Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 3 stelle Roma, tariffe economiche
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rome hôtel offre spéciale
My wife and I had a wonderful experience staying with you at Hotel Ateneo Garden Palace. In fact, we stayed twice: at the beginning of our vacation in Italy and for the last two days of our visit, bef ..by GuestReview"




 

Angelo della gravità (un'eresia)

from 2015-05-31 to 2015-06-03

Di M. Sgorbani, regia di M. Schiano di Cola, musiche di M. Maione (dir. musicale), scene di L. Anzalone, con M. Schiano di Cola, Compagnia Marina Commedia.
Tratto da un fatto di cronaca: negli Stati Uniti, un detenuto nel braccio della morte era in attesa che la sua condanna a morte venisse eseguita tramite impiccagione. L¿esecuzione, però, era stata sospesa perché il condannato in questione era grasso al punto che il suo peso avrebbe spezzato la corda del boia. Angelo della gravità è la storia di un obeso, un uomo con evidenti problemi di disordine alimentare e di immaturità psicologica, un animo infantile intrappolato in un corpo cresciuto a dismisura, che a causa di un candido ma efferato delitto, è costretto a digiunare per poter morire.
.

Cara Utopia

from 2015-05-31 to 2015-06-04

Di M.T. Berardelli, regia di L. Duca, con C. Crisafio, Compagnia Nuove Officine.
La protagonista di questa storia è Pasqualina Losacco, di settantacinque anni e di origini pugliesi. È cresciuta con la nonna alla quale era molto legata e che seguiva in ogni faccenda domestica, soprattutto nella cucina. La guardava cucinare, cercando di apprendere da lei il più possibile. Dopo aver lavorato per tanti anni come domestica in una casa di Roma, in seguito alla morte della proprietaria, viene cacciata di casa e si ritrova per strada. All¿inizio lotta contro la fame, il freddo e le violenze subite, ma Pasqualina ha una fede, che non è quella religiosa. La sua fede è il suo sogno, l'unica grande passione della sua vita: diventare una cuoca. Pasqualina è sicura che un giorno, prima o poi, riuscirà a realizzarlo..

Medea Redux

from 2015-05-21 to 2015-05-31

Teatro Duse

Regia di S. Torella, con A. Mazzantini, C. Futmani, M. Torella, S. L. Martino, M. Mirani (partecipazione).
Medea vuole l'amore ed è pronta a tutto pur di ottenerlo. Giasone vuole il potere e nulla potrà fermarlo. Nei luoghi più inesplorati dell'animo umano cova l'odio, la paura, il desiderio di vendetta, il dolore che genera dolore e morte. Medea è coraggiosa e passionale, fragile e spietata: in lei vivono due anime in conflitto che la portano a macchiarsi della più grande colpa che si possa pensare..

My Arm

2015-05-30

Teatro Scuderie Villino Corsini

Di T. Crouch, regia di F. Arcuri, con M. Angius, E. Duncan Barbieri.
My arm è il racconto di come un ragazzo ha sfidato se stesso, la sua infanzia, il suo futuro, le proprie possibilità, la propria noia, e quella universale. Una sfida incosciente e inarrestabile: dopo aver dimostrato di riuscire a stare per quattro mesi senza andar di corpo o senza parlare, un giorno porta un braccio sopra la testa e prova a verificare per quanto tempo riuscirà a tenercelo¿e ora vent'anni dopo vive e muore del suo braccio reso inattivo, arto ucciso, ma insieme unico superstite al resto del corpo..

La grande sfida tra il riccio e la lepre

2015-05-31

Teatro Scuderie Villino Corsini

Di E. Cozzolino, con E. Cozzolino, presentato da Rassegna Domenica a colazione.
Uno spettacolo con un burattinaio, 6 pupazzi, una fisarmonica, colori e tanta musica tratto dalla famosa fiaba dei fratelli Grimm. Si narra la tipica storia di una coppia di opposti, come già conosciuto in molti racconti popolari: il più debole vince contro il piu¿ forte, perché è più furbo. In questa storia di animali, come nelle favole classiche, non appaiono figure umane..

Il Conte Tacchia

from 2015-06-11 to 2015-06-12

Teatro Brancaccino

Di T. Fornari, regia di G. Landi, musiche di E. Blatti, scene di G. Amodio, con M. Mattioli, P. Romano.
''Il Conte Tacchia''... tratteggia con grande comicità e garbo una delle figure più celebri di Roma a cavallo tra l'800 e il '900. Adriano Bennicelli, detto il Conte Tacchia con le sue rocambolesche avventure diverte ed emoziona.....

L’Esposizione Universale

from 2015-06-04 to 2015-06-14

Teatro India - Teatro di Roma


Romani? Sì, de Roma!

from 2015-05-30 to 2015-07-05

Teatro Stabile Ostia Antica

Di C. Croce, regia di C. Croce, con C. Croce, M. Passarelli, P. Carelli, P. Fedeli, O. Mattei, A. Giardinieri, A. Scapin.
Commedia in vernacolo romano del repertorio del Teatro Stabile di Ostia Antica che pone a propria caratteristica distintiva la romanità. Lo spirito e l'ironia prettamente romana si sposano con la passionalità e l'amore dei personaggi per la propria città, ormai in balia del progresso che ne modifica nel tempo i costumi e le tradizioni..

