Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 3 stelle Roma, tariffe economiche
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rome hôtel offre spéciale
We stayed in this hotel for 3 nights as part of a Trafalgar tour. Our room was on the ground floor so had french doors out to a very private patio - nice to sit out in the evening. The room itself was ..by TripAdvisor"




 

Viaggio nell'Operetta - Secondo Itinerario: Budapest

2017-01-30

Di Gianni Gori e Alessandro Gilleri, regia di Sandro Corelli, con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti, Marzia Postogna, Nicola Malagnini, Antonella Profera, Enrica Musto, Nuova Compagnia Sandro Massimini - Trieste.
Il secondo spettacolo della serie Viaggio nell¿Operetta di Gianni Gori e
Alessandro Gilleri è dedicata a un¿altra capitale europea dell¿Operetta:
Budapest. Anche in questo secondo percorso attraverso le fortune
della ¿piccola lirica¿ è Katia Ricciarelli a evocare lo scenario di una
civiltà lontana ma ancora incantevole in un delizioso show sullo
sfondo del Danubio. La grande cantante e artista amata non solo dal
pubblico della lirica è la guida d¿eccezione in questo singolare viaggio
nel tempo, nella storia e nel teatro. Vi partecipano tre giovani cantanti
(oltre a uno specialista dell¿operetta come il tenore Andrea Binetti)
scelti espressamente per questo progetto, con la collaborazione
del pianista Diego Moccia e con la regia di Sandro Pecorelli-Corelli.
Lo spunto per questo gustoso spicchio di operetta danubiana e per
l¿originale spettacolo è ovviamente la czardas, la caratteristica danza
magiara che (in alleanza con il Valzer) è l¿anima di tutto lo splendido
repertorio degli ungheresi Lehár, Kálmán, Abraham e dello scenario
musicale che aveva affascinato anche Strauss con i suoi ¿zingari
baroni¿ ed i suoi violini tzigani. Katia Ricciarelli ci accompagna in
questo microcosmo sullo sfondo di Budapest e del Danubio e nei
congegni dell¿operetta ungherese..
Per informazioni 06 59 43 554.

Viaggio nell'Operetta - Terzo Itinerario: Parigi/Londra

2017-03-06

Di Gianni Gori e Alessandro Gilleri, regia di Sandro Corelli, con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti, Marzia Postogna, Nicola Malagnini, Antonella Profera, Enrica Musto.
Il fortunato carosello di Viaggio nell¿Operetta è alla sua terza serata
ed al terzo spettacolo della originale serie ideata da Gianni Gori e
Alessandro Gilleri in quattro serate e prodotta dalla Golden Show di
Trieste. Lo spettacolo è dedicato questa volta alla città-madrepatria
dell¿operetta ¿ Parigi ¿ con una puntata a Londra dove la Gran
Bretagna, in quegli stessi anni, diceva la sua con uno humour che
occhieggiava spesso alla satira politica e all¿Oriente allora di moda in
titoli un tempo famosi come La Geisha e Il Mikado.
In questa vivace carrellata nel segno del sorriso e della leggerezza
una Diva celebre ed amata come Katia Ricciarelli snoda i fili di una
pièce che evoca la Parigi della belle-époque e del secondo Impero
e soprattutto di Offenbach, padre dell¿operetta e maestro della
Trasgressione. Con la Ricciarelli intrecciano un gioco scenico frizzante
ed incantevole (quasi una piccola operetta sul mondo dell¿operetta)
l¿esperto tenore brillante Andrea Binetti, altri tre giovani artisti scelti
fra i cantanti di maggiore duttilità, il pianista Diego Moccia, concertati
e diretti sulla scena dal regista-coreografo Sandro Pecorelli-Corelli,
formatosi accanto a un formidabile fantasista della piccola lirica come
Sandro Massimini..
Per informazioni 06 59 43 554.

Viaggio nell'Operetta - Quarto Itinerario: Roma

2017-04-10

Di Gianni Gori e Alessandro Gilleri, regia di Sandro Corelli, con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti, Marzia Postogna, Nicola Malagnini, Antonella Profera, Enrica Musto, Nuova Compagnia Sandro Massimini - Trieste.
Terminano in Italia gli originali itinerari europei di Viaggio
nell¿Operetta, la ¿serie¿ concepita come una vera e propria
microstoria dell¿operetta concentrata in quattro serate, e non può
che concludersi a Roma, capitale ¿anche¿ per il teatro musicale
italiano leggero, di cui l¿operetta è appunto storica iniziatrice. Una
protagonista d¿eccezione ¿ Katia Ricciarelli ¿ con il suo carisma,
la sua ironia, la sua affabile comunicativa guida una piccola troupe
di giovani cantanti in questo divertente ¿viaggio in Italia¿ sulla scia
di melodie deliziose, duettini comici, allegri ensemble con tutti gli
ingredienti tipici dell¿operetta così come fu importata (e come si
trasformò) in Italia. Dopo Vienna, Budapest, Parigi (nei primi tre
spettacoli della serie) l¿ultimo percorso di Viaggio nell¿Operetta
guidato dalla Ricciarelli impagina i brani più gradevoli e significativi
della piccola lirica italiana, dal Paese dei campanelli a Scugnizza,
dall¿Acqua cheta alla Duchessa del Bal Tabarin: tutto un concentrato
nazionale dell¿Operetta in poco più di un¿ora di spettacolo con la
regia di Sandro Pecorelli Corelli, con la collaborazione del tenore
Andrea Binetti, degli altre tre solisti scelti espressamente per il
progetto e del pianista Diego Moccia..
Per informazioni 06 59 43 554.

Viaggio nell'Operetta - Primo Itinerario: Vienna

2017-01-16

Di Gianni Gori e Alessandro Gilleri, regia di Sandro Corelli, con Katia Ricciarelli e Andrea Binetti, Marzia Postogna, Nicola Malagnini, Antonella Profera, Enrica Musto, Nuova Compagnia Sandro Massimini - Trieste.
Un percorso in quattro tappe e in quattro diversi spettacoli attraverso
l¿Europa tra la fine ottocento e gli anni trenta del novecento.
Il primo spettacolo della serie ha sull¿ideale sfondo la Vienna-felix di
Franz Joseph e Sissi, ma anche di casa-Strauss, di Lehár, del Pipistrello
e della Vedova allegra, di un¿intera società in frak e vaporosi abiti da
sera che volteggiava a tempo di valzer sull¿orlo di un vulcano.
Katia Ricciarelli guida la ¿comitiva¿ con il coreografo-regista Sandro
Pecorelli-Corelli, con il tenore Andrea Binetti, l¿attrice soubrette
Marzia Postogna e tre giovani cantanti espressamente selezionati
per questa produzione della Golden Show di Trieste: il tenore Nicola
Malagnini e i due soprani Enrica Musto e Antonella Profera,
accompagnati al pianoforte dal Maestro Diego Moccia. La prima serata
impagina il meglio dell¿operetta viennese attraverso i suoi ingredienti
tipici: il gioco degli equivoci, il piacere del ¿tradimento¿, l¿ebbrezza di
una società che invita a ¿dimenticare ciò che non si può più mutare¿, il
festoso crepuscolo di una società che intreccia nobili decaduti, banchieri
rovinati, nuovi ricchi, seduttori e sedotti, principi, servette..
Per informazioni 06 59 43 554.

Elisir

from 2016-12-19 to 2017-01-23

Teatro Salone Margherita

Tra i fumi e i profumi del suo salotto si alterneranno le canzoni i balletti e gli esotici spogliarelli delle Dive del Micca Club. Mirkaccio vi accoglierà con il suo più ameno e grottesco repertorio di macchiette, canzonette e barzellette senza speranza. Una magica pozione per guarire dai dolori della gretta quotidianità e per ammalarsi di voglia di vivere! Suona un pianoforte, echeggia il mugugnare di una fisarmonica, l¿ambiente è già saturo del profumo acre del vizio e della perdizione ¿.

Il Teatro come non lo avete mai visto - ''8''

2016-12-15

Teatro dell'Orologio

Il Teatro come non lo avete mai visto al Teatro dell'Orologio: dopo i successi e i sold-out di Login, in cui il pubblico ha inventato e eliminato personaggi-profili da vedere sul palco (ospite speciale una star internazionale del calibro di Patti Stiles) e Claustrophobia, omaggio al Maestro Pirandello con una pièce intensa e drammatica in cui gli spettatori hanno deciso segreti e dolori dei tre personaggi viventi la scena, il prossimo appuntamento il 15 dicembre sarà con ''8''(otto): uno spettacolo temerario in cui ciascuno degli otto attori in scena, chiederà al pubblico divertenti e improbabili informazioni per creare un'unica, inaspettata, irripetibile storia..

La Meravigliosa Arte dell'inganno

from 2016-12-08 to 2016-12-22

Di S. Bini, con Bustric.
E' uno spettacolo teatrale dove il tema dell'inganno è il pretesto e il fine per una rappresentazione di arte varia con pantomima, giochi di prestigio, trasformismo e parte recitate.
Un racconto a tema dove il protagonista-autore Bustric, giocando con tanti, diversi elementi di abilità porta il pubblico nel mondo dell'immaginario e dell'assurdo. Bustric, non è solo prestigiatore è anche clown, mimo, fantasista, artista di varietà e music-hall.

Tangentopoli

from 2017-03-21 to 2017-04-16

Di V.Sinopoli - A.Maia, con Sebastiano Somma, Augusto Zucchi.
Siamo negli anni '90, gli anni di Tangentopoli. Si immagina che Craxi ritorni a Milano per presentarsi al suo processor all'incontro/scontro con Di Pietro. Incontro che diventa confronto umano tra due personalità forti..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Il viaggio, il sogno

2016-12-11

Spaziottagoni live


Lo spettacolo deve ancora cominciare

from 2016-12-08 to 2016-12-09

Sala Massimo Troisi


Guido Catalano

2017-03-23

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
Guido Catalano, il ritorno del poeta che voleva, ed è riuscito, a diventare una rock star
Guido Catalano, il poeta torinese dall’anima rock, infaticabile pellegrino dei club musicali di tutta Italia, arriva in Auditorium con il nuovissimo Ogni volta che mi baci muore un nazista live tour nel corso del quale darà sfogo al suo dolcissimo, caustico, classico, rivoluzionario, amaro, divertente, lucido e surreale modo di raccontare le umane passioni.
Ad attendere il pubblico, uno spettacolo nuovo, fatto di poesie recentissime mischiate con grandi classici, e quella cifra unica, ribelle e rock’n’roll, che ha trasformato Guido Catalano in una vera rarità del panorama italiano: un poeta, anzi un poeta professionista vivente che riesce a vivere di poesia.
Nelle oltre 300 pagine di Ogni volta che mi baci muore un nazista (in uscita il 2 febbraio 2017), Catalano ha raccolto 150 poesie inedite per un nuovo coinvolgente viaggio fatto di dialoghi tra innamorati, indomabili versi, travolgenti emozioni e un pizzico di erotismo, a quattro anni di distanza dall’ultima raccolta di poesie (Piuttosto che morire m’ammazzo). Il tutto restando fedele al suo stile unico, un modo inconfondibile di raccontare l’amore fortemente legato al carattere decisamente sui generis dell’autore torinese: uno che, in fondo, il sogno giovanile di fare la rockstar non lo ha mai del tutto abbandonato anche quando si è innamorato perdutamente della poesia, uno che, i sentimenti li ha sempre raccontati a modo suo, stravolgendo le regole dei classici reading per trasformarli in veri concerti di parole, sui palchi dei più prestigiosi live club italiani.

Gigi Proietti

2016-12-31

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Santa Cecilia
Gigi Proietti torna nella Sala Santa Cecilia con Cavalli di Battaglia, un successo straordinario con all’attivo più di venti repliche sempre sold out. Al grande artista romano è affidata l'ultima serata dell'anno. L'occasione ideale per festeggiare con il pubblico uno degli spettacoli più amati della sua carriera. Cavalli di battaglia è infatti un excursus nel repertorio di Proietti: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano, multiculturale. Una contaminazione dei generi che caratterizzano i suoi spettacoli e che sono gli ingredienti del suo grande successo. Un'occasione unica, dunque, per rivedere in scena l’artista poliedrico. Proietti è accompagnato da un’orchestra di 25 elementi diretti da Mario Vicari, da un corpo di ballo, da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, attori del suo Laboratorio che da diversi anni partecipano ai suoi spettacoli. Ci saranno anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell'artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica.

P Factor

from 2016-12-07 to 2016-12-11

Teatro Lo Spazio

Di M. Marzocca, S. Sarcinelli, A. Faber, con M. Marzocca, S. Sarcinelli, A. Faber.
Metti insieme un poeta e due comici, poesie vere e poesie finte, un musicista eclettico ed ironico, tanta voglia di giocare col pubblico alla scoperta del ''Fattore P'' e quello che verrà fuori è uno spettacolo di circa un'ora e mezza all'insegna del divertimento sia comico che (mi si perdoni il termine) intellettuale. Stefano Sarcinelli nei panni di un presentatore classico ci accompagnerà alla ricerca del Fattore P e di quanto esso sua presente o meno in ognuno di noi. Cos'è il ''Fattore?'' Semplice, P di Poesia. La poesia oggi è ancora viva? Siamo ancora in grado di percepirla, di leggerla, di scriverla? Ci sono ancora i poeti? Che posto hanno nella società di oggi? I social network ne aiutano la diffusione? Queste sono alcune delle domande che durante lo spettacolo saranno poste..

Natale al basilico

from 2016-12-09 to 2016-12-11

Teatro Euclide

Di Valerio Di Piramo, regia di Giovanna Paterni, compagnia Fuori orario.
Oreste pregusta un Natale con la propria mogliettina: finalmente soli, mentre fuori infuria una tempesta di neve. Ma appena tornato a casa, la moglie gli preannuncia una prima sorpresa: la suocera! E a lei si aggiungeranno tanti altri personaggi che,in un modo o nell'altro, sembrano fare di tutto per distruggere la tranquilla pace familiare. E così il povero uomo, tra anziane signore svampite, un ospite russo stravagante, figli in partenza per l'estero bloccati dal maltempo, e soprattutto un tremendo odore di basilico, si vedrà costretto ad applicare le teorie del famoso medico indiano Buruni per ritrovare un po' di serenità. Fino al gran finale.....Una commedia frizzante, che - come sempre nelle commedie di Valerio di Piramo - dietro i toni leggeri e quasi farseschi, dipinge sapientemente una famiglia 'normale' incappata in un Natale davvero insolito!.
Per informazioni anna.baraldi@yahoo.it.
Ingresso libero.

L'Albero di Rodari

from 2016-12-10 to 2017-01-06

Di (Fiabe e filastrocche da) G. Rodari - adattamento A. Marangon, regia di R. Gandini, con E. Lombardo, G. Ortenzi, S. Salucci, G. Tetta, D. Turnaturi, Teatro di Roma - La Piccola Compagnia del Piero Gabrielli.
Perdersi tra le pagine dolci e incantate che la penna di Gianni Rodari ha dedicato nel corso degli anni al Natale, al Capodanno e all'Epifania: le letture di fiabe e filastrocche drammatizzate dalla regia di Roberto Gandini e adattate da Attilio Marangon prendono vita per la gioia dei più piccoli, che potranno lasciarsi rapire da un universo di fiaba, magici incanti e ricordi lontani. Storie di gioia e felicità, ma anche di solidarietà estrema. Soffici riflessioni sul rispetto dei diritti dei più piccoli. Come quella di un tenero nonno alla ricerca dei giocattoli per i suoi nipotini che si imbatterà in un ambiguo Mefistofele alle prese con un marchingegno che fa scomparire oggetti e persone non graditi ai bambini. O la tenera parabola di un presepe in cui verranno catapultati Toro Seduto, un tamburino e un aviatore con tanto di aereo. E ancora, il racconto della rivolta dei personaggi classici del presepe, pastori e vecchine delle caldarroste, con tre finali possibili a scelta dei bambini, in un divertente gioco del destino saldamente nelle mani dei desideri dei più piccoli..

Golden He

2016-12-10

CCP - Centro di Cultura Popolare del Tufello


Direttori d'orchestra

from 2016-12-17 to 2016-12-19

Teatro Tor Bella Monaca


Le avventure di Pinocchio

from 2016-12-10 to 2016-12-11

Teatro Tor Bella Monaca


C'hanno occupato casa

from 2016-12-08 to 2016-12-11

Teatro le Salette

Regia di A. Grieco, con G. Tota, A. Fiorelli, M. Vitielli, P. Bellucci, T. Ferretti, S. Milone.

Medea di Euripide

from 2017-02-05 to 2017-02-26

Regia di Giovanni Nardoni, musiche di voce L.Marinetto piano M.Silvi, con F.Lazzaro, C.Ciorciaro, G.Nardoni, T.di Sora, P.Scotto Di Tella, B.Furcolo, A.Belardinelli, A.Bianchi, L.Bonacchi, L.Casamenti, F.R.Carli, G.D.Rossi, M.Tona.
New York anni 20, il jazz sta conquistando il mondo, mentre le leggi sul Proibizionismo iniziano a dilagare in tutta l'America. In un locale notturno si consuma la tragedia di Medea, donna abbandonata che reagisce in modo violento al potere maschile. Il testo di Euripide convive con la musica jazz e con le suggestioni inconscie del coro, affidate alle immagini filmiche¿..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Ballo di corte

2016-12-10

Musei Capitolini

Esibizione nell'ambito dell'iniziativa Musei in Musica 2016
Diretta su Twitter e Instagram con #MUSica16

Ballo di corte
dalle 20.30 alle 23.30
Un evento ideato e curato dai maestri di ballo, tecnici e giudici federali Patrizio Paroni e Marina Prosperi della Federazione Italiana Danza Sportiva che portano in scena i ballerini della scuola di ballo "Il Dirigibile". Le esibizioni saranno precedute dal racconto dell’origine, dell’evoluzione e della cultura dei balli storici (Valzer lento, Valzer viennese, Tango, Slow Foxtrot, Quick Step).
A cura di Munus Srl

Mostre straordinariamente aperte dalle 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso alle 01.00):
 - La Misericordia nell’arte. Itinerario Giubilare tra i Capolavori dei grandi Artisti italiani;
 - La Spina. Dall'agro Vaticano a via della Conciliazione. Materiali Ricordi Progetti.

Durante Musei in Musica tutti potranno partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #MUSica16. 
Gli autori delle tre foto più belle saranno premiati con i biglietti per le mostre nei Musei in Comune.


Buffone

from 2017-02-17 to 2017-02-19

Di Marco Passiglia, con Marco Passiglia.
Il buffone nella storia è sempre stato emarginato e spesso considerato un folle.
Ma proprio grazie a questa immagine, e attraverso un linguaggio ¿buffonesco¿, si è preso nel tempo la libertà di criticare il potere e la società.
Nei tempi moderni ¿buffone¿ è un termine che viene per lo più usato con un¿accezione negativa.
Ma c¿è ancora chi sfrutta questa libertà per scardinare luoghi comuni e gettare dubbi su quelle verità che consideriamo assolute, facendo della risata una gioiosa liberazione dalle catene del preconcetto.
Sarà proprio un buffone, accampato insieme ad altri saltimbanchi in un circo dismesso, ad accorgersi di quanto tutti siamo parte del grande circo della vita..
Per informazioni 06 59 43 554.

Giorgio

from 2016-12-08 to 2016-12-11

Di Nexus, scene di A. Simonetti, con Nexus, Compagnia Garofoli/Nexus.
A partire da un testo drammaturgico inedito, ''Giorgio'' si sviluppa attraverso diversi quadri tematici, ognuno dei quali mette in scena conflitti personali e collettivi: l'iniziazione al cinema e ai video game della generazione anni ottanta, i mutamenti avvenuti a Terni, città natale dell'autore, fra la passione per il volo e la montagna del padre, fino allo scontro con la malattia e la morte. Il testo indaga con tono brillante il ruolo della funzione paterna, ricostruendo avvenimenti passati, interrogando archivi privati e ipotizzando trame conflittuali e di finzione.
.

Hikikomori

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro dell'Orologio

Di K. Ippaso, M. Andreoli, regia di A. Armone Caruso, scene di F. Vitale, con L. Marzotto, G. Pranno, A. De Martino.
L'Hikikomori del titolo è Il Figlio, un adolescente problematico che vive con dolore il sistema autoritario e repressivo messo in piedi dal Padre. La Madre è l'unica persona che entra in contatto con lui. Tra di loro, un combattimento feroce e struggente, in cui si alternano momenti di autentica violenza e momenti di abbandono radioso. Il Nonno, infine, è un fantasma che viene a far visita al Figlio. In quella stanza tanti anni fa anche lui fu rinchiuso..

Amore e morte tra storia e legenda

2016-12-29

Teatro di Villa Torlonia


Ninna nanna

2016-12-09

Teatro Petrolini

Di D. Caiano, regia di D. Caiano, con G. Cesari, M. Fricano, R. Gennuso, G. Volpe.
''Ninna Nanna'' è un viaggio onirico in un luogo mentale. Quattro storie s'intrecciano grazie ad un filo comune, non solo metaforico, e ci portano alla scoperta della fragilità della mente umana. Sotto i riflettori c'è il travagliato rapporto fra madri e figli in una società che è più pronta all'emarginazione che non all'inclusione. Il confine tra sanità mentale e follia dunque si assottiglia, trascinando i personaggi nel proprio limbo, fatto di attese, ricordi e rimpianti..

In the Repuclic of Happiness

from 2016-12-16 to 2016-12-18

Teatro Belli

Di M. Crimp, E. Luttmann (traduz.), regia di G. Bisordi, con L. Modugno, P. Briguglia e 6 attori da definire, presentato da Trend nuove frontiere della scena britannica.

Gente di facili costumi

from 2016-12-20 to 2017-01-06

Teatro Belli

Di N. Manfredi, N. Marino, regia di C.E. Lerici, musiche di R. Fia, scene di G. Lorenzo, con A. Salines, F. Bianco.

Filippo Gatti: Show Off - Beyond Lives & Music

2016-12-09

Teatro Brancaccino

Filippo Gatti, cantautore e produttore romano, classe 1970, vive e lavora da molti anni in Maremma. E' il leader e fondatore degli Elettrojoyce, una delle band più interessanti degli anni '90, e dal 2003 è all'attivo come solista.
Con il gruppo rock Elettrojoyce pubblica nel 1996 il primo album d'esordio, autoprodotto e omonimo, Elettrojoyce. Il successo del disco è tale da spingere la Sony Music a mettere la band sotto contratto per la produzione dei due successivi album Elettrojoyce(2°), nel 1999, e Illumina, l'anno dopo. Ogni album rappresenta un tassello di un'ideale quadrilogia discografia ispirata alle quattro nobili verità della filosofia buddista che si chiude, nel 2003, con il suo primo disco solista, Tutto sta per cambiare. L'album nasce da una scelta di coerenza: alla luce dei fatti di Genova 2001, esce infatti a nome del solo Gatti, nonostante i compagni di avventura del progetto precedente abbiano solo ¿cambiato pelle¿ rinominandosi proprio Diaz Ensemble. Parole e pensieri che hanno il coraggio di aprire riflessioni sul mondo, di affermare la propria opinione, a costo di allontanare ascoltatori, con parole dure e precise, verità sottili. Come anche il monito a non dimenticare il passato con ¿La memoria libera¿ cantata da Filippo Gatti e sostenuta dalla voce dolcemente eterna di Bruno Lauzi..

Armaud - Show Off - Beyond Lives & Music

2016-12-10

Teatro Brancaccino

Paola Fecarotta è trombettista, cantante e chitarrista. Cresciuta in mezzo alla musica sin da bambina, nel 2009 si trasferisce in Olanda per studiare jazz al Conservatorium di Amsterdam. A dicembre 2013 intraprende il suo delicato progetto chitarra&voce sotto lo pseudonimo di armaud, cui successivamente le si affiancano Marco Bonini [Mamavegas] alla chitarra e Marco Mirk [Filippo Dr.Panico/Fiorino] alla batteria. Ad ottobre 2014 intraprende un tour autunnale che la porta a suonare da sola in tutta Europa (Olanda, Belgio, Germania, Lettonia e Italia). Il suo primo album `How to Erase a Plot` pubblicato il 23 ottobre 2015 promosso con un tour di oltre cinquanta date in tutta Italia, è sold-out dopo soli sei mesi dall'uscita. A febbraio 2016 Armaud viene scelta per scrivere ed interpretare 'The Town of Light' - colonna sonora ufficiale per l'omonimo videogioco. La canzone ottiene grande successo e migliaia di visualizzazioni in tutto il mondo. Nel 2017 verrà ristampata la Special Edition di `How to Erase a Plot`, contenente il brano 'The Town of Light', per Giungla Dischi. Durante il live verranno anche presentate alcune demo inedite a cui Paola sta lavorando per il suo secondo album in uscita il prossimo anno..

Tea Room

from 2016-12-15 to 2016-12-18

Teatro Brancaccino

Di R. Conti, regia di G. Fares.
I presupposti perché tutto vada bene nella vita di Enrico ci sono tutti: ex fotografo di moda che ora gestisce un locale, il Tea Room, in una città di provincia; una bella moglie; un figlio che ama e una famiglia benestante alle spalle. Eppure Enrico è finanziariamente fallito, costretto a dormire sul divano nel suo locale e in costante compagnia di una bottiglia di whisky. Enrico non è in grado di gestire la propria vita, affrontare le verità e assumersi le proprie responsabilità. Poi, però, qualcosa accade e comincia a fare i conti con la realtà. Quanto tempo della propria vita si può passare senza prendere decisioni e senza affrontate sé stessi? Quanta paura abbiamo di non essere accettati per quello che siamo? Quanto di noi stessi siamo pronti a sacrificare per essere amati e per quanto tempo?.

Cosi fan tutte

from 2017-01-15 to 2017-01-27

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di W. Amadeus Mozart, regia di G. Vick, con F. Dotto / F. Lombardi 19, 21, 25, 27, - C. Amarù / P. Gardina 19, 21, 25, 27 - V. Priante / M. Olivieri 19, 21, 25, 27 - J. Francisco Gatell / A. Poli 19, 21, 25, 27 - M. Bacelli / D. Pini 19, 21, 25, 27 - P. Spagnoli / P. Bordogna 19, 21, 25, 27, dirige S. Scappucci.
Così fan tutte, ossia La scuola degli amanti (K 588) è un'opera buffa in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart. È la terza e ultima delle tre opere italiane ''buffe'' scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo da Ponte (da Le metamorfosi di Ovidio e da La grotta di Trofonio di Giovanni Battista Casti). Fu commissionata dall'imperatore Giuseppe II d'Asburgo-Lorena in seguito alle felici riprese viennesi (1788-1789) di Le nozze di Figaro e Don Giovanni. La prima rappresentazione ebbe luogo al Burgtheater di Vienna il 26 gennaio 1790, con Adriana Ferraresi Del Bene e Francesco Benucci diretta dal compositore..

Capodanno 2017 - Festa a Casa Golden

from 2016-12-15 to 2016-12-31

Con Toni Fornari, Claudia Campagnola, Cristina Chinaglia, Emanuela Fresi, Augusto Fornari, presentato da Teatro Golden.
Festa di Capodanno a Casa Golden
0re 22 Spettacolo
ore 24 brindisi di mezzanotte con cotechino, lenticchie e dolci natalizi
seguono festeggiamenti e balli fino alle 2.00.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Oscar W

2016-12-18

Teatro di Villa Torlonia


Soggetti sperduti. Saremo film

2016-12-10

Teatro di Villa Torlonia


Il fantastico mondo di Minù

2016-12-19

Teatro Euclide


Zac, colpiti al cuore

from 2017-01-07 to 2017-01-08

Teatro Mongiovino degli Accettella


Out

from 2016-12-17 to 2016-12-18

Teatro dell'Orologio

Di V. Bianchi, A. Buzzetti, G. De Canio, con A. Buzzetti, G. De Canio, S. Andrei Balan.
Semplice, poetica, emozionante, è una performance magnetica e potente, che combina diverse tecniche di manipolazione. Questa caleidoscopica e originale combinazione di oggetti, pupazzi, ombre - dove le luci e la musica sono usati con brillante intelligenza e con funzione empatica - crea una performance sorprendente[...] Pura gioia teatrale. (R. P. Coelho)
Opera poetica per adulti che può essere vista anche dai bambi.

