi


Edifici antichi di via San Paolo alla Regola

2017-04-11

Insula di San Paolo alla Regola (sotto Palazzo Specchi)

Visita per gruppi di bambini e ragazzi a cura della dott.ssa Alessandra Gobbi


Edifici antichi di via San Paolo alla Regola

2017-03-21

Insula di San Paolo alla Regola (sotto Palazzo Specchi)

Visita per gruppi di bambini e ragazzi a cura della dott.ssa Alessandra Gobbi


Teatro di Marcello/Portico di Ottavia

2017-03-12

Teatro di Marcello

Visita a cura delle dott.sse Maria Letizia Buonfiglio, Stefania Pergola, Simonetta Serra.


Porta Tiburtina

2017-06-18

Porta Tiburtina

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


Porta Tiburtina

2017-05-07

Porta Tiburtina

Visita guidata a cura della dott.ssa Simonetta Serra


L'antica via Collatina da Porta Tiburtina a Largo Talamo

2017-05-25

Porta Tiburtina

Visita guidata a cura del dott. Carlo Persiani

Ulteriori dettagli alla pagina www.sovraintendenzaroma.it


L'antica via Collatina da Porta Tiburtina a Largo Talamo

2017-03-04

Porta Tiburtina

Visita guidata a cura del dott. Carlo Persiani

Ulteriori dettagli alla pagina www.sovraintendenzaroma.it


Monte Testaccio

2017-05-11

Monte Testaccio

Visita a cura del dott. Francesco Pacetti e della dott.ssa Simonetta Serra


Monte Testaccio

2017-04-13

Monte Testaccio

Visita a cura del dott. Francesco Pacetti e della dott.ssa Simonetta Serra


Monte Testaccio

2017-03-16

Monte Testaccio

Visita a cura del dott. Francesco Pacetti e della dott.ssa Simonetta Serra


Monte Testaccio

2017-02-23

Monte Testaccio

Visita a cura del dott. Francesco Pacetti e della dott.ssa Simonetta Serra


Mitreo del Circo Massimo

2017-02-25

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)

Visita guidata a cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci


Acquedotto Vergine

2017-03-31

Acquedotto Vergine

Visita guidata a cura della dott.ssa Monica Ceci


Ipogeo di Via Livenza

2017-04-22

Ipogeo di via Livenza

Visita a cura della dott.ssa Antonella Gallitto


Ipogeo di Via Livenza

2017-03-18

Ipogeo di via Livenza

Visita a cura della dott.ssa Antonella Gallitto


Mitreo del Circo Massimo

2017-03-11

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)

Visita guidata a cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci


Mitreo del Circo Massimo

2017-03-25

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)

Visita guidata a cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci


Mitreo del Circo Massimo

2017-04-15

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)

Visita guidata a cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci


Mitreo del Circo Massimo

2017-05-20

Mitreo dell'Ara Massima di Ercole (Mitreo del Circo Massimo)

Visita guidata a cura della dott.ssa Elisabetta Carnabuci


Area Archeologica di Sant'Omobono

2017-05-19

Area Sacra di S. Omobono

Visita guidata a cura della dott.ssa Monica Ceci


Lungo la via Tiburtina a Settecamini

2017-05-13

Area archeologica di Settecamini

Visita guidata a cura della dott.ssa Patrizia Gioia e del dott. Francesco Maria Cifarelli


Museo delle Mura

2017-06-10

Porta San Sebastiano

Visita a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti


Museo delle Mura

2017-04-08

Porta San Sebastiano

Visita a cura della dott.ssa Ersilia Maria Loreti


Visite per tutti alla Casa Museo Alberto Moravia - Aprile 2017

2017-04-01

Casa museo Alberto Moravia

Visita guidata alla Casa Museo, a cura di Bellitalia 88

Nell’attico affacciato sul Tevere, Moravia ha passato la seconda parte della sua vita. Una grande casa, colma di libri e di quadri, divenuta nel tempo luogo di parole, di storie, di incontri umani e intellettuali.  Una visita per scoprire il lato pubblico e privato di uno dei personaggi centrali della cultura italiana del ‘900.


Visite per tutti alla Casa Museo Alberto Moravia - Maggio 2017

2017-05-06

Casa museo Alberto Moravia

Visita guidata alla Casa Museo, a cura di Bellitalia 88

Nell’attico affacciato sul Tevere, Moravia ha passato la seconda parte della sua vita. Una grande casa, colma di libri e di quadri, divenuta nel tempo luogo di parole, di storie, di incontri umani e intellettuali.  Una visita per scoprire il lato pubblico e privato di uno dei personaggi centrali della cultura italiana del ‘900.


Visite per tutti alla Casa Museo Alberto Moravia - Giugno 2017

2017-06-03

Casa museo Alberto Moravia

Visita guidata alla Casa Museo, a cura di Bellitalia 88

Nell’attico affacciato sul Tevere, Moravia ha passato la seconda parte della sua vita. Una grande casa, colma di libri e di quadri, divenuta nel tempo luogo di parole, di storie, di incontri umani e intellettuali.  Una visita per scoprire il lato pubblico e privato di uno dei personaggi centrali della cultura italiana del ‘900.