DarkPlay

from 2015-05-29 to 2015-05-31

Teatro Antigone

Di R. Eggshell (adattamento), regia di M. Fasanella, con R. Eggshell, M. Fasanella, P. Muscat, A. Coppola, R. Petrocchi, M. Prosperi, G.L. Chinellato.
In uno spaccato delirante, estremo e frenetico quale la Hollywood più industriale e conosciuta (o sconosciuta? ), si alternano anime nere confuse e sofisticate. Confuse dalla loro maschera, dall'immagine riflessa che la loro vita frenetica e superficiale le ha riservato. La chiave poetica dell'intera vicenda è contemplata in una frase, ripetuta ciclicamente dal protagonista, che descrive perfettamente la condizione di tutti i personaggi:Che cosa mi appartiene?.

Serata Unica - Ancora più lontano

2015-05-28

Di G. Guardigli, regia di M. Rigillo, A.T. Rossini, G. Guardigli, con M. Rigillo, A.T. Rossini.
In scena una moglie e un marito armeni che cominciano a ripercorrere i punti fondamentali della loro vita. Sono legati da un dolore indelebile, la perdita di un figlio in un incidente stradale. Ricordare è fare ordine per poi provare a costruire un tentativo di esistenza migliore? Tutto ciò ha un peso ancora più gravoso quando ai drammi del privato si aggiungono i drammi collettivi. Gli Armeni hanno subìto una delle ferite più grosse inflitte ad un popolo nella storia dell'umanità degli ultimi secoli. Ora questa ferita non solo non è stata rimarginata dai più o meno ipocriti processi di ''presa di coscienza'' di cui è piena la storia, ma non è stata né curata né tantomeno disinfettata perché, ripeto, ancora oggi il problema del genocidio armeno è quasi sconosciuto soprattutto nel nostro ''mondo occidentale''. L'uomo e la donna delineano quindi le diverse reazioni che il popolo armeno ha sviluppato per continuare a vivere..

Burlesque Show: Velvet Cabaret - Primo Varietà Burlesque italiano

2015-05-29

Teatro Salone Margherita

Presentato da Venerdì Burlesque Cafè!.
Ultimo appuntamento di Venerdì Burlesque Cafè! La serata, che prevede alle 20.00 un aperitivo o cena, lo spettacolo alle 22,30 e il Dj Set a tema, ha visto avvicendarsi sul palco del Salone Margherita alcuni dei più interressanti nomi fra gli artisti di Retrò Avantgarde e Post Vintage, Super Varietà e Top Burlesquer, Eccentriche, Sciantose e Maliarde, Diseurs, Danseurs e Vedettes. Questa sera il titolo è ''Velvet Cabaret: Primo Varietà Burlesque italiano'', un pot pourri di situazioni di divertimento e di emozioni senza tempo..

Odysseus - Voci cori frammenti da una tragedia

from 2015-05-31 to 2015-06-02

Teatro Vascello

Di Q. Fabriziani da J. Joyce, regia di Q. Fabriziani.
Lo spettacolo segue i due precedenti, ''Progetto Ulysses'' e ''Ulysses part two'', presentati al Vascello negli anni precedenti; come terza parte o terzo viaggio sulle orme delle scritture di Joyce, si caratterizza per uno sconfinamento dalle parti del mito e della tragedia; un ritorno sui sentieri Orfici e della tragedia, scostandosi per un tratto dalle narrazioni di Ulysses, non attingendo che da un dramma moderno di noi, quello del linguaggio nel suo curvarsi al tramonto, verso una fine annunciata già nel suo sorgere, tra i cori della tragedia, nelle corde liriche dei poeti..

Girotondo

2015-05-30

Teatro India - Teatro di Roma

Di S. Giustinelli da A. Schnitzler, regia di S. Giustinelli, presentato da All In Festival - La Città agli Under 25.
Simone Giustinelli mette in scena la pièce tratta da Girotondo di Arthur Schnitzler..

Incontri ... e note ...

from 2015-05-28 to 2015-05-31

Teatro le Salette

Di R. Maccione, regia di R. Maccione, con R. Giustini, C. Valeri, M.R. Mannino, N. De Biasi, O. Costanzi, A. Corradetti, M. Di Brino, M. Giovannetti, J. Lommi, R. Maccione, Compagnia La Brigata di Borgo.
Le Salette presenta l'ultima opera messa in scena dalla Compagnia ''La Brigata di Borgo'', diretta dalla Regista Rosamary Maccione, che si compone di tre atti unici..

Ciufolnsegnosciò

from 2015-06-03 to 2015-06-07

Teatro Brancaccio

Con P. Insegno, R. Ciufoli.
Esilarante spettacolo ricco di gag e sketch a fine benefico..

Lucciole senza Merlin di Laura Masielli

2015-06-05

Centro Culturale Elsa Morante


Armine Sister

from 2015-06-20 to 2015-06-22

Teatro India - Teatro di Roma


Taglio Cesareo. Prove sul suicidio

from 2015-06-16 to 2015-06-17

Teatro India - Teatro di Roma


Ridiamoci su

2015-06-05

Auditorium Conciliazione


Racconti d'Aria

from 2015-05-28 to 2015-05-31

Teatro Furio Camillo

Di R. Castelluzzo, regia di R. Castelluzzo, scene di E. Peschi (progetto fotografico), compagnia Materiaviva.
È in scena lo spettacolo ''Racconti d'Aria'' nato da un progetto di ricerca e creazione finalizzato all'esplorazione di alcune fra le più spettacolari tecniche circensi, come mezzo espressivo forte, sganciato dall'immaginario del virtuosismo tecnico..