Dimenticando l'imperdonabile

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro Lo Spazio

Di U. Pusch (da una storia vera), regia di A. Granata, musiche di P. Pizzul, con F. Sciacca, M. Paruccini, P. Bellisari, L. di Nicolantonio, K. Fantasia, S. Biffani, A. Rebecchi, V. Centi, F. Ciani, K. Bigos, G. Ceccarelli, M. Paruccini, E. Bianchi, A. Chierici.
Il personaggio Louise è nato dai ricordi di una donna tedesca sopravvissuta in un campo di concentramento in Germania. La donna si unisce all'associazione dei rivoluzionari artisti della Germania, un gruppo di persone il cui scopo era quello di usare l'arte come arma di rivoluzione. Denunciata e deportata insieme al marito. L'incontro nel lager di personaggi che lei immortalerà nei suoi disegni. Un Commissario della Gestapo amante dell'arte che si lascia affascinare dal talento di Louise.
Nel Dicembre 1933 Louise viene graziata e liberata insieme ad altri prigionieri tedeschi. I suoi disegni fatti durante la prigionia sono ancora intatti e saranno la cornice della piecè e la testimonianza di una pagina di storia, che anche se molto lontana non si dimenticherà mai..

Lo Schiaccianoci

from 2016-12-13 to 2016-12-15

Teatro Italia

Con Royal Ballet of Moscow - the Crown of Russian Ballet.
Diretta da Anatoly Emelyanov, il ''Royal Ballet of Moscow - the Crown of Russian Ballet'' è stato fondato dallo stesso Emelyanov e da Anna Aleksidze nel 1997. Il Corpo di Ballo annovera tra le sue fila ballerini di grande esperienza e raffinatezza artistica, provenienti dai migliori teatri russi. Nel corso degli anni la compagnia ha realizzato tournée in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Thailandia, Cina, Giappone, Israele, Messico, Svezia, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, riscuotendo un grande successo internazionale. E per la prima volta nella storia del balletto russo, il Royal Ballet of Moscow ha effettuato una tournée nell'Africa orientale, visitando paesi come la Tanzania, lo Zambia e il Kenya..

Il Lago dei Cigni

from 2016-12-16 to 2016-12-18

Teatro Italia

Con Royal Ballet of Moscow - the Crown of Russian Balle.
Diretta da Anatoly Emelyanov, il ''Royal Ballet of Moscow - the Crown of Russian Ballet'' è stato fondato dallo stesso Emelyanov e da Anna Aleksidze nel 1997. Il Corpo di Ballo annovera tra le sue fila ballerini di grande esperienza e raffinatezza artistica, provenienti dai migliori teatri russi. Nel corso degli anni la compagnia ha realizzato tournée in Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Thailandia, Cina, Giappone, Israele, Messico, Svezia, Germania, Francia, Spagna e Portogallo, riscuotendo un grande successo internazionale. E per la prima volta nella storia del balletto russo, il Royal Ballet of Moscow ha effettuato una tournée nell'Africa orientale, visitando paesi come la Tanzania, lo Zambia e il Kenya..

Di fatto una coppia

from 2017-02-21 to 2017-03-19

Di C.Gregori (Greg), M. Falaguasta, G.Giugliarelli, regia di Tiziana Foschi, con Marco Falaguasta, Marco Fiorini, Claudia Campagnola, compagnia LSD Edizioni srl.
Marco e Marco sono amici da 40 anni, ma si odiano. Una storia che racconta, attraverso l'elogio della diversità come sia possibile vivere la stessa vita con una visuale completamente opposta. L'occasione per ridere a crepapelle di insicurezze, gelosie, piccole manie, grandi fobie, delle sconfitte così come delle vittorie di ognuno di noi..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Il vizietto a modo mio

2016-12-31

Teatro delle Emozioni


Capodanno 2016 al Teatro Italia - Antonello on Demand

2016-12-31

Teatro Italia


Alice nel Paese delle Meraviglie

2017-01-07

Teatro Italia


Annie Jr

from 2016-12-22 to 2016-12-23

Teatro Italia


La bella addormentata nel bosco

from 2017-04-01 to 2017-04-09

Di Charles Perrault, regia di Simone Fioravanti, compagnia Teatro del Beau.
Stravaganti personaggi, atmosfere create da splendide musiche, scenari fantastici e duelli con vere spade saranno i protagonisti di questa versione mista della fiaba classica, tratta da C.Perrault Un coinvolgente narratore, Edgardo il libro incantato, guiderà gli spettatori attraverso la storia di Rosaspina la ¿Bella Addormentata nel Bosco¿. La bella principessina colpita, a sua insaputa, da una maledizione in tenera età. Appena compiuti sedici anni, sarà costretta a fare esattamente quello che il destino ha già scritto per lei: ¿...toccherà, pungendosi, un fuso e cascherà in un sonno profondo che durerà cent¿anni, fin quando un principe valoroso, sconfiggerà la strega e bacierà la bella Rosaspina spezzando così la maledizione...¿. Non mancheranno gli elementi principali della favola originale; una strega cattiva con tanto di bacchetta magica e formule maledette, un principe avventuroso che combatterà con grande coraggio contro le forze del male per salvare la bella Rosaspina e infine, la madrina del reame, la Fatina Buona che mitigherà l¿incantesimo della Strega Malefica. Una tra le fiabe più amate dai più giovani che, per questo adattamento, unisce diversi linguaggi scenici quali, teatro di figura, d¿attore e danza scenica il tutto al fine di uno spettacolo completo, emozionante, originale e divertente..
Per informazioni 06 59 43 554.

Crostatina stand up

2017-01-18

Di Antonio Ornano ,Carlo Turati, Matteo Monforte e Simone Repetto, regia di Davide Balbi, con Antonio Ornano, presentato da Bananas.
Una confessione a cuore aperto davanti al pubblico visto come gruppo di aiuto insieme al quale dividere le frustrazioni, debolezze, ossessioni che vanno dalla vita di coppia, figli, fino agli animali domestici. Tante figure evocate, ma soprattutto da una figura femminile vincente e prevaricante, la dolce ¿crostatina¿ , la dolce metà di Ornano.
Il maschio descritto come tutt¿altro che dominante, padre e marito spesso inadeguato, schiacciato da responsabilità e incombenze, che lo porta a rabbie e sfoghi liberatori, condiviso dall¿empatia e simpatia dal pubblico..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite teatro Golden 06.70493826.

Ci do¿che si do¿che ci do

from 2017-01-24 to 2017-01-27

Con Andrea Roncato, Gigi Sammarchi, presentato da 8P Management.
Gigi & Andrea, 40 anni di comicità, dagli esordi con Francesco Guccini e tanta televisione, cinema e teatro. Un'occasione per rivedere alcuni dei loro sketch più famosi ed altri completamente inediti. Tanta comicità condita con tanta bella musica. Due eterni ''ragazzuoli'' che ci hanno aiutato a sorridere e a divertirci e, perché no, a pensare che ridere fa bene alla vita..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Il conto è servito

from 2017-01-28 to 2017-02-05

Di S. Vannelli, regia di Paola Tiziana Cruciani, con Corrado Tedeschi, Nino Formicola, Alessandra Schiavoni, Roberta Garzia e Barbara Abbondanza, compagnia 8P Management.
Metti una sera a cena: un politico ambizioso, un candidato al Nobel per la pace, una psicologa confusa, una bigotta rifatta, una colf obesa, una social dipendente con un fratello sessuomane. Una commedia brillante che svela segreti e desideri di una classe benestante corretta a fare i conti con la realtà..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Il conto è servito

from 2017-02-07 to 2017-02-12

Di S.Vannelli, regia di Paola Tiziana Cruciani, con Nino Formicona, Giancarlo Ratti, Alessandra Schiavoni, Roberta Garzia e Barbara Abbondanza, compagnia 8P Management.
Metti una sera a cena: un politico ambizioso, un candidato al Nobel per la pace, una psicologa confusa, una bigotta rifatta, una colf obesa, una social dipendente con un fratello sessuomane. Una commedia brillante che svela segreti e desideri di una classe benestante corretta a fare i conti con la realtà..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Masha e Orso

from 2016-12-03 to 2016-12-11

Teatro Marconi

Regia di A. Bizzarri, compagnia Readarto Officine Artistiche.
Le divertenti avventure di Masha e del suo amico Orso, alle prese con le grandi fiabe popolari. Nel tentativo di raccontare una fiaba che ha appena letta, Masha combina un gran pastrocchio: confonde le vicende, chiama in causa i personaggi di altre storie, scambia i costumi e altera le voci. Orso, frastornato da questa grande baraonda, cercherà di aiutare la sua piccola amica a rimettere insieme tutti i pezzettini del puzzle, e a ritrovare la fiaba perduta..
Per informazioni 06 59 43 554.

Mi basta un wifi

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Di Simone Metalli e Mauro Graiani, regia di Mauro Graiani, scene di Ferruccio Caridi, con Silvia Emme e Gianfilippo Fancello, presentato da AB management, dirige 13/12/2016.
Simone Metalli, in arte Geppo viene dal web. Le sue barzellette davanti al
mitico cancello fanno ogni giorno decine di migliaia di visualizzazioni.
Numeri che lo fanno approdare in teatro. Per farlo dovrà passare le forche
caudine di un vero e proprio provino, dovrà mettersi in gioco rispetto allo
scetticismo di chi lo ritiene, sminuendolo, un barzellettiere. Ma a lui,
appunto basta un wifi, un cellulare per collegarsi al suo mondo,
fatto non solo di barzellette, ma di amici sorprendenti e divertenti,
accompagnato dalla chitarra di Gianfilippo Fancello e dalle creazioni di sabbia di
Silvia Emme, una delle più note sand animation artist. Un atto unico alla
scoperta di un talento comico e dell'universo genuino da cui proviene, per
convincere e far ridere anche i più scettici..
Per informazioni 06 59 43 554.

Canto di Natale

from 2016-12-17 to 2016-12-18

Di C. Dickens, regia di Simone Fioravanti, compagnia Teatro del Beau.
Un giorno, il migliore dei più bei giorni dell¿anno, la vigilia di Natale. Nella città c¿è aria di festa, la gente per le strade si scambia auguri e sorrisi sinceri. Tutti festeggiano per l¿arrivo del lieto Natale, tranne un uomo... un vecchio signore, il più ricco, il più avaro e più burbero di tutta l¿inghilterra: Ebenezer Scrooge! Dedicandosi solo al lavoro, con il passare del tempo il suo cuore è diventato sempre più freddo e così, ai ricordi si sono sostituiti i registri degli incassi, al buon umore le cambiali e al cuore gli affari. Nessuno lo ferma per strada, lo saluta o gli porge un sorriso, il freddo che ha dentro lo porta sempre con sè, ma a lui questo non dispiace, adora stare da solo e non concedere alcun tipo di sentimento a qualcuno e primo fra tutti al suo unico e solo impiegato. Tutto però è destinato a cambiare: tre spiriti dei natali passati, presenti e futuri in forme molto particolari si presentano a Scrooge, facendogli fare un viaggio fantastico nella sua memoria, nei ricordi e nei sentimenti... La più famosa e coinvolgente tra le storie natalzie, un classico tradotto in tutto il mondo e soggetto a diverse reinterpretazioni. Attenendosi al testo originale, il Teatro del Beau, evoca lo spirito di un¿idea che metta gli spettatori di buon animo, ¿..e che possa aleggiare nelle case gradevolmente e che nessuno desideri scacciarlo...¿.
Per informazioni 06 59 43 554.

Rapunzel

from 2017-01-07 to 2017-01-15

Regia di Andrea Bizzarri, compagnia Readarto Officine Artistiche.
Quando la terribile Dama Gothel, che abita sola in una torre altissima, circondata da una immensa valle, scopre che i raperonzoli della sua proprietà sono stati rubati, va su tutte le furie. L¿autore del furto è il povero Peter che, per soddisfare un desiderio di sua moglie Marie, aveva vagato a lungo per il bosco, senza accorgersi di essere entrato nel giardino della perfida strega. Purtroppo, l¿errore gli costerà caro: in cambio dei fiori Gothel dispone che, appena nato, prenderà in custodia il figlioletto che la coppia attendeva da molto tempo. Così sarà. Con un piccolo particolare: dal grembo di Marie nasce un¿amorevole femminuccia dai grandi occhioni azzurri. Insieme a lei, tanti altri personaggi animeranno la torre di Gothel, a partire dal buffo e spassoso insegnante di canto, signor Pavlon, alla timida e divertente Lietta, e al suo fratellone, lo ¿strafantasticissimo¿ e temerario Philip, che tenterà in ogni modo di conquistare il cuore della dolce Rapunzel..
Per informazioni 06 59 43 554.

Heidi

from 2017-01-21 to 2017-01-29

Di Johanna Spyri, regia di Antonia Di Francesco, compagnia Teatro Pegaso.
La storia della bambina e del nonno tra le alpi svizzere ha fatto il giro del mondo grazie a un cartone animato giapponese che spopolò in Italia negli anni Ottanta. Tratto da un romanzo del 1888, racconta una storia di adattamento, di riscoperta di sentimenti, e di incontro e scontro tra la durezza del vecchio montanaro e la fragile freschezza della bambina costretta a vivere con lui. Dopo un impatto non facile, i due cominciano a conoscersi; e inizia per Heidi un percorso di crescita, fatto di scoperte, di ostacoli da superare, di amicizia, soprattutto con il suo coetaneo Peter, un pastorello goffo e simpatico. Quando Heidi sembra aver trovato una propria dimensione, viene strappata alle sue montagne e costretta a vivere in città, per far compagnia alla piccola Clara, una bambina che ha smesso di camminare in seguito alla morte della madre.
Ecco Heidi pronta a riadattarsi: stavolta alle pareti, alle scale, alle porte chiuse; ma soprattutto alle rigide regole educative imposte dalla signorina Rottenmeier, governante e istitutrice di Clara. Ma Heidi troverà ancora il modo per farsi voler bene e contribuirà in modo determinante alla guarigione di Clara..
Per informazioni 06 59 43 554.

Alice nel paese delle meraviglie

from 2017-02-04 to 2017-02-12

Di L. Carrol, regia di Olimpia Alvino, compagnia Teatro dei Cento.
Le avventure di alice nel paese delle meraviglie¿, pubblicato per la prima volta nel 1865 e scritto dal matematico e scrittore inglese reverendo Charles Lutwidge Dodgson, sotto il ben più noto pseudonimo di Lewis Carroll, è un romanzo che nasce come dono fatto dallo scrittore ad una bambina, Alice. Questo piccolo racconto, inizialmente di soli quattro capitoli, con il tempo è diventato la fiaba più conosciuta. La storia inizia con la corsa di una bambina dietro ad un coniglio. La bambina finisce per infilarsi nella tana dell¿animale, iniziando un magico viaggio in un luogo fantastico dove non c¿è cosa che non possa accadere, non c¿è magia che non si possa realizzare. Alice, che come tutti i bambini rifiuta regole e restrizioni, nel folle turbinio di cose e personaggi, scoprirà quanto quelle opprimenti regole, al momento opportuno, possano servire per vivere insieme! E che ogni cosa ha il suo luogo e il suo tempo, anche la fantasia. Il palcoscenico, la scatola magica per eccellenza è il posto dove tutto prende vita, dove ogni meraviglia può diventare reale nel breve spazio di quell¿ora passata tra poltrone e tende di velluto. Vogliamo che i nostri piccoli spettatori possano con Alice ¿imparare la meraviglia¿, in un tempo storico in cui ad essa è riservato ben poco spazio, in un¿epoca in cui televisione, computer e straordinari effetti speciali tolgono spesso al bambino lo straordinario privilegio di immaginare! Speriamo che possano entrare nel sogno di alice, seguirla nella tana del bianconiglio, e identificarsi con lei, per portarli a capire il valore enorme della fantasia, di ogni loro piccolo sogno o pensiero; e che con lei alla fine capiscano che il valore del sogno sta proprio nel fatto che se ne può uscire e entrare, che può servirci a far diventare il mondo più bello, e che può anche servire a farci capire quali sono le cose davvero importanti nella vita di tutti i giorni..
Per informazioni 06 59 43 554.

Supereroi vs Principesse

from 2017-02-18 to 2017-02-26

Di Pietro Clementi, regia di Pietro Clementi, compagnia Teatro da Favola.
E come si fa? E¿ la sera di Martedi Grasso, l¿ultimo giorno di Carnevale ed i due gemellini di 9 anni, Luca ed Alice, non la vogliono proprio finire di discutere su chi sia più forte e più coraggioso tra i supereroi preferiti di Luca : Captain America, Hulk, Iron Man e Spiderman o le Principesse del cuore di Alice: Cenerentola, Rapunzel e Bella.
A papà e mamma però, viene in mente un¿idea che (grazie agli amici del calcetto di lui ed alle amiche del bridge di lei) renderà la notte di quei gemellini indimenticabile.
Per la prima volta insieme il sogno di bambini e di bambine in un unico spettacolo.
Per informazioni 06 59 43 554.

Il fantasma di Canterville

from 2017-03-04 to 2017-03-05

Di O. Wilde, regia di Antonia Di Francesco, compagnia Teatro Pegaso.
Ci mancava solo una famiglia di simpatici ma un po¿ troppo invadenti americani a disturbare la quiete del burbero Fantasma di Canterville, che per secoli era rimasto l¿indiscusso padrone del vecchio castello! La chiassosa famiglia Otis irrompe nella quiete del castello senza curarsi del povero Sir Simon Canterville, né dei suoi sempre più maldestri tentativi di spaventare gli intrusi. Solo la giovane Virginia sembra comprendere la sofferenza del povero spirito in cerca di pace¿
Una antica profezia incisa nella pietra e i modi misteriosi e austeri dell¿ anziana governante, la signora Umney condurranno Virginia su una strada pericolosa¿
Da un famoso racconto di Oscar Wilde, uno spettacolo musicale coinvolgente e frizzante adatto sia ad un pubblico di ragazzi che di bambini più piccini. Ne vedrete delle belle. Da non perdere!.
Per informazioni 06 59 43 554.

Il gatto con gli stivali

from 2017-03-11 to 2017-03-12

Di Charles Perrault, regia di Simone Fioravanti, compagnia teatro del Beau.
Che mai direste voi, se quello che vi tocca per padrone altri non è se non un povero squattrinato, figlio di mugnai? ¿Che tempi! Che ingrato destino!¿ Ecco questo dev¿essere proprio quello che ha pensato il leggendario protagonista di questa fortunatissima e divertente fiaba, tratta dalla versione francese del famoso autore di storie per ragazzi, Charles Perrault. E¿ così che, in situazioni come questa, non resta che rimboccarsi le maniche, mettersi in testa un vecchio cappello con le piume, infilarsi un paio di robusti stivali e prendere la strada per i campi... si avete capito bene per i campi! Alla ricerca di un pò di fortuna per sè stessi e per quel povero giovane al quale siete stati lasciati in eredità!.
Per informazioni 06 59 43 554.

Modern Princess

from 2017-03-18 to 2017-03-26

Di Pietro Clementi, regia di Pietro Clementi, compagnia Teatro da Favola.
Cenerentola, Aurora e Biancaneve per la prima volta insieme: le tre più famose Principesse delle favole, insieme in una nuova avventura che le porterà nel mondo più cattivo e tremendo di tutti: la vita vera. Al matrimonio di Cenerentola, al quale partecipano le altre amiche Principesse, la Matrigna cattiva ruba la bacchetta di una fata. Le tre Principesse vengono catapultate per un maleficio nel mondo reale si ritroveranno ancora amiche in una realtà alternativa, ignare del loro passato ed al servizio della Matrigna di Cenerentola. Riusciranno con l¿aiuto dei bambini a tornare principesse nel mondo delle favole? Una nuovissima ed originale Favola, che inizia dove erano finite le favole tradizionali e che vuole raccontare ai bambini del grande lavoro ed impegno di tutte le Nuove Principesse del Mondo Moderno: le loro mamme..
Per informazioni 06 59 43 554.

Un Fantasma per Natale

from 2016-12-04 to 2016-12-22

Teatro Le Maschere

Compagnia Teatro le Maschere.

L'Orto Magico

from 2017-01-15 to 2017-01-20

Teatro Le Maschere

Compagnia di Arte & Mestieri.

Le Sorelle Marinetti "La Famiglia Canterina"

2017-01-19

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
Le Sorelle Marinetti
con
Francesca Nerozzi
Jacopo Bruno
Orchestra Maniscalchi


Un originale spettacolo teatral-musicale, un vero e proprio salto a ritroso nel tempo, che regala a qualunque tipo di pubblico divertimento e ottima musica, con un cast di grandi professionisti. La proposta è semplice: trascorrere una serata a teatro calati in un’atmosfera natalizia decisamente vintage – quella della fine degli anni Trenta – condita di sketch coreografie e aneddoti sul costume e la cultura del tempo e cullati dalla bellissima musica delle orchestre leggere dell’Eiar (l’antenata della RAI, che a Torino aveva sede in via Arsenale). Anni in cui l’Italia – o meglio l’Italietta – sperimentava un regime in preagonia e l’approssimarsi di nuvole nere all’orizzonte, mentre si illudeva di bastare a se stessa (autarchia) e di aver raggiunto traguardi assoluti di modernità. E’ l’Italia dei “telefoni bianchi” di Camerini (le commedie cinematografiche brillanti), delle “sale per danze” eleganti (un esempio su tutti la Sala Gay di via Pomba di Torino), della radio, delle radiocronache calcistiche, della Fiat Topolino e della Balilla, del pugile Primo Carnera e del trasvolatore Italo Balbo. L’Italia dei nostri nonni – in qualche caso dei nostri genitori –, che seppe trovare un motivo di sorriso e spensieratezza nelle “canzoni della radio” in un momento tutt’altro che facile. A intrattenere il pubblico in scena il trio vocale Sorelle Marinetti, i tre attori cantanti che hanno fatto della canzonetta sincopata una missione di vita e di spettacolo e che accanto a una estensiva attività teatrale vantano anche collaborazioni di prestigio, come quella con Arisa a Sanremo (2010), con Simone Cristicchi in un fortunatissimo tour estivo (2011) e con Vinicio Capossela per l’album “Marinai profeti e balene” (2012). A dar manforte alle splendide Sorelle Marinetti ci saranno inoltre due dei colleghi della
commedia musicale “Risate sotto le bombe”: la bella e brava Francesca Nerozzi e il talentuoso Jacopo Bruno. Con loro sul palco una selezione di ottimi musicisti dell’Orchestra Maniscalchi sotto la direzione musicale del M° Christian Schmitz.
Chi conosce il bellissimo repertorio del Trio Lescano sa bene che buona parte delle canzoni vennero interpretate dalle talentuose sorelline magiaro-olandesi assieme alle migliori voci femminili e maschili di quegli anni. Lo spettacolo va alla riscoperta di quelle voci e di quelle canzoni, per riportare sul palcoscenico nomi leggendari ai tempi dell’E.I.A.R. come, tra gli altri, Silvana Fioresi, Maria Jottini, Lina Termini, Dea Garbaccio, Alberto Rabagliati, Odoardo Spadaro, Enzo Aita, Oscar Carboni, Gianni Di Palma, Alfredo Clerici. Accanto alle più note – “Ma le gambe”, “Maramao”, “Pinguino innamorato” – verranno spolverati e rimessi a nuovo successi del tempo come “Appuntamento con la luna”, “La famiglia canterina”, “Vieni in riva al mare”, “La-dà-dà” e molte altre. La compagnia ha espresso il desiderio al proprio pubblico di optare in questa occasione per un abbigliamento di sapore e stile anni Trenta e Quaranta – anche un semplice accessorio va bene – per poter creare insieme l’illusione di una serata in vero stile “Swinging Forties”.

Ben Hur

from 2016-12-09 to 2016-12-11

Teatro San Paolo

Di G. Clementi, regia di S. Schemmari, con C. Blancato. F. De Santis, F. Sbriscia.

Porcomondo

from 2016-12-06 to 2016-12-11

Teatro dell'Orologio

Di dramm.: F. Macrì, A. Trapani, regia di F. Macrì, con A. Talliente, A. Trapani.
Un uomo. Una donna. Una coppia. Una stanza. Un mese. Dicembre. Una notte. Quella di Natale. La neve che tutto ricopre e tutto cancella. L'alba che coglie d'anticipo il buio, svela i desideri osceni, consuma i pensieri, stravolge gli animi, conduce al logoramento. Eccoli. Gli sposi ribelli. Gli amanti stremati. Eccoli. Il superstite e il boia. L'incontro degli opposti. Nulla li soddisfa. Nulla li sazia. Ma dove si scappa mentre ci si viene incontro?.

Fratellino e sorellina

2016-12-11

Centrale Preneste Teatro

Di T. Lucattini, regia di T. Lucattini, con C. Presezzi, M. Frascà, presentato da Infanzie in gioco 2016/17.
Un fratello e una sorella sono alle prese con il giorno della recita scolastica. Lo spettacolo sta per cominciare. In un lungo flashback si ripercorrono, filtrati dagli occhi dei due protagonisti, i momenti quotidiani che hanno preceduto quell'istante così emozionante: conflitti, frustrazioni, rapporti con i genitori, la maestra. Domande (senza risposte) sulla vita. Una telecamera, ora complice ora ''spiona'', accompagna i due ragazzini nel loro intenso e allegro percorso di consapevolezza..

Il piccoloviolino

2016-12-18

Centrale Preneste Teatro

Regia di B. Mazzone, con G. Costa, V. Costanzo, G. Vignieri, presentato da Infanzie in gioco 2016/17.

Giufà il mare e le nuvole

2017-01-08

Centrale Preneste Teatro

Di T. Lucattini, F. Traversa, con T. Lucattini, F. Traversa, presentato da Infanzie in gioco 2016/17.

Le mille e una notte - Breve viaggio sul fiume delle storie

2017-01-15

Centrale Preneste Teatro

Con M. Mandruzzato (vocce recitante), presentato da Infanzie in gioco 2016/17.

There has possibly been a incident

from 2016-12-09 to 2016-12-10

Teatro Belli

Di C. Thorpe, regia di J. Gassmann, con F. Bonomo, E. Roccaforte, C. Spanò, presentato da Trend nuove frontiere della scena britannica.
There has possibly been an incident è una pièce composta da tre monologhi, flussi di coscienza densi di immagini, intervallati da un dialogo e un coro finale. Ogni vicenda prende spunto da eventi storici più o meno recenti, eventi che l'autore rielabora a modo suo e che restituisce attraverso il racconto intimo, analitico, dei personaggi. Tramite le loro voci, Thorpe esamina i processi cognitivi che precedono una scelta. Quanto pesa il caso in ogni decisione che compiono (ammesso che la compiano, senza limitarsi a subirla)? È una lente d'ingrandimento quella che Thorpe posa sulle sue frasi, una lente che riesce a deformare il tempo, a rallentarlo. C¿è spazio sufficiente per far emergere ciò che si agita fra pensiero e azione, sentimento, dubbio, accidente.
Nel primo monologo, una persona di cui non sappiamo, un testimone oculare, descrive il ragazzo che ha davanti. Indossa una camicia bianca e pantaloni neri, ha in mano una busta della spesa. C'è il sentore che qualcosa stia per succedere, ma che lui non sappia cosa sarà, fino a che non si ferma di fronte alla colonna di carri armati, in una piazza Tienanmen gremita di gente..