Passeggiata: Memorie degli Arvali

2017-09-16


Passeggiata: Memorie degli Arvali

2017-05-13


Visite alla Chiesa di Santa Passera

from 2017-01-21 to 2017-11-18

Chiesa di Santa Passera


Aperture straordinarie con visite guidate al Complesso del San Michele

from 2016-12-01 to 2017-12-31

Antica Casa di Correzione di Carlo Fontana, Complesso Monumentale del San Michela a Ripa, ISCR - Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro


Visite alle Catacombe di Generosa

from 2017-01-14 to 2017-12-02

Catacomba di Generosa


Visite al Castello della Magliana

from 2017-01-28 to 2017-12-16

Castello della Magliana


Terra cruda - Paperclay

2017-05-14

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Suminagashi: l'arte fluttuante

2017-03-26

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Monotipia

2017-03-12

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


ARTEtempo Laboratori per adulti. Workshop con artisti e addetti ai lavori

from 2016-10-23 to 2017-05-14

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Passeggiate tra i ricordi nel Cimitero monumentale del Verano

Cimitero Monumentale del Verano


Incontri ludico didattici per le scuole - La Mage

from 2016-11-21 to 2017-05-30


La città delle donne

from 2016-11-24 to 2017-04-12


Visite guidate alla Basilica Papale di Santa Maria Maggiore (ultimo sabato del mese)

from 2016-11-26

Basilica di Santa Maria Maggiore


La lingua dei Romani, il più vistoso monumento alla civiltà della parola - Amici di Roma Felix

2017-02-19

Museo Nazionale Romano - Terme di Diocleziano


Scelte di classe

from 2016-11-12 to 2017-03-31

Casina di Raffaello


DUPLICATO DI [Il flauto magico]

from 2017-04-04 to 2017-05-14

Teatro Argentina - Teatro di Roma


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-04-27

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-05-11

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-05-25

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Il deposito delle sculture di Villa Borghese

from 2016-11-10 to 2017-05-25

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese,originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite nei secoli il patrimonio comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.

 sulla famiglia Borghese, sulla costituzione della Villa Pinciana, realizzata nel primo decennio del XVI


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-03-30

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-04-06

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-02-23

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visita guidata al Deposito delle sculture di Villa Borghese

2017-03-16

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Il deposito delle sculture di Villa Borghese presso il Museo Pietro Canonica raccoglie circa ottanta opere provenienti in gran parte dalla Collezione Borghese, originariamente ubicate a decoro della villa. Nonostante le spoliazioni subite dal parco nei secoli il patrimonio delle sculture di Villa Borghese comprende ancora oggi un gruppo significativo di opere, tra le quali alcune provenienti dalle collezioni del cardinale Scipione Borghese, figura principe del collezionismo europeo del Seicento.


Visite all'Oasi di Porto

from 2016-10-15 to 2017-06-15

Oasi di Porto (Fiumicino)


I pic nic dell'arte

2017-05-01

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Tutti i colori dell'acqua

2017-04-23

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Tratti e ritratti

2017-04-09

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


DUPLICATO DI [Dolci impossibili]

2017-02-26

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Programma di laboratori per famiglie alla Galleria Nazionale di Roma

from 2016-11-06 to 2017-05-01

Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea


Ve lo faccio vedere io ora il teatro!

from 2016-10-19 to 2017-05-31

Teatro Argentina - Teatro di Roma


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo di Roma su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo di Roma di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo Napoleonico

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo Napoleonico su     scuole.museiincomuneroma.it

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2015/16, proposto dall’Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo di Roma su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo di Roma di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo dell'Ara Pacis

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo dell'Ara Pacis su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo dell'Ara Pacis di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo dell'Ara Pacis

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo dell'Ara Pacis su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo dell'Ara Pacis di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattica per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo Barracco su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo Barracco di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo Barracco su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo Barracco di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattica per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nei Mercati di Traiano su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nei Mercati di Traiano di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nei Mercati di Traiano su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nei Mercati di Traiano di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattica per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Centrale Montemartini

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nella Centrale Montemartini su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nella Centrale Montemartini di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Musei Capitolini

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nei Musei Capitolini su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nei Musei Capitolini di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, propostodall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Musei Capitolini

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nei Musei Capitolini su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nei Musei Capitolini di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, propostodall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-10-20 to 2017-05-31

Musei di Villa Torlonia - Casino Nobile

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Attività didattiche nei Musei di Villa Torlonia per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it
Programma nei Musei di Villa Torlonia di    Educare alle mostre, educare alla città

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Laboratori per le scuole

from 2016-10-20 to 2017-05-31

Musei di Villa Torlonia: Casina delle Civette

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Laboratori nei Musei di Villa Torlonia per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Roma in Trastevere

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo di Roma in Trastevere su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo di Roma in Trastevere     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2015/16, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo di Roma in Trastevere

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo di Roma in Trastevere su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo di Roma in Trastevere     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2015/16, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo Pietro Canonica su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo Pietro Canonica di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto
dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo Pietro Canonica su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo Pietro Canonica di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2017-09-19 to 2017-05-31

Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Attività didattiche del Museo Carlo Bilotti per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it
Programma nel Museo Carlo Bilotti di    Educare alle mostre, educare alla città

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Laboratori per le scuole

from 2017-09-19 to 2017-05-31

Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Laboratori al Museo Bilotti per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nella Galleria d'Arte Moderna su    scuole.museiincomuneroma.it

Programma nella Galleria d'Arte Moderna di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, dall’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nella Galleria d'Arte Moderna su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nella Galleria d'Arte Moderna di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina - Complesso monumentale di Porta San Pancrazio

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina su     scuole.museiincomuneroma.it

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nella Villa di Massenzio su     scuole.museiincomuneroma.it

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nella Villa di Massenzio su     scuole.museiincomuneroma.it

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina - Complesso monumentale di Porta San Pancrazio

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina su     scuole.museiincomuneroma.it

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo delle Mura

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo delle Mura su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo delle Mura di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Laboratori per le scuole

from 2016-09-19 to 2017-05-31

Museo delle Mura

Ricco, articolato, suggestivo e, anche, divertente: dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.

Attività didattiche per le scuole nel Museo delle Mura su     scuole.museiincomuneroma.it

Programma nel Museo delle Mura di     Educare alle mostre, educare alla città

Il programma di attività e iniziative che compongono l’offerta didattica per l’anno scolastico 2016/17, proposto dall’Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e dall'Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale e dall’Istituzione Sistema delle Biblioteche Centri Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura ha l'obiettivo di stimolare e approfondire la conoscenza dell'arte e della storia millenaria di Roma, mettendo in rete le informazioni riguardanti i diversi aspetti del patrimonio; frequentare i musei e i luoghi dell'arte e diventare consapevoli della bellezza complessa della città, dal centro alla periferia.

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che, dalla fine degli anni ’70, ha mantenuto intatta la sua mission, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio e  favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere.


Attività didattiche per le scuole

from 2017-09-19 to 2017-05-31

Museo di Casal De' Pazzi

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Attività didattiche al Museo di Casal de' Pazzi per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it 

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Laboratori per le scuole

from 2017-09-19 to 2017-05-31

Museo di Casal De' Pazzi

Una proposta ricca, articolata, suggestiva e, anche, divertente. Musei e non solo… dai grandi capolavori della storia universale alle testimonianze artistiche e culturali meno note, disseminate sul territorio o conservate nei musei, fino alle mostre in corso e ai laboratori ludico-scientifici.
Laboratori al Museo di Casal de' Pazzi per le scuole su    scuole.museiincomuneroma.it

Rinnovare la tradizione, rafforzare le attività con una sempre crescente sinergia tra l’istituzione e il mondo della scuola, incrementare l’interazione tra realtà museali e territorio: questi gli elementi che caratterizzano l’offerta didattica della Sovrintendenza Capitolina. Una tradizione educativa che dalla fine degli anni ’70 è stata innovata e sviluppata in relazione alle nuove esigenze del pubblico scolastico, forte della gratuità dell’offerta, dell’attenzione ai contenuti scientifici e alle modalità di linguaggio in modo da avvicinare in maniera piacevole, ma consapevole, bambini e ragazzi alla conoscenza del patrimonio, e favorire la crescita culturale e individuale: conoscere per crescere e partecipare.


Incontro sul tema "Il Sant'Uffizio e la disciplina della vita tra Ottocento e Novecento"

2017-05-20

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Emmanuel Betta.

Educare alla città: luoghi e temi della scienza

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema "Curare la tubercolosi a Roma: l'Ospedale Forlanini"

2017-05-06

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Maria Conforti e Alessandro Aruta.

Educare alla città: luoghi e temi della scienza

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema "La città delle donne. Olimpia Maidalchini e le paure della tirannia femminile"

2017-04-12

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Marina D'Amelia.

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema "La città delle donne. Le mani sulla città: Anna Colonna Barberini e la Roma del '600"

2017-03-13

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Simona Feci.

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema "Le Idi di Marzo. Aggiornamenti dagli scavi e studi nell'Area Sacra di Largo Argentina. Un focus sul rapporto tra Cesare e Pompeo, alla ricerca delle radici di Roma Antica"

2017-02-27

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Marina Mattei.

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema "La città delle donne, conservare l'onore. Donne recluse nella Roma dei Papi"

2017-03-28

Archivio Storico Capitolino

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Angela Groppi.