Processo e morte di Luigi XIV

2015-05-28

Teatro Golden

Di L. Nardi, regia di L. Di Majo, con L. Di Majo - A. Buttazzo, F. Abbate, F. Chiricozzi, A. De Robertis, P. Gigante, D. A. Chiricozzi, M. Di Lotti, A. Di Majo, compagnia Le Toghe In giallo, presentato da Festival del Teatro Forense II^ edizione.
La compagnia Toghe in giallo anche questa volta porta in scena uno dei grandi processi della storia, ''Processo e Morte di Luigi XVI''. Il manoscritto originale del testamento politico di Luigi XVI, è stato ritrovato e pubblicato negli Stati Uniti, nel maggio 2009. L'autrice dello spettacolo lo ha trasformato in un dialogo immaginario, nell'aldilà, tra Luigi XVI e lo stesso Danton, ghigliottinato il 16 aprile del 1794..
Per informazioni 06.70493826.

Kyogen nella lingua dei Segni del Japanese Theatre of the Deaf (JTD) Tour Europeo 2015: La barba fortificata e Lo yamabushi gufo

2015-06-19

Teatro Palladium


IL TEATRO KYOGEN. Lecture-Demonstration a cura della Miyakekyogen-kai

2015-06-18

Istituto Giapponese di Cultura


In alto mare

from 2015-05-29 to 2015-05-31

Teatro Le Sedie

Di S. Mrozek, regia di A. Pergolari, scene di E. Cellini, con E. Ciufoletti, A. Rizzitiello, F. Rossini, A. Iarlori.
Tre naufraghi in alto mare, alla deriva nell'oceano. Pazienti, nonostante la loro disagiata condizione. Finché i viveri non finiscono, ed è necessario scegliere chi dovrà sacrificarsi per sfamare gli altri due. Si innesca una spirale sempre più serrata di stratagemmi, di raggiri, di espedienti attraverso cui ognuno tenta di salvare la pelle a danno dell'altro; una gara al massacro devastante e grottesca, risolta dagli interventi stranianti di un postino ed un servitore inattesi. Scritto nel 1961, l'atto unico del polacco Mrozek è una parabola disperatamente sarcastica della catastrofica condizione umana e delle sue leggi paradossali, svelate attraverso una progressione grottesca che si innalza fino alle vette dell'assurdo..

Delitto in salsa rosa

from 2015-05-26 to 2015-05-31

Teatro Petrolini

Di A. Lotronto, regia di M. Smirnova, con G. Beneventano, D. De Vecchis, A. Fazio, G. Nicastro, E. Pandolfi, L. Perrone.
La pièce si snoda in un'atmosfera accanita delle gare televisive tra chef: in una nota trasmissione tv, tre cuochi di fama mondiale si misurano in una sfida di forchette all'ultimo sangue. Sono la tedesca Brigitte Bröt, il francese Lucien Maxim (eclettico interprete della nouvelle cuisine) e Donatello Colonna (sostenitore della cucina italiana più tradizionale); giudice unico e inappellabile è il crudele, odiatissimo critico gastronomico Alan Scotto, le cui stroncature hanno già causato il fallimento di diversi locali e il suicidio
di qualche (ex) celebre cuoco..

Dive Divine - 20th Celebration

2015-06-01

Teatro Centrale

Di Karma B, con Karma B.
I riflettori si accenderanno ancora per celebrare doverosamente i Karma B, le drag gemelle più famose d'Italia, che proprio in questa data festeggeranno (rigorosamente onstage), i loro 20 anni di carriera....

Professione: Separata!

from 2015-05-27 to 2015-06-07

Teatro Dei Satiri

Di S.Sciré, con F. Milani, G. Di Luzio, R. De Bartolomeis, A. Quintili, D. Zingarello, M. Benetti.
In questo lavoro ormai collaudato, l'autore, Salvatore Scirè, continua ad esplorare il variegato mondo della coppia, ma stavolta lo fa mettendo a fuoco un momento assai particolare, quello della separazione; un evento, peraltro, che nel caso specifico viene visto soprattutto come un possibile ''business'' da parte della moglie, comunque vogliosa anche di trasgredire!.

Ecco dove

from 2015-05-27 to 2015-05-28

Teatro di Villa Torlonia

Regia di G. Linari, con Gruppo teatrale del Centro MaTeMù.
Liberamente ispirato a''Furore'', ''Uomini e topi'' e ''Pian della Tortilla''di John Steinbeck, nel quadro delle sue attività volte a promuovere il dialogo interculturale, Il Cies produce lo spettacolo ''Ecco dove'' con la regia e adattamento di Gabriele Linari. Lo spettacolo è il risultato di un laboratorio teatrale realizzato all'interno del progetto ''Non uno di meno'' - interventi a favore dell'inclusione scolastica degli studenti di origine straniera e di recente ingresso..
Ingresso libero.