Ifigenia in Cardiff

from 2016-12-12 to 2016-12-13

Teatro Belli

Di G. Owen, regia di W. Malosti, con R. Caronia, presentato da Trend nuove frontiere della scena britannica.

Trend nuove frontiere della scena britannica

from 2016-10-20 to 2016-12-18

Teatro Belli


Il cielo, la terra, il popolo

2016-12-10

Teatro Vascello

Regia di coreogr.: L. Zheng, C. Jiang, con N. Song, S. Zhang, J. Xie, S. Li, L. Tan.Haoping Yu., F. Cucinotta, S. Bologna, M. G. Giorgi, S. Legato, A. Limina.
«Quando il cielo, la terra e il popolo sono collegati è il momento giusto per sfidare la fortuna»: recita così un antico detto popolare cinese che Lu Zheng e Churui Jiang hanno immaginato prendere vita, veicolandolo in una felice triangolazione di elementi diversi e nella libertà di un linguaggio coreutico innovativo e interculturale.
Nutrendosi di una sapienza che è insieme storica, culturale e pratica, i due coreografi hanno così trasposto sul palcoscenico l'immagine di una danza ibrida, che attira la funzionalità evocata dal gesto simbolico di ispirazione quotidiana, tipico della danza popolare tradizionale, verso il disegno astratto e fluido delle forme contemporanee.
Duplice l'intento di quest'operazione: da una parte, il desiderio di promuovere la cultura tradizionale cinese in Italia attraverso l'arte della danza; dall'altra, la volontà di portare in scena gli anni di studio alla Beijing Dance Academy ¿ durante i quali i due artisti hanno interiorizzato la danza tradizionale e popolare cinese nelle sue varie espressioni etniche ¿ e quelli all'Accademia Nazionale di Danza di Roma che coincidono con l'approssimarsi alla danza contemporanea di impronta occidentale e che ne hanno radicalmente influenzato lo stile.
.

7-14-21-28

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro Vascello

Di F. Mastrella, A. Rezza, con A. Rezza, I. Bellavista.

Serata Kafka

2016-12-19

Teatro Vascello

Di da Racconti e Gli aforismi di Zürau di F. Kafka, con R. Herlitzka, musica dal vivo: A. Di Carlo, A. Di Carlo.

Fratto_X

from 2016-12-20 to 2016-12-31

Teatro Vascello

Di F. Mastrella, A. Rezza, con A. Rezza, I. Bellavista.

Anelante

from 2017-01-03 to 2017-01-15

Teatro Vascello

Di F. Mastrella, A. Rezza, con A. Rezza, I. Bellavista, M. Muoio, C. A. Perrini, E. Di Norscia.

Concerto Compagnia Flamenca - Diego del Morao (Jerez De La Frontera)

2017-01-09

Teatro Vascello

Con D. Del Morao (chitarra flamenca), P. Del Morao (2a chitarra), A. Carrasco (percussioni), M. Soto (cante), G. Moneo (baile).

The Male3 Project

from 2017-01-23 to 2017-01-24

Teatro Vascello

Regia di coreogr.: M. Pogliani, scene di video: F. M. Iaquone, L. Attilii, con La Compagnia MP3.

Casa di bambola

from 2017-01-26 to 2017-02-05

Teatro Vascello

Di H. Ibsen, regia di R. Valerio, scene di G. Gori, con V. Sperlì, R. Valerio, D. Nigrelli, M. Grigò, C. Viscovo.

Orestea

from 2016-11-25 to 2016-12-11

Teatro Arcobaleno

Di Eschilo, regia di Giuseppe Argirò, con R. Campese, C. Maccagnano, S. Siravo, M. Palladino, A. Caramel, S. Falabella, V. Menna, compagnia Teatro dei due mari.
Il mito fondativo della democrazia raccontato dall'unica trilogia tragica a noi pervenuta. Un conflitto atavico tra Patriarcato e Matriarcato. Una sequenza di cruenti omicidi parentali che sembrano affollare le cronache contemporanee compongono una drammaturgia viva, di forte impatto emotivo per lo spettatore. L' Orestea è pura azione drammatica in cui si intrecciano vendette ed esecuzioni sommarie che anticipano le più buie atmosfere shakespeariane. Il linguaggio alto e sublime di Eschilo diventa sulla scena materia teatrale e mito di fondazione di ogni umanità..
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Principesse e Sfumature

from 2016-12-08 to 2016-12-11

Teatro Trastevere

Di C. Becchimanzi, con C. Becchimanzi.
Una donna sull'orlo della crisi dei 30 anni, una indefinita psicoterapeuta dalla voce suadente, e molte domande: perché le donne di oggi devono essere per forza ''tutto''? Cosa vuol dire sottomissione femminile in un contesto in cui una patacca editoriale come ''50 sfumature di grigio'' vende lo stesso numero di copie di ''Don Chisciotte''? Cosa vogliamo, a letto, da un uomo? Perché non sempre riusciamo a chiederlo? Quali sono i nostri modelli estetici, e soprattutto emotivi? Perché spesso siamo portate ad accontentarci, a sacrificarci?.

A porte chiuse (Huis clos)

from 2016-11-25 to 2016-12-22

Teatro Stanze segrete

Di J.P.Sartre, regia di E. Coltorti, con E. Coltorti, A. Clemente, A. Ortolani, G. Salemi.
La ''Porta chiusa'' di Sartre in realtà non è chiusa; sono Garcin, Estella e Ines, i tre protagonisti, a non volerla aprire. Loro stessi ''si dannano'' facendosi artefici del loro inferno. Quest'opera di Sartre ebbe da subito un travolgente impatto ispirando fino ai giorni nostri film e commedie di successo basate su ''cene'' e ''incontri'' che alla fine si trasformano in furiosi scontri (vedi i recenti ''Carnage'', ''Perfetti sconosciuti'' etc.). Anche il colpo di scena che rivela l'effettiva condizione non terrena del protagonista è stato usato da innumerevoli drammaturghi e sceneggiatori a partire da ''La Signora di Shangai'' di Orson Wells (del 48; il testo di Sartre è del 44) fino al recente ''Sesto senso'', etc. Per Sartre l'inferno sono gli altri. Nella stanza di Huis Clos non ci sono specchi, non ci si può rifugiare nella propria apparenza, si deve affrontare lo specchio della nostra anima, la nostra punizione: gli altri. Ma Sartre è un umanista: per lui lo scopo di ogni punizione non può che essere la liberazione dall'errore. Con Huis clos sembra indicarci la necessità dello stare insieme, cioè crescere insieme, condividere, sostenersi, aiutarsi, uscire insomma dall¿inferno della solitudine..

La bella e la bestia

from 2017-01-08 to 2017-01-21

Teatro del Torrino

Presentato da Rassegna ''Il Palco delle Favole''.

A tempo di scimmia

from 2016-11-24 to 2016-12-11

Teatro Studio Uno

Di M. Bilanzone, regia di M. Bilanzone, F. R. Nascè, L. Rosamilia, musiche di D. Casolino, scene di L. Rosamilia, con C. Salvatore, M. Valente.
''A Tempo di Scimmia'' è un'indagine sulla nostra natura, sullo spaesamento, sull'equilibrio, di per se già precario, che cerchiamo faticosamente di trovare in uno spazio in cui le emozioni sembrano essere l'unico modo per sentire la vita, non trovando noi il tempo, il respiro per viverle, farle sedimentare, trasformarle in solide radici. Lo sguardo con cui ci si avvicina a questo nucleo è un occhio curioso, indagatore, ironico e grottesco. In una giungla senza sentieri e senza luce, non esistono più emozioni a piede libero, ogni stato d'animo è braccato, compreso e compresso in pillole monouso. Una donna divisa in due ombre, è alla ricerca della propria identità attraverso lo stimolo delle emozioni, che si procura artificialmente ingerendone in dosi controllate. In questa giungla le due ombre rimangono imbrigliate nel falso valore identitario di emozioni che non le descrivono, ma che servono solo a mantenerle in vita. Insieme si sorreggono per evitare di crollare nell'atarassìa, dove l¿assenza di emozioni è anche l¿assenza di sé, in un disperato equilibrio tra l'abuso e l'abbandono, in conflitto non solo col vuoto, l'anestesia e il sonno, ma a anche con l'emotività bulimica..

To be or not to be? E basta co' sto Shakespeare

from 2016-12-31 to 2017-01-22

Teatro L'Aura


Strapazzami di coccole

from 2016-12-20 to 2016-12-22

Di Gianluca De Angelis, Marta Zoboli, Martino Clericetti, Alessio Tagliento, con Marta e Gianluca, compagnia Bananas.
Cos'è, perché, com'è l'amore?
Uno spettacolo imperdibile dove l'improvvisazione è un elemento fondamentale del divertimento del pubblico¿.e degli attori.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Una risata lunga un viaggio

from 2016-12-17 to 2016-12-18

Teatro Antigone

Di P. Sparacino, regia di A. Mancini, con P. Sparacino.
Chi ha riempito il nostro bagaglio culturale di sapere, conoscenza ed esperienza prima di nascere? Paolo Sparacino in questo spettacolo divertente e spassoso partendo da un luogo non luogo dove tutti siamo lì in attesa di nascere, ritrova i bagagli persi durante il tragitto della sua vita. Alla fine consapevole che il viaggio è ancora lungo decide di riempire lui l'ultima valigia ma farà attenzione a mettere. Solo l'essenziale..

Ho adottato mio fratello

from 2017-01-10 to 2017-01-22

Di Cannella, Innocenzi, Jovane, Libertino, Mattei, regia di Suoervisione artistica: Toni Fornari, Andrea Maia, con Mirko Cannella, Nicolò Innocenzi, Michele Iovane, Jey Libertino.
Dopo la morte dei genitori, due fratelli, Bruno scansafatiche e Francesco intraprendente, si trovano a condividere la loro unica eredità:un appartamento. Bruno, bisognoso di denaro, a causa del vizio del gioco, affitta la stanza da letto dei genitori all'insaputa del fratello! Inizia così un continuo intreccio di situazioni comiche all'interno dell'appartamento tra Francesco e i 2 ''intrusi''¿¿.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Roma Bambina

2016-12-28

Teatro Biblioteca Quarticciolo


Uno

2016-12-27

Teatro Biblioteca Quarticciolo


La ricotta di Pier Paolo Pasolini con Antonello Fassari

from 2016-12-21 to 2016-12-23

Teatro Biblioteca Quarticciolo


Eva

from 2016-12-16 to 2016-12-18

Teatro Biblioteca Quarticciolo


Il tesoro di mamma

from 2016-12-27 to 2017-01-08

Di De Santis con collaborazione di D.Serino, regia di Danilo De Santis, con D. De Santis, R.Mastromichele, F.Milani, C.Canitano, P.Scornavacchi.
La morte della madre costringe due fratelli a ritrovarsi che cominciano subito a litigare. Ognuno ha i suoi progetti ma un incidente sovvertirà i loro piani. Inoltre la casa nasconde un tesoro, ma in che cosa consiste esattamente il tesoro di mamma?.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Biancanera

from 2016-12-11 to 2016-12-14

Teatro Biblioteca Quarticciolo


"Italia quanto sei lunga" con Giovanna Marini e Francesca Breschi

2016-12-09

Teatro Biblioteca Quarticciolo


Vado al Massimo in 500

from 2016-12-04 to 2016-12-18

Con Max Maglione e Mattia Maglione.
Per informazioni 06.70493826.

Mamma mia!

from 2017-03-25 to 2017-04-02

Teatro Nino Manfredi


Heidi

from 2017-03-18 to 2017-03-19

Teatro Nino Manfredi


Canto di Natale

from 2016-12-10 to 2016-12-26

Teatro Mongiovino degli Accettella

Scene di D. Conti, A. Piroli, con A. Accettella, A. D'Amore, V. Mancini, R. Talevi.
E' la sera della vigilia di Natale in una Londra di metà Ottocento quando......tre spiriti, quello del Natale Passato, del Natale Presente e del Natale Futuro...fanno visita all'anziano e scorbutico Ebenezer Scrooge, che mal sopporta il clima di festa che coinvolge la città e che, durante la sua vita ha trascurato tutto e tutti...compresa la sua famiglia.
I tre fantasmi faranno ripercorrere a Scrooge la sua esistenza fino a quel momento, il suo presente e gli faranno vedere cosa accadrà nel futuro. Spettatore, suo malgrado, di questi eventi e premonizioni, Scrooge capirà i suoi errori e cercherà di porre rimedio a ciò che ha fatto di sbagliato.
E' la sera della vigilia di Natale in una Londra di metà Ottocento quando... ...un uomo avaro ed egoista...cambierà per sempre!
Dal romanzo di Charles Dickens pubblicato nel 1843, uno spettacolo che, utilizzando le tecniche del Teatro d'attore, del Teatro delle marionette e delle ombre, ripercorrerà le atmosfere, le emozioni e i significati di uno dei racconti sul Natale più belli e commoventi..

C'est Magnifique

from 2016-12-31 to 2017-01-06

Teatro Mongiovino degli Accettella


Saggi di recitazione dell'accademia Internazionale di Teatro

from 2016-12-12 to 2016-12-18

Teatro Anfitrione

Compagnia scuola Internazionale di Teatro.
Per informazioni 065750827.

Geronimo Stilton e lo strano caso del fantasma dell'opera

from 2017-03-04 to 2017-03-12

Teatro Nino Manfredi


Frozen

2017-02-28

Teatro Nino Manfredi


La sirenetta

from 2017-02-18 to 2017-02-26

Teatro Nino Manfredi


La bella addormentata nel bosco

from 2017-02-04 to 2017-02-12

Teatro Nino Manfredi


Masha e Orso

from 2017-01-21 to 2017-01-29

Teatro Nino Manfredi


La bella e la bestia

from 2017-01-07 to 2017-01-15

Teatro Nino Manfredi


Il fantasma di Canterville

2017-01-06

Teatro Nino Manfredi


Artù e la spada nella roccia

from 2016-12-10 to 2016-12-18

Teatro Nino Manfredi


Il Soldatino di Stagno

from 2016-12-08 to 2016-12-26

San Carlino – Hand puppet theatre in Rome

Di C. Vitiello, regia di C. Vitiello.
Nel piccolo teatrino di Greta e Oliver, tutte le notti i burattini prendono vita inscenando spettacoli fantastici. Tutta la stanza si trasforma quando loro vanno a dormire, macchinine, trenini, bambole e orsacchiotti si mettono a parlare tra loro a volte così forte da rischiare di svegliare tutta la famiglia. Ogni tanto i giocattoli litigano tra loro e una notte succede una cosa impensabile: Un mostruoso drago che solitamente Oliver usa per spaventare sua sorella si intromette nel gioco tra un soldatino di stagno e una ballerina di carta, geloso dell'evidente amore tra i due, li minaccia, gli lancia una maledizione e sfida in battaglia il soldatino che finisce giù dalla finestra. Ora il drago è sicuro di conquistare la bella ballerina.
.

Leo

from 2017-02-03 to 2017-03-04

Teatro Argentina - Teatro di Roma


L'albero di Rodari

from 2016-12-10 to 2017-01-06

Teatro Argentina - Teatro di Roma


Cirque du Soleil - Amaluna

from 2017-04-30 to 2017-06-11

The Cirque du Soleil will arrive in Rome next April, the only Italian stop . Amaluna is a show
created and directed by Diane Paulus (the director who won the Tony Award) and it is the 33th Cirque du Soleil show. This entertainment company was born in 1984 and the number of employees is now about more than 1300 artists.
The show  story takes place on an island inhabited  by mermaids and governed by the moon cycles.
The Gran Chapiteau, the fantastic  big tent  which is the characteristic structure of this company, will be prepared on this occasion,  at Tor di Quinto.


Sud and South

from 2016-12-06 to 2016-12-18

Teatro Sala Umberto

Di M. Laurito, M. Andreozzi, regia di M. Laurito, musiche di M. Persichetti, scene di M. Esposito, con M. Laurito, C. Cannon, compagnia Free Sas.
Sud and South racconta  l'umore e la passione della gente del Sud attraverso un viaggio nella musica... una straordinaria musica che accomuna ed  ha reso famose ed eterne, canzoni. Capolavori napoletani, spagnoli ed sudamericani. Sud and South si avvale della firma di acclarati professionisti. Uno spettacolo che viaggia sull'eterno ed affascinante tema dell'amore e non solo. Un concerto che  si diverte e fa divertire il pubblico, che viene spesso coinvolto nelle improvvisazioni di Marisa Laurito accompagnata da uno straordinario cantante solista, Charlie Cannon, artista molto apprezzato nel mondo della musica. Un'artista che ha accompagnato molte importanti voci italiane: Milva, Renato Zero, Zucchero, Ornella Vanoni..

Allegro capriccioso

from 2016-11-06 to 2016-12-11

Con N. Iosia (voce), V. Antenore (pianoforte), P. Conte (violoncello), L. Farina (chitarra), E. Baba (flauto), R. Cippitelli (percussioni), presentato da Associazione Italiana Gordon.
Un originale laboratorio per bambini dai 0 ai 3 anni per avvicinare i più piccoli all'ascolto della musica..

Robin Hood

from 2017-03-11 to 2017-04-08

Teatro Sette


Il mio nome è... Uomo Ragno

from 2017-02-11 to 2017-03-04

Teatro Sette


La famiglia Transilvanya

from 2017-01-14 to 2017-02-04

Teatro Sette


Tutti i colori di Babbo Natale

from 2016-12-03 to 2017-01-07

Teatro Sette


Magnàmose tutto!

from 2016-11-24 to 2017-02-05

Teatro Salone Margherita

Di P. F. Pingitore, regia di P. F. Pingitore, E. Hanack (coreogr.), musiche di P. & F. Pintucci, con Martufello, V. Marini, P. Prati, M. Zamma, C. Frisi, D. Mura, M. Giovannetti, E. Piscopo.
Secondo la previsione di un grande veggente, il Mago Katsàr, nel giro di pochi giorni un Asteroide cadrà sull'Italia, e distruggerà il Belpaese. Dopo il primo momento di disperazione, una furia godereccia si impadronisce di tutti gli italiani e un grido unanime si leva da tutta la penisola: ¿Magnàmose tutto! Finché c'è ancora qualcosa che non si sia mangiato il Governo.... Vengono istituiti Comitati di Godimento Pubblico. A Roma la sindaca Raggi si aggira sperduta, interviene Grillo con lo scudiscio, e Di Maio e Di Battista. Ma anche il Papa, Mattarella, la Merkel e Trump e Hilary Clinton. Tutti vorrebbero additare una via di salvezza, ma la sorte ormai sembra segnata.. per cui ''Magnàmose tutto!''. Nel secondo tempo Valeria Marini e Pamela Prati assieme a tutto il cast daranno vita alle grandi donne del passato più o meno prossimo, tra battute mordaci e riflessioni amare, canti e balletti..

Lunedì al Burlesque Cafè - Swinglesque

from 2016-11-21 to 2016-12-12

Teatro Salone Margherita

Terza stagione del Micca Club al Salone Margherita con il ciclo di spettacoli denominati Lunedì al Burlesque Café.
Lo spettacolo di Burlesque incontra il sound degli anni '40, lo sfrenato Swing e le luci di Broadway, insieme alle ormai conclamate Regine dello Spogliarello per dar vita ad uno dei più originali spettacoli di varietà. Swinglesque è una sequenza di canzoni, spogliarelli e balletti che faranno emozionare, scatenare e divertire il pubblico in sala come pochi altri spettacoli. Regina di Swinglesque la cantante show girl Gigì, una voce che fa scaldare il più ostico dei nostri ospiti fino a farlo innamorare a ritmo di Swing..

Teatro Classico Antico

from 2017-02-07 to 2017-02-10

Seconda edizione per gli studenti e i tanti appassionati del teatro classico antico..
Per informazioni 06.7850626.

L'albero di Natale

from 2016-11-22 to 2016-12-18

Teatro Golden

Di A. e T. Fornari, A. Maia, V. Sinopoli, regia di T. Fornari, con S. Montedoro, D. Marra, E. Fresi, A. Lolli.
Marco, 45enne di bella presenza, vedovo da quattro anni, vive nel ricordo della moglie.. e da quando è rimasto solo non ha fatto più l'Albero di Natale poiché era solito farlo con la moglie. Ma la sera del 23 dicembre, Marco soccorre Vanessa, una giovane rimasta vittima di uno scippo e la invita a casa per medicarla. L'incontro tra i due cambierà drasticamente le loro vite..
Per informazioni 06.70493826.

Qualcuno era... Sogni, discorsi e deliri di un Filosofo overground, libera rivisitazione dell'opera di Gaber e Luporini

from 2016-12-10 to 2016-12-11

Teatro di Documenti

Di C. Beghelli, regia di M. Cincopan, scene di M. Cincopan, con C. Beghelli, presentato da Prod. Cincopan & Beghelli e Ass. Culturale Nahìa..
Lo spettacolo è una originale affabulazione ideata e interpretata da Claudio Beghelli, nella cui scrittura commossa, ironica e drammatica, si avverte l'eco della poetica di Giogio Gaber e Sandro Luporini che, con la loro arte, nell'arco di un quarantennio, hanno fotografato il disagio, la rabbia, lo smarrimento, l'impotenza, la disgregazione dell'individuo, la crisi di qualsiasi morale e appartenenza; una realtà sdrucciolevole e ostile che, ora come allora, contraddistingue i nostri giorni..
Per informazioni 06.57.44.034 - 328.84.75.891.

NOpS Festival - Ottava Edizione - Presentazione dei Progetti, Spettacoli e Testi Selezionati

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Compagnia Nogu Teatro, presentato da Nogu Teatro.
Sezione Residenze: NopS Lodge
dedicata alla attribuzione di 3 residenze teatrali per la creazione di un progetto di spettacolo
Sezione Compagnie: NOpS Out
dedicata alle compagnie che vogliono proporre una delle proprie produzioni già concluse
Sezione Autori: NOpS Blend
dedicata agli autori che vogliono mettere in scena uno dei propri testi.
Per informazioni 06.57.44.034 - 328.84.75.891.

MAGIC! Gran gala internazionale dell’illusionismo

2017-05-06

Auditorium Conciliazione


Quello che non ho

from 2017-02-28 to 2017-03-05

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di N. Marcorè, regia di G. Gallione, musiche di F. De Andrè (canzoni), con N. Marcorè.

Qualche volta scappano

from 2017-04-11 to 2017-04-13

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di D. Besse, A. besse, regia di P. Quartullo, con P. Quartullo, R. Celentano, A. Fontana.

Giulietta e Romeo

from 2017-05-02 to 2017-05-07

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di da W. Shakespeare, regia di coreogr.: F. Monteverde, musiche di S. Prokifiev, compagnia Balletto di Roma.

Night Garden

from 2017-05-10 to 2017-05-11

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Regia di e coreogr.: A. Heinl, compagnia Evolution Dance Theater.

The black blues brothers

from 2017-05-12 to 2017-05-14

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di A. Sunny, P. Barrel, regia di A. Sunny, P. Barrel.

Che disastro di commediA

from 2016-12-06 to 2017-01-15

Teatro Greco

Di H. Lewis, J. Sayer, H. Shields, regia di M. Bell.
Prendete una compagnia di giovani attori allo sbaraglio, una scenografia che non sta in piedi, un regista senza talento né esperienze, una prima attrice vittima di svenimenti , un modello che vuol far l'attore a tutti i costi, una direttrice di scena che si improvvisa attrice , e fategli recitare un giallo di serie B, con una trama sconnessa, battute indicibili e un finale senza senso. Aggiungete porte che non si aprono,scene che crollano, oggetti di scena che scompaiono e ricompaiono come e dove non dovrebbero e gli attori che come se nulla fosse continuano a dire eroicamente le loro battute. I disastri si accumulano in un crescendo senza controllo, e così il divertimento del pubblico. Tutto questo è ''Disaster Comedy'' grande successo londinese delle scorse stagioni, in scena quest'anno contemporaneamente in 5 capitali europee, Roma compresa..

Pur di fare musica

from 2017-01-17 to 2017-01-22

Teatro Greco

Di P. Belli, A. Di Risio, regia di A. Di Risio, con P. Belli.

Il più brutto weekend della nostra vita

from 2017-01-24 to 2017-01-29

Teatro Greco

Di N. Foster, regia di M. Micheli, con M. Micheli, B. Boccoli, N. Salerno, A. Elia.

Recital

from 2017-01-31 to 2017-02-05

Teatro Greco

Di A. Giuliani, con A. Giuliani.

Figli di un Dio minore

from 2017-02-09 to 2017-02-19

Teatro Greco

Di M. Medoff, regia di M. Mattolini, con G. Lupano, R. Mazza, C. Fondi, F. Magali, G. Teneggi, D. Donadio.

That's life (questa è la vita)

from 2017-02-21 to 2017-03-05

Teatro Greco

Di R. Rossi, A. Di Risio, regia di A. Di Risio, con R. Rossi.

Cancun

from 2017-03-07 to 2017-03-19

Teatro Greco

Di J. Galceran, regia di M. Mattolini, con P. Villoresi, B. Rocha Rey, G. Ratti, N. della Corte.

Un americano a Parigi

from 2017-03-21 to 2017-04-02

Teatro Greco

Di L. Sarsen, regia di E. Sanny, con M. Carfora, A. Brugia, D. Brugia.

Gli impiegati dell'amore

from 2017-04-04 to 2017-04-08

Teatro Greco

Regia di M.P. Osterrieth, con C. Nuzzo, M. Di Biase.

Odysseus Dance Opera

from 2017-04-09 to 2017-04-23

Teatro Greco

Di R. Greco, regia di R. Greco, coreogr.: M.T. Dal Medico, musiche di D. Scuderi.

Donne a tempo indeterminato

from 2017-04-25 to 2017-04-30

Teatro Greco

Di R. Porcaro, regia di C. Branca, con R. Porcaro, Trio Anema: M. Corvino (violino), M. De Stephanis (contrabbasso), B. La Banca (chitarra).

Pornodrama

from 2017-05-02 to 2017-05-07

Teatro Greco

Di A. Capua, S. Lanza, F. Marchesi, regia di F. Marchesi, con S. Fresi, L. Baldo, A. Capua, S. Lanza.

Intestamè

from 2017-05-09 to 2017-05-14

Teatro Greco

Regia di L. Scaramella, musiche di S. Fresi, con C. Ragone, L. Scaramella, Trio William KEmp: S. Fresi, P. Amori, C. Polegri.

Scusa son in riunione... ti posso richiamare?

from 2017-05-16 to 2017-05-21

Teatro Greco

Di G. Pignotta, con G. Pignotta.

Mia and me

2016-12-26

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
Mia and me, l’emozionante serie televisiva mix di animazione e live action in onda tutti i giorni su Rai Gulp, diventa un musical che farà sognare piccoli e grandi grazie alle avventure di Mia e dei suoi amici nel mondo incantato di Centopia. Gli spettatori avranno la possibilità di incontrare i principali protagonisti della serie animata, come Yuko e Mo, in una storia fiabesca e avvincente che vedrà ancora una volta abbracciate realtà e fantasia e contrapposti bene e male. Chi vincerà?! Personaggi conosciuti e amati dai bambini, costumi coloratissimi, scenografie reali e virtuali, giochi di luce e ombre. Sul palco l’atmosfera fatata dell’art du cirque con voli acrobatici mozzafiato, effetti scenici in sala, illusionismo e trucchi magici più tanta interazione con il pubblico, per uno spettacolo che piacerà a tutta la famiglia. Settanta minuti di emozioni dove farsi cullare dalla fantasia e tornare a sognare. Il tutto in un mix suggestivo di riprese live-action e animazione CGI, di realtà e fantasia, con protagonisti giovani ragazzi e personaggi in 3D, ispirati allo stile del pittore Gustav Klimt.