L’appuntamento, curato da Angela Groppi e realizzato in collaborazione con la Società Italiana delle Storiche, prosegue l’indagine su luoghi e spazi della città approfondendo le relazioni tra la mappa urbana e l’iniziativa culturale, politica, economica e religiosa delle donne nel corso del tempo, tra Rinascimento e Novecento.
Nella Roma pontificia fu soprattutto l’ordine morale a regolare l’intervento assistenziale e punitivo nei confronti delle donne. Non a caso nel corso dei secoli, diversi istituti di tipo reclusivo furono destinati alla conservazione e al recupero dell’onore femminile, fattore indispensabile per l’onorabilità delle famiglie e il buon ordine della società. Così, tra Cinquecento e Ottocento, numerose fanciulle trascorsero la loro infanzia e adolescenza nei «conservatori», fondati allo scopo di salvaguardare (conservare) la loro «onestà, dare loro un’educazione cristiana e avviarle a divenire buone madri di famiglia». Mentre svariate donne adulte furono rinchiuse per periodi anche molto lunghi in «case di penitenza», su istanza dei propri mariti, genitori, fratelli, sia perché accusate di essere immorali, adultere o ribelli, sia in quanto oggetto di adulterio, di maltrattamenti, di seduzione o di stupro. I luoghi di questo «internamento» preventivo o correttivo caratterizzano ancora oggi con le loro architetture il panorama cittadino. Tra essi risaltano l’Ospizio apostolico di S. Michele a Ripa Grande che ospita alcune strutture del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, e il Monastero del Buon Pastore di via della Lungara, divenuto «Casa internazionale delle donne».

Angela Groppi, docente di Storia Moderna alla Sapienza-Università di Roma, è stata tra le fondatrici di «Memoria. Rivista di storia delle donne» e della Società italiana delle storiche. Tra le sue pubblicazioni: I conservatori della virtù. Donne recluse nella Roma dei papi (1994); Il lavoro delle donne (a cura di, 1996); Il welfare prima del welfare. Assistenza alla vecchiaia e solidarietà tra generazioni a Roma in età moderna (2010); Gli abitanti del ghetto di Roma. La Descriptio Hebreorum del 1733 (a cura di, 2014).

Organizzazione:

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Il programma è realizzato in collaborazione con: Dipartimento Cultura - Archivio Storico Capitolino; Istituzione Biblioteche di Roma; Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea; Istituto Luce Cinecittà s.r.l.; Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Storia, Culture, Religioni; Sapienza Università di Roma - Dipartimento
di Storia dell'arte e spettacolo; Università degli Studi Roma Tre - Dipartimento di Architettura; Accademia di Belle Arti; Società Italiana delle Storiche.

Progetto a cura di Nicoletta Cardano.

Il ciclo Educare alla città: luoghi e temi della scienza è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.


Incontro sul tema ATHENA NOCTUA

2017-02-21

Musei di Villa Torlonia: Casina delle Civette

Incontro sul tema ATHENA NOCTUA. La Casina delle Civette attraverso l'iconografia e il significato del rapace notturno a cui è dedicata. Visita guidata alla mostra     Tre Civette Sul Comò. CivettArte  A cura di Maria Grazia Massafra e Bruno Cignini
#educaRoma

La visita verrà condotta da Maria Grazia Massafra, Responsabile del Museo, in collaborazione con Bruno Cignini, Direttore del Museo Civico di Zoologia. Il percorso della visita è stato pensato per analizzare la Casina delle Civette attraverso la storia, l’iconografia e il significato del rapace notturno a cui l’edificio è dedicato, cominciando dalla decorazione architettonica esterna, per poi entrare nell’edificio e analizzare le vetrate che hanno la civetta come soggetto.

Il percorso della visita comprenderà anche le opere d’arte e di artigianato esposte, sia nel Museo che nella Sala della Dipendenza, nel quadro della mostra      Tre Civette Sul Comò. CivettArte , dedicata alla raffigurazione di questo magico animale a opera di 67 artisti italiani e stranieri, che si sono cimentati nella raffigurazione di civette utilizzando le più diverse tecniche e materie.
Il percorso iconografico e artistico verrà arricchito da notazioni naturalistiche ed ecologiche in particolare sulla civetta (sulla sua biologia, sulle sue abitudini e sulla sua presenza e diffusione all’interno di Villa Torlonia, nonché nella altre aree verdi e ville storiche di Roma, così da completare l’immagine sfaccettata e complessa di questo piccolo rapace notturno), ma anche sugli altri animali (rondini, pipistrelli, serpenti, ecc.) raffigurati sia all’interno che all’esterno della Casina delle Civette.

Bruno Cignini, zoologo, è dirigente della U.O. Musei Scientifici e Planetario - Museo Civico di Zoologia della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.
Si occupa da oltre 30 anni di tematiche relative alla tutela ambientale e agli studi sulla fauna urbana, con specifico riferimento alla presenza, distribuzione, biologia e comportamento delle diverse specie di animali che vivono in città. In tale ambito, negli ultimi anni ha approfondito in particolare le ricerche sulle specie problematiche e sulle specie alloctone invasive, nonché  sulle metodologie per la loro gestione e controllo.
Ha al suo attivo oltre 170 pubblicazioni, sia in campo scientifico che divulgativo.