Eschilo L'Orestiade Pasolini

2015-05-30

Teatro di Villa Torlonia

Di P.P.Pasolini, regia di D. Nuccetelli, con Spettacolo conclusivo al laboratorio di teatro realizzato con gli studenti del Liceo Giulio Cesare di Roma.
Il testo di Pier Paolo Pasolini è stato ridotto e riassemblato attraverso un'elaborazione scenica rispettosa e fedele all¿originale ma al contempo estrema e appassionata; in grado soprattutto di far vibrare nei giovani cuori degli studenti, almeno per un istante, la forza disperata ma autentica di coloro che lottano per le ''cose giuste''. Con lo stesso coraggio dei poeti..
Ingresso libero.

Edipo Re (del niente)

2015-05-29

Teatro Argot Studio


La patetica

2015-05-29

Teatro dell'Orologio


Polkadots

2015-05-28

Teatro dell'Orologio


MISSIONE VALENCIA. di Matteo Chippari e Luca Lombardi

2015-05-30

Museo di Roma in Trastevere

Due artisti di strada si incontrano, ciascuno con il proprio numero; dal dialogo tra le rispettive arti nasce un'intesa declinata in giochi di ritmo, confronti e sintonie, che li porterà ad intraprendere insieme un viaggio: 1600 km, dall'Italia a Valencia, per esplorare le potenzialità di un binomio artistico e far divertire i passanti tra le strade del Mediterraneo. Dopo l'esordio, a Luglio 2014, lo spettacolo è stato rappresentato per tutta l'estate nelle piazze del Centro-Nord Italia.


LA CANZONE DEGLI F.P. E DEGLI I.M. di Simone Giustinelli

2015-05-29

Museo di Roma in Trastevere

Dal titolo di una poesia della raccolta di Elsa Morante, Il mondo salvato dai ragazzini e altri poemi. Lo spettacolo nasce da questa esigenza di bellezza. Lungo tutto il percorso drammaturgico, si insiste sulla divisione fisiologica dell’umanità in due distinte categorie, i Felici Pochi (F.P.) e gli Infelici Molti (I.M.), simboli di una concezione del mondo totalmente opposta, emblemi da una parte di una ricerca reale e sofferta della felicità, e dall’altra di un’accettazione di una felicità mai allegra, fondata sul raggiungimento di obiettivi effimeri e superflui. Un testo accompagnato da una colonna sonora originale creata in sintonia con l’ironia del testo.


La Ballata in un Sogno - Regola d'Arte

2015-05-29

Museo di Roma in Trastevere

La band viterbese Regola d'Arte porta in scena "La Ballata in un Sogno", racconto scritto da Simone Gamberi, voce e tromba del gruppo, che racconta fatti realmente accaduti ispirati alla vita di un ragazzo di 21 anni. La ballata porta in scena il suo desiderio di voler vivere la musica e per la musica e il contrasto con i genitori che già lo immaginano avvocato. Prima della sua scomparsa, lascia all'autore, nient'altro che l'immaginazione di come potrebbe aver vissuto oggi.

Ogni poesia, ogni canzone di questo progetto cerca di dare spazio alle esperienze che sono state negate al personaggio reale, in un intreccio profondo tra realtà e fantasia, tra necessità e possibilità, con un finale incerto al quale ogni ascoltatore è chiamato a dare la sua risposta.

Con: Simone Gamberi (voce, tromba), Emanuele Calanca (chitarra, trombone), Vincenzo Fucito (chitarra acustica), Costantino Larionivo (tastiere, synth), Viviana Ranucci (percussioni, cori), Andrea Palmioli (batteria), Flavio Mecozzi (basso, trombone).


Inaugurazione Festival

2015-05-30

Villa Mercede

Dal 30 maggio al 5 luglio Oltre 100 Spettacoli, 500 Artisti italiani e internazionali, 10 ore di Performance al giorno, 9 spettacoli a sera, mercato e aree ristoro, attività per bambini, degustazioni, mostre d'arte, artigianato, workshop. Dopo 3 anni di programmazione a San Lorenzo, nel 2015 la più grande vetrina italiana del teatro indipendente si sposta nei giardini di Castel Sant'Angelo, senza cambiare quella formula che l'ha reso uno degli appuntamenti più attesi dell'estate romana, ma arricchendola con nuove proposte artistiche e nuove.
Ingresso libero.

Girotondo

2015-05-30

Teatro India - Teatro di Roma


Sol mi do...musica! Concerto da camera per bambini (metodo Gordon)

2015-05-31

Studio Keiros

Di a cura di N. Iosia (Aigam), con N. Iosia - L. Farina - R. Cippitelli - F. Putzu, voce, chitarra, percussioni, violino.
Per informazioni 06.44238026 - teatrokeiros@gmail.com - www.teatrokeiros.it.

Bigodini (Oh, Mary)

from 2015-05-19 to 2015-05-31

Teatro dell'Orologio

Di F. Manieri e F. Rosellini da Frankenstein di M. Shelley, regia di F. Manieri e F. Rosellini, con C. Gardumi, F. Rosellini.
In scena uno spettacolo libero adattamento da Frankenstein, si muove tra biografia e testo. L'ossessione prende la forma del racconto, la incarna e la scarnifica allo stesso tempo. Il corpo femminile getta sull'Opera la sua ombra ineluttabilmente frankensteiniana. Mary Shelley diviene così il femmineo e malinconico scienziato Victor Frankenstein, tormentato da una colpa radicata nelle profondità del suo essere, e la Creatura, il tentativo disperato di mettere assieme i pezzi dei propri cadaveri, di strappare alla Morte il ricordo dei cari perduti, presi a morsi, dilaniati dall'oblio. Mary Shelley imparò a leggere in un cimitero, il padre le insegnò a decodificare le lettere di una lapide, le prime parole che lesse furono Mary Wallstonecraft, sua madre morta di parto mentre la dava alla luce..