Fedra

from 2016-12-16 to 2016-12-18

Teatro Palladium

Di Ghiannis Ritsos, regia di Edoardo Siravo, con Stefania Barca, compagnia Teatro dei Due Mari, presentato da Music Theatre International.
Per informazioni 327 2463456.
Per prevendite www.liveticket.it/TeatroPalladium.

I segreti del teatro

2016-12-29

Teatro Villa Pamphilj

di Jennifer Tremblay

con Manuela Mandracchia regia di Marco Casazza

La protagonista, trasferitasi recentemente dalla città in un villaggio di campagna, si sforza di mantenere il controllo sulla sua vita e sugli altri compilando innumerevoli liste di cose da fare; con tre bambini e un matrimonio infeltrito dal tempo, sperava che un ambiente bucolico l’avrebbe resa di nuovo un frutto dolce, ma scopre di detestare la vita di campagna, i rituali, le meschinità, le chiacchiere delle arpie del villaggio e si isola sempre più nella sua casa troppo vuota. Nel suo glaciale ordine quotidiano irrompe l’allegro caos di Caroline, una giovane vicina, mamma anche lei, con i suoi quattro bimbi, che sembra vivere in un’altra epoca. Forte di un linguaggio poetico, sincopato eppure luminoso, La Lista è un’analisi lucida,


I segreti di Villa Pamphilj

2016-12-27

Teatro Villa Pamphilj

di Jennifer Tremblay

con Manuela Mandracchia regia di Marco Casazza

La protagonista, trasferitasi recentemente dalla città in un villaggio di campagna, si sforza di mantenere il controllo sulla sua vita e sugli altri compilando innumerevoli liste di cose da fare; con tre bambini e un matrimonio infeltrito dal tempo, sperava che un ambiente bucolico l’avrebbe resa di nuovo un frutto dolce, ma scopre di detestare la vita di campagna, i rituali, le meschinità, le chiacchiere delle arpie del villaggio e si isola sempre più nella sua casa troppo vuota. Nel suo glaciale ordine quotidiano irrompe l’allegro caos di Caroline, una giovane vicina, mamma anche lei, con i suoi quattro bimbi, che sembra vivere in un’altra epoca. Forte di un linguaggio poetico, sincopato eppure luminoso, La Lista è un’analisi lucida,


Ricicla teatro

2016-12-14

Teatro Villa Pamphilj

di Jennifer Tremblay

con Manuela Mandracchia regia di Marco Casazza

La protagonista, trasferitasi recentemente dalla città in un villaggio di campagna, si sforza di mantenere il controllo sulla sua vita e sugli altri compilando innumerevoli liste di cose da fare; con tre bambini e un matrimonio infeltrito dal tempo, sperava che un ambiente bucolico l’avrebbe resa di nuovo un frutto dolce, ma scopre di detestare la vita di campagna, i rituali, le meschinità, le chiacchiere delle arpie del villaggio e si isola sempre più nella sua casa troppo vuota. Nel suo glaciale ordine quotidiano irrompe l’allegro caos di Caroline, una giovane vicina, mamma anche lei, con i suoi quattro bimbi, che sembra vivere in un’altra epoca. Forte di un linguaggio poetico, sincopato eppure luminoso, La Lista è un’analisi lucida,


La magia del bosco

2016-12-12

Teatro Villa Pamphilj

di Jennifer Tremblay

con Manuela Mandracchia regia di Marco Casazza

La protagonista, trasferitasi recentemente dalla città in un villaggio di campagna, si sforza di mantenere il controllo sulla sua vita e sugli altri compilando innumerevoli liste di cose da fare; con tre bambini e un matrimonio infeltrito dal tempo, sperava che un ambiente bucolico l’avrebbe resa di nuovo un frutto dolce, ma scopre di detestare la vita di campagna, i rituali, le meschinità, le chiacchiere delle arpie del villaggio e si isola sempre più nella sua casa troppo vuota. Nel suo glaciale ordine quotidiano irrompe l’allegro caos di Caroline, una giovane vicina, mamma anche lei, con i suoi quattro bimbi, che sembra vivere in un’altra epoca. Forte di un linguaggio poetico, sincopato eppure luminoso, La Lista è un’analisi lucida,


Io ci sarò

2017-03-28

Teatro Brancaccio

Con G. Giacobazzi.

La vedova allegra

from 2017-04-06 to 2017-04-09

Teatro Brancaccio

Di Franz Lehàr, regia di U. Scida; coreografie: S. Cotroneo, con U. Scida, S. Bongiolatti, Compagnia di Operetta del Teatro Al Massimo di Palermo.

In... Tolleranza Zero

2017-04-12

Teatro Brancaccio

Di A. Baccan; collaborazione ai testi: D. Ceva, R. Skizzo, con A. Pucci.

#Taleequaleame

2017-04-20

Teatro Brancaccio

Di G. Cirilli, M. De Luca, C. Negri, regia di G. Guidi, con G. Cirilli.

Stomp

from 2017-05-09 to 2017-05-21

Teatro Brancaccio


L'amore migliora la vita

from 2016-12-01 to 2016-12-11

Teatro Marconi

Di A. Longoni, regia di A. Longoni, scene di G. Amodio, con E. Bassi, E. Angelillo, E. Ivone, G. Borghetti.
Due coppie di genitori si trovano per discutere di un problema che riguarda i propri figli maschi appena divenuti maggiorenni: la loro omosessualità e la volontà di vivere apertamente il loro amore.
Non importa quale sia la loro provenienza sociale o la loro estrazione culturale, madri e padri mettono in luce tutta la loro difficoltà e fragilità morale nel mettere mano seriamente al proprio modo di intendere i sentimenti e a ciò che fa ormai parte del corredo del nostro vivere sociale: la rabbia e la paura..
Per informazioni 06 5943554.

Coniugi

from 2016-12-29 to 2017-01-08

Di Eric Assous, regia di Giancarlo Fares, con Felice Della Corte, Roberto D'Alessandro, Beatrice Luzzi e Giorgia Guerra.
Cogliere l'attimo, l¿occasione irripetibile che la vita offre, anche nel momento meno opportuno, si può? E quanto la convenienza incide nei nostri rapporti d¿amore e di amicizia?
Questo è il tema di Coniugi che si sviluppa a partire da una vincita milionaria. Lo straordinario evento stravolge la vita di Berto e si insinua nel suo rapporto di amicizia con Saverio e le rispettive coppie. Battute continue, situazioni comiche e ritmi incalzanti lasciano lo spettatore senza fiato, toccando con estrema leggerezza questioni così delicate da non poterci lasciare indifferenti.
.
Per informazioni 06 5943554.

Coniugi

2016-12-31

Di Eric Assous, regia di Giancarlo Fares, con Felice Della Corte, Roberto D'Alessandro, Beatrice Luzzi e Giorgia Guerra.
Cogliere l'attimo, l¿occasione irripetibile che la vita offre, anche nel momento meno opportuno, si può? E quanto la convenienza incide nei nostri rapporti d¿amore e di amicizia?
Questo è il tema di Coniugi che si sviluppa a partire da una vincita milionaria. Lo straordinario evento stravolge la vita di Berto e si insinua nel suo rapporto di amicizia con Saverio e le rispettive coppie. Battute continue, situazioni comiche e ritmi incalzanti lasciano lo spettatore senza fiato, toccando con estrema leggerezza questioni così delicate da non poterci lasciare indifferenti..
Per informazioni 06 59 43554.

Mammamiabella!

from 2017-01-19 to 2017-01-29

Di Sabrina Pellegrino, regia di Elena Sofia Ricci, con Valentina Olla, Federico Perrotta, Sabrina Pellegrino.
In questa commedia musicale, Valentina, una donna in carriera incinta, è impegnata a far spazio nel suo armadio. Il fondo del guardaroba si aprirà e lascerà entrare i personaggi con i quali la futura neo mamma si confronterà: ecco quindi avvicendarsi i suoi genitori, l'amico gay, la suocera, la sua migliore amica, i molti ginecologi, l'impiegato addetto all'assegno di maternità e tanti altri improbabili quanto amorevoli dispensatori di consigli. Di volta in volta Valentina si confronterà con il meraviglioso periodo di metamorfosi che è la gravidanza, in questa storia di nove mesi a suon parole e musica..
Per informazioni 06 59 43 554.

100mq

from 2017-02-07 to 2017-02-12

Di Juan Carlos Rubio, regia di Siddarta Prestinari, con Giorgia Wurth, Sandra Milo e Emiliano Reggente.
La vita, si sa, può essere piena di fantasia e anche le scelte più ordinarie possono rivelare risvolti inattesi. Non c¿è bisogno di essere fatalisti per attendersi grandi cose dall¿acquisto di un appartamento in nuda proprietà. Ed è così che, quello che sulla carta sembra un triste contratto tra una persona sola e bisognosa e un¿altra opportunista e profittatrice, diventa invece il pretesto per un incontro di anime.
Cento metri quadri di Juan Carlos Rubio è una commedia divertente, naturalista, che racconta quello che accade quando Carmen, ottuagenaria in gamba ed esuberante decide di vendere in nuda proprietà il suo appartamento a Sara, una giovane morigerata, fin troppo responsabile e strutturata.
Carmen sembra felice, sebbene cardiopatica è un¿inguaribile ottimista, che ama i suoi abiti appariscenti e i suoi discorsi chiari. Sara è molto sicura di sé, e nonostante sia nel pieno della vita, ha sempre un occhio all¿orologio, ha paura di divertirsi e non osa rischiare.
Ne nasce un confronto tra due donne che affrontano la vita da punti di vista assai distanti dando il via a una divertente e inimmaginabile relazione, a gag esilaranti e a teneri siparietti in un alternanza di insospettabili cambi di direzione della trama e degli eventi.
.
Per informazioni 065943554.

Aspettando Godot

from 2017-03-02 to 2017-03-12

Di Samuel Beckett, regia di Claudio Boccaccini, con Pietro De Silva, Felice Della Corte, Riccardo Bàrbera e Roberto Della Casa.
Considerato dalla critica il lavoro teatrale più bello e più significativo di tutto il Novecento, Aspettando Godot è divenuto ¿ nell¿immaginario comune ¿ la condizione per antonomasia in cui si aspetta l¿avverarsi di qualcosa di imminente ma che, in realtà, non si realizza mai. Il capolavoro di Samuel Beckett, che si dipana in un¿immobilità solo apparente, è intriso di una comicità graffiante, surreale, a tratti irresistibile. Il tempo sembra immobile, eppure tutto scorre. I protagonisti, ignari e ingenui ultimi sopravvissutici raccontano con leggerezza quasi impalpabile il senso profondo della vita..
Per informazioni 065943554.

La classe

from 2017-03-16 to 2017-04-09

Di Vincenzo Manna, regia di Giusepe Marini.
Roma. Una scuola superiore di periferia. Un crogiolo esplosivo di etnie, confessioni religiose, conflitti sociali.
Un giovane professore precario con dei conti in sospeso con il proprio passato tra enormi difficoltà e la diffidenza di Preside e colleghi, coinvolge la classe più problematica in un progetto didattico sperimentale che porta gli studenti a vivere sulla propria pelle le contraddizioni più profonde del potere e della natura umana. Complice l¿incontro con uno degli ultimi sopravvissuti alla Shoà, gli studenti diventano gli inconsapevoli protagonisti di un gioco della memoria che, attraverso il Passato, li porta per la prima volta a comprendere se stessi e il mondo in cui vivono..
Per informazioni 065943554.

Taxi a due piazze

from 2017-05-04 to 2017-05-14

Di Ray Cooney, regia di Gianluca Guidi, con Gianluca Guidi, Giampiero Ingrassia.
Mario Rossi, taxista, sposato con Alice Rossi, residente in Piazza Irnerio 100.¿Mario Rossi, taxista, sposato con Barbara Rossi, residente in Piazza Risorgimento.¿Un curioso caso di omonimia, con tanto di professione identica? No!!!!!¿Il Rossi taxista è la stessa persona. Ha sposato Alice in chiesa e Barbara in comune 6 mesi dopo. Egli è quindi bigamo. Seguendo una precisa pianificazione di orari e turni di lavoro, e grazie al lavoro di entrambe le mogli, Mario riesce per 2 anni a vivere nascondendo la verità: ovviamente Alice non sa di Barbara e viceversa.¿Tutto si complica quando, per salvare una anziana signora da uno scippo, Mario riceve una brutta botta in testa che lo costringe, privo di sensi, al ricovero in ospedale. Al risveglio il taxista, ancora confuso, darà ad un infermiere l'indirizzo della prima moglie, e, ad un altro impiegato dell'ospedale quello della seconda.¿La denuncia arriverà quindi a due diversi commissariati di due diverse zone, che a loro volta si attiveranno mandando ad indagare due diversi ispettori.¿Anche la stampa fa la sua inviando a casa di Mario un fotografo che scatterà la foto che verrà pubblicata sulla copertina di Roma Sera.¿Quello che segue è una serie di equivoci, coincidenze, bugie, e mistificazioni della verità continue, che con un ritmo infernale, intricheranno a tal punto la trama da arrivare ad un finale inaspettato ma non per questo non sorprendente. Con un Cast capeggiato dai due mattatori Guidi e Ingrassia per una travolgente serata piena di risate..
Per informazioni 065943554.

Sister Act il musical

from 2017-01-31 to 2017-02-12

Teatro Brancaccio

Di C. Steinkellner, B. Steinkellner, regia di S. Marconi, musiche di A. Menken, con B. Martin, P. Strabioli, Suor Cristina, F. Taverni, Compagnia della Rancia.

Ormai sono una Milf

from 2017-02-23 to 2017-02-26

Teatro Brancaccio

Con Pintus.

La Regina di Ghiaccio - Turandot il musical

from 2017-03-02 to 2017-03-26

Teatro Brancaccio

Regia di M. Colombi, con L. Cuccarini.

L'Inferno - dalla D. Commedia

from 2017-02-10 to 2017-04-09

Teatro Flavio

Di D. Alighieri, con F. De Vita.

Nerone il Divino - Più morto che vivo

from 2017-03-10 to 2017-04-09

Teatro Flavio

Con F. Venturini.

Ci pensa Impapocchia

from 2017-04-21 to 2017-06-04

Teatro Flavio

Di M. Venturini, con F. De Vita, F. Venturini, C. Conti, M. Venturini, E. Cremenich.

Amletò (gravi incomprensioni all'Hotel du Nord)

from 2016-10-06 to 2016-12-11

Teatro La Comunità

Di G. Sepe, regia di G. Sepe, musiche di Harmonia Team, D. Mastrogiovanni, scene di C. De Marino, con S. Bertin, F. Citracca, M. D'Amario, C. D'Arco, A. De
Caprio, E. Panatta, F. Stefanelli, G. Targetti.
Si poteva immaginare la tragedia del principino danese, angustiato e depresso, narrata nella Francia del 1939? La famiglia di Elsinore, in viaggio, che approda a Parigi e prende posto nell'hotel sul canale di Saint-Martin, così piena d'umido che non faceva rimpiangere i freddi della gelida Danimarca? Dubbia reputazione avevano gli
avventori di quell¿albergo alla buona che ospitava ebrei in fuga dalla Germania nazista, esiliati politici, prostitute e protettori, poeti e adolescenti col complesso edipico. La storia di Amleto come narrata da ''I Parenti Terribili'', piena di tradimenti e gelosie, rimpianti e vendette, morti violente e valzer musette, amori inconfessabili e strane apparizioni... Laerte dice alla sorella Ofelia di non innamorarsi di un ipocondriaco visionario, Amleto che sogna la morte del padre a cui aveva 'concesso' di amare la madre Gertrude, suo unico amore: ma che Ofelia e Ofelia... egli amava la madre e basta!.

La Locandiera

from 2016-12-09 to 2017-01-29

Teatro Flavio

Di C. Goldoni, regia di F. Venturini, con F. De Vita, F. Venturini, C. Conti, M. Venturini, compagnia Venturini- De Vita.
Un classico della drammaturgia italiana per la regia di Franco Venturini, con Federica De Vita splendida interprete di Mirandolina, l'astuta Locandiera. Un allestimento passionale e vivace. Rappresentata per la prima volta nel 1753, è tra lwe più riuscite commedie goldoniane, certo la più lineare e perfetta, per molti, il suo capolavoro..
Per informazioni 06 70497905.

Non ti fidar di un bacio...

from 2016-10-19 to 2016-12-22

Teatro delle Muse

Con E. Giarnera.

Cani e Gatti

from 2016-12-29 to 2017-01-17

Teatro delle Muse

Di E. Scarpetta, regia di G. Di Stasio, con W. Pirol, R. Santoro, G. Di Stasio.

Voi non siete napoletani - Il varietà dell'unità (d'Italia)

from 2017-02-16 to 2017-03-05

Teatro delle Muse

Di G. Di Stasio, regia di G. Di Stasio, con G. Di Stasio, R. Sanzò.

Romeo e Giulietta.. paccavano eccome!

from 2017-03-09 to 2017-03-26

Teatro delle Muse

Regia di M. Strati, con M. Serago, C. Cesarini, A. Pusceddu.

La doppia vita di Sabato e Domenico

from 2017-04-18 to 2017-05-07

Teatro delle Muse

Di G. di Stasio, con W. Pirol, R. Santoro, G. Di Stasio.

Enricomincio da me - Enrico Brignano

from 2016-12-21 to 2017-01-29

Auditorium Conciliazione


Provando... Dobbiamo Parlare

from 2016-12-09 to 2016-12-11

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di C. Cavalluzzi, D. De Silva, S. Rubini, regia di S. Rubini, scene di L. Gobbi, con F. Bentivoglio, M. Cescon, I. Ragonese, S. Rubini.
Certo, una coppia borghese può essere teatrino di tutti i vizi borghesi: ostentazione di ricchezze, rapporti utilitaristici, rivendicazione dei diritti di figli avuti da matrimoni precedenti, patrimoni da spartire, lettere di avvocati, conti in banca, minacce, testamenti, risarcimenti, crisi di panico e via discorrendo. Per non parlare delle menzogne, i
sotterfugi, i tradimenti e tutte le complicazioni che ne conseguono. Una coppia che funzioni in questo modo, spesso è tesa a gestire il suo status sulla base del calcolo e della scorrettezza, dimentica ormai da anni che il motore che li unì un tempo fu l'amore. Ebbene immaginiamo che i migliori amici di una coppia come questa, siano due che stanno insieme invece per tutt¿altre ragioni. Non sono sposati, non hanno proprietà, terreni da dividere, case da accaparrarsi, non sono cointestatari di un conto in banca, e per quel che riguarda i beni materiali condividono solo un bell'attico in affitto al centro di Roma e quintalate di libri che non sanno più dove mettere. Lui è uno scrittore,
un Premio Strega, due bestseller alle spalle, cinquant'anni ben portati e la trascuratezza da intellettuale consumato e progressista; lei vent¿anni più giovane e il fascino di chi
pende ancora dalle labbra del maestro, il suo fidanzato in questo caso. Inoltre questi ultimi due a differenza dell¿altra coppia anziché fare figli hanno scritto dei libri insieme - i libri di lui a dire il vero - e un'insana necessità di dirsi sempre tutto, questo almeno nelle intenzioni..

Qui e Ora

from 2016-12-15 to 2016-12-21

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di M. Torre, regia di M. Torre, con P.Calabresi, . Aprea.
Un incidente appena avvenuto in una strada secondaria di un'isolata periferia romana, vicina al grande raccordo anulare, completamente deserta, senza passanti né case, nei campi, nel nulla. Due scooter di grossa cilindrata subito dopo l'impatto, il primo ribaltato, idealmente conficcato a terra, il secondo irriconoscibile, un disastro di lamiere ancora fumanti. Un incidente importante. A terra, a pochi metri l'uno dall'altro, due uomini sulla quarantina; il primo immobile, potrebbe essere morto, l'altro piano muove un piede, a fatica si alza. E anche il primo apre gli occhi. Avrebbero bisogno di aiuto, ma non lo avranno, avrebbero bisogno di cure, ma i soccorsi non arriveranno prima di un'ora e mezza. Intorno a loro, per loro, niente e nessuno..

456

from 2017-02-07 to 2017-02-12

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Mattia Torre, regia di Mattia Torre, con M.De Lorenzo, C. Pellegrino, C. De Ruggieri.

Andy e Norman

from 2016-12-28 to 2017-01-08

Teatro Hamlet

Di N. Simon, regia di M. Ambrosia, con A. Catalucci, A. Querini, T. Benvenuti.

Gang Bang - Caasie Wright: la Regina del Porno

from 2017-02-09 to 2017-02-12

Teatro Hamlet

Di F. Pisano, regia di G. Merulla.

Note di Regia III Edizione

from 2017-03-01 to 2017-03-02

Teatro Hamlet


Apartheid

from 2017-03-30 to 2017-04-02

Teatro Hamlet

Di G. Merulla, regia di G. Merulla, con M. Dioume, P. Casagrande.

Uomo dalle suole di vento - Tormento e Passione: Paul Verlaine e Arthur Rimbaud

from 2017-04-20 to 2017-04-23

Teatro Hamlet

Di R. Talevi, regia di R. Talevi, con P. Ceccanei, R. Pasqualoni, R. Talevi.

Drammaturgica: Percorsi dal Teatro alla Scena - IV Edizione

from 2017-05-09 to 2017-05-11

Teatro Hamlet


Notre Dame de Paris

from 2016-12-28 to 2016-12-30

Palalottomatica


Toc toc

from 2016-12-29 to 2016-12-31

Teatro Tor Bella Monaca


Il piccolo principe e l'aviatore

from 2016-12-26 to 2016-12-28

Teatro Tor Bella Monaca


Natale in casa Cupiello

from 2016-12-20 to 2016-12-22

Teatro Tor Bella Monaca


Parlopiano

from 2016-12-16 to 2016-12-18

Teatro Tor Bella Monaca


Risorgi

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro Tor Bella Monaca


Me ne infischio

from 2016-12-09 to 2016-12-11

Teatro Tor Bella Monaca


Cappuccetto rosso, c'era una volta il lupo e la fanciulla

from 2016-12-09 to 2016-12-13

Teatro Tor Bella Monaca


Straziami ma d'amore saziami

from 2016-11-29 to 2016-12-18

Teatro Roma

Di J. Balasko, regia di S. Giordani, con P. Longhi, G. Silvestri, A. Costa, P. Bresolin.
Alcuni anni prima una coppia di attori famosi Ugo e Gigì erano una ditta formidabile che riempiva i teatri. Amanti ideali, in scena come nella vita i due hanno però perduto il loro pubblico tra separazioni, addii, intemperanze, alcool e sregolatezze varie. Ora lui vivacchia in teatri di terz'ordine, lei si è appena disintossicata dall'alcool, ma un agente teatrale ha l'idea di rimetterli insieme per provare a riconquistare il favore del pubblico con la mitica coppia del passato. L'operazione , rischiosissima, dato il carattere esplosivo dei due, viene affidata ad un regista di provata esperienza che dovrà moderare gli eccessi dei due istrioni. La coppia ''scopppiata'' a suo tempo viene ricomposta e addirittura tra i due rinasce l'amore ma la miscela che si viene a creare alle prove è esplosiva..

Rosso giungla

from 2016-12-28 to 2017-01-15

Teatro Roma

Di C. Berni, G. Polito, regia di V. Gasbarri, con G. Silvestri, G. Goria, J. Bascir, E. Casertano.

Rumori fuori scena

from 2017-01-17 to 2017-02-05

Teatro Roma

Di M. Frayn, regia di M. Zadra, con M. Zadra, F. Baragli, F. Bellucci, F. Candrilli, A.Cosimato, M. Di Carmine, M.Finamore, F. Milani, G. Porcari, T. Rossi Vairo.

Volevo il Maggiordomo

from 2017-02-14 to 2017-02-26

Teatro Roma

Di M. A. Paolelli, con F. Avaro, E. Casertano.

Qualche matrimonio e molto swing

from 2017-02-28 to 2017-03-05

Teatro Roma

Di F. Clemente, regia di E. Pariante, con I ragazzi di Amici e The Voice : F. Buda, A. Dianetti, M. Marchione, A. Marotta, V.o Ciardo, F. M. Conti.

Mastercost - Lo spettacolo è servito

from 2017-03-07 to 2017-03-26

Teatro Roma

Di A. Costa, regia di A. Costa, con A. Costa.

Come ammazzare la moglie o il marito senza tanti perchè

from 2017-04-18 to 2017-04-30

Teatro Roma

Di A. Amurri, regia di F.D¿Alessio, con M. Rizzi, F. M. Cordella.

Se ti sposo mi rovino

from 2017-05-09 to 2017-05-21

Teatro Roma

Di e regia M.Cavallaro, con M.Cavallaro, R. GArgano, O. Alvino, V. Tramontana, A. Mantovani, A. Barbi.

Vado al Massimo in 500

from 2016-10-16 to 2017-05-14

Teatro Golden

Di M. Maglione, regia di M. Maglione, con Max Maglione, Mattia Maglione.
Spettacolo musicale a favore dell'Associazione Peter Pan Onlus.
Per informazioni 06.70493826.

Dall'altra parte del bosco

from 2017-03-28 to 2017-04-09

Teatro Argot

Di N. LaBute, regia di M. Cotugno, con C. Tomarelli, P. Giovannucci.

Confirmation

from 2017-04-11 to 2017-04-13

Teatro Argot

Di C. Thorpe, regia di e traduzione J. Gassmann, con N. Panelli.

Senza glutine

from 2017-04-26 to 2017-05-07

Teatro Argot

Di G. Tantillo, regia di G. Tantillo, D. Muratore.

Gli ultimi cinque minuti

from 2016-11-04 to 2016-12-11

Teatro Prati

Di A. De Benedetti, regia di F. Gravina, scene di F. De Summa, con P. Riolo, M. Liuzzi, F. Gravina, T. Manganelli, M. Micheli.
Renata e Carlo s'incontrano per caso, mentre visitano lo stesso appartamento da affittare. Ciascuno dei due, deciso ad avere per sé l'appartamento, rivendica diritti di precedenza. Mentre aspettano il proprietario, incominciano a parlare tra loro e Renata accenna alla sua vita di ragazza moderna, indipendente, che vuol vivere del proprio lavoro: essa infatti vuole l'appartamento per installarvi una sartoria. Il suo modo di fare e di parlare colpisce Carlo, che è un ricco industriale, ed egli le propone di prendere l'appartamento in comune per viverci insieme. Renata rifiuta, ma poi ci ripensa, ed è disposta ad accettare la proposta, che le consentirebbe di vivere per un certo tempo senza preoccupazioni. Ma ora Carlo ritira la primitiva proposta: sempre più affascinato, chiede a Renata di divenire sua moglie. Ella accetta, ma pone una condizione: Carlo deve prometterle di lasciarla libera, s'ella un giorno dovesse incontrare il grande amore. I due si sposano e sono apparentemente felici; ma Carlo, sempre più innamorato della moglie, è sempre in apprensione e si dà da fare per scoraggiare le eventuali simpatie di Renata per quelli che la corteggiano. Ma un giorno egli comprende che Renata, uscita nel pomeriggio, si è recata ad un appuntamento in casa di un dongiovanni... Cosa farà Renata? E Carlo? Ovviamente il finale avrete modo di assaporarlo sul nostro palcoscenico.
Nel 1955 Giuseppe Amato ne fece un film con Luigi Almirante, Rossano Brazzi, Linda Darnell, Peppino De Filippo e Vittorio De Sica. Successivamente nel 1982 Marco Vicario da questa commedia ne trasse un film con il titolo: ''Scusa se è poco'' - il ruolo di Carlo Reani fu interpretato da Ugo Tognazzi e quello di Renata da Monica Vitti..
Per informazioni 0639740503.