  
Maria Grazia Massafra, storica dell’arte, lavora dal 1990 presso la Sovrintendenza Capitolina dove, è responsabile dal 2002 del Museo della Casina delle Civette e della Biblioteca delle Arti Applicate di Villa Torlonia.
Esperta di arti decorative, ha curato, fra gli altri, il volume Legni da ebanisteria per conto dell’ICCD, ed è autrice di Di passo e di figura, sui portoni lignei fiorentini dal XV al XIX secolo. Dal 1986 è corrispondente da Roma della rivista fiorentina MCM La Storia delle Cose, specializzata in arti minori.
Bibliografia essenziale:
•    Campitelli (a cura di), Il museo della Casina delle Civette, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, 1997
•    Campitelli (a cura di), Casina delle Civette a Villa Torlonia. Guida, Electa, 2008
•    M.G. Massafra, Museo della Casina delle Civette a Villa Torlonia in Conservando frammenti di memoria, “Romàntìca” n. 4, p. 61 e sgg., Electa, 2011
•    M.G. Massafra, Il Museo della Casina delle Civette, in Verdi delizie. Le ville, i giardini e i parchi


Incontro sul tema: "Agito e creo = Arte e gioco"

2017-03-01

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Antonella Sbrilli.
Il titolo dell’incontro è un anagramma, un gioco che ricombina le lettere di una o più parole per ottenerne di nuove. Un modo giocoso di introdurre il tema di quanto il gioco sia presente nell’arte, in un dialogo mai interrotto fra tradizione antica e rielaborazione moderna.

Il gioco, quel fenomeno che - come scrive Stefano Bartezzaghi - mette tra virgolette tutto il resto, si affaccia e risuona in tante esperienze creative lungo il corso del ‘900 e oltre. Si affaccia nell’attività degli artisti delle avanguardie, inventori di giocattoli e manipolatori di meccanismi concettuali; si ritrova

in certe tecniche che mescolano elementi trovati; nella natura di immagini e testi che si presentano come enigmi da risolvere; nella scrittura critica che rivela e nasconde, e poi nello sguardo dei visitatori, che accetta o meno di entrare - seguendo per esempio Savinio o Boetti - nella stanza dei giochi d’infanzia, nella scatola dei colori e dei dispositivi creativi.

Nell’incontro curato da Antonella Sbrilli questa storia è ripercorsa attraverso coppie di opere d’arte - una del passato e una recente - in cui si rintraccia un tipo di gioco. Un esempio antico e uno contemporaneo sono messi a confronto, per esplorare insieme le trasformazioni, le permanenze, le reinvenzioni di giochi classici, anagrammi rivelatori, palindromi scritti con il neon, sciarade visualizzate, rebus in movimento, cruciverba e puzzle concettuali, dadi paradossali e anche altalene, scivoli e giostre inquietanti, ri-creazioni di videogame. Insomma, il gioco e i giochi come materie prime dell’arte contemporanea.

Antonella Sbrilli insegna Storia dell'arte contemporanea nel Dipartimento di Storia dell'arte e Spettacolo della Sapienza Università di Roma, dove svolge ricerche su temi che intrecciano l’arte con la scrittura, il tempo, il gioco, le tecnologie.

Del rapporto fra arte e gioco ha parlato nell’edizione 2016 del Festival Dialoghi sull’uomo di Pistoia e sempre dal 2016 tiene la rubrica Giochi alfabetici sulla rivista “Alfabeta2”.

Ha ideato e co-curato le mostre Ah che rebus! Cinque secoli di enigmi fra arte e gioco in Italia, Roma, Istituto Nazionale per la Grafica (dicembre 2010 - marzo 2011),  e recentemente Dall’oggi al domani. 24 orenell’arte contemporanea, Roma, Museo Macro (aprile - ottobre 2016); Tempo e denaro - Il Cerchio dell’arte, Bolzano, Centro Trevi (mostra multimediale aperta fino al 31 maggio 2017).

Fra le pubblicazioni recenti: Marisa Volpi: legami a doppio filo tra pittura, scrittura, lettura, nel volume Artiste della critica, a cura di Maura Pozzati, Corraini editore, 2015;  Dalla pittura il racconto, nel volume Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, n. 54 di “Testo a fronte”, Marcos y Marcos, 2016.

È socia dell’International Society for the Study of Time fondata da J. T. Fraser e redattrice della rivista “Engramma".

Ha fondato e gestisce il blog     http://www.diconodioggi.it sul tempo nella finzione artistica (finalista 2013 e 2014 MIA Internet Awards).

Riferimenti web

Antonella Sbrilli, Sguardi dell’arte sul gioco , video della lezione tenuta a Pistoia  il 29 maggio 2016 nell’VIII edizione del  Festival Dialoghi sull’uomo

https://www.youtube.com/watch?v=tyDiPBJt3E8

Engramma
http://www.engramma.it

Alfabeta 2
https://www.alfabeta2.it/tag/antonella-sbrilli/


Incontro sul tema: "Documentare il Contemporaneo. La videoarte delle origini a Roma"

2017-03-07

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Francesca Gallo.

#educaRoma


Incontro sul tema: "Un tempo per demolire, un tempo per ricostruire: storia della chiesa di Santa Rita dal Campidoglio all'area del Teatro di Marcello"

2017-03-21

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Rossella Motta.

#educaRoma


Incontro sul tema: "Cantieri in corso: i restauri delle Mura Aureliane"

2017-03-23

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Gabriella Cimino, Paola Chini, Antonella Gallitto, Carlo Persiani.

#educaRoma


Incontro sul tema: "Costruzione di un pubblico passeggio: il Gianicolo, da luogo appartato a parco cittadino"

2017-04-05

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Alessandro Cremona.