Sabbia

from 2015-06-12 to 2015-06-13

Teatro Argentina - Teatro di Roma


Le Olimpiadi del 1936

from 2015-09-25 to 2015-09-27

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di F. Buffa, regia di E. Russo e C. Spadaro, con Federico Buffa.
Le Olimpiadi del 1936 è uno spettacolo che miscela differenti linguaggi teatrali per una narrazione civile emozionale che non trascura gli accenti tragicomici.
Partendo da una delle edizioni più controverse dei Giochi Olimpici, quella del 1936, racconta una storia di sport e di guerra..

Si selfie chi può

from 2015-05-19 to 2015-05-31

Teatro Petrolini

Di V. delle Donne, G. Borrelli, regia di S. Scirè, con L. di Mauro, S. D'angelo, C. Saint Just.
Tre personaggi incarnano un popolo di poeti, di santi e di navigatori. Maschere grottesche di un Paese alla deriva, protagoniste di episodi di satira e momenti di riflessione. Le loro peripezie sono quelle degli italiani schiavi della tecnologia, accomunati dall'urgenza di condividere, taggare, chattare e navigare in rete. Questi eroi - non eori finiranno in un calderone comico di situazioni buffe e paradossali..

Eschilo l'orestiade Pasolini

2015-05-30

Teatro di Villa Torlonia


La Cerimonia

from 2015-05-28 to 2015-05-30

Teatro India - Teatro di Roma

Di (da) Euripide, A. Cechov, A. Campanile, adattamento A. Marangon, regia di R. Gandini, musiche di R. Gori, scene di P. Ferrari - costumi L. M. Spadoni, con V. Aprile, J. Ciacci, G. Fasulo, F. Fedele, C. Fiori, C. Garcia, F. Lisi, E. Lombardo, V. Mazzetti di Pietralata, C. Mercurim, F. Nicosia, A. Nobile, G. Ortenzi, F. Pagnini, G. Pascucci, F. Piperno, L. Placidi, A. Rotareanu, E. Rotunno, L. Travia, R. Tribuzi, L. Valentini, A. Zaki, L. Zorzoli, compagnia Teatro di Roma | Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli.
La Cerimonia è dedicato all'insegnante Luigia Bertoletti scomparsa nel 2014. I quattro brani che compongono il saggio-spettacolo ''La Cerimonia'' sono: Le Baccanti da Euripide, Le nozze da Anton Cechov, La visita di condoglianze da Achille Campanile, adattati da Attilio Marangon per i giovani interpreti, e poi c'è il quarto brano che è nato dalla codificazione delle improvvisazioni che i ragazzi hanno compiuto sulle musiche di Roberto Gori..
Ingresso libero.

Mozart e Salieri

from 2015-05-19 to 2015-05-31

Teatro Belli

Di dramm.: A. Oliva e M. Manni da A. Puskin, regia di A. Oliva, musiche di I. Bert, scene di F. Barattini, con M. Manni, D. L. Palla.
Partendo dal breve, ma potentissimo testo di Aleksandr Puskin, da cui Peter Shaffer e Milos Forman hanno tratto un grande film, viene proposta una discesa negli inferi della mediocrità, dell'ambizione artistica tarpata dal senso di inferiorità. La drammaturgia nasce da Puskin, ma incontra suggestioni originali e altre fonti letterarie, fra cui Il Soccombente di Thomas Bernhard, le lettere di Mozart e i libretti delle sue opere.
Antonio Salieri è una figura straordinaria, musicista di fama mondiale in vita, avrebbe potuto godersi gli onori e la fama che certo non mancavano al compositore ufficiale di corte. Capita, però, che negli stessi anni della sua maturità, compaia nel mondo l'astro nascente di Wolfgang Amadeus Mozart, il più grande di tutti i tempi. Il dramma di Salieri è quello di avere avuto abbastanza talento per riconoscere la genialità assoluta e inarrivabile di Mozart, ma non abbastanza talento per saperla superare. Il suo non è il destino degli ''stupidi di successo'', che si godono la notorietà che riescono a ottenere..

Porta di Roma LIVE - Zelig Show con Sergio Sgrilli, Leonardo Manera, Chicco Paglionico e I Beoni

2015-07-26

Centro Commerciale Porta di Roma


Porta di Roma LIVE - Le Domeniche di Zelig: Antonio D'Ausilio

2015-07-19

Centro Commerciale Porta di Roma


Porta di Roma LIVE - Le Domeniche di Zelig: Antonio Ornano

2015-07-12

Centro Commerciale Porta di Roma


Porta di Roma LIVE - Le Domeniche di Zelig: Max Pisu

2015-07-05

Centro Commerciale Porta di Roma


Giocare col mondo

2015-05-28

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di P. Loche, L. Bandirali, con P.F. Loche, compagnia P.Loche e L. Bandirali, presentato da Associazione Culturale AM.
Monologo satiricomusicale sperimentale che parla di un blogger italiano che scrive il suo diario quotidiano dall'Inghilterra, senza risparmiare ai lontani compatrioti lazzi e frecciate velenose.¿ Al di là dell'invisibile ''quarta parete'', dalla sua stanza, tra il fluire dei ricordi e nessuna nostalgia, il personaggio interpretato da Pier Francesco Loche interagisce con gli utenti del blog Povera Patria scrivendo messaggi o parlando in webcam. Lo spettatore può vedere il monitor del computer su uno schermo posto sul palco..
Per informazioni 06 83082620- 06 83082884.