Può succedere di tutto!

from 2016-12-16 to 2017-01-29

Di Fabio Gravina, regia di Fabio Gravina.
Una coppia ben assortita: Giuseppe, geometra romantico e fatalista, Giuditta casalinga razionale e concreta crescono la loro unica figlia, Lucia, con sacrifici e amore quando la ¿piccola¿ torna a casa incinta di un milanese benestante e... sposato! Cosa fare? Il geometra spera nell'eredità di una vecchia zia con cui potrebbe sanare i suoi (molti) debiti e pensare anche alla ¿piccola pulcina che farà i pulcini...!¿ Giuditta, la casalinga, teme di non trovare, da parte della famiglia del ¿milanese¿, comprensione e sostegno. In effetti perché dovrebbe? Lucia, ¿la pulcina¿, crede nel grande amore e nella vita che sta crescendo dentro di lei... Molti altri i personaggi che intervengono a complicare una situazione di per sé già al limite del dramma: Nicola, un avvocato in subaffitto e semi alcolizzato; Antonio Caputo, un vedovo rancoroso e inquietante; due gemelli (Polifemo e Alicanto) che tutti preferiremmo avere come amici e non come nemici! E per ultima, non per importanza, la sprezzante Signora Giacovazzi da Milano... Il tema principale si intreccia con nuove e personalissime ¿urgenze¿ sfiorando a volte il paradosso e coinvolgendoci con sorprendente comicità. La brillante commedia di Fabio Gravina si interroga sull'importanza dei rapporti interumani e sul valore della vita in sé, rivelandosi ad un tempo sconcertante, attualissima e assolutamente originale..
Per informazioni 0639740503.

La classe non è acqua

from 2017-02-03 to 2017-03-26

Di Nino Marino, regia di Fabio Gravina.
Gigi, sulla cinquantina, è uno scrittore televisivo. Scrive insulse fiction e banali sceneggiati, di quelli ad alto share, è bravo e brillante, e guadagna bene, il che gli consente di vivere in una villa sul lago di Bracciano.
E¿ simpatico e disponibile, sempre pronto alla battuta spiritosa, d¿altronde è il suo lavoro. Lisa, sua moglie, è una bella donna sulla quarantina, educata,colta e civile. Un po¿ malinconica, ma è carattere. Ci sono anche due figli, che al momento della commedia saranno in vacanza. Poi c¿è Teresina, domestica di origine popolare (si esprime in burinese stretto) , di mezza età, a servizio da sempre, efficiente e fidata, adoratrice di Lisa (l¿ha vista nascere) e magari ogni tanto, per non dire spesso, un po¿ invadente. Il ménage va avanti liscio, in quella casa tutti si amano, c¿è la tranquillità economica, insomma nessun problema. Finché, per il solito contrattempo da romanzo giallo, Gigi non scopre l¿orrenda verità: Lisa ha un amante. Francesco Maria Serravalle-Scrivia, un aristocratico bello, ricco, elegante, raffinato, assolutamente affascinante, altro che Gigi, divertente battutista televisivo ma niente di più. Lisa ne è cotta, addirittura progetta di lasciare Gigi per andare a vivere con quello lì nella sua grande villa sull¿Appennino tosco emiliano.
Per Gigi, che ama profondamente Lisa, è un colpo durissimo. Non sa che fare, contro un uomo come Francesco Maria non c¿è partita. Col pretesto di passaggio delle consegne (meglio comportarsi civilmente, no?) lo incontra, e subito si rende conto che quello lì è un imbecille vanesio, un bellone da fotoromanzo, pieno di arie e di prosopopea. Lisa, del tutto cotta, non se ne accorge. Starà a lui dimostrarglielo, farle prendere coscienza del disastro che stava per combinare. Ci riuscirà? Speriamo di sì..
Per informazioni 0639740503.

Paola e i leoni

from 2017-03-31 to 2017-05-28

Di Aldo De Benedetti, regia di Fabio Gravina.
Un onorevole di destra è fortemente attratto da una giornalista di sinistra, bella, elegante, raffinata e colta. Ma nonostante la corte serrata dell¿onorevole ed i continui inviti a casa sua, la donna non cederà alle avances. Una sera, un uomo s¿introdurrà in casa dell¿onorevole e, nascondendosi dietro il divano, avrà modo di ascoltare le sue conversazioni. Da quel momento la vita del politico cambierà in meglio. Il terzo incomodo, l¿ospite segreto, è un poeta squattrinato che abita in un piccolo appartamento all¿ultimo piano, conduce una vita di stenti perché, malgrado sia un valido uomo di penna, i suoi lavori non sono mai stati rappresentati. Ecco perché il geniale writer avrà un¿idea che è una parafrasi del Cyrano: le sue commedie verranno rappresentate ma non con il suo nome, bensì con quello del deputato, certo del successo che otterrà grazie al nome prestigioso dell¿autore¿.
Per informazioni 0639740503.

Performance

from 2017-01-17 to 2017-01-29

Teatro Brancaccio

Di V. Raffaele, G. Solari, regia di G. Solari, con V. Raffaele.

Maratona di New York

from 2016-12-06 to 2016-12-18

Teatro Argot

Di E. Erba, regia di M. Pepe, con E. Purgatori, M. Paesano
.
Mario e Steve, immersi nell'atmosfera rarefatta ma molto fisica della corsa dipanano le loro esistenze scanditi da un tempo che pare non obbedire più alle regole consuete. Il mondo notturno e deserto, lo spazio senza più riferimenti nel quale i due uomini si muovono, tutto asseconda il tentativo di Mario e Steve di affidarsi ai ricordi e alla memoria come ultima risorsa per rivendicare la propria esistenza e trionfare in società..

Le città invisibili

from 2016-12-20 to 2016-12-22

Teatro Argot

Di da I. Calvino.

È un processo irreversibile

from 2017-01-10 to 2017-01-22

Teatro Argot

Di A. Iannace, regia di F. Zecca, con A. Iannace, P. G. Bellocchio
.

Cerimonia d'addio (atto unico pre famiglia senza padre)

from 2017-01-26 to 2017-01-29

Teatro Argot

Di G. Bonacc, M. Quinzi, con G. Bonacci, E. Gabrieli, A. Quaranta, M. Quinzi.

Le Muse orfane

2017-01-31

Teatro Argot

Di M. M.Bouchard, regia di P. Zuccari, con A. Attili, S. Micheli, E. Treccani, P. Zuccari.

Tiergartenstrasse 4 - Un giardino per Ofelia

from 2017-02-24 to 2017-02-26

Teatro Argot

Di P. Floridia, regia di D. Muratore, con B. Giordano, S. Ottardo, M. Polizzi (contrabbasso).

Isola Teatro

from 2017-02-25 to 2017-03-03

Teatro Argot


Nogu Teatro - Drammaturgia in movimento

from 2017-03-14 to 2017-03-19

Teatro Argot

Con P. Dattola, A. Dellai, M.R. Di Bari, G. D¿Amico, P. Faraco, F. M. Franceschelli, D. Guerra, G. Lombezzi, G. Martucci, A.Memetaj, F. Pisano, G. Quinti, D. Trovato, T. Urselli.

Non domandarmi di me, Marta mia

from 2017-03-24 to 2017-03-26

Teatro Argot

Di drammaturgia K. Ippaso, regia di E. Vetrano, S. Randisi, con S. Bertelà.

Io bio-comica. Risate a Km 0 per una comicità ecosostenibile al 100%

2016-12-17

Teatro del Lido di Ostia


Gino Bartali eroe silenzioso

from 2016-12-11 to 2016-12-12

Teatro del Lido di Ostia


Birre e rivelazioni

from 2016-12-09 to 2016-12-10

Teatro del Lido di Ostia


Luciano Lembo - Lavori in corso

from 2017-01-04 to 2017-01-08

Di L. Lembo, regia di L. Lembo, con Luciano Lembo.
Lo Spettacolo di Luciano Lembo ''Lavori in corso'' è un itinerario che porterà l'artista a ridere
di se stesso e dell'uomo in generale, con tutti i suoi incanti e disincanti che la vita offre ogni giorno. Il tutto condito dai suoi personaggi nati a Radio Globo tra cui Padre Ramzy, Renatino Zero e Maurizio Costanzo. La poesia e l'improvvisazione col suo pubblico fanno dello spettacolo un Incontro¿per aprirsi. Ridendo.
.
Per informazioni 068411827.

Sono un mostro di figlio

from 2017-01-11 to 2017-01-15

Di F. Nardi, regia di Fabrizio Nardi, con Marco Todisco.
Marco, quattordicenne emancipato e intraprendente, ha terribilmente chiaro quale sarà la sua carriera professionale: l'attore! Pino, padre pragmatico e calcolatore, subisce con preoccupazione e disappunto l'aspirazione del figlio: fare l'attore può solo essere un hobby! La madre comprensiva e protettiva, è presa tra due fuochi: sostenere il figlio (ma non necessariamente il suo sogno) e tranquillizzare il marito. In questo non proprio comune quadretto familiare, s'inserisce, come di buona regola, l'amico del cuore di Marco. Federico, trentenne peter pan incallito e incorreggibile sognatore, è un sano esempio di onestà, benevolenza e fratellanza. E' la storia di un adolescente completamente fuori dai canoni, disinteressato a tutto ciò che normalmente attrae i ragazzi della sua età in continua ricerca e sperimentazione. Marco è sicuro, deciso, al suo orizzonte un solo obiettivo, il resto è di contorno. La preoccupazione dei genitori è palpabile, i tentativi di dissuasione non mancano ma gli appigli sono pressoché nulli. Figlio modello, obbediente, educato, non beve, non fuma, non gioca. Marco è irreprensibile sotto il profilo scolastico, ottiene ottimi voti pur dedicando gran parte del suo tempo a studiare testi e provare ruoli di repertorio teatrale, anche molto impegnativi, in attesa della grande occasione. Insomma, una bella gatta da pelare per mamma e papà Pino che avrebbero desiderato un figlio ''normale'' magari anche un pò scapestrato. Come la speranza è l'ultima a morire, così i due non smettono di sperare che la loro adorata creatura rinsavisca; nel frattempo non rimangono certo con le mani in mano. Il gatto e la volpe, con la complicità di Lucignolo, propongono continui stimoli e tentazioni per ricondurre il loro Pinocchio sulla retta via. Marco si troverà a destreggiarsi in situazioni esilaranti, a tratti imbarazzanti come in una sorta di gimcana. Riuscirà Pinocchio a salvarsi da Mangiafuoco e dalla balena?.
Per informazioni 068411827.

Tre ex in affitto (WiFi incluso)

from 2017-03-01 to 2017-03-05

Di C. Gnomus, regia di C. Gnomus, con C. Gnomus, S. Adami, A. Aglioti.
Due bellissime donne e un uomo, tutti separati, sono costretti a convivere perché tra spese varie, alimenti, e crisi economica condividere un appartamento sembra l'unica soluzione
possibile per risparmiare.
La convivenza sarà serena? L'amore resterà fuori dalla porta? Internet servirà solo a mantenere i contatti con il mondo esterno o irromperà nel ''menage'' del terzetto? Claudio Gnomus questa volta prende in esame la convivenza tra persone che vivono insieme non per amore, ma per necessità. Le regole e le problematiche sono simili a quelle della coppia, ma qui sono più esasperate e conducono a situazioni paradossali di una comicità irresistibile.
Ci si riconosce nei personaggi e si ride delle piccole manie, delle grandi illusioni e dei quotidiani battibecchi in una ''famiglia di fatto'' in cui essere ''dispari'' può essere a volte un vantaggio ed a volte un'esasperante esperienza..
Per informazioni 068411827.

Gente di facili costumi

from 2017-03-08 to 2017-03-26

Di N. Manfredi, N. Marino, regia di W. Croce, con Nadia Rinaldi, Walter Croce.
Anna esercita la più antica professione del mondo.
Rientra a casa alle quattro del mattino, sbatte rumorosamente la porta d¿ingresso, apre i rubinetti della vasca da bagno, e in attesa che la vasca si riempia accende ad alto volume il giradischi, intanto fa qualche telefonata, a voce alta per sovrastare la musica.
Fa cascare delle cose, gira per casa sbattendo i tacchi.
Armando abita sotto. Uomo di cultura, professore universitario, scrittore, squattrinato sceneggiatore di film intellettuali che non trovano produttori.
Lui non ne può più di essere svegliato ogni mattina alle quattro, sale a protestare.
I due si conoscono. Due solitudini che s¿incontrano, due facce della stessa medaglia.
Costretti alla convivenza, per l¿appartamento allagato di lui dalla vasca di lei e in seguito dallo sfratto per morosità, sviluppano un interessante e ironico ¿mutuo soccorso¿.
Lui le offre la sua conoscenza ed intelligenza, lei un tetto, cibo e calore umano.
Così attraverso divertenti vicissitudini di vita quotidiana ed equivoci dovuti dalla voglia di lei di aiutarlo a realizzare il suo film, le distanze si accorciano e i due opposti si¿toccano.
Ma sarà lei a realizzare il suo sogno: possedere una giostra, che tanto l'ha ''sedotta'' da bambina
e sarà lui a manovrarla: ¿non ci vuole molto, spingi una leva parte, tiri la leva si ferma.''
.
Per informazioni 068411827.

90's night - Al ritmo dei Novanta

from 2017-03-29 to 2017-04-02

Di F. Perrotta - A. Di Palma, regia di M. Giovannetti, con Federico Perrotta, Valentina Olla.
Una vera e propria notte degli Oscar, con nomination, contributi video e premiazioni, dal ritmo serrato e coinvolgente, nella quale si è scelto di rivivere, celebrare e premiare gli anni '90, ormai di diritto assunti nella fascia vintage, essendo ormai trascorsi 26 anni. Tra successi intramontabili, oggetti smarriti, meteore d'estate, tutto ciò che è apparso e scomparso nei mitici anni 90. Analisi giocosa e goliardica di un'epoca che ha segnato il passaggio tra la scheda telefonica e il telefonino, nella quale abbiamo assistito inermi e inconsapevoli all'affermazione del World Wide Web! Attraverso una accurata e meticolosa ricerca musicale si è cercato di individuare quei successi che non sono diventati dei classici, ma allo stesso tempo mantengono una straordinaria capacità evocativa, fin dalle prime note, riarrangiate ed interpretate rigorosamente dal vivo dalla Red's Band, Federico Perrotta e Valentina Olla. Due attori e cinque musicisti in scena, vittime e allo stesso tempo carnefici di questo carosello di ricordi che traghetterà il pubblico verso la conclusione finale, inaspettata quanto logica e divertente..
Per informazioni 068411827.

Xanax

from 2017-04-05 to 2017-04-09

Di A. Longoni, regia di M. Cavallaro, con F. Lorenzetti, M. Antinolfi.
Per informazioni 068411827.

Verità ... e no

from 2016-12-08 to 2016-12-18

Teatro L'Aura

Regia di A. Tona, musiche di D. Tamburrino, con A. Tona, M. Canforini, L. Monaco, P. Cives, A. Coggiatti.
Chi non ha un piccolo segreto da confessare? Alessia e Simone decidono di sposarsi. Sono fidanzati da anni, ma la loro decisione è dettata unicamente dall'abitudine; loro non si amano più da tempo, o forse l'amore tra loro non c'è mai stato. Per fortuna ci sono i loro migliori amici, Giacomo e Chiara, a cui confessare dubbi e incertezze riguardo alla decisione da prendere. Le cose però potrebbero non essere quello che sembrano. Con una ricca dose di umorismo, Verità¿e No di Samuel Krapp, è una vera e propria analisi sulla vita di coppia, sulla paura di restare da soli e sul timore di ferire i sentimenti altrui tanto da scegliere di adattarsi piuttosto che dire la verità. Uno spettacolo ironico e divertente che regala grandi spunti riflessivi sulla vita a due, in un finale da fare proprio. Dialoghi scoppiettanti, ritmi serrati e spunti sulla vita odierna il giusto mix per una serata divertente. Risate, divertimento e ¿. tanto altro... vedere per credere..

Le bisbetiche stremate

from 2017-01-24 to 2017-02-12

Teatro Sette

Di G. Ricciardi, regia di M. La Ginestra, con F. Cifola, B. Fazi, G. Ricciardi, presentato da Teatro 7 Srl.

Io non posso entrare

from 2017-02-14 to 2017-02-26

Teatro Sette

Di M. D'Angelo, regia di P. T. Cruciani, con A. Perrozzi, A. Salvatori, A. Pirolli.

L'accendino magico

from 2017-04-18 to 2017-04-30

Teatro Sette

Di C. Gregori, R. Graziosi, regia di Greg, con Greg, R. Graziosi, L. Circosta, presentato da LSD Edizioni.

Zelig - Lab on the Road Live

from 2016-10-05 to 2017-05-03

Teatro Golden

Regia di F. Bianco.
I comici di Zelig ti aspettano..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Morire dal ridere

2016-12-19

Di Augusto Zucchi, con Augusto Zucchi.
Un nuovo progetto di Augusto Zucchi, un monologo sul tema della paura e della morte affrontata ironicamente in chiave comica..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

La Memoria e l'Oblio

2017-04-03

Di Augusto Zucchi, con Augusto Zucchi.
Undici donne sul palco raccontano e rappresentano guerre, distruzioni e massacri. Il loro racconto è spesso interrotto da Oblio, un mostro grottesco che vuole convincerle che il miglior modo per sopravvivere sia dimenticare. Da questo violento contrasto scaturisce l'eterno conflitto fra la memoria e l'oblio, destinato a rimanere senza soluzione..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Teatro Sala Troisi - Stagione per bambini 2016-2017

from 2016-10-02 to 2017-05-14

Sala Massimo Troisi


I Menecmi

from 2016-12-29 to 2017-01-08

Di Plauto, regia di Vincenzo Zingaro, musiche di Giovanni Zappalorto, scene di Lorenzo Zapelloni, con Piero Sarpa, Annalena Lombardi,
Rocco Militano, Riccardo Graziosi,
Ugo Cardinali, Fabrizio Passerini, Laura De Angelis, compagnia Castalia.
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Tanaquilla

from 2017-01-13 to 2017-01-22

Di Isabel Russinova, regia di Rodolfo Martinelli Carraresi, con Isabel Russinova, compagnia Ars Millenniaprod.
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Le donne al parlamento

from 2017-01-27 to 2017-03-12

Di Plauto, regia di Vincenzo Zingaro, musiche di Giovanni Zappalorto, scene di Lorenzo Zapelloni, con Annalena Lombardi, Fabrizio Passerini,
Ugo Cardinali, Rocco Militano, Piero Sarpa,
Laura De Angelis, Sina Sebastiani, Mario Piana, compagnia Castalia.
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Edipo Re

from 2017-03-17 to 2017-03-26

Di Sofocle, regia di Cinzia Maccagnano, con Dario Garofalo, Cinzia Maccagnano,
Luna Marongiu, Cristina Putignano, Raffaele Gangale, compagnia la bottega del pane.
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Memorie dal sottosuolo

from 2017-04-06 to 2017-04-09

Di Fedor Dostoevskij, regia di Giuseppe Argirò, con Edoardo Siravo, compagnia Città Teatro.
Per informazioni 06.44248154 - 06. 4402719.

Il Ciclope

from 2017-05-09 to 2017-05-14

Di Euripide, regia di Francesco Polizzi, con Roberto D'Alessandro, Francesco Polizzi, Giancarlo Commare, compagnia Il Capomastro.
Il dramma satiresco di Euripide è una parodia dell'episodio del ciclope Polifemo narrato nell'Odissea di Omero. Grazie alla mediazione farsesca lo scontro tra Odisseo e il Ciclope perde le connotazioni angosciose e metafisiche del racconto omerico e si trasforma in satira politica sull'uso della forza. I repentini cambi di genere, dal comico, al tragico, al farsesco, il continuo gioco di citazione e parodia, la meravigliosa traduzione di Pirandello, che usa differenti livelli di linguaggio, rendono quest¿opera curiosamente consimile a noi, con una strana aria di famiglia..
Per informazioni 06.44248154 - 06.4402719.

Domenica dei Piccoli - Speciale Carnevale -Il Principe cerca Moglie

2017-02-25

Un appuntamento speciale per Carnevale per i piccoli.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Domenica dei Piccoli - Speciale festa del papà - Alice nel paese delle meraviglie

2017-03-19

Un appuntamento domenicale Speciale per la Festa del Papà dove i bambini potranno assistere alla favola di Alice..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Domenica dei Piccoli - Cappuccetto Rosso

2017-04-09

Un appuntamento domenicale per i piccoli dove i bambini potranno assistere alle rappresentazioni delle favole più belle di sempre..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Christmas Carol

from 2016-12-10 to 2016-12-11

Teatro del Torrino

Regia di L. Pizzurro, presentato da Rassegna ''Il Palco delle Favole''.
Il Canto di Natale è un romanzo di genere fantastico scritto da Charles Dickens e narra della conversione del vecchio e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spiriti (il Natale del passato, del presente e del futuro), preceduti da un avvertimento dello spettro dell'amico ormai defunto Jacob Marley. Il Canto unisce al gusto del racconto gotico l'impegno nella lotta alla povertà e allo sfruttamento minorile, attaccando l'analfabetismo: problemi causati dalle classi abbietti dell'epoca..

Il testimone di nozze

from 2016-11-24 to 2016-12-18

Teatro Manzoni

Di J.L. Lemoine, regia di S. Giordano, con F. Avaro, S. Prestinari, E. Casertano, V. Cretella.
Di commedie sul matrimonio e sugli amori 'fragili' che perdono la bussola in vista del grande giorno, sia il cinema che il teatro ce ne hanno regalate molte. Questa, scritta da Jean Luc Lemoine, vuole scendere un po¿ più in profondità, per riuscire a offrirci una riflessione attenta alle pulsioni e alle emozioni di una complicata storia d'amore che si evolve a sorpresa, insieme ai personaggi. Il debole scudo costruito dai protagonisti per difendersi dalle proprie insicurezze, viene travolto comicamente da colpi di scena e tensioni imprevedibili. Una cena a casa dei futuri sposi sarà il detonatore che farà esplodere in pezzi dodici anni di fidanzamento. Ma, come dice Balzac, ''La morte di un amore dà sempre vita ad un altro amore''. Commedia sulla coppia, quindi, e sulle difficoltà che viviamo oggi nel gestire i sentimenti. Divertimento e coinvolgimento assicurati con Fabio Avaro, Siddhartha Prestinari ed Enzo Casertano.

Il gufo e la gattina

from 2016-12-29 to 2017-01-22

Teatro Manzoni

Di B. Manhoff, regia di S. Giordani, con R. Forte, P. Longhi.

Victoire

from 2017-01-26 to 2017-02-19

Teatro Manzoni

Di D. Laurent, regia di A. Capodici, con P. Pellegrino, P. Genuardi.

Un amore

from 2017-02-23 to 2017-03-19

Teatro Manzoni

Di A. Arbuzov, regia di C. Alighiero, con E. Cotta, C. Alighiero, A. Sesia.

La notte della Tosca

from 2017-03-23 to 2017-04-16

Teatro Manzoni

Di R. Skerl, regia di S. Giordani, con P. Longhi, G. Silvestri.

Non ci posso credere

from 2017-04-20 to 2017-05-14

Teatro Manzoni

Di A. Costa, regia di A. Costa, con A. Costa.

La protesta

from 2017-05-18 to 2017-06-11

Teatro Manzoni

Di R. Skeri, regia di M.C. Gionta, con G. Silvestri, A. Conte.

Domenica dei Piccoli - Tarzan

2016-12-11

Teatro Golden

Un appuntamento domenicale per i piccoli dove i bambini potranno assistere alle rappresentazioni delle favole più belle di sempre..
Per informazioni 06.70493826.

Speciale Befana - Domenica dei Piccoli - Frozen

2017-01-06

Un appuntamento Speciale per la Befana, per i piccoli, dove i bambini potranno assistere alla rappresentazione.
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite teatro Golden 06.70493826.

La Domenica dei Piccoli - Il Piccolo Principe

2017-01-22

Un appuntamento domenicale per i piccoli dove i bambini potranno assistere alle rappresentazioni delle favole più belle di sempre..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Giallo - Delitto a passo di tango

from 2017-02-01 to 2017-04-10

Di Antonello Lotronto, regia di Antonello Lotronto, con Danilo De Santis, Francesca Milani, Carmela Ricci, Michele Iovane, Giulio Benvenuti, compagnia Murderparty.
Format teatrale interattivo capace di mettere gli spettatori nei panni dell'investigatore incaricato delle indagini. A differenza di altri format ¿interattivi¿ solo di nome, qui l¿interazione è reale e senza filtri di alcun genere. Il pubblico ha la possibilità di esaminare gli indizi e di interrogare ¿ in alcuni momenti dello spettacolo - direttamente i sospetti porgendo qualunque tipo di domanda. Lo spettatore che si avvicinerà di più alla soluzione del ¿caso¿, verrà premiato con un simpatico ricordo della serata..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Speciale Carnevale

2017-02-25

Teatro Golden


Giallo - Delitto in salsa rosa

from 2016-10-17 to 2016-12-12

Teatro Golden

Di A. Lotronto, regia di A. Lotronto, con D. De Santis, F. Milani, C. Ricci, M. Iovane, G. Benvenuti, compagnia Murderparty.
Format teatrale interattivo capace di mettere gli spettatori nei panni dell'investigatore incaricato delle indagini. A differenza di altri format ''interattivi'' solo di nome, qui l'interazione è reale e senza filtri di alcun genere. Il pubblico ha la possibilità di esaminare gli indizi e di interrogare - in alcuni momenti dello spettacolo - direttamente i sospetti porgendo qualunque tipo di domanda. Lo spettatore che si avvicinerà di più alla soluzione del ''caso'', verrà premiato con un simpatico ricordo della serata..
Per informazioni 06.70493826.

Dado Canta la Notizia

2017-01-29

Di Dado, Marco Terenzi, Emiliano Luccisano, con Dado.
Prendendo spunto dalla realtà, dalle sempre bizzarre politiche italiane, Dado racconta e rivede in modo pungente i tanti misfatti e le incongruenze della società in cui viviamo..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Morricone - Cinema

2017-03-29

Di Stefano Reali, con Stefano Reali.
Tornano a grande richiesta gli splendidi concerti spettacolo ideati e interpretati da Stefano Reali con racconti, aneddoti e tanta musica, accompagnato da musicisti e da cantanti solisti..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Gnu Pozzu Crederi - Ovvero de l'abbrutimento dell'ingnoranza collettiva

from 2016-12-08 to 2016-12-11

Ambra Teatro alla Garbatella

Di E.M. Falconi, regia di E.M. Falconi, con E.M. Falconi, R. Giannini, V. De Negri, P. De Paolis.
La commedia è ambientata durante un ipotetico boom economico nel 2035, in un'ipotetica Roma. Solo dieci anni prima c'è stata una guerra mondiale (chi dice la terza, chi dice la quarta, chi sostiene la quinta). La civiltà ha ripreso il suo ritmo e, come sempre nei dopoguerra, vi è una ripresa economica e tanta voglia di vivere. Le scoperte scientifiche aumentano in tutti i campi ma una cosa è cambiata¿ O meglio, qualcosa già in moto prima della guerra ha aumentato il suo ritmo: la scomparsa del bello..