#educaRoma


Incontro sul tema: "Documentare il Contemporaneo. L'arte contemporanea nei luoghi dell'archeologia a Roma tra XX e XXI secolo"

2017-04-11

Museo di Roma in Trastevere

Incontro per docenti e studenti universitari, a cura di Nicoletta Cardano.

#educaRoma


Incontro sul tema "Pietro Canonica: un artista italiano al servizio della Repubblica Turca di Kemal Ataturk.Opere e testimonianze"

2017-05-11

Museo Pietro Canonica a Villa Borghese

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Bianca Maria Santese sul tema "Pietro Canonica: un artista italiano al servizio della Repubblica Turca di Kemal Ataturk.Opere e Testimonianze"
#educaRoma


Incontro sul tema "I Garibaldi: tre generazioni di volontari in armi"

2017-03-24

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina - Complesso monumentale di Porta San Pancrazio

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Mara Minasi sul tema "I Garibaldi: tre generazioni di volontari in armi"
#educaRoma


Incontro sul tema "La città delle donne. La repubblicane 1848 - 1849"

2017-02-24

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina - Complesso monumentale di Porta San Pancrazio

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Rosanna de Longis sul tema "La città delle donne. La repubblicane 1848-1849 "
#educaRoma


Incontro sul tema "Ridiamoci sopra. L'arte della caricatura dal Seicento all'Ottocento"

2017-03-15

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Incontro a cura di Angela D'Amelio
#educaRoma


Incontro sul tema "M.A.I. visti: la collezione inedita di sculture provenienti dal Museo Artistico Industriale di Roma"

2017-03-29

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Incontro a cura di Donatella Germanò
#educaRoma


Incontro sul tema "L'eleganza maschile e la problematica di genere. Riflessioni sul ruolo della moda nell'identità maschile, attraverso i dipinti del Museo di Roma"

2017-04-06

Museo di Roma - Palazzo Braschi

Incontro a cura di Pina Di Michele
#educaRoma


Maratona di lettura "Sonetti di Giuseppe Gioacchino Belli. I teatri di Roma"

2017-04-20

Musei Capitolini

A cura di Marcello Teodonio, Vincenzo Frustaci e altri
#educaRoma


Incontro sul tema Traiano imperatore "Europeo" 1900 anni fa: infrastrutture civili e strategia politica nell'impero romano

2017-05-08

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

A cura di Lucrezia Ungaro e Clotilde D’Amato
#educaRoma


Incontro sul tema "Storie di case"

2017-02-22

Musei Capitolini

A cura di Francesco Moschini
#educaRoma

L’incontro curato da Francesco Moschini offre l'occasione per conoscere e approfondire, in un quadro di sintesi, il tema dell’abitare e i suoi sviluppi nella ricerca architettonica. Muovendo da alcuni casi esemplari dell’architettura internazionale del XX secolo come le “case - manifesto” dei grandi maestri-, verranno ripercorse storicamente le diverse declinazioni dell’abitare in ambito italiano, e non solo: dalle Biennali di arti decorative, alle diverse edizioni delle Triennali di Milano degli anni Trenta, fino alla VIII edizione del 1947, dedicata all’abitare e al problema della ricostruzione attraverso la realizzazione del quartiere sperimentale QT8, al neorealismo delle costruzioni dell’Ina casa, fino ai grandi intensivi degli anni ’60 e ’70, come Tiburtino, Laurentino, Corviale o lo Zen di Palermo.

Negli ultimi decenni del Novecento il tema dell’abitare ha perso progressivamente la sua centralità, sostituito da altri riferimenti culturali e progettuali, quali ad esempio il cimitero, il museo, le grandi stazioni. Profonde trasformazioni sociali, inoltre, con mutamenti di stili di vita e di uso, hanno modificato il concetto stesso dell’abitazione.

Nella contemporaneità del XXI secolo il tema dell’abitare non si limita alla casa e all’abitazione ma è parte integrante di una ricerca progettuale volta alla qualità dell’ambiente edificato, e di una pratica dell’architettura intesa come parte attiva nel processo di partecipazione e condivisione sociale, in grado di generare una nuova consapevolezza civica. 

*************** 

Francesco Moschini è Professore Ordinario di Storia dell'Architettura presso il Politecnico di Bari. Dal 2008 è Accademico Nazionale di San Luca e dal 2011 Segretario Generale della stessa Accademia. Membro, dal 1974, dell'AICA, Associazione Internazionale dei critici d’Arte. Fa parte del Consiglio Scientifico della rivista "Rassegna di Architettura e Urbanistica", ed è membro del Comitato Scientifico del Centro di Studi per la Storia dell'Architettura e di numerose riviste scientifiche.
É curatore tra l’altro di alcune collane di architettura per le edizioni Kappa/A.A.M.  e autore dei cataloghi della serie "Monografie di architettura" per il Centro Di, Firenze. 
Nel 1978 ha fondato A.A.M. Architettura Arte Moderna di Roma, centro di produzione e promozione di iniziative culturali, studi e ricerche, tuttora attivo, e impegnato nell'indagine della cultura del progetto e dei sottili rapporti che esistono all'interno del Sistema delle Arti. Ha curato numerose mostre in Italia e all'estero. Attualmente è impegnato nell’organizzazione della Biblioteca Fondo Francesco Moschini Archivio A.A.M. Architettura Arte Moderna per le Arti, le Scienze e l'Architettura, da lui recentemente donata al Politecnico di Bari, e nella sistemazione della sua ampia raccolta di disegni di architettura dal ‘700 ad oggi. La sua attività, secondo un progetto culturale unitario, è caratterizzata dalla costante attenzione ai rapporti tra teoria, storia e progetto, sia nell’ambito dell’architettura che più in generale delle arti visive. 