Lascia perdere John Miles

from 2015-05-21 to 2015-05-31

Teatro L'Aura

Di e regia di M. Bertucci, con M. Cirelli, S. Serini, V. Gemelli, N. Giangrande, D. Sant'Arpia, F. Colucci.
Nella sua canzone di maggior successo John Miles canta ''la musica è stata il mio primo amore, e sarà l'ultimo''. Francesco ne fa la sua convinzione di vita e si nasconde dietro quelle parole per non affrontare la sua grande paura, quella di lascarsi andare a una storia d'amore vera, con una donna..

Domenica a colazione - Circo in valigia

2015-06-28

Teatro Scuderie Villino Corsini


Domenica a colazione - Sogno di una notte di mezza estate

2015-06-21

Teatro Scuderie Villino Corsini


Domenica a colazione - I segreti del teatro

2015-06-14

Teatro Scuderie Villino Corsini


Domenica a colazione - Musica in culla incontra... i grandi della musica classica

2015-06-07

Teatro Scuderie Villino Corsini


Domenica a colazione - La grande sfida tra il riccio e la lepre

2015-06-01

Teatro Scuderie Villino Corsini


Gigi Proietti

2015-06-30

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Cavea
Gigi Proietti ritorna, dopo tre anni di assenza dai teatri, con "Cavalli di battaglia", uno spettacolo che raccoglie i suoi intramontabili successi.
Un'occasione unica, dunque, per rivedere in scena Gigi Proietti, un artista poliedrico da sempre in grado di contaminare diversi generi artistici in un'unica performance. Parti recitate si alterneranno a parti cantate e saranno accompagnate da un gruppo musicale diretto dal M° Mario Vicari e da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, affezionati attori che oramai da diversi anni collaborano con Gigi Proietti. Anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell'artista, sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la vis comica. Cavalli di battaglia sarà anche un'ottima occasione per festeggiare i 50 anni di carriera dell'artista.

Billy Elliot

from 2015-05-05 to 2015-05-31

Teatro Sistina

Di L. Hall dal film di S. Daldry, regia di M.R. Piparo, musiche di E. John, con A. Frola, L. Biagini e 30 performers.
Il giovane Billy ama la danza e in un'Inghilterra bigotta targata Thatcher, l'Inghilterra delle miniere che chiudono e dei lavoratori in rivolta, deve tristemente fare i conti con un padre e un fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile..

Che favola!

from 2015-04-25 to 2015-05-31

Teatro di Documenti

Di A. Ceravolo, regia di A. Ceravolo, con A. Ceravolo, R. Ferrero, presentato da Teatro di Documenti.
Come figurine ritagliate da un album di ricordi e poesia, i personaggi prendono vita e accompagnano i piccoli spettatori nell'incanto di una storia lieve, ricca di sorprese. Per non smettere di stupirsi..
Per informazioni 06.5744034 328.8475891.

Che favola!

from 2015-05-30 to 2015-05-31

Di Anna Ceravolo, regia di Anna Ceravolo, con A. Ceravolo, R. Ferrero, presentato da Teatro di Documenti.
Come figurine ritagliate da un album di ricordi e poesia, i personaggi prendono vita
nell¿incanto di una storia lieve, ricca di sorprese. Per non smettere di stupirsi.
Dai 4 agli 11 anni.
Per informazioni 06.5744034 328.8475891.

Buone Maniere

from 2015-06-02 to 2015-06-28

Teatro di Documenti

Di A. Ceravolo, regia di A. Ceravolo, scene di C. Ceravolo, presentato da Teatro di Documenti.
Come si mangiano le olive? Cosa regalare alla amica che sposa il vostro ex? Come scoraggiare la suocera che si invita a Capodanno? Come affrontare il vicino che vi riga la portiera?
Un utilissimo vademecum per orientarsi nella meravigliosa giungla delle buone maniere, un pratico galateo tutto da ridere..
Per informazioni 06.5744034 328.8475891.

Frozen sui trampoli

from 2015-06-06 to 2015-06-07

Di P. Fumarola, regia di P. Fumarola, con P.Fumarola.
Se vi siete appassionati alle avventure di Frozen, ora è il momento di seguirle in teatro
insieme a Prilla, clown sui trampoli, che accompagnerà i bimbi nel magico regno di Arendelle.
Dai 3 agli 8 anni.
Per informazioni 06.5744034 328.8475891.

Trenta senza lode

from 2015-05-07 to 2015-05-31

Teatro Testaccio

Di M. Falaguasta, regia di M. Falaguasta, con M. Falaguasta, M. Fiorini, S. Sartini V. Nardilli.
''Devo l'ispirazione di questa commedia a un mio coetaneo che mi ha raccontato un fatto realmente accaduto. Mentre lo ascoltavo mi colpivano la disperazione, il panico, l'agitazione che ancora trasudavano dalle sue parole nonostante i fatti fossero accaduti tanti anni prima. Pensavo che doveva essere rimasto veramente sconvolto se, dopo tanti anni, ancora ne era cosi suggestionato. Claudio ( in omaggio al mio amico ho chiamato cosi anche il protagonista della commedia) aveva deciso di vivere 'un'escursione' che rompesse la monotonia del quotidiano, convinto però che, terminata l'esperienza, sarebbe tornato alla rassicurante routine di tutti i giorni. Così non è stato! L'escursione a un certo punto è sfuggita al suo controllo gettandolo nella disperazione più profonda, e più tentava di uscirne più comicamente rimaneva vittima di quella sabbia mobile che sembra essere la vita quando decide di diventare beffarda e dispettosa!.