La buona novella - Anno Hominum 2016: Ispirato a Fabrizio De André

from 2016-12-15 to 2017-01-08

Ambra Teatro alla Garbatella

Di V. Casini, regia di V. Casini, con G. Petrigno, S. El Debuçh, E.M. Falconi e tanti altri artisti in scena.

Il fantasma della Garbatella

from 2017-01-12 to 2017-01-15

Ambra Teatro alla Garbatella

Di G. Mazzucco, regia di G. Mazzucco, con A. Alesio, C. Fiorelli, F. Orrù, P. Raciti, A. Sanna.

Un calcio in bocca fa miracoli

from 2017-02-02 to 2017-02-05

Ambra Teatro alla Garbatella

Di dal romanzo di M. Presta, regia di M. Maraviglia, con G. Cosentino, F. Aiello, M. Migliaccio.

Il contrario di tutto

from 2017-02-09 to 2017-02-12

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Sgamas, con F. Avaro, V. Marini e La banda dell'Uku.

Un bicchiere di troppo

from 2017-02-14 to 2017-02-19

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Cecinelli, R. Festa, regia di L. Cecinelli, con R. Festa.

... Mancava solo il titolo

from 2017-02-23 to 2017-03-05

Ambra Teatro alla Garbatella

Di I. Costanza, regia di I. Costanza, con P. Prati.

Antologia di Spoon River - Preview

from 2017-03-07 to 2017-03-12

Ambra Teatro alla Garbatella

Di ispirata a E. Lee Masters, regia di V. Casini.

Nozze di rame ... forse

from 2017-03-23 to 2017-03-26

Ambra Teatro alla Garbatella

Di T. Lepone, regia di E. Vanzina, con T. Lepone, B. Mecucci, A. Coccoli, C. Cristilli, A. Minghelli, M. Di Lotti, G. Rombola.

Open - Indipendent Hip Hop Theatre

from 2016-10-12 to 2017-05-10

Teatro Golden

Regia di a cura di M. Sabbatini.
Un esperimento unico e originale che punta a creare uno spazio stabile e continuativo per la produzione teatrale di estrazione street/hip hop. Open sottolinea la natura libera del progetto, che mira a restituire alla street dance una dimensione creativa ed espressiva in cui i coreografi e dance crew possano operare senza vincoli imposti da regolamenti..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

Il grande inquisitore

2016-12-20

Teatro degli Audaci

Di Cosimo Cinieri, regia di drammaturgia e regia di Irma Immacolata Palazzo, con Nicola Vicidomini, Roberta Laguardia e la partecipazione di Bibiana Carusi (soprano) e gli allievi della Scuola di Teatro Fondamenta.
Millecinquecento anni dopo la sua morte, a Siviglia, Cristo torna sulla terra. Cammina per le strade della città spagnola dove, alla presenza di tutti i cittadini, il cardinale Grande Inquisitore sta consegnando al rogo un centinaio di eretici. Il suo arrivo è silenzioso, eppure il popolo lo riconosce, lo circonda, è pronto a seguirlo. Ma in quel momento il Grande Inquisitore attraversa la piazza, si ferma a guardare la folla, incupito. Poi ordina alle sue guardie di catturare Cristo e rinchiuderlo in prigione. Nell'oscurità del carcere, il vecchio e potente ministro della Chiesa pronuncia contro il Messia un fortissimo atto d'accusa, condannandolo a morte. In questo episodio dalla dignità autonoma dei Fratelli Karamazov Fëdor Dostoevskij afferma il proprio pensiero filosofico-religioso: la libertà dell'essere umano si basa su una fede senza dogmi e miracoli, senza gerarchie e autorità, contrapposta alla dottrina che in nome di un mandato superiore e indiscutibile sottrae agli uomini la consapevolezza di sé e il libero arbitrio. Come rileva Gherardo Colombo nel suo saggio la massima sofferenza dell'uomo sta infatti in questa contraddizione, vivere diviso tra il desiderio di una tutela che lo sollevi dal tormento del decidere e l'aspirazione alla libertà individuale. Un conflitto che coinvolge tutti i popoli, in tutte le epoche, più che mai cruciale nella modernità..

Capodanno - Special Event: Rumors

from 2016-12-29 to 2017-01-22

Teatro degli Audaci

Di di Neil Simon, regia di Flavio De Paola.
¿Rumors¿ (Pettegolezzi), celebre pièce di Neil Simon, racconta la vicenda di quattro coppie della medio/alta borghesia, che si riuniscono a casa del vicesindaco di New York ( Charley Brock) per festeggiare il decimo anniversario del suo matrimonio. I primi invitati che arrivano, un avvocato e la moglie, scoprono che è esploso un colpo di pistola. Il padrone di casa è chiuso in camera sua, perde sangue da un orecchio e forse ha tentato il suicidio, la moglie è scomparsa e così anche la servitù. Scatta subito un obbligo: non dire niente a nessuno per evitare gli scandali e soprattutto la perdita dei privilegi dovuti alla complice amicizia col vicesindaco. Così, in un incalzante ritmo condito da esilaranti equivoci, tra bugie, imbrogli ed invenzioni, la storia, o meglio la ¿farsa¿ come la definisce lo stesso autore, si dipana con toni ironici e paradossali fino ad arrivare alle sorprese conclusive..

E' domenica silenzio,grazie

from 2017-01-31 to 2017-02-05

Teatro Anfitrione

Regia di Valentino Fanelli, compagnia Associazione Culturale la Valanga.
Per informazioni 065750827.

Il mascalzone e la rompiballe

from 2017-02-21 to 2017-03-12

Teatro Anfitrione

Di Erick Assous, regia di Sergio Ammirata, con Sergio Ammirata e Patrizia Parisi.
Una esilarante commedia, dove i due protagonisti sostenuti da una galleria di caratteri, raggiungono la perfezione del meccanismo comico.

Spettacolo in Abbonamento.
Per informazioni 065750827.

Misantropo

from 2017-03-15 to 2017-03-26

Teatro Anfitrione

Di Molière, regia di Marco Belocchi, con Marco Belocchi, Eleonora Pariante, Giustino De Filippis, compagnia Associazione culturale Genta Rosselli.
Uno dei grandi capolavori di Molière, il cui genio riesce a coniugare mirabilmente divertimento e riflessione; una commedia attuale dove i protagonista vorrebbe opporsi all'ipocrisia dilagante.


spettacolo in abbonamento.
Per informazioni 065750827.

Signori .... attenti alle donne

from 2016-12-08 to 2016-12-11

Teatro Anfitrione

Di L. Capurro, regia di L. Capurro, con L. Capurro.
Un varietà comico - musicale in costume d'epoca, nato nella cornice di un locale suggestivo come il Gran Caffè Gambrinus di Napoli. Uno show dai contenuti artistici semplici, ma essenziali, che affonda nel repertorio classico napoletano,della canzone e della macchietta.
Affiancato dalla soubrette peperina Alessia Moio, il soprano Paola Fiudi, dall'istrionico comico e con il contributo del corpo di ballo; il protagonista, Luciano Capurro, garantisce due tempi di 55 minuti per uno spettacolo fatto di ritmo, di coinvolgimento del pubblico, ma anche di grandi atmosfere, con esilaranti travestimenti, canzoni appassionate e strepitose barzellette..
Per informazioni 065750827.

eri uno schianto Maddalena

from 2016-12-27 to 2017-01-29

Teatro Anfitrione

Di Sante Stern, regia di Sergio Ammirata, con Sergio Ammirata e Patrizia Parisi, compagnia La Plautina.
Un breve incontro una grande passione di gioventù indimenticabile; lei lo lascia ma solo per 30 anni. Al loro ritrovarsi si riaccenderà la passione?
Una commedia Palpitante - Divertente - Infinita

spettacolo in abbonamento

Speciale Serata di Capodanno con brindisi , panettone e scambio di auguri con La Compagnia.
Per informazioni 065750827.

Peter Pan: il bambino che non voleva crescere!

from 2016-12-17 to 2016-12-23

Teatro degli Audaci

Regia di Danilo Zuliani, compagnia Nomen Omen.
Il Peter Pan dell¿associazione culturale ¿Nomen Omen¿ intende recuperare il più possibile l'opera originale di James Matthew Barrie che, pur essendo stata composta e inscenata nel lontano 1904, mantiene viva e inalterata la sua freschezza e la sua complessità. Allontanandosi dalle atmosfere di disneyana memoria, che caratterizzano la maggior parte delle repliche contemporanee, la compagnia dedica ai suoi piccoli spettatori uno spettacolo originale e innovativo sotto vari aspetti.
Lo spettacolo ha esordito nel 2008 al teatro Vascello di Roma totalizzando, nelle dieci repliche previste, circa 3000 spettatori e nel 2009 ha inaugurato l¿anno con 830 presenze al Teatro Italia.
Il Peter in scena si avvicina più al giovane Dioniso o ad un satiro silvestre, piuttosto che al ragazzetto in calzamaglia verde al quale siamo abituati.
La ¿Mosbanda¿, una band composta prettamente da fiati, accompagna dal vivo ogni rappresentazione ed esegue una partitura originale composta per l¿occasione.
Il teatro d¿ombre di Alessandra Maccotta, inoltre, gioca un ruolo fondamentale nel mantenere
vivo l¿interesse dei piccoli in sala, affascinandoli con le luci e le ombre di questa arte
antichissima.
I costumi creativi di Anthony Rosa e la fantasiosa scenografia, la recitazione di alcune scene in
platea e la preziosa presenza dei musicisti in sala, contribuiscono a stimolare l¿immaginazione
del pubblico e ad immergerlo in un clima gioioso ed emotivamente carico.
Non resta quindi che abbassare le luci, restare in silenzio e¿ che la fiaba abbia inizio!.

Peter Pan: il bambino che non voleva crescere!

2016-12-23

Regia di Danilo Zuliani, compagnia Nomen Omen.
Il Peter Pan dell¿associazione culturale ¿Nomen Omen¿ intende recuperare il più possibile l'opera originale di James Matthew Barrie che, pur essendo stata composta e inscenata nel lontano 1904, mantiene viva e inalterata la sua freschezza e la sua complessità. Allontanandosi dalle atmosfere di disneyana memoria, che caratterizzano la maggior parte delle repliche contemporanee, la compagnia dedica ai suoi piccoli spettatori uno spettacolo originale e innovativo sotto vari aspetti.
Lo spettacolo ha esordito nel 2008 al teatro Vascello di Roma totalizzando, nelle dieci repliche previste, circa 3000 spettatori e nel 2009 ha inaugurato l¿anno con 830 presenze al Teatro Italia.
Il Peter in scena si avvicina più al giovane Dioniso o ad un satiro silvestre, piuttosto che al ragazzetto in calzamaglia verde al quale siamo abituati.
La ¿Mosbanda¿, una band composta prettamente da fiati, accompagna dal vivo ogni rappresentazione ed esegue una partitura originale composta per l¿occasione.
Il teatro d¿ombre di Alessandra Maccotta, inoltre, gioca un ruolo fondamentale nel mantenere
vivo l¿interesse dei piccoli in sala, affascinandoli con le luci e le ombre di questa arte
antichissima.
I costumi creativi di Anthony Rosa e la fantasiosa scenografia, la recitazione di alcune scene in
platea e la preziosa presenza dei musicisti in sala, contribuiscono a stimolare l¿immaginazione
del pubblico e ad immergerlo in un clima gioioso ed emotivamente carico.
Non resta quindi che abbassare le luci, restare in silenzio e¿ che la fiaba abbia inizio!.

La Spada nella Roccia: la storia di Artù

2017-01-28

Teatro degli Audaci

Regia di Danilo Zuliani, con Alessandra Cavallari, Mario Focardi, Luciano Giugliano, Riccardo Grandi, Alessandra Maccotta, Danilo Zuliani.
¿ Artù, portato al castello di Sir Ector ancora in fasce, raggiunge la pubertà; il tempo stabilito per prendere le redini di Inghilterra. Il vecchio re Uther Pendragon, infatti, sta male ed è prossimo alla fine. Merlino, che ha consegnato il fanciullo ancora in fasce, torna per completare la formazione del futuro re. Il primo passaggio per Artù è affrontare la propria paura. L¿occasione è offerta dall¿incontro con una maga malvagia che intrappola il ragazzo con un malefico mantello. Merlino convincerà Artù a superare la propria paura aiutandolo a bloccare la maga. Da qui Merlino seguirà direttamente la crescita del ragazzo offrendo ulteriori stimoli: attraverso il confronto fisico con il fratellastro Kay; stimolando la capacità riflessiva meditativa con l¿esperienza dei pesci; mediante l¿incontro con un cavaliere errante Pellinore e la sua chimera: la bestia latrante; offrendo, tramite gli insegnamenti del gufo Archimede, la fiducia in sé che rende capaci di volare. Alla fine del percorso la morte del re crea l¿occasione perché il destino del ragazzo si compia. In occasione di un torneo, che viene indetto alla ricerca del futuro re, si paleserà la leggendaria spada infissa nella roccia. Il finale della storia è conosciuto, l¿unico in grado di estrarre la spada è Artù che viene proclamato re..

La Spada nella Roccia: la storia di Artù

2017-02-04

Teatro degli Audaci

Regia di Danilo Zuliani, con Riccardo Grandi, Mario Focardi, Alessandra Cavallari, Luciano Giugliano, Alessandra Maccotta, Danilo Zuliani., compagnia Nomen Omen.
¿ Artù, portato al castello di Sir Ector ancora in fasce, raggiunge la pubertà; il tempo stabilito per prendere le redini di Inghilterra. Il vecchio re Uther Pendragon, infatti, sta male ed è prossimo alla fine. Merlino, che ha consegnato il fanciullo ancora in fasce, torna per completare la formazione del futuro re. Il primo passaggio per Artù è affrontare la propria paura. L¿occasione è offerta dall¿incontro con una maga malvagia che intrappola il ragazzo con un malefico mantello. Merlino convincerà Artù a superare la propria paura aiutandolo a bloccare la maga. Da qui Merlino seguirà direttamente la crescita del ragazzo offrendo ulteriori stimoli: attraverso il confronto fisico con il fratellastro Kay; stimolando la capacità riflessiva meditativa con l¿esperienza dei pesci; mediante l¿incontro con un cavaliere errante Pellinore e la sua chimera: la bestia latrante; offrendo, tramite gli insegnamenti del gufo Archimede, la fiducia in sé che rende capaci di volare. Alla fine del percorso la morte del re crea l¿occasione perché il destino del ragazzo si compia. In occasione di un torneo, che viene indetto alla ricerca del futuro re, si paleserà la leggendaria spada infissa nella roccia. Il finale della storia è conosciuto, l¿unico in grado di estrarre la spada è Artù che viene proclamato re..

Alice nel paese delle meraviglie

2017-03-25

Teatro degli Audaci

Regia di Danilo Zuliani, compagnia Nomen Omen.
¿Ma se non sono la stessa dovrò domandarmi. Chi sono dunque? Questo è il problema ¿ povera me ! Come ogni cosa è strana oggi¿ disse Alice nella tana del Bianconiglio prima di avventurarsi nel paese più strano che sia mai stato inventato: il Paese delle Meraviglie. La curiosità muove Alice nelle sue avventure in un mondo sottosopra, popolato da personaggi curiosi e bislacchi e dove il non-senso regna sovrano.
Dagli intramontabili romanzi di Lewis Carroll un adattamento teatrale che ne conserva il fascino dell¿ambientazione fantastica sospesa nel mondo del sogno. Tra luci e ombre una commedia musicale, con musiche e canzoni composte per l¿occasione, adatta a tutte le età..

Alice nel paese delle meraviglie

2017-04-01

Teatro degli Audaci

Regia di Danilo Zuliani, compagnia Nomen Omen.
¿Ma se non sono la stessa dovrò domandarmi. Chi sono dunque? Questo è il problema ¿ povera me ! Come ogni cosa è strana oggi¿ disse Alice nella tana del Bianconiglio prima di avventurarsi nel paese più strano che sia mai stato inventato: il Paese delle Meraviglie. La curiosità muove Alice nelle sue avventure in un mondo sottosopra, popolato da personaggi curiosi e bislacchi e dove il non-senso regna sovrano.
Dagli intramontabili romanzi di Lewis Carroll un adattamento teatrale che ne conserva il fascino dell¿ambientazione fantastica sospesa nel mondo del sogno. Tra luci e ombre una commedia musicale, con musiche e canzoni composte per l¿occasione, adatta a tutte le età..

Matto a chi?

from 2016-12-08 to 2016-12-18

Teatro degli Audaci

Di S. Longobardi, regia di A. Sena, con G. Cantore, S. Antonucci, P. Romano, A. Cianca, F. Piersante.
Bertrand Russel diceva: ''L'equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più interessante!''. Lo sa bene Galeazzo Frontoni, ex attore e imitatore sull'orlo di una crisi di nervi, che dopo una vita artistica piena di interpretazioni, personaggi e imitazioni, deve fare i conti con Gilberto, l'amico immaginario creato dal suo subconscio ormai saturo dai vari personaggi interpretati durante la sua lunga carriera. Se poi a tutto questo aggiungiamo una psicologa veterinaria sotto stress e con uno strano amore per i cani, un astuto e innamorato dirimpettaio in attesa della sua occasione e un ex soubrette televisiva colpita da senilità, si fa presto a capire perché casa Frontoni sembra un vero e proprio manicomio. Una commedia brillante, ricca di situazioni comiche e disincantate, che però non nasconde la sua personale riflessione sulla pazzia. Del resto, si nasce tutti un po' pazzi, l'importante è esserne consapevoli!.

Blue in the face Moby Dick...me stesso

from 2017-01-26 to 2017-02-05

Teatro degli Audaci

Regia di Enrico Maria Falconi.
¿Moby Dick ¿ Me stesso. Cerco.¿ è la personale rilettura che Enrico Maria Falconi ha dato al celebre romanzo di Melville. Con la partecipazione di oltre 60 artisti (tra attori, ballerini, acrobati e cantanti) si darà la caccia alla Balena Bianca che, in questa lettura scenica, rappresenta la propria visione del divino. Quel ¿mostro¿ che ¿non si mostra¿ se non alla fine, attraverso un suo angelo, e che Ismael sente di avere già dentro e che ritrova nel capitano Akab e nel suo equipaggio ¿surreale¿. La città di Nantucket, rappresentata nell¿esterno del Teatro, è l¿ultimo lembo di terra prima del mare. Da lì, il giovane Ismael arriva per partire. Un viaggio in cerca di se stesso. Un viaggio che necessita non di terra ferma bensì di terra mobile, ossia di Mare. Ismael percepisce così che solo nella mutevolezza dell¿acqua può trovare il suo posto fermo.
Il Pequod, la baleniera su cui si imbarca Ismael, è metafora del Pianeta Terra. Una visione ¿illuminista¿ dove l¿uomo crede di essere al centro di tutto e non si accorge che il Leviatano (la Balena Bianca) ha già, come creatore, ingurgitato il Pequod (e, quindi, la Terra).
Solo Akab, che fonde in sé il suo essere sia Ulisse che Caronte, sa quale è la fine ma, sebbene ne sia cosciente, non può fare a meno di condurre l¿equipaggio verso una fine naturale. Tale fine è irrinunciabile in quanto lo stesso Akab non può sfuggire alla sua fame di conoscenza.
Un viaggio il cui arrivo è ancora il viaggio. In un epilogo inaspettato nella manifestazione di quello che gli uomini credono sia Dio ma, forse, è solo un suo emissario..

L'uomo perfetto

from 2017-02-09 to 2017-02-17

Teatro degli Audaci

Di Mauro Graiani e Riccardo Irrera, regia di Diego Ruiz, con Emanuela Aureli, Milena Miconi e Thomas Santu.
Domandarsi se l'uomo ideale esiste è una di quelle cose che una donna fa almeno una volta nella vita (siate oneste, anche più di una). Le nostre madri e le nostre amiche ci ripetono da anni che prima o poi l'uomo perfetto solcherà la soglia di casa, ma che per ora devono continuare a cercarlo provando e sbagliando. Soprattutto sbagliando. Ad un certo punto, però, trovare l'anima gemella sembra essere un lontano miraggio, o peggio una leggenda metropolitana. E intanto, l¿orologio biologico fa tic tac¿C'è da dire che le donne sono diventate con il tempo molto esigenti: lo vogliono alto, ricco, belloccio, gentile, romantico, passionale, protettivo ma anche vulnerabile quando serve. Ecco quest'uomo ideale non esiste di certo, a meno che non si veda in qualche commedia hollywoodiana. Bisognerebbe costruirselo personalmente, il proprio ¿Uomo Perfetto¿, essere ingegneri genetici e mettere in unico uomo, tutte le qualità che mancano al genere maschile. Dare vita a un uomo sempre allegro, che sa ascoltare, che non parla mai di calcio, che non dimentica i compleanni e non si scoraggia mai, pronto a prendervi in braccio al vostro ritorno a casa e far e di voi il centro del suo mondo.Con un uomo del genere tutte le cicatrici, le fobie, i dolori procurati dai maschi che lo hanno preceduto svanirebbero. Ah, se esistesse davvero un uomo a cui non rinfacciare nessun difetto! L'uomo ideale, che rassetta, pulisce, lavora, vi venera e vi ama profondamente, vi fa sentire donne. L¿uomo su cui contare. Quanto sareste disposte a pagare per un campione del genere?.

Ricette d'amore

from 2017-02-16 to 2017-02-26

Teatro degli Audaci

Di Cinzia Berni, regia di Diego Ruiz, con Cinzia Berni, Laura Freddi, Ketty Roselli, Maria Pia Timo e Thomas Santu.
Uno spaccato sul mondo femminile. Quattro donne, molto diverse tra loro si contendono lo stesso uomo. Divertenti equivoci e battute a ritmo serrato per una commedia frizzante ed ironica. Giulia, Irene e Susanna si riuniscono nella cucina di Silvia per preparare l¿esame d¿arte culinaria del corso ¿a tavola con lo chef¿ che frequentano insieme. Mentre eseguono le ricette parlano delle loro vite, dei loro sogni, di sentimenti, di sesso. Luca, un bellissimo ragazzo che è ospite del vicino di Silvia nell¿appartamento accanto, piomba tra di loro ¿ vestito solo da un asciugamano intorno alla vita, mostrando un fisico mozzafiato ¿ perché è rimasto chiuso fuori casa mentre cercava di riattivare la corrente elettrica. Questa presenza cambia i rapporti che si sono creati tra loro: scatta la sindrome della preferita che spesso si verifica in un gruppo di femmine quando arriva un maschio. Le ragazze si rincontrano dopo due mesi, per le feste di Natale, tutte hanno una storia con Luca, ma nessuna sa delle altre. Quando Luca viene scoperto le donne lo mettono di fronte ad una scelta. Nessuna di loro continua la relazione, ma questa esperienza cambia la vita di tutte..

Un papà per tutti

from 2017-03-02 to 2017-03-19

Teatro degli Audaci

Di Jhon Tremblay, regia di Flavio De Paola, con Flavio De Paola, Maria Cristina Gionta, Enrico Franchi, Antonio Coppola,
Antonella Rebecchi.
Una commedia degli equivoci che non manca di divertire lo spettatore grazie a situazioni tanto assurde quanto comiche e che non perde occasione di trattare, seppur con leggerezza, temi sociali legati all¿adozione, alla famiglia e all¿omosessualità, lasciando spazio alla riflessione. Le relazioni umane sono al centro dell¿intera pièce teatrale e s¿intrecciano formando nuovi e insoliti legami, spesso con colpi di scena.
Il protagonista Matteo, Flavio De Paola, quando finalmente sta per diventare padre adottivo, è vittima di ciò che non dovrebbe mai accadere in una simile situazione. Il suo rapporto di coppia si frantuma e le certezze svaniscono, lasciando spazio a improvvisi e folli equilibri in un ¿gioco¿ di menzogne e mezze verità..

Chiedo i danni

from 2017-03-23 to 2017-04-02

Teatro degli Audaci

Di Grazia Scuccimarra, regia di Grazia Scuccimarra, con Grazia Scuccimarra.
Grazia Scuccimarra è soprattutto una grande attrice comica: come farà a farci ridere con la situazione drammatica che stiamo vivendo oggi ?
Ci riuscirà ancora una volta, attingendo al suo talento, all¿amore per il mondo, alla curiosità sempre viva per quello che accade intorno a noi. Intanto, chiede i danni. Anzi, le piacerebbe una bella `class action¿, visto che non c¿è persona che non sia delusa dalla famiglia, dalla politica, dai rapporti umani in genere. E¿ stata mortificata la scala dei valori in cui abbiamo creduto per una vita, la dignità delle persone è stata lesa irrimediabilmente, vacilla il naturale diritto ad invecchiare serenamente, per non dire del diritto dei giovani a vivere gioiosamente.
Ma Grazia, come una leonessa, per quanto ferita, continua a darsi da fare: anche se tutto quello per cui si è spesa è andato in mille pezzetti, lei non rinuncia a raccattare qua e là briciole dei suoi sogni, per rimettere in piedi qualcosa che somigli a una donna, a un uomo, a uno Stato, alla società civile.
E mentre raccoglie, incolla, ripara, lei ride e ci fa ridere di tutto quello che ci appartiene, con la verve di sempre, amara, pungente, allegra e più che mai amorevole..

L'aria nuova del continente

from 2017-04-06 to 2017-04-09

Teatro degli Audaci

Di da Nino Martoglio adattamento di Salvo Saitta, regia di Eduardo Saitta, con Salvo Saitta e Eduardo Saitta, Katy Saitta, Aldo Mangiù, Ciccio Abela, Loredana Scalia, Rosario Valenti.
Una serie di stereotipi fanno da sfondo a ¿L¿aria nuova del continente¿, la versione rivista e corretta dal Maestro Salvo Saitta della celebre commedia siciliana di Nino Martoglio. Un ricco possidente, Cola Duscio, lascia la famiglia in Sicilia e si sposta a Roma per un¿operazione di routine. Nella Capitale però, Cola incontra Nilla Milord, ex soubrette che attraverso l¿espediente dell¿emancipazione sociale lo induce a cambiar vita. Rientrato in terra natia il protagonista si troverà ad affrontare le opinioni della famiglia, contraria alle novità e spaventata dall¿improvviso cambiamento di vita dell¿uomo. Il parentado, capitanato dalla sorella Marastella, teme infatti per i possedimenti del Cola, messi a repentaglio dell¿estroso stile di vita della ex soubrette..

Box 23

from 2017-04-20 to 2017-04-30

Teatro degli Audaci

Di Antonio Romano, con Antonio Romano, Carlotta Ballarini, Stefano Scaramuzzino, Claudio Scaramuzzino, Armando Puccio, Francesca Pausilli..
Che l¿Italia sia un Paese ricco di creatività e inventiva non è certo cosa nuova. Ma la vera capitale della creatività è, senza dubbio alcuno, Napoli. Vuoi per storia, vuoi per genetica, nel capoluogo campano la fantasia l¿ha sempre fatta da padrona, soprattutto quando essa dev¿essere usata per portare a casa la pagnotta. L¿arte di arrangiarsi, infatti, è diventata quasi una cultura a Napoli, dove da sempre lavori classici si affiancano a mestieri nuovi più o meno legali. Di questi tempi, inoltre, con la crisi che picchia sempre più duro, non possiamo certamente biasimare chi tenta di arrotondare l¿entrata mensile. Ed è in questa situazione che si trova il protagonista della storia quando viene invitato a Roma a casa di alcuni amici, anche loro stretti nella morsa della crisi lavorativa. In una sera come tante, i quattro, impegnati nella visione della serie televisiva ¿Gomorra¿, vengono attratti dal modo semplice per fare soldi e valutano l¿opportunità di ¿mettersi in affari¿. E¿ proprio a Roma, in un BOX al civico 23, che i protagonisti si riuniscono per creare l¿associazione BOX23, imitando, in malo modo e con scarsi risultati, i gesti e le parole dei protagonisti di Gomorra e la Banda della Magliana. Tra equivoci e gaffe, l¿autore cercherà di ridicolizzare i supereroi camorristici, sfatare il mito delle scorciatoie e dei facili risultati, far comprendere che solo con il lavoro duro e l¿onestà si possono ottenere le dovute soddisfazioni..