Roma didattica 2016 - 2017

from 2016-09-19 to 2017-05-31


Visite per tutti alla Casa Museo Alberto Moravia - Marzo 2017

2017-03-04

Casa museo Alberto Moravia

Visita guidata alla Casa Museo, a cura di Bellitalia 88

Nell’attico affacciato sul Tevere, Moravia ha passato la seconda parte della sua vita. Una grande casa, colma di libri e di quadri, divenuta nel tempo luogo di parole, di storie, di incontri umani e intellettuali.  Una visita per scoprire il lato pubblico e privato di uno dei personaggi centrali della cultura italiana del ‘900.


Educare alle mostre, educare alla città. Incontri per docenti nelle Biblioteche e altri luoghi

from 2016-10-05 to 2017-05-20


Educare alle mostre, educare alla città 2016 - 2017

from 2016-10-05 to 2017-05-20


Trofei di Mario/Porta Magica

2017-03-25

Trofei di Mario


Trofei di Mario/Porta Magica

2017-02-25

Trofei di Mario


One-way systems - tour of the exhibition and workshop for families with children aged 3 to 6

from 2016-11-13 to 2017-02-26

Palazzo delle Esposizioni

Books and works of art designed to educate and to reawaken the senses. Books for imagining and for learning to "look" at reality with new eyes and new hands. Unique books and works of art, hand-made to offer original tools for mediation and inclusion and to eliminate all physical barriers.


Visite alla Tenuta del Presidente a Castel Porziano

from 2016-09-20 to 2017-06-30

Tenuta Presidenziale di Castel Porziano


Il Vittoriano nascosto - Visite guidate ai sotterranei

from 2016-05-07

Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano)


Dipartimento Ambiente: visite guidate al Giardino di Sant'Andrea al Quirinale

from 2016-07-01

Giardino di Sant'Andrea al Quirinale


Dipartimento Ambiente: visite guidate a Villa Carlo Alberto al Quirinale

from 2016-07-01

Villa Carlo Alberto al Quirinale


Visita la Caserma dei Corazzieri

from 2016-02-27

Caserma dei Corazzieri, Palazzo del Quirinale


Visita alla Basilica di San Pietro - ScopriRoma

from 2016-01-01

Basilica di San Pietro in Vaticano


Visita a Castel Sant'Angelo - ScopriRoma

from 2016-01-01

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo


Visita ai Musei Vaticani - ScopriRoma

from 2016-01-01

Musei Vaticani


Safari d'Arte

from 2016-01-01


Gardens of Rome’s Japanese Cultural Institute: opening

from 2015-10-30

Istituto Giapponese di Cultura

Guided tours, free of charge on Tuesday, Thursday, Friday afternoon, Saturday and Friday morning.
Bookings can only be made by telephone. To reserve a place on the tour tel. +39 06 94844655


Colosseum, underground and third ring

from 2016-01-01 to 2017-06-30

Colosseo - Anfiteatro Flavio

The Underground of the Colosseum reopen to the public with the tours - limited and subject to booking - that allow you to descend into the hypogeum of the most famous and visited ancient monument in the world.
The tour ends with a climb to the third ring, an extraordinary point of view of the valley of the Colosseum with the Roman Forum and Palatine Hill. 


Vaticano in Treno: Musei e Giardini Vaticani e Giardini delle Ville Pontificie

from 2015-09-12

Castel Gandolfo: apre al pubblico anche l'Appartamento Pontificio, Giardini Vaticani, Musei Vaticani, Museo del Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo, Ville Pontificie di Castel Gandolfo e Giardini Barberini


Giardini Vaticani - Tour in Open Bus

from 2015-04-13

Giardini Vaticani


Roma barocca - ScopriRoma

from 2016-01-01

Piazza Navona


Visita al Colosseo - ScopriRoma

from 2016-01-01

Colosseo - Anfiteatro Flavio


Visita al Foro Romano - ScopriRoma

from 2016-01-01

Archaeological area of the Roman Forum and Palatine Hill


Domus Aurea Project. Visit to the worksite with virtual reality

from 2015-03-01 to 2017-12-31

Domus Aurea

Starting from February 4th, 2017 Domus Aurea’s archaeological restoration site will reopen enhanced by a new and innovative multimedia experience aimed to improve the scientific value of the site.

As implementation of the offer usually provided during the previous years, a new specific site project has been realized focusing on new technologies as immersive virtual reality and video narration.

These new elements are aimed to increase the fruition of the visitors through the use of multimedia installations provided with the latest technologies as Video Mapping and Virtual Reality.

These new technologies will be combined with the guided tour of the Domus Aurea’s site  through a 12-steps itinerary, enhanced by:
High definition projections about Domus Aurea’s history will be presented at the beginning of the itinerary, in the main access aisle;
High definition installation in augmented reality in the “Golden Vault Room”.

The final result will be a true time travel, a sort of cognitive and emotional short circuit, something really  innovative  in the new technologies applied to the cultural heritage.

 


Laboratori di manualità creativa

from 2016-11-08 to 2017-03-31

Casina di Raffaello


AL MUSEO CON. Patrimoni narrati per musei accoglienti

from 2014-07-16

Museo Nazionale d'Arte Orientale Giuseppe Tucci (Palazzo Brancaccio), Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"


Percorso di audioguida per bambini ai Musei Capitolini

from 2014-06-25

Musei Capitolini


Visite guidate a Villa Maraini. Una terrazza su Roma

from 2014-01-01

Villa Maraini


Roma Nascosta: apertura speciale del Convento di Santa Sabina all'Aventino

from 2014-02-01

Basilica di Santa Sabina all'Aventino


Visite guidate alla Basilica Papale di Santa Maggiore

from 2015-01-01

Basilica di Santa Maria Maggiore, Museo del Tesoro della Basilica Liberiana (Santa Maria Maggiore), Santa Maria Maggiore, sotterranei


Montecitorio a porte aperte

from 2014-01-12 to 2017-12-31

Palazzo di Montecitorio (sede della Camera dei Deputati - Parlamento)


Aperitivo dell'Antica Roma / Ancient Aperitif in Rome

from 2013-08-01

Case Romane del Celio sotto SS. Giovanni e Paolo


Visite alla cappella del Cardinal Bessarione nella chiesa dei SS. XII Apostoli - Spazio Libero

from 2013-01-01

SS. XII Apostoli


Dipartimento Ambiente: visite guidate a Villa Borghese

from 2016-07-01

Villa Borghese Parco di Culture


Dipartimento Ambiente: visite guidate a Villa Torlonia

from 2016-07-01

Villa Torlonia


Dipartimento Ambiente: visite guidate a Villa Celimontana

from 2016-07-01

Villa Celimontana


Dipartimento Ambiente: visite guidate al Semenzaio di San Sisto

from 2016-07-01

Semenzaio di S. Sisto


Dipartimento Ambiente: visite guidate al Parco dei Martiri di Forte Bravetta

from 2016-07-01

Parco dei Martiri di Forte Bravetta


Dipartimento Ambiente: visite guidate a Villa Pamphili

from 2016-07-01

Villa Doria Pamphilj


Dipartimento Ambiente: visite guidate in Parchi e Ville

from 2016-07-01

Parco dei Martiri di Forte Bravetta, Semenzaio di S. Sisto, Villa Borghese Parco di Culture, Villa Celimontana, Villa Doria Pamphilj, Villa Torlonia


Guided tours in Palazzo Madama, Senato della Repubblica

from 2014-01-01 to 2017-12-31

Palazzo Madama (sede del Senato della Repubblica - Parlamento)

Free 40 minutes guided tours in Palazzo Madama.
Tickets can't be reserved in advance.
For further information: 06 67062177  or  visitealsenato@senato.it


Cinecittà si mostra

from 2011-04-29 to 2017-12-31

Cinecittà Studios

A spectacular journey through the Cinecittà studios to discover the secrets of cinema.

Cinecittà Shows off, traces the History of Cinecittà: scenes, costumes, sets, characters – actors, directors, producers – who passed through we called The Dream Factory
Actually, Cinecittà has always been the place where you can realize the immaterial, where authors and professionals can express themselves: going in with a script and coming out with a finished film. All this is made possible by the stages and workshops where the entire production process is carried out, but above all by the experience and expertise of the people working at Cinecittà.
The exhibition intends to pay homage to all the people who helped make Cinecittà great, to all those working “behind the scenes” and contributing to the creation of films with their talent and expertise.
The exhibition route reproduces every step of the film-making process, from the script to the post-production stage, focussing on the jobs and skills of the professionals involved in producing the finished work.
Admire the skill of the costume designers and seamstresses in the costume room along with the talent and creativity of the set designers and craftsmen in the set room!
The area of the exhibition is a pleasant place to spend some time with your family or alone in the middle of the green park looking at the historical buildings perfect examples of the rationalist architecture or the sculptures used for many movies all around the area.
Cinecittà Si Mostra is also dedicated to kids with Cinebimbi, the workshop where children can try out new things, play and have fun.
The exhibition takes place in a variety of exhibition spaces, both inside and outside, ranging from the Palazzina Direzione Generale to the Palazzina Fellini, , and taking in viale Broadway, Martin Scorsese’s Gangs of New York set and the set of Imperial Rome.


hotel san lorenzo roma

Rome Hotel | Home

Hoteles en Roma San Lorenzo wifi gratuito del hotel
Hotel di Charme Roma
hotel roma nomentano trieste
. Hotel Carlo Magno ™ Hotel Address: Via Sacco Pastore ,  13, Rome, Italy.
Tel: +39 06/8603982. Fax: +39 06/068604355. City Zone of Rome Montesacro - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 55' 54.85", +12° 31' 37.62"