Le Nozze di Figaro

from 2015-05-21 to 2015-06-03

Teatro dell'Opera

Di W. A. Mozart, regia di A. De Rosa da G. Strehler, scene di E. Frigerio, con A. Luongo / V. Prato, E. Buratto / D. D'Annunzio Lombardi, M. Werba / T. Tatzl, R. Feola / A. Kasyan, M.Selinger / R. Lupinacci, dirige R. Böer.

La Dama di Picche

from 2015-06-19 to 2015-06-30

Teatro dell'Opera

Di P. I. Cajkovskij, regia di P. Stein, con M. Aksënov (Herman), I. Golovatenko (Il Conte Tomskij), L. Tézier (Il Principe Eleckij), E. Zaremba (La Contessa), O. Dyka (Liza), dirige J. Conlon.

I was looking at the ceiling and then i saw the sky

from 2015-09-11 to 2015-09-17

Teatro dell'Opera

Di J. Adams, regia di G. Barberio Corsetti, con C. Ford, J. O¿Cangha, J. Burnett, W. Giunta, dirige A. Briger.

Il malato immaginario

from 2015-04-09 to 2015-06-07

Teatro Flavio

Di Molière, regia di F. Venturini, con F. Venturini, F. De Vita, C. Conti, E. Cremenich, G. Vircillo, presentato da Ad Maiora, dirige F. De Vita.
La Compagnia Venturini De Vita propone una piacevolissima lettura di questo capolavoro, seguendo i criteri della Commedia dell'Arte. Franco Venturini si cala nei panni dell'ipocondriaco Argan e Federica De Vita è una brillante Tonietta, la serva ciarliera ed impicciona. Il divertimento è assicurato in una rappresentazione pungente, beffarda e spassosa..
Per informazioni 06 70497905.

Il Principe Ranocchio

from 2015-05-30 to 2015-06-14

San Carlino – Teatro dei burattini a Roma

La vita scorre felice, serena e sfarzosa per il fascinoso e galante principe Artù...ro, fino a quando non viene trasformato in una ranocchio da una strega. Costretto a trasferirsi in uno stagno passa le sue giornate in compagnia del suo fedele servitore Enrico, di due scimmiette e di una talpa cercando un modo per ritornare umano. I suoi amici gli suggeriscono di trovare una principessa che lo baci, perché di solito questo gesto riesce a cancellare le maledizioni..
Per informazioni 329.29.57.328.

Paolo e Giovanni

from 2015-05-26 to 2015-05-31

Teatro dei Conciatori

Di G. Barbagallo, regia di G. Barbagallo, con G. Barbagallo, N. Diodati.
In una stanza del carcere di massima sicurezza dell'Asinara Giovanni Falcone e Paolo Borsellino passano insieme ventinove giorni: il tempo di preparare i documenti necessari ad istituire il primo maxi processo alla mafia. In questo luogo di costrizioni i due personaggi partendo dalle origini raccontano la nascita e lo sviluppo di quella che ancora oggi è un male incurabile: la mafia..

La notte che cadde una stella

from 2015-06-02 to 2015-06-07

Teatro dei Conciatori

Di G. Caico, regia di G. Convertini, con G. Farnese, D. Tammuriello, R. Monitillo.

Molto rumore per nulla

from 2015-05-07 to 2015-05-31

Teatro Arcobaleno

Di W. Shakespeare, regia di I. Testoni, con M. Mandolini, B. Logaglio, L. Garofoli, C. M. Ciorciaro, S. Lauletta, V. Camelin, R. Di Marco, V. Arveda, P. Benvenuto Vezzoso.
Una delle commedie romantiche e giocose più fortunate di Shakespeare. Una macchina teatrale perfetta che, in un'alternanza di elementi comici e tragici, come è tipico nello stile ineguagliabile del Bardo, tra oscure trame, inganni e spiritose schermaglie amorose (celebre quella fra Beatrice e Benedetto), volge magistralmente al lieto fine..

Questi figli amatissimi...

from 2015-05-19 to 2015-06-14

Teatro Manzoni

Di R. Skerl, regia di S. Giordani, con P. Longhi, E. Angelillo.
Frizzante commedia sulla famiglia nella quale c'è veramente di tutto: amore, risate, imprevisti, situazioni comiche e nevrosi quotidiane. Anna e Giulio sono una coppia di oggi. Federica e Gabriele i loro figli. Come succede spesso quando i genitori cominciano a credere di aver fatto in pieno il loro dovere, Giulio e Anna si trovano invece a dover affrontare una serie di problemi inaspettati....

M'iscrivo ai terroristi

from 2015-05-28 to 2015-05-31

Ambra Teatro alla Garbatella

Di G. Mazzucco, regia di G. Mazzucco.

Vestire gli ignudi

from 2015-06-04 to 2015-06-07

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Pirandello, regia di I. Costanza.

Der Park (Il parco)

from 2015-05-05 to 2015-05-31

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di B. Strauss dal Sogno di Shakespeare, regia di P. Stein, musiche di M. Gagliardi (originali), scene di F. Woegerbauer, con P. Lanciotti, G. Piazza, S. Pernarella, G. Fogacci, M. Crippa, P. Graziosi, F. Sartor, A. Nicolini, M. Avogadro, M. Chishimba, A. Di Stefano, L. Mazzoni, M. De Paola, D. Santisi, A. Averone, R. Diana, F. Scannella, C. Bellamio, Compagnia in residenza del Teatro di Roma.
In scena ''Il parco'', una tragicommedia che Botho Strauss ha scritto appositamente per Peter Stein nel 1983 e che fu messa in scena dalla Schaubühne am Lehniner Platz, per la regia dello stesso Stein, nel 1984 con Bruno Ganz e Jutta Lampe..

Il cambio dei cavalli

from 2015-06-03 to 2015-06-07

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di F. Valeri, regia di G. Marini, scene di A. Chiti, con F. Valeri, U. Barberini, A. Torriani.

Italia mia Italia

from 2015-06-10 to 2015-06-11

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di M. Crippa, regia di P. Stein, con M. Crippa, Massimiliano Gagliardi Bubbez Orchestra.

Amore al tempo del colera - Canti e incanti dal romanzo di Gabriel García Márquez

from 2015-06-15 to 2015-06-16

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di C. Pezzoli, con L. Marinoni.

L'eterno riposo

from 2015-05-12 to 2015-05-31

Teatro Roma

Di R. D'Alessandro, R. Giordano, regia di R. Giordano, con G. Silvestri, R. D'Alessandro.
Siamo in un cimitero. Sullo sfondo di un paesaggio di comprensibile tranquillità e calma, si snoda la storia tra un filosofo e una fresca vedova, da poco miliardaria, costretta, dalle estreme volontà del defunto marito, a far visita tutti i giorni alla sua estrema dimora, pena la perdita dell'eredità. Sulla vicenda si innesca un'altra storia, a tinte gialle, di un fantasma che vaga per il cimitero..
Per informazioni 06.7850626 info@ilteatroroma.it.

La luce dei miei occhi

from 2015-04-10 to 2015-05-31

Teatro Prati

Di F. Gravina, regia di F. Gravina, compagnia Quartaparete, dirige F. Gravina.
Un affondo toccante nella moderna società in cui viviamo. Il protagonista, Cesare, è un uomo che si è fatto da solo e che, a seguito di un passato buio e ''solitario'', decide di rimboccarsi le maniche e creare tutto quanto ogni uomo oggi potrebbe desiderare: un lavoro da invidiare, una posizione economica ''di gran lusso'' ed una bella famiglia. Quando la figlia fugge di casa, pervaso dalla rabbia e dal convincimento di non averle fatto mancare nulla, non riesce a darsi una logica spiegazione dell¿accaduto; fino a quando però due perfetti sconosciuti, per lui, un po' meno per sua moglie Marta, i signori Vandelli, piombano in casa sua per condividere una grande ansia ... Il protagonista cerca di risolvere la situazione, definita da lui imbarazzante, scaricando prima le sue colpe sulla moglie, e immaginando poi di poter risolvere l'equivoco col danaro, irrompendo ed offendendo la sfera dei sentimenti di un padre che ha sofferto quanto lui ma che ha impiegato meno tempo ad accettare la realtà. Da quel momento in poi il protagonista dà inizio ad una profonda riflessione su quella che credeva essere ''una vita perfetta''... Ancora una volta l'attualità, quella più vicina agli affetti e alla serenità familiare, permea questo capolavoro di Fabio Gravina, invitando gli spettatori a riflettere sul peso della modernità..
Per informazioni 0639740503.

Atletico Minaccia Football Club

from 2015-05-12 to 2015-05-31

Teatro De' Servi

Di dal romanzo di M. Marsullo, adattamento di F. Bancale, regia di F. Bancale, con S. Sarcinelli, G. Savoia, B. Begala, V. di Leva, compagnia Ventottodieci srl.
Vanni Cascione ha un'unica fede: il calcio. E un unico dio: Josè Mourinho. Dopo anni ad allenare squadre sgangherate della provincia campana, arriva la grande occasione: guidare l'Atletico Minaccia Football Club! Così, il primo giorno di allenamenti, il nostro simpatico allenatore conosce i suoi nuovi campioni: l'attaccante, schiavo di una colite cronica; il mediano, clandestino extracomunitario schierabile solo in trasferta perché piantonato dalla polizia; il portiere cocainomane; lo stopper detto ''Trauma'' e persino un meccanico e un cuoco. L'impresa non si preannuncia delle più semplici...Se poi si aggiungono complicazioni matrimoniali, dissidi con la figlia adolescente e addirittura la camorra, allora la promozione della squadra diventa un obiettivo a dir poco proibitivo: un esilarante incubo!.
Hotel di Charme Roma
hotel roma nomentano trieste
. Hotel Carlo Magno ™ Hotel Address: Via Sacco Pastore ,  13, Roma, Italia.
Tel: +39 06/8603982. Fax: +39 06/068604355. City Zone of Roma Montesacro - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 55' 54.85", +12° 31' 37.62"