I 39 scalini

from 2017-05-04 to 2017-05-21

Teatro degli Audaci

Di John Buchan, regia di Flavio De Paola, con Flavio De Paola, Maria Cristina Gionta, Antonio Coppola, Emiliano Ottaviani.
Tratto dall¿avvincente giallo di Jhon Buchan¿s e dal memorabile film di Alfred Hitchock è stato tramutato in un¿esilarante commedia teatrale; con quattro attori che interpretano un minimo di 39 ruoli in 100 minuti di divertimento ingegnoso è una storia di spionaggio, piena di avventure, inseguimenti spettacolari e colpi di scena chiudi. Londra. Durante uno spettacolo teatrale in cui si esibisce Mister Memoria, Richard Hannay, un giovane canadese, incontra una donna che dice di chiamarsi Annabella Smith ¿ nome chiaramente falso, e che gli chiede di ospitarla a casa sua. La donna confessa a Richard di essere una spia, ma la notte stessa verrà assassinata con un coltello piantato nella schiena da alcuni individui penetrati nella casa. Annabella fa in tempo a mostrare una cartina della Scozia con indicata una località. Prima di morire parla anche dei ¿39 scalini¿ una congrega di pericolose e spietate spie,con a capo il professor Jordan ,un pericoloso personaggio senza molti scrupoli. Richard si sente in pericolo di vita, e decide di raggiungere la scozia quando la polizia inglese, subito dopo la scoperta del cadavere nella sua abitazione, inizia a dargli una caccia spietata. Comincerà per Richard una lunga fuga, in compagnia di Pamela, un¿avvenente bionda, precedentemente incontrata, che porterà Richard a cavarsela brillantemente in un convegno politico, in una casa abitat da un vecchio piuttosto avido e manesco, nella brughiera scozzese, in un albergo gestito da una simpatica donna e addirittura nella casa del nemico. Abbiamo tutte le tematiche del thriller: lo spionaggio, l¿innocente accusato di un delitto che non ha commesso, la fuga, ed il protagonista che viene completamente scagionato alla fine. Naturalmente il finale è lieto, e facilmente intuibile..

I sorrisi del portiere

from 2016-12-07 to 2016-12-18

Teatro Nino Manfredi

Di C. Picchiotti, regia di C. Boccaccini, musiche di R. Giglio, con R. Laganà.
Il portiere sa tutto dei suoi condomini. Ed è per questo che un commissario chiede a lui per primo una versione dei fatti. Orazio Parini, il portiere del sorriso, descrive la quotidianità del suo palazzo delineando con tenerezza, ironia e sarcasmo i tratti principali dei condomini lasciandoci intravvedere quanto siano simili a quelli di tutti noi. Poi rivela la sua verità con protagonisti, moventi, vittime e colpevoli. Tutti diversi, tutti litigiosi, tutti normali. Un monologo in crescendo che, con un finale sorprendente, darà una lettura differente ad un tema di profonda attualità..

That's amore

from 2016-12-27 to 2017-01-01

Teatro Nino Manfredi

Di M. Cavallaro, con M. Cavallaro.

Il più brutto week end della nostra vita

from 2017-01-10 to 2017-01-22

Teatro Nino Manfredi

Di N. Foster, regia di M. Micheli, con M. Micheli, B. Boccoli, N. Salerno, A. Elia.

Sono una donna laceroconfusa

from 2017-01-27 to 2017-01-29

Teatro Nino Manfredi

Di G. Scuccimarra, con G. Scuccimarra.

Così è (se vi pare)

from 2017-01-31 to 2017-02-12

Teatro Nino Manfredi

Di L. Pirandello, regia di C. Boccaccini, con F. Della Corte, L. Lattuada, P. De Silva, R. Barbera.

Emigranti

from 2017-02-17 to 2017-02-19

Teatro Nino Manfredi

Di S. Mrozek, regia di G. Fares, con G. Fares, M. Bianchi.

Certe notti

from 2017-02-21 to 2017-03-05

Teatro Nino Manfredi

Di A. Grosso, regia di G. Miale di Mauro, con A. Grosso, R. Morales, A. Pascale.

Colpo basso

from 2017-03-07 to 2017-03-19

Teatro Nino Manfredi

Di G. Clemente, con E. Coltorti, J. E. Coltorti.

Il violino relativo

from 2017-03-24 to 2017-03-26

Teatro Nino Manfredi

Di R. Barbera, regia di P. Pasquini, con R. Barbera, G. Menichelli (violino), A. Calvani (pianoforte).

La foto del carabiniere

from 2017-04-20 to 2017-04-23

Teatro Nino Manfredi

Di C. Boccaccini, con C. Boccaccini.

Quattro buffe storie

from 2017-05-02 to 2017-05-14

Teatro Nino Manfredi

Di L. Pirandello, A. Cechov, regia di G. Mauri, con G. Mauri, R. Sturno.

Tristan und Isolde (In lingua originale con sovratitoli in italiano e inglese)

from 2016-11-27 to 2016-12-11

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di R. Wagner, regia di P. Audi, scene di C. Hetzer, con A. Schager, J. Relyea / D. Randes, R. Nicholls, B. Polegato, A. Rees, M. Breedt, G. Bonfatti, G. Montresor, R. Trost, Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera di Roma, dirige D. Gatti, R. Gabbiani (M° Coro).
Tristano e Isotta (Tristan und Isolde) è un dramma musicale di Richard Wagner, su libretto dello stesso compositore. Costituisce il capolavoro del Romanticismo tedesco e, allo stesso tempo, il pilastro della musica moderna, soprattutto per come si allontana dall'uso tradizionale dell'armonia tonale. La trama è basata sul poema Tristan di Gottfried von Strassburg, a sua volta ispirato dalla storia di Tristano raccontata in lingua francese da Tommaso di Bretagna nel XII secolo. L'Opera di Roma propone di quest'opera un nuovo allestimento in coproduzione con il Théâtre des Champs-Élysées di Parigi e il De Nationale Opera di Amsterdam. Dirige Daniele Gatti..

Rigoletto

from 2016-12-02 to 2016-12-10

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di G. Verdi, regia di L. Muscato, scene di F. Parolini, con L. Salsi, P. Pretti, L. Oropesa, E. Beretti, D. Russo, R. Ventorero, F. Beggi, M. Amati, Orchestra e Coro del Teatro Dell'Opera di Roma, dirige M. Gamba, R. Gabbiani (M° Coro).
Rigoletto con Il trovatore (1853) e La traviata (1853) forma la cosiddetta ''trilogia popolare'' di Verdi. La prima ebbe luogo con successo l'11 marzo 1851 al Teatro La Fenice di Venezia. Il Teatro dell'Opera di Roma propone la celebre opera di Verdi interpretata da un cast di giovani cantanti: il baritono Luca Salsi (Rigoletto), Piero Pretti (Duca), Lisette Oropesa (Gilda), Erika Beretti (Maddalena), Dario Russo (Sparafucile). Dirige l'Orchestra e il Coro del Teatro dell'Opera il maestro Michele Gamba. La regia è di Leo Muscato..

Come tre aringhe

from 2016-11-29 to 2016-12-23

Teatro Sette

Di M. Falagusta, M. Gralani, regia di M. Falagusta, con M. Falagusta, M. Fiorini, M. Ruggiero.
Tre metronotte in servizio presso un delfinarium. Tre anime con tre poetiche diverse, accomunate da un lavoro notturno, il controllo della procedura di manutenzione della vasca in cui vive un misterioso quanto mitologico delfino albino, in cui c'è tempo per fare i conti con se stessi. Nico, arriva a quarant'anni con una figlia di diciassette, incinta; Giorgio è portatore sano di una felicità costruita e per questo fastidiosa; Mariano, il capo, è un ex agente entrato in polizia per fare giustizia sui cattivi, ma fregato dai buoni. Una commedia brillante che porta in scena un po' di noi stessi..

Due di notte

from 2016-12-27 to 2017-01-22

Teatro Sette

Di M. Bruno, M. La Ginestra, S. Zecca, regia di M. La Ginestra, S. Zecca, con M. La Ginestra, S. Zecca.

Il pellegrino

from 2017-01-24 to 2017-01-29

Teatro Sette

Di P. Palladino, regia di P. Palladino, con M. Wertmuller.

Le bisbetiche stremate

from 2017-01-31 to 2017-02-26

Teatro Sette

Di G. Ricciardi, regia di M. La Ginestra, con F. Cifola, B. Fazi, G. Ricciardi.

Cose popolari

from 2017-02-28 to 2017-03-19

Teatro Sette

Di N. Pistoia, F. Stella, A. Vincenti, regia di N. Pistoia, con N. Pistoia, , F. Stella, A. Vincenti, G. Morandini.

Chiamolo ancora amore

from 2017-03-21 to 2017-04-02

Teatro Sette

Di A. Forari, T. Fornari, A. Maia, V. Sinopoli, regia di T. Fornari, con G. Fornari, D. Morozzi, E. Propizio, G. Marinelli.

Mamma...zzo e ritorno

from 2017-04-04 to 2017-04-13

Teatro Sette

Di F. Cifola, M. Terenzi, regia di M. Terenzi, con F. Cifola.

Io non posso entrare

from 2017-04-18 to 2017-04-30

Teatro Sette

Di M. D'Angelo, regia di P.T. Cruciani, con A. Perozzi, A. Salvatori, A. Pirolli.

Un per cento

from 2017-05-02 to 2017-05-14

Teatro Sette

Di F. Stella, regia di F. Apolloni, con F. Avaro, E. Casertano.

Come eravamo

from 2016-12-07 to 2016-12-18

Teatro Tirso de Molina

Di M. Graiani, F. Bellomo, regia di F. Bellomo, con G. Corso, A. Ferrara, M.P. Tucci, V. Rega, F. Pinto, E. Bruno.
Un famoso étoile è folgorato dall'apparizione in un bar di Roma di Esmeralda, show girl dilettante che sta preparando un musical a fini benefici. Esmeralda detesta il potere e la notorietà; per questo motivo Pablo evita di rivelarle la sua vera identità. Pur di starle vicino inizia a frequentare la sala prove, fingendosi un ballerino alle prime armi. Fra schermaglie, gag e situazioni paradossali, in cui emergono personaggi caratterizzati da cinica amarezza e ironico divertimento, si arriva in prossimità del debutto: i biglietti venduti sono pochissimi. Pensando di farle cosa gradita Pablo confessa la sua vera identità, offrendo la sua immagine a scopi pubblicitari. Il colpo di scena è dietro l¿angolo: Esmeralda, contrariata e delusa dalla rivelazione decide di mandare in scena la sua sostituta. Da quella sera, nonostante i tentativi di riappacificazione di Pablo i due non si vedranno più. Però, 20 anni dopo, nello stesso bar....

Quella piccola pazza cosa chiamata amore

from 2017-01-18 to 2017-02-05

Teatro Tirso de Molina

Di D. De Santis, regia di Lillo, con D. De Santis, P. Scornavacchi, R. Mastromichele, F. Nerozzi, A. Jacovacci.

Era ora

from 2017-02-15 to 2017-02-26

Teatro Tirso de Molina

Con M. Mattioli.

Obladì obladado

from 2017-04-19 to 2017-05-07

Teatro Tirso de Molina

Di Dado, con Dado.

Nerone

from 2017-05-10 to 2017-05-28

Teatro Tirso de Molina

Di R. D'Alessandro, regia di R. D'Alessandro, con P. Romano e la Compagnia del Tirso de Molina.

Peter Pan il Musical

from 2016-11-11 to 2016-12-11

Teatro Brancaccio

Di J.M. Barrie, regia di M. Colombi, musiche di E. Bennato.
Dopo gli incredibili successi delle passate edizioni, riparte la nuova avventura di Peter Pan - Il Musical, lo spettacolo campione di incassi, che ha affascinato migliaia di spettatori, vincitore di prestigiosi premi come il Premio Gassman e del Biglietto d'Oro come lo spettacolo più visto nelle stagioni teatrali 2006/2007 e 2007/2008. Ci sono 20 performer in scena, diretti dal regista Maurizio Colombi, ricreano un mondo magico, immerso in un'atmosfera incantata: Peter Pan volerà così sopra gli spettatori, il pubblico chiamerà a gran voce Trilly con l'emozionante urlo ''Io credo alle fate'', sullo sfondo dei duelli con i pirati di Capitan Uncino. La straordinaria colonna sonora di questo viaggio sono alcune tra le più famose canzoni di Edoardo Bennato..

E... se il tempo fosse un gambero?

from 2016-12-15 to 2017-01-15

Teatro Brancaccio

Di J. Fiastri, B. Zapponi, regia di S. Marconi, R. Pivano (coreogr.), musiche di A. Trovajoli, scene di G. Moreschi, con F. Pannofino, E. Bergamo, dirige M. Abeni.
Il sogno di poter tornare indietro nel tempo è da sempre un'ipotesi seducente, accompagnata in questa commedia da una colonna sonora memorabile e dalla leggerezza e dal divertimento del testo originale proposto in un nuovo adattamento, che rende questo spettacolo assolutamente attuale.
Nei due ruoli principali troveremo due grandi interpreti con un profondo ''spirito romano'', che daranno vita ai personaggi di Max e Adelina. Il primo avrà il volto di Francesco Pannofino, il secondo quello di Emy Bergamo. Tutto prende il via dall'ottantenne Adelina, rimasta nubile, che mentre spegne le candeline di un compleanno così importante trascorso in solitudine, piena di nostalgia per la giovinezza perduta, esprime un desiderio segreto e mai sopito, per il quale venderebbe anche l'anima: tornare a quando aveva 20 anni..

Cibami

from 2016-12-29 to 2016-12-31

Teatro dei Conciatori

Di S. Benni, C. Villari, regia di C. Villari, musiche di Piji (voce e chitarra), scene di D. Pittacci, I. Fagiano, con T. Foschi.

Lettere di Oppio

from 2017-01-06 to 2017-01-15

Teatro dei Conciatori

Di A. Pisu, regia di F. Tolardo, scene di T. Massaro, con T. Foschi, A. Pisu.

Cabaret a Netanya

from 2017-01-17 to 2017-01-22

Teatro dei Conciatori

Di M. Sorbello, con M. Sorbello, G. Carbone e M. L. Lombardo.

Aspettando Godot

from 2017-01-24 to 2017-01-29

Teatro dei Conciatori

Di S. Beckett, regia di A. Averone, scene di A. Favretto, con M. Quaglia, G. Sabatini, M. Santopietro, A. Tintis, compagnia Sycamore T Company.

Kafka il Digiunatore

from 2017-01-31 to 2017-02-12

Teatro dei Conciatori

Di L. De Bei, con L. De Bei.

Il complesso di Antigone

from 2017-02-21 to 2017-02-26

Teatro dei Conciatori

Di J. Bramante, regia di J. Bramante, scene di K. Raffael, con F. Accardi, S. Nicolucci, Compagnia Coturno 15.

Lonelidays #2 - The place of exile

from 2017-02-28 to 2017-03-05

Teatro dei Conciatori

Di L. Liberato, regia di L. Liberato, scene di B. Sdao, con B. Folchitto, M. Quaglia, F. Milano, B. Corà, Compagnia Marabutti.

Sincopi Deliqui Infarti e altri mancamenti (Cechov¿fa male!)

from 2017-03-07 to 2017-03-12

Teatro dei Conciatori

Di S. Basile, regia di S. Basile, con B. Scoppa, S. Basile.

Amori proibiti

from 2017-03-14 to 2017-03-19

Teatro dei Conciatori

Di M. Suozzo, Testi di Ovidio, Poe, D'Annunzio, Pasolini, Morante, regia di M. Suozzo, musiche di F. Lorenzi, P. Fontana (viola da gamba e chitarra), con L. Antonelli, T. Bagatella, M. Cesari, G. Sirci.

Aeternitas - Storia di amianto,un serial killer silenzioso

from 2017-03-28 to 2017-04-02

Teatro dei Conciatori

Di P. Borselli, regia di P. Borselli, con S. Tringali, R. Mattei.

Ho scelto la felicità

from 2017-04-04 to 2017-04-09

Teatro dei Conciatori

Di B. Cianchini - da un'idea di A. Fontana, M. Mattolini, regia di M. Mattolini, musiche di R. Casale, con A. Fontana.

La famiglia Rembrandt sconfitta dai tulipani

from 2017-04-19 to 2017-04-30

Teatro dei Conciatori

Di G. Manfridi, regia di G. Manfridi, con G. Paola Scaffidi, A. Serrano.

Vecchi Tempi (Old Times, 1971)

from 2017-05-02 to 2017-05-14

Teatro dei Conciatori

Di H. Pinter (traduzione di A. Serra), regia di M. Rodgers, con C. Reinhold, L. Vampa, S. Palombi.

Due Fratelli

from 2017-05-16 to 2017-05-21

Teatro dei Conciatori

Di A. Bassetti, regia di A. Serrano, con M. Quaglia, A. Tintis.

Emma B. vedova Giocasta

from 2017-05-23 to 2017-05-28

Teatro dei Conciatori

Di A. Savinio, regia di A. Pizzech, scene di R. Gargiulo, V. Foti, con E. Croce, E. Furini.

The Carnage - I Cannibali

from 2017-05-04 to 2017-05-21

Teatro dell'Angelo

Di M. Caprara, regia di M. Caprara, con M. Caprara, G. Prandi, S. Ambrogi, V. Milaneschi.

La Repubblica delle Marionette

from 2016-12-14 to 2016-12-18

Teatro dei Conciatori

Di G. Francione, F. e N. Barreca (adattamento), regia di S. M. Palmitessa, con A. Torre, A. Laureti, A. Azzarone, E. Diamanti, G. Anghelone, M. Fotia, S. Meuti.
Pulceq è un uomo anonimo, gettato sul lastrico dal licenziamento, dalle tasse esose, dai debiti, dalle banche, dal tradimento della moglie col suo miglior amico. L'unica cosa che gli rimane è un baule con le maschere della Commedia dell'Arte, eredità di un suo avo. Assaltato, tartassato, oppresso proverà a sottrarsi alla sua misera sorte, con le maschere che rappresentano per lui la bellezza dell'arte. Maschere che nascondano, rivelano, rivendicano, preludono alla trasformazione dei personaggi per una possibile sollevazione..

Salomé

from 2016-12-20 to 2016-12-23

Teatro dei Conciatori

Di O. Wilde, regia di A. Di Stasio, con A. Di Stasio, G. Pomardi.

MisuraXMisura

from 2016-12-02 to 2016-12-11

Teatro India - Teatro di Roma

Di W. Shakespeare, adattamento G. Piazza, regia di G. Piazza, con P. Graziosi, A. Fallucchi, C. Galante, V. Graziosi, S. Mancinelli, F. Mirabella, G. Piazza e con gli interpreti della Scuola di Teatro e Perfezionamento Professionale del Teatro di Roma.
Festeggiare i 400 anni della morte del Bardo con questo capolavoro vuol dire mettere al centro l'Uomo, la comunità degli uomini che, tramite le loro contraddizioni contemporanee, sono continuamente stimolati a conoscere se stessi. Qual è quella Misura che si rispecchia in se stessa e ci fa vedere cosa siamo? Questa pièce, come in un thriller, racchiude e lentamente disvela la sua armonia a lieto fine. Ciò che siamo obbligati a conoscere ci lascia attoniti, inconsapevolmente conniventi della Commedia Umana. La sessualità, l'uso di costumi licenziosi e lascivi, il desiderio irrefrenabile, quasi infantile, di infrangere la legge attraverso il peccato, il dualismo della moralità dei comportamenti, ci portano verso una ricomposizione dell'aspetto tragico e di quello comico che sono anch'essi in costante equilibrio fra loro, disvelando però, nella frizione, il volto di un nemico intimo e invisibile, quel seme della discordia, quella ''misura'', che si nasconde in ogni tentativo di società. Una tragicommedia, quindi, provocatoriamente sempre in bilico, che sembra non darci risposte evidenti se non nel tentativo di trasformazione del Ruvido in Sottile, del Profano in Sacro. Tra le polarità antitetiche si individua quella MisuraXMisura che ricongiunge l'immane dualità delle cose umane al senso più intimo del nostro desiderio di vita..

No Hamlet Please

from 2016-12-07 to 2016-12-11

Teatro India - Teatro di Roma

Di W.Shakespeare, regia di R. Vannuccini, musiche di Ten Holt, Youth, Ellis, Bruni, Cave, scene di Y. Hakiko, con richiedenti asilo della Refugee Theatre Company e gli attori della Scuola di Teatro e Perfezionamento Professionale del Teatro di Roma, compagnia Artestudio-Teatro in Fuga in collaborazione con Teatro di Roma Refugee Theatre Company Cane Pezzato.
In che modo il testo dell'Hamlet può diventare un libro segreto, farsi mappa del mondo e interpretare le cose del tempo attuale? Il testo si trasforma in azione scenica ed allora un foglio strappato dal copione diventa la carta d'identità, il permesso di soggiorno, una ricetta medica, l'ultima lettera alla madre, un fuoco nella notte, la tomba sulla sabbia. Hamlet come traccia, segnale di orientamento fra uomo e dio, fra bene e male, fra terra e mare, fra castello e deserto, fra vendetta e giustizia, fra cristiano e musulmano, fra oriente e occidente, fra pace e guerra, fra locale e straniero, fra Amleto e Ofelia. Questo laboratorio dedicato poeticamente alla figura dell'Amleto scespiriano, intende proprio ravvicinare i corpi degli attori in scena, farne strumenti di incontro e di indagine del contemporaneo in un progetto di composizione scenica che attraverso la finzione vuole sperimentare nuove possibilità di salute. Poiché il senso dell¿arte, anche quando contraddice, è proprio quello della salus..

To be or not to be Roger Bernat

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro India - Teatro di Roma

Di Fanny & Alexander, (drammaturgia C. Lagani), regia di L. De Angelis, con M. Cavalcoli.
Un artista contemporaneo tiene al pubblico una conferenza sull'Amleto di Shakespeare. Coerentemente alla questione che espone (l'identità e la trasmigrazione dell'identità nel lavoro dell'attore) da irredimibile camaleonte il relatore usurpa fin dal principio l'identità di un altro artista contemporaneo, Roger Bernat. Nel tentativo di illustrare la sua teoria, il nostro viene coinvolto in una serie di sprofondamenti sempre maggiori nella storia di Amleto, e al contempo nell'identità del suo avatar, tanto da esserne modificato profondamente nelle attitudini, nei gesti, nella voce e nell'essenza. In una parossistica e paradossale galleria di esemplificazioni di Amleti che hanno abitato la storia, il protagonista propone a se stesso e all'uditorio il tema di un'identità infedele e in costante metamorfosi, quello dell'usurpazione e dell¿essenza, ma anche una riflessione incessante sul teatro e la sua funzione nella vita umana..

Orgia

from 2017-01-12 to 2017-01-15

Teatro India - Teatro di Roma

Di P. P. Pasolini, regia di L. Lanera, con L. Lanera, N. Martorana.

Aminta. S'ei piace ei lice

from 2017-01-12 to 2017-01-29

Teatro India - Teatro di Roma

Di drammaturgia E. Z. Galli, M. Ruggeri, regia di L. Brinchi, D. Spanò.

Amuleto

from 2017-01-17 to 2017-01-22

Teatro India - Teatro di Roma

Di R. Bolaño, (traduzione I. Carmignani), regia di R. Massai, con M. Paiato.

Strategie fatali

from 2017-01-25 to 2017-02-05

Teatro India - Teatro di Roma

Di L. Musella, P. Mazzarelli, regia di L. Musella, P. Mazzarelli, musiche di L. Canciello, con M. Foschi, F. Monti, P. Mazzarelli, L. Musella, L. Graziosi, A. Casali, G. Salvarani.

Masculu e Fiammina. Dialogo con la madre

from 2017-01-31 to 2017-02-05

Teatro India - Teatro di Roma

Di S. La Ruina, con S. La Ruina.

L'apparenza inganna

from 2017-02-07 to 2017-02-12

Teatro India - Teatro di Roma

Di T. Bernhard, (drammaturgia S. Lombardi), regia di F. Tiezzi, scene di G. Zurla, con S. Lombardi, M. Verdastro.

Rivelazione. Sette meditazioni intorno a Giorgione

from 2017-02-14 to 2017-02-19

Teatro India - Teatro di Roma

Di drammaturgia: L. Curino, S. Derai, regia di S. Derai, con M. Menegoni.

La divina Sarah

from 2017-02-21 to 2017-02-26

Teatro India - Teatro di Roma

Di J. Murrell, (adattamento E. E. Schmitt), regia di M. Carniti, musiche di P. Daniele, scene di F. Scandale, con A. Bonaiuto, G. Fogacci.

Ritratto d'Aristica Frosini/Timano - Acqua di Colonia

from 2017-02-28 to 2017-03-02

Teatro India - Teatro di Roma

Di E. Frosini, D. Timpano, regia di E. Frosini, D. Timpano, scene di A. Muschella, D. De Blasio, con E. Frosini, D. Timpano, S. Lombardi (voce del bambino Unicef).

Ritratto d'Aristica Frosini/Timano - Aldo Morto

2017-03-03

Teatro India - Teatro di Roma

Di D. Timpano, regia di D. Timpano, con D. Timpano.

Ritratto d'Aristica Frosini/Timano - Digerseltz

2017-03-04

Teatro India - Teatro di Roma

Di E. Frosini, regia di E. Frosini, musiche di M. Maurizi, con E. Frosini.

Ritratto d'Aristica Frosini/Timano - Zombitudine

2017-03-05

Teatro India - Teatro di Roma

Di E. Frosini, D. Timpano, regia di E. Frosini, D. Timpano, scene di A. Muschella, con E. Frosini, D. Timpano.

dEversivo

from 2017-03-10 to 2017-03-19

Teatro India - Teatro di Roma

Di E. Danco, regia di E. Danco, con E. Danco.

Ma

from 2017-03-21 to 2017-03-26

Teatro India - Teatro di Roma

Di L. Dalisi, regia di A. Latella, musiche di F. Visioli, scene di G. Stellato, con C. Nieri.

Lear di Edward Bond

from 2017-03-28 to 2017-04-09

Teatro India - Teatro di Roma

Di adattamento L. Ferlazzo Natoli, (traduzione T. Spinelli), regia di L. Ferlazzo Natoli, scene di L. Brinchi, F. Di Marco, D. Spanò, con E. De Capitani, F. Leccese, A. Mallamaci, E. Masala, A. Palazzi, P. Perez Aspa, D. Sepe, F. Villano.

Un quaderno per l'inverno

from 2017-04-19 to 2017-04-23

Teatro India - Teatro di Roma

Di A. Pirozzi, regia di M. Civica, scene di L. Baldini, con A. Astorri, L. Zacchini.

Il divorzio

from 2017-04-26 to 2017-04-30

Teatro India - Teatro di Roma

Di V. Alfieri, regia di B. Navello, musiche di G. Mazzocchetti, scene di F. Fassone, con S. Moretti, M. Favilla, D.-Pascal Attolini, R. De Leo, A. Meringolo, R. Ripani, D. Casalis, L. Terracciano, F. Martorelli, V. Paterna, R. Carruba, A. Onofrietti.

Ritratto d'Artista Lucia Calamaro - La vita ferma. Sguardi sul dolore del ricordo

from 2017-05-03 to 2017-05-14

Teatro India - Teatro di Roma

Di L. Calamaro, regia di L. Calamaro, scene di L. Calamaro, con R. Goretti, A. Redini, S. Senzacqua.

Ritratto d'Artista Lucia Calamaro - L'origine del mondo

from 2017-05-16 to 2017-05-18

Teatro India - Teatro di Roma

Di L. Calamaro, regia di L. Calamaro, scene di M. Haas, con D. Deflorian, F. Santoro, D. Piperno.

Ritratto d'Artista Lucia Calamaro - Tumore

from 2017-05-19 to 2017-05-21

Teatro India - Teatro di Roma

Di L. Calamaro, regia di L. Calamaro, con B. Cesqui, M. Mariotti.

Porpora. Rito sonoro per cielo e terra

from 2017-05-24 to 2017-05-28

Teatro India - Teatro di Roma

Di M. Gualtieri, regia di C. Ronconi, musiche di S. Battaglia, con S. Battaglia, M. Gualtieri.

Vento da Sud Est

2017-06-06

Teatro India - Teatro di Roma

Di A. Campolo, S. Corso, regia di A. Campolo, scene di G. Drogo, con cast formato da attori italiani e da giovani migranti.

Così è se vi pare

from 2016-12-01 to 2016-12-11

Teatro Ghione

Di L. Pirandello, regia di C. Boccaccini, con L. Lattuada, F. Della Corte, R. Barbera, P. De Silva.
Claudio Boccaccini ripresenta dopo venti anni la sua versione del ''Così è se vi pare'' di Luigi Pirandello. Il testo, che riassume in sé alcuni aspetti cari alla drammaturgia pirandelliana, fu scritto dall'autore nel 1915, e narra le vicende di un gruppo di contabili in un paese del centro sud alle prese con un evento che scatenerà la loro curiosità morbosa. Lavoro sull'essere e sull'apparire e sull'impossibilità per gli uomini di scoprire la ''verità''. Nella messa in scena di Boccaccini ne vengono esaltati gli aspetti da thriller con un particolare accento sulla comicità insita al testo stesso..

La cena dei cretini

from 2016-12-16 to 2017-01-08

Teatro Ghione

Di F. Weber, regia di P. Triestino, N. Pistoia, scene di G. Romanelli, con P. Triestino, N. Pistoia, C. Scalera, L. Piedimonte, S. Degrandi, partecip. G. Gobbi
.
Un grande successo e un classico della commedia francese, che da oltre vent'anni diverte, affascina ed emoziona le platee di tutto il mondo. Un gruppo di ricchi borghesi parigini ogni settimana organizza, per divertimento, una cena in cui ognuno di loro invita un ¿cretino¿: il migliore vincerà la serata. Il protagonista Pierre, editore, è bloccato a casa dal colpo della strega e decide di anticipare la conoscenza di Francois Pignon, invitandolo da lui con la scusa di parlare del suo hobby, cioè costruire monumenti famosi con i fiammiferi, con l'eventualità di pubblicarne un libro. Da qui si scateneranno una serie di situazioni esilaranti ad opera del ''cretino'' di turno, con scambi di persone e telefonate che contribuiranno all'intreccio della trama, fino ad invitare a casa un suo collega agente delle tasse, specializzato in evasioni fiscali....

Cuori scatenati

from 2017-01-10 to 2017-01-29

Teatro Ghione

Di D. Ruiz, regia di D. Ruiz, con S. Muniz, F. Nunzi, D. Ruiz, M. Lauria.

Certe Notti

from 2017-01-31 to 2017-02-19

Teatro Ghione

Regia di G. Miale di Mauro, con A? Grosso, R. Munoz Morales.

Sei personaggi in cerca d'autore

from 2017-02-24 to 2017-03-19

Teatro Ghione

Di L. Pirandello, regia di D. Salvo.

Aulularia - L'Avaro di Plauto

from 2017-03-21 to 2017-03-26

Teatro Ghione

Di Tito Maccio Plauto, regia di M. Giovanetti, con E. Siravo.

Serata Shakespeare - Il canto dell'usignolo

from 2017-03-31 to 2017-04-09

Teatro Ghione

Di W. Shakespeare, regia di G. Mauri, con G. Mauri, R. Sturno.

Non aver paura ...è solo uno spettacolo

from 2017-04-20 to 2017-05-14

Teatro Ghione

Di E. Aldan, (progetto artistico G. Ramazzotti), regia di E. Aldan.

Lehman Trilogy - Tre fratelli / Padri e Figli

from 2016-11-26 to 2016-12-11

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di S. Massini, regia di L. Ronconi, scene di M. Rossi, con (in o. a.) M. De Francovich, F. Gifuni, M. Popolizio, M. Ilunga Chishimba, P. Pierobon, F. Falco, R. Esposito, D. Fasolo, R. Zibetti, F. Cabra, F. Ciocchetti, M. M. Fernandez, compagnia Piccolo Teatro di Milano Teatro d'Europa.
Uno spettacolo potente, drammatico e al tempo stesso ironico, per l'efficacia e la finezza della drammaturgia, per la regia lucida e cesellata, e come sempre ricca di invenzioni, per l'attualità dei temi trattati, il crollo dei meccanismi perversi della finanza, per la conduzione di un cast d¿eccezione e nel quale ciascun interprete supera se stesso. Si rinnova così l'omaggio del Teatro di Roma a Luca Ronconi, il grande regista e maestro della scena europea che ha segnato la ricerca e l'innovazione. D'intesa con l'autore, Luca Ronconi ha suddiviso i tre capitoli della Trilogia (Tre fratelli, Padri e figli, L'immortale) in due parti intitolate Tre fratelli e Padri e figli..

Lehman Trilogy - Tre fratelli

from 2016-11-25 to 2016-12-15

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di S. Massini, regia di L. Ronconi, scene di M. Rossi, con (in o. a.) M. De Francovich, F. Gifuni, M. Popolizio, P. Pierobon, F. Cabra, F. Ciocchetti, compagnia Piccolo Teatro di Milano Teatro d'Europa.
Tre fratelli è la prima parte di Lehman Trilogy. Inizia l'11 settembre 1844 con l'arrivo in America dalla Baviera di Heyum Lehmann. Viene registrato da un ufficiale del porto come Henry Lehman: da allora in poi quello sarà il suo nome. Si stabilisce a Montgomery, dove apre un emporio di tessuti. Tre anni dopo lo raggiunge il fratello minore Mendel, che in America prenderà il nome di Emanuel, infine ''il piccolo'' Mayer. Se Henry è la testa e suo fratello Emanuel il braccio, Mayer è ciò che vi è nel mezzo, una sorta di intermediario. Nel corso degli anni il loro interesse si sposta dal cotone al caffè, alle grandi infrastrutture fino ad approdare in Borsa, dove tutto si vende ma nessuna merce è. Tre fratelli termina all'inizio del Novecento con la morte di Mayer e l'avvento della nuova generazione guidata da suo nipote Philip..

Lehman Trilogy - Padri e figli

from 2016-11-30 to 2016-12-18

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di S. Massini, regia di L. Ronconi, scene di M. Rossi, con (in o. a.) M. De Francovich, F. Gifuni, M. Popolizio, P. Pierobon, F. Cabra, F. Ciocchetti, compagnia Piccolo Teatro di Milano Teatro d'Europa.
La seconda parte si apre nella New York degli anni Dieci del Novecento. Ai tre fratelli sono succeduti i figli: Philip (figlio di Emanuel) vuole speculare in Borsa, mentre Herbert (figlio di Mayer) si dedica alla politica e diventa governatore di New York. A settant'anni Philip Lehman ''lascia'', ma non definitivamente: non si fida del figlio Robert (Bobbie). La Lehman Brothers supera la Prima Guerra mondiale, la crisi del 1929, la Seconda Guerra mondiale, avventurandosi in nuovi e sempre più spericolati investimenti, espandendo i propri interessi in tutto il mondo. Alla morte di Bobbie Lehman nel 1969, la società è affidata a Pete Petersn, che condurrà la banca a una prima crisi, negli anni Ottanta. Dopo la ripresa, il nuovo C.E.O, Dick Fuld jr, vivrà il destino di essere legato alla catastrofe dei mutui subprime e al fallimento della più che centenaria Lehman Brothers, il 15 settembre 2008..

Natale in Casa Cupiello

from 2016-12-20 to 2017-01-04

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. De Filippo, (drammaturgia L. Dalisi), regia di A. Latella, musiche di F. Visioli, scene di S. Mannino, S. D¿Amico, con F. Manetti, M. Piseddu, L. Musella, V. Acca, F. Villano, M. Dalisi, L. Amato, G. Lanino, M. Rippa, A. Pavone, E. Vacca, A. Borgia.

Macbeth

from 2017-01-10 to 2017-01-22

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di W. Shakespeare, (traduzione A. Lombardo), regia di F. Branciaroli, scene di M. Palli, con F. Branciaroli, V. Violo, T. Cardarelli, E. Curcurù, S. Moretti, F. Pepe, L. Remuzzi, G. B. Storti.

Minetti. Ritratto di un artista da vecchio

from 2017-01-24 to 2017-01-29

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di T. Bernhard, (traduzione U. Gandini), regia di R. Andò, scene di G. Carluccio, con R. Herlitzka, P. Corallo, V. Costanzo, M. Francomano, R. Sferzi, V. Pasquariello.

Odissea A/R

from 2017-01-31 to 2017-02-05

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. Dante da Omero, regia di E. Dante, scene di E. Dante, con allievi attori della Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo di Palermo.

Una casa di bambola

from 2017-02-07 to 2017-02-19

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di H. Ibsen, (traduzione A. Ruth Shammah), regia di A. Ruth Shammah, musiche di M. Tadini, scene di G. M. Fercioni, B. Petrecca, con F. Timi, M. Rocco, M. Valentini, A. Soffiantini, M. De Bella, A. Gavinelli, E. Orsini, P. Senatore.

Non ti pago

from 2017-02-21 to 2017-03-05

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. De Filippo, regia di L. De Filippo, musiche di N. Piovani, scene di G. Fercioni, con C. Rosi, V. Forestiero, N. Di Pinto, F. Altamura, A. Cioffi, G. Imparato, M. De Matteo, C. Annibale, P. Fulciniti, G. Cannavacciuolo, G. Allocca.

Faust

from 2017-03-07 to 2017-03-12

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di A. Peschke, da J. W. Goethe, regia di A. Peschke, musiche di L. Ceccarelli, A. Cipriani, C. Xiaoman, scene di A. Peschke, con L. Dake, X. Mengke, Z. Huihui, Z. Jiachun, F. ChaYina, V. Core Wang Jihui, N. LuLu, L. Mancini, G. Piermatti, W. Xi
.

Emilia

from 2017-03-23 to 2017-04-23

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di C. Tolcachir, regia di C. Tolcachir, scene di P. Castrignanò, con G. Lazzarini, S. Romano, P. Lanciotti, P. Mazzarelli, J. Vagni.

Il viaggio di Enea

from 2017-04-26 to 2017-05-07

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di O. Kemeid dall¿Eneide di Virgilio, regia di E. Giordano.

Human

from 2017-05-09 to 2017-05-14

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di M. Baliani, L. Costa, regia di M. Baliani, musiche di P. Fresu, con M. Baliani, L. Costa, N. Medas, D. Piludu Verdigris, E. Pistis, L. Pusceddu.

Morte di Danton

from 2017-05-16 to 2017-05-28

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di G. Büchner, (traduzione A. Raja), regia di M. Martone, scene di M. Martone, con G. Battiston, F. Cabra, G. Calcagno, R. De Francesco, I. Forte, P. Graziosi, P. Pierobon.

Risorgi

from 2016-11-30 to 2016-12-11

Teatro Piccolo Eliseo

Di D. Camerini, regia di D. Camerini, musiche di M. Colasanti, scene di N. Campisi, con S. Bobini, B. Bonafaccia, D. Camerini, M. De Chiara, C. Carlo Fico, D. Guidi, I. Mattei, M. D. Minandri, C. Pedetta.
''Risorgi'' è un compendio di storie senza morale alla fine di una città, in una terra di nessuno tra legalità e illegalità, pelli di diverso colore, benessere e miseria, solitudine e assenza di passato..

Paradiso 2.0 - Un atto di Dio

from 2016-12-14 to 2017-01-08

Teatro Piccolo Eliseo

Di D. Javerbaum, regia di N. Robello Bracciaforti, con R. Ciufoli.

Animali da Bar

from 2017-01-14 to 2017-01-22

Teatro Piccolo Eliseo

Di G. Di Luca, regia di A. Tedeschi, G. Di Luca, M. Setti, musiche di M. Setti, scene di M. Spazzi, con B. Schiros, G. Di Luca, M. Setti, P. L. Pasino, P. Li Volsi - A. Haber (voce fuori campo).

Lacci

from 2017-01-25 to 2017-02-12

Teatro Piccolo Eliseo

Di D. Starnone, regia di A. Pugliese, scene di R. Crea, con S. Orlando, R. Nobile, S. Romano, M. L. Rondanini, V. Scalera, G. De Cataldo.

Il lavoro di vivere

from 2017-02-15 to 2017-03-05

Teatro Piccolo Eliseo

Di H. Levin, regia di A. Ruth Shammah, musiche di M. Tadini, con C. Cecchi, F. Carotenuto, M. Loreto.

Scannasuri

from 2017-03-08 to 2017-03-19

Teatro Piccolo Eliseo

Di E. Moscato, regia di C. Cerciello, musiche di P. Coletta, con I. Villa.

L'isola degli schiavi

from 2017-03-22 to 2017-04-09

Teatro Piccolo Eliseo

Di P. De Marivaux, regia di F. Ceriani, musiche di S. Fresi, scene di M. Crisolini Malatesta, con G. Anzaldo, I. Baldini, C. Ferraro, S. Fresi, C. Ragone.

Cosmetica del Nemico

from 2017-04-12 to 2017-04-30

Teatro Piccolo Eliseo

Di A. Nothomb, regia di C. Noschese, con K. Capparoni.

La più lunga ora. Ricordi di Dino Campana, poeta, pazzo

from 2017-05-03 to 2017-05-21

Teatro Piccolo Eliseo

Di V. Marchioni, regia di V. Marchioni, musiche di R. Rigillo, con V. Marchioni, M. Mancini, R. Rigillo.

Ombretta Calco

from 2017-05-24 to 2017-06-04

Teatro Piccolo Eliseo

Di S. Pierattini, regia di P. Mazzotta, scene di R. Crea, con M. Marigliano.

Caravaggio

from 2016-12-09 to 2016-12-11

Teatro Sistina

Di V. Sgarbi, regia di A. Generali, musiche di V. Corvino (violino, elettronica), con V. Sgarbi.
Vittorio Sgarbi ci condurrà, attraverso la vita e la pittura rivoluzionaria di Michelangelo Merisi, in uno spettacolo teatrale arricchito dalla musica di Valentino Corvino, e dalle immagini delle opere più rappresentative del pittore lombardo curate dal visual artist Tommaso Arosio.
''Caravaggio è doppiamente contemporaneo. È contemporaneo perché c¿è, perché viviamo contemporaneamente alle sue opere che continuano a vivere; ed è contemporaneo perché la sensibilità del nostro tempo gli ha restituito tutti i significati e l'importanza della sua opera. Non sono stati il Settecento o l'Ottocento a capire Caravaggio, ma il nostro Novecento. Caravaggio viene riscoperto in un¿epoca fortemente improntata ai valori della realtà, del popolo, della lotta di classe. Ogni secolo sceglie i propri artisti. E questo garantisce un¿attualizzazione, un'interpretazione di artisti che non sono più del Quattrocento, del Cinquecento e del Seicento ma appartengono al tempo che li capisce, che li interpreta, che li sente contemporanei. Tra questi, nessuno è più vicino a noi, alle nostre paure, ai nostri stupori, alle nostre emozioni, di quanto non sia Caravaggio.'' Vittorio Sgarbi.

Evita

from 2016-12-14 to 2017-01-15

Teatro Sistina

Di T. Rice, A. Lloyd Webber, regia di M. R. Piparo, con M. Ayane, F. Strocchi, E. Bernardi, T. Edini con un grande cast e Orchestra dal Vivo.
Malika Ayane incontra il mito di Evita Perón nel nuovo musical firmato da Massimo Romeo Piparo: sarà infatti la cantante milanese a vestire i panni della protagonista nella nuova produzione targata Peep Arrow Entertainment, che presenta per la prima volta in italiano il celebre musical scritto da Tim Rice e Andrew Lloyd Webber, liberamente ispirato alla vita dell¿indimenticabile moglie del presidente argentino Juan Domingo Perón. Un debutto atteso per questa nuova versione di Evita, che promette forti emozioni e che consegna al pubblico le luci e le ombre di una figura entrata nell'immaginario collettivo popolare. Accompagnata dall'orchestra dal vivo, Malika Ayane si troverà dunque faccia a faccia con questa icona di carisma e determinazione, in un musical sofisticato e curatissimo, che fa dell'intensità la sua carta vincente. Molto amata dal pubblico per la classe e le suggestioni della sua voce, l'artista metterà il suo poliedrico talento al servizio di un personaggio complesso e affascinante, dalle mille sfaccettature..

Una festa esagerata...!

from 2017-01-18 to 2017-01-22

Teatro Sistina

Di V. Salemme, regia di V. Salemme, con V. Salemme.

Diana & Lady D

from 2017-02-08 to 2017-02-12

Teatro Sistina

Di V. Incenzo, con S. Autieri.

Il Mistero dell'Assassino Misterioso

from 2017-02-22 to 2017-02-26

Teatro Sistina

Di C. Greg Gregori, P. Lillo Petrolo, regia di Lillo & Greg, con Lillo & Greg.

Febbre da Cavallo

from 2017-03-15 to 2017-03-19

Teatro Sistina

Di E. Vanzina (adattamento teatrale), musiche di F. Frizzi, con M. Mattioli, dirige E. Brignano (direzione artistica).

Jesus Christ Superstar

from 2017-04-11 to 2017-04-16

Teatro Sistina

Di A. Lloyd Webber, T. Rice, regia di M. R. Piparo, scene di G. Muselli (elaborate da T. Caruso), con T. Neeley, dirige E. Friello.

Massimo Ranieri

from 2017-05-03 to 2017-05-07

Teatro Sistina

Con M. Ranieri.

M'accompagno da me

from 2017-05-16 to 2017-05-21

Teatro Sistina

Regia di R.Ciufoli, con M. La Ginestra.

Il Casellante

from 2017-05-23 to 2017-05-28

Teatro Sistina

Di A. Camilleri, G. Dipasquale, regia di G.Dipasquale, con M. Ovadia, V. Contadino, M. Incudine.

La banda degli onesti

from 2016-12-26 to 2017-01-22

Teatro dell'Angelo

Di Age & Scarpelli - A. Avallone, regia di A. Avallone, con A. Avallone.

Il viaggio

from 2017-01-23 to 2017-01-24

Teatro dell'Angelo

Di G. Argirò, regia di G. Argirò, con R. Campese, P. Lorenzoni, A. Fallucchi, C. Maccagnano, M. Palladino, A. Caramel, C. Di Marzo, M. C. Fioretti.

Brancaleone e la sua armata

from 2017-01-26 to 2017-01-29

Teatro dell'Angelo

Di P. Franco, regia di P. Franco, con P. Franco.

Delitto perfetto

from 2017-02-16 to 2017-03-12

Teatro dell'Angelo

Di F. Knott, regia di A. Avallone, scene di R. Bodò, con A. Avallone, G. Manfridi.

Statale 106

from 2017-03-06 to 2017-06-06

Teatro dell'Angelo

Di G. Argirò, regia di G. Argirò, con G. Argirò.

Elena Bonelli interpreta Bertold Brecht

from 2017-03-14 to 2017-03-26

Teatro dell'Angelo

Di B. Brecht, regia di P. Rossi Gastaldi, con E. Bonelli, C. Gangarella (pianoforte).

Puggili - ovvero Il boxer, la moglie e l'allenatore

from 2017-03-30 to 2017-04-09

Teatro dell'Angelo

Di A. Canale, regia di A. Avallone, con A. Avallone, M. C. Fioretti.

Migliore

from 2017-01-05 to 2017-01-22

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Mattia Torre, regia di Mattia Torre, con Valerio Mastandrea.
Per informazioni 0683082620 - 06 83082884.

Locandiera BeB

from 2017-02-23 to 2017-03-05

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Edoardo Erba, regia di Roberto Andò, con Laura Morante.
Per informazioni 0683082620 - 06 83082884.

Due

from 2017-03-09 to 2017-03-26

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Miniero - Smeriglia, regia di Luca Miniero, con Raoul Bova, Chiara Francini.
Per informazioni 0683082620 - 06 83082884.

A ruota libera

from 2017-03-30 to 2017-04-09

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Giovanni Veronesi, regia di Giovanni Veronesi, con A. Haber, R.Papaleo, S.Rubini, G.Veronesi.
Per informazioni 0683082620 - 06 83082884.

Weekend Comedy

from 2016-12-20 to 2017-01-08

Teatro Vittoria

Di J. & S. Bobrick (traduzione E. Luttmann), regia di S. Messina, con V. Toniolo, R. Della Casa, S. Messina, C. Crisafio.

Ecce Homo

from 2017-02-13 to 2017-02-14

Teatro Vittoria

Di C. Augias, regia di A. Generali, musiche di V. Corvino, con C. Augias.

Fuochi sulla Collina

2017-02-15

Teatro Vittoria

Di A. Scanzi, F. Graziani, con A. Scanzi, F. Graziani.

Quante Storie

from 2017-03-21 to 2017-03-22

Teatro Vittoria

Di V. Senesi, B. Alberti, regia di A. Nidi, musiche di D. Riondino, con V. Senesi, B. Alberti.

Gang of Magic

from 2017-04-11 to 2017-04-15

Teatro Vittoria

Dirige P. M. Jacobazzi, S. Angelini (artistica).

BuBBles

from 2017-04-20 to 2017-04-30

Teatro Vittoria

Di M. Zoppi, con M. Zoppi, R. Sabaliauskaite.

Saxofonissimo

from 2017-05-02 to 2017-05-07

Teatro Vittoria

Di L. Désaxés, con S. Maingaud (sassofono alto e soprano), M. Oberli (sassofono tenore), G. Rebreyend (sassofono soprano ed alto), F. Saumagne (sassofono baritono), dirige P. Martz (artistico).

Eppur mi son scordato di me

from 2017-05-10 to 2017-05-14

Teatro Vittoria

Di G. Clementi, regia di P. Triestino, scene di F. Montanaro, con P. Triestino.

Rassegna Salviamo i Talenti - 8ª edizione

from 2017-05-18 to 2017-05-28

Teatro Vittoria


Rumori fuori scena

from 2016-11-29 to 2016-12-11

Teatro Vittoria

Di M. Frayn, regia di A. Corsini, musiche di A. Annecchino, con V. Toniolo, A. Di Nola, S. Messina, C. Lizzani, R. Della Casa, M. Simeoli, S. Colla, V. Picariello.
La storia, per chi ancora non la conoscesse, è quella di una compagine di attori alle prese con uno spettacolo da mandare in scena, tra equivoci, gag, dietro le quinte. Una commedia perfetta, nel testo originale, nella traduzione, nell'adattamento, nella regia e nell'interpretazione. Alcuni degli attori che facevano parte della prima versione, sono ancora in scena. Orgogliosamente, dopo migliaia di repliche. Regia: Attilio Corsini..

Che sarà - Maurizio Battista

from 2016-12-13 to 2017-01-15

Teatro Olimpico

Con M. Battista.

La Strategia del Paguro

from 2017-01-18 to 2017-01-22

Teatro Olimpico

Di C. Michel - P. Quartullo (adatt. italiano), con P. Quartullo, A. Farina.

Supermagic 2017 - Prodigi

from 2017-01-26 to 2017-02-05

Teatro Olimpico


La Febbre del Sabato Sera Musical

from 2017-02-07 to 2017-02-19

Teatro Olimpico

Regia di C. Insegno.

Questioni di Prestigio - Francesca Reggiani

from 2017-02-28 to 2017-03-05

Teatro Olimpico

Con F. Reggiani.

Max Giusti

from 2017-03-07 to 2017-03-12

Teatro Olimpico


Max Paiella e Marco Presta

from 2017-03-31 to 2017-04-09

Teatro Olimpico

Con M. Paiella, M. Presta.

Antonio Giuliani

from 2017-05-16 to 2017-05-21

Teatro Olimpico

Con A. Giuliani.

Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo

2017-05-27

Teatro Olimpico

Con Bulli Stop.

Voi siete qui

from 2017-04-20 to 2017-04-30

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Paola Minaccioni Michele Santeramo.

Come ne venimmo fuori (proiezioni dal futuro)

from 2016-12-13 to 2016-12-18

Teatro Vittoria

Di S. Guzzanti, regia di G. Gallione, musiche di P. Silvestri, con S. Guzzanti.
Uno spettacolo essenziale ed incisivo, nato da approfondite ricerche sul sistema economico post-capitalista o neoliberista su cui l'autrice sta lavorando già da qualche anno. Anche in questo testo, come nei suoi precedenti, l'intento è di affrontare questioni complesse e riflessioni importanti attraverso la comicità e la satira, mettendo il pubblico nella condizione di divertirsi e capire qualcosa in più.
Una donna, SabnaQ¿2, sale sul palco tremolante, emozionata per l'incarico che le è stato affidato. Tocca a lei quest'anno pronunciare il discorso celebrativo sulla fine del periodo storico più buio che l'umanità abbia mai fronteggiato: il periodo che va dal 1990 al 2041, noto a tutti come ''il secolo di merda''..

Terapia di gruppo

from 2017-01-12 to 2017-01-29

Teatro Vittoria

Di C. Durang, regia di S. Messina, con A. Dinola, S. Messina, C. Lizzani, M. Simeoli, V. Carpia.

Molière, la recita di Versailles

from 2017-02-02 to 2017-02-12

Teatro Vittoria

Di P. Rossi, G. Solari, S. Massini, regia di G. Solari, musiche di G. Testa, con P. Rossi, L. Vasini, F. Falzarano, M. Sala, E. Dell¿Aquila, A. Orciari, S. Bembi, M. Blasko, R. Zini, I. Villa, K. Comarella, P. Grossi.

Il secondo figlio di Dio

from 2017-02-16 to 2017-02-26

Teatro Vittoria

Di S. Cristicchi, regia di A. Calenda, musiche di S. Cristicchi, V. Sivilotti, scene di D. Franchi, con S. Cristicchi.

Matti da slegare

from 2017-02-28 to 2017-03-05

Teatro Vittoria

Di A. Hellstemius, regia di G. Dix, musiche di U. Gangheri, con G. Covatta, Enzo Iacchetti, I. Serini, G. Szaniszló.

Odissea da Omero a Derek Walcott

from 2017-03-14 to 2017-03-19

Teatro Vittoria

Di khora.teatro, regia di V. Manna, D. Muratore, musiche di G. Vezzani, con J. Venturiero, E. Di Eusanio, F. Agostini, F. Brugnone, E. Pace, D. Paoloni, M. Guma, C. Marino, C. Anisetta.

Due donne che ballano

from 2017-03-23 to 2017-04-02

Teatro Vittoria

Di J. Maria Benet i Jornet, regia di V. Cruciani, musiche di P. Coletta, scene di B. Bessi, con M. Paiato, A. Scommegna.

La mandragola

from 2017-04-04 to 2017-04-09

Teatro Vittoria

Di N. Machiavelli, regia di J. Ferrini, con M. Alì, M. Schiano di Cola, A. Tronca, G. Guastella, A. Frabetti, R. Rossetti.

Gran Café Chantant

from 2016-12-01 to 2016-12-31

Teatro Parioli

Di Vaudeville di T. Russo da E. Scarