Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 3 stelle Roma, tariffe economiche
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

Rome hôtel offre spéciale
We stay with a family in your hotel and had a good time. The breakfast with juice and different ingredients for the muesli is perfect children-breakfast. The coffee from the staff is excellent and it ..by GuestReview"




 

Gymnopédies / Henri Michaux : Mouvements

from 2015-10-10 to 2015-10-11

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di M. Chouinard (coreografia), musiche di E. Satie, L. Dufort, scene di G. Lord, M. Chouinard, con Compagnie Marie Chouinard, presentato da RomaEuropa Festival.
Tra le compagnie di culto della danza canadese, quella guidata da Marie Chouinard si è sempre distinta per lo stile inconfondibile della sua fondatrice, articolato in una grande varietà di forme. Esemplare in questo senso è la serata formata da due coreografie, nella prima parte ''Gymnopédies'' e ''Henri Michaux : Mouvements'' nella seconda. Fin dai suoi esordi come danzatrice e coreografa nel 1978, Chouinard guarda alla danza come un'arte sacrale, al corpo con il rispetto che si deve a un veicolo dell'arte, proponendo di volta in volta un approccio virtuosistico e inventando un universo diverso per ogni sua coreografia. Nel 1990 fonda la sua compagnia, formando un gruppo di grande affiatamento e abilità tecnica. Poetica e giocosa, la prima coreografia è dedicata alle musiche di Erik Satie, le tre celeberrime ''Gymnopédies'' per pianoforte, con gli stessi ballerini che si esibiscono anche alla tastiera immersi in un'ambientazione fatta di vaporosi tendaggi..

George Sand - Uomo e Libertà

2016-04-29

Teatro Olimpico

Con Astra Roma Ballet, presentato da Festival Internazionale della Danza di Roma 2016.

SenTieri / 14'20'' / Antitesi

from 2016-05-24 to 2016-05-25

Teatro Olimpico

Con Aterballetto, presentato da Festival Internazionale della Danza di Roma 2016.

Le Quattro Stagioni

from 2016-05-27 to 2016-05-28

Teatro Olimpico

Con Balletto del Sud, presentato da Festival Internazionale della Danza di Roma 2016.

Dall'Inferno al Paradiso - I viaggi dell'anima

from 2015-10-06 to 2015-10-18

Teatro Olimpico

Di E. Pellissari, compagnia Emiliano Pellissari Studio e Nogravity L.T.D..

La Bella Addormentata e Lo Schiaccianoci

from 2016-01-06 to 2016-01-10

Teatro Olimpico

Con Balletto di Mosca ''La Classique''.

Opus Cactus

from 2016-02-09 to 2016-02-21

Teatro Olimpico

Con Momix, presentato da Accademia Filarmonica Romana.

Verklarte Nacht

2015-10-04

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di A. T. de Keersmaeker (coreogr.), musiche di New York Philharmonic, con S. van Wissen, B. Antoncic, N. Benchorf, presentato da RomaEuropa Festival.
«Sfacciatamente romantica»: così Anne Teresa de Keersmaeker definisce ''Verklarte Nacht'' (Notte trasfigurata), la sua coreografia sull'omonimo brano di Arnold Schonberg, una poetica storia d'amore che si trasforma in un duetto, quasi un trio di danza..

Conceal | Reveal

from 2015-10-06 to 2015-10-07

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di R. Maliphant, con A. Kirkham, C. Staton, D. Fouras, N. Young, Y. Hsien Wu, presentato da RomaEuropa Festival.
Con il suo spettacolo ''Conceal | Reveal'', il coreografo britannico festeggia la ventennale collaborazione con Michael Hulls, light designer con cui ha creato un linguaggio unico tra movimento e luci. La serata impagina una delle sue più celebri e amate coreografie e due nuove creazioni. Dopo aver danzato per gruppi come DV8 e per coreografi come Michael Clark, Rosemary Butcher e Laurie Booth, nel 1996 Maliphant fonda una compagnia sua, collaborando con artisti di tipologie diverse e perfino lontane, basti citare Sylvie Guillem, Robert Lepage, Isaac Julian, BalletBoyz e il balletto dell'Opera di Lyon..

iSara Calero!

2015-10-06

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
Sara Calero baile
Gema Caballero cante
Fernando de La Rua chitarra flamenca
Pablo Romero Luis chitarra classica
Agnethe Tellefsen luci
Sergio Sarmiento suono
África Rodríguez direzione scenica
Grazie alla solida formazione, Sara Calero si è rivelata una tra le artiste più versatili della sua generazione. Crea universi personali, costruisce paesaggi scenici colmi di danza e poesia, oltrepassa frontiere, propone sfide, combina il virtuosismo tecnico con la riflessione e le emozioni.
Dopo il successo del suo primo lavoro da solista, Zona cero , la bailaora madrilena presenta all'Auditorium Parco della Musica in prima italiana, El Mirar de la Maja , uno spettacolo ispirato alle figure femminili di Goya, alla musica di Enrique Granados e alla figura di Imperio Argentina.
Sara Calro si avvale della collaborazione della cantante Gema Caballero, di Fernando de La Rúa alla chitarra flamenca e di Pablo Romero Luis alla chitarra classica. Musicisti di grande talento e preparazione, completamente coinvolti nella creazione e interpretazione di questo nuovo spettacolo straripante di sensibilità e freschezza.

Nos limites

from 2015-09-30 to 2015-10-04

Teatro Vascello

Di R. El Meddeb, M. Pilet, A. Fournier, regia di F. Sylvestre , R. El Meddeb (coreografia), con M. Pilet, A. Fournier, presentato da RomaEuropa Festival.
È un'elegia del ricordo e della vita ''Nos limites'' (I nostri limiti), uno spettacolo dove l'energia del nuovo circo sposa la danza e dove s'incrociano le strade di Radhouane El Meddeb, Matias Pilet e Alexandre Fournier. La poesia del limite, da affrontare, sfiorare e superare, e perfino con cui giocare, la conosceva bene Fabrice Champion, personalità esuberante e singolare, trapezista e volteggiatore di fama mondiale divenuto paraplegico a seguito di un incidente nel 2004..

May B

from 2015-09-29 to 2015-09-30

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di M. Marin (coreografia), con U. Alvarez, K. Chouibi, L. Frigato, F. Girardon, D. Koutsafti, J. Moaligou,P. Pontvianne, E. Sammarco, M. Sepulveda Rossel, V. Teindas, compagnia Compagnie Maguy Marin, presentato da RomaEuropa Festival.
A festeggiare il trentennale di Romaeuropa torna la Compagnie Maguy Marin, oramai divenuta una storica formazione di teatrodanza francese: lo fa con 'May B', uno spettacolo che ha rivelato la coreografa franco-spagnola, oggi considerato un classico e ispirato all¿opera dello scrittore e drammaturgo Samuel Beckett..

Vortex Temporum

from 2015-10-02 to 2015-10-03

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di A.T. De Keersmaeker (coreografia), musiche di G. Grisey, con B. Antoncic, C. Garbin, M. Goudot, C. Loemij, J. Monty, M. Pomero, I. Shyshko. Ensemble Ictus, presentato da RomaEuropa Festival, dirige G. E. Octors.
Romaeuropa riporta sui palcoscenici romani una delle più carismatiche e autorevoli coreografe della scena contemporanea: la sua recente produzione ''Vortex Temporum'', su musica di Gerard Grisey, è una delle sue più raffinate e spettacolari fusioni di danza e musica. Caratteristica della coreografa belga è l'aver studiato lungamente musica, prima ancora della danza, e provare una passione vera per le partiture contemporanee e del Novecento: solo lei poteva affrontare un brano come ''Vortex Temporum'', uno degli apici della produzione del compositore francese Grisey, con la sua particolarissima dimensione temporale, che nel corso dell'esecuzione si contrae e si espande, creando appunto un vortice..

i Israel Galván !

2015-09-08

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Foyer Sinopoli
coreografia e danza
Israel Galván

suono
Pedro León
coordinamento tecnico
Pablo Pujol
produzione A Negro Producciones
La VI edizione del Festival ¡Flamenco! apre con una straordinaria performance del grande bailaor Israel Galván, “Solo”. L’artista sivigliano, celebre per l’audacia e la ricerca d’avanguardia condotta sul flamenco classico, propone nell’insolito spazio del Foyer Sinopoli un esperimento già realizzato presso la Fondazione Hermès per la danza di Parigi (dicembre 2007), la Dia Art Foundation di New York (giugno 2008), il Guggenheim di Bilbao e il Mercat de les Flors di Barcellona. “Solo” è una personalissima riflessione sul ballo flamenco totalmente priva di musica e orpelli superflui. Galván si fa protagonista di un’esperienza radicale, in cui il bailaor è il solo e unico signore del palcoscenico, senza nessun altro supporto.
“ Mi sento a mio agio solo quando ballo assumendomi dei rischi. Non lo faccio per un calcolo strategico o perché mi sia ripromesso di essere all’avanguardia. Mi viene spontaneo. Quando sviluppo una cosa nuova, innovativa o mai fatta prima, inizio sempre dalle radici. La mia intenzione è sfuggire ai cliché e conservare il massimo di libertà… La gente dice che i miei passi sono nuovi e addirittura grotteschi, ma io ho imparato osservando le fotografie di cinquant’anni fa. Cerco di riportare la danza alla sua essenza, magari il risultato non è gradevole, ma per lo meno è puro ” (Israel Galván)

Luis Bacalov, Anna Maria Castelli “La meravigliosa avventura del tango”

2015-08-05

Villa d'Este - Tivoli


India | Yaksini. Le ninfe dai boschi dell'India

2015-09-04

Con M. Sales, G. Gentili, M. Colitti, presentato da Great Night.
Tre danzatrici, tre stili diversi che si incontrano per decantare la natura e la bellezza secondo i repertori classici dell'antica danza dell'India..
Ingresso libero.

Serata Spellbound Contemporary Ballet

2015-08-03

Villa Doria Pamphilj

Coreografia: Mauro Astolfi
Musica: Autori Vari

La chiusura della tranche estiva del festival Invito alla Danza, che proporrà in autunno nuovi spettacoli, è affidata all’ensemble del coreografo romano Mauro Astolfi. Tre i brani in programma che manifestano sfaccettature diverse della creatività dell’autore:
- Small Crime, un duetto che evidenzia la conflittualità che spesso emerge nella coppia;
- She is on the ground, performance ironica ed inconsueta per le corde del coreografo che sottolinea, divertito, il gran lavoro che gli uomini a volte devono fare per conquistare le donne;
la seconda parte dello spettacolo Dare, novità 2015, creazione che segue al debutto della prima parte avvenuto lo scorso anno. Lo spirito di questo lavoro è un ringraziamento alla vita, al pubblico e ai danzatori che hanno permesso la crescita della Compagnia.
.
SPELLBOUND CONTEMPORARY BALLET
La compagnia nel 2011 modifica il suo storico nome Spellbound Dance Company in Spellbound Contemporary Ballet. Fondata e diretta da Mauro Astolfi tra il 1994 e il 1995, rappresenta una delle più interessanti espressioni della coreografia italiana. La compagnia utilizza una tecnica ed una gestualità in continua sperimentazione ed evoluzione. Mauro Astolfi ha infatti costruito un suo stile nato dalla elaborazione di diverse forme espressive del movimento contemporaneo. La compagnia si avvale di un cast di interpreti di inconfondibile qualità stilistica, che si sono formati presso le più importanti scuole nazionali e internazionali. Numerose le tournée nei principali festival italiani ed europei tra cui la Biennale di Venezia, il Festival di Biarritz, il Madrid en Danza ecc… La SCB é stata inoltre invitata in Thailandia dove ha partecipato al prestigioso International Dance and Music Festival di Bangkok e negli Stati Uniti all’APAP Conference di New York. Nella stagione 2012/2013 ha realizzato cinque settimane di tournée nelle principali città degli States, a seguito del conseguimento di un NDP subsidy, assegnato a Spellbound come unica compagnia europea.
www.spellboundance.com


Invito alla danza

from 2015-07-16 to 2015-08-03

Villa Doria Pamphilj

Festival Internazionale di Danza e Balletto XXV edizione.

Nozze d’argento per Invito alla Danza, la più antica manifestazione romana dedicata a quest’arte che festeggia nel 2015 il suo XXV anniversario realizzando, com’è nel suo stile, spettacoli di innovazione culturale, grande danza e multidisciplinarietà secondo un cartellone variegato.

Per valorizzare questo importante anniversario, il Festival ha riconquistato il suo spazio storico a Villa Pamphilj.

Apre il cartellone, il 16 luglio, la Nueva Compañia de Tango Argentino di recente formazione e al suo debutto romano con lo spettacolo El ultimo Tango, dedicato alla musica di Piazzolla mirabilmente eseguita dall’Orquestra Minimal Flores del Alma.

A seguire il 21 luglio, in prima assoluta, lo spettacolo L’ultimo rifugio realizzato in collaborazione con la compagnia Egri Bianco Danza e il sito archeologico museale del Bunker del Soratte. Lo spettacolo interdisciplinare con musica live, testo recitato, video multimediale e filmati d’epoca, unico nel suo genere, realizza un’interessante innovazione teatrale. (Dopo il debutto romano, la performance verrà riproposta il 26 luglio all’interno del Bunker del Soratte.)

Il 23 luglio appuntamento stabile con la primaria compagnia di danza Aterballetto che presenterà lo spettacolo Certe notti su musiche e poesie di Luciano Ligabue e coreografia di Mauro Bigonzetti. La performance rappresenta un cammino nella notte intesa come rigeneratrice di una realtà intima personale.

Invito alla Danza apre quest’anno a un nuovo genere teatrale in cui si mescolano momenti di clownerie, cabaret , street-dance, mimo e proiezioni video. Tutto questo è lo spettacolo Scotch imBALLATI vivi che arriva a Villa Pamphilj il 28 e 29 luglio e coinvolge i Bandits Crew e i Falappa Project.

In questo momento è particolarmente fragile la situazione della danza classica che sempre meno viene rappresentata e che, per non sparire definitivamente dai palcoscenici italiani, ha bisogno di essere tutelata: nel cartellone 2015 l’appuntamento col balletto è il 31 luglio e viene rappresentato dal Gala Giuseppe Picone e i grandi della danza. Con l’étoile partenopea si esibiscono i migliori danzatori dello scenario internazionale, attualmente principals nei più importanti teatri e compagnie.

Chiude il cartellone, nell’ambito dell’Estate Romana, la Spellbound Contemporary Ballet con una serata a lei dedicata. Il 3 agosto la compagnia guidata da Mauro Astolfi si esibirà infatti nello spettacolo Serata Spellbound formato da tre diverse coreografie.

Pagina Facebook


RED BULL BC ONE - Competizione mondiale di breakdance uno contro uno

2015-11-14

Palazzo dei Congressi


hotel san lorenzo roma

Rome Hotel | Home

Hoteles en Roma San Lorenzo wifi gratuito del hotel
Hotel di Charme Roma
hotel roma nomentano trieste
. Hotel Carlo Magno ™ Hotel Address: Via Sacco Pastore ,  13, Rome, Italy.
Tel: +39 06/8603982. Fax: +39 06/068604355. City Zone of Rome Montesacro - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 55' 54.85", +12° 31' 37.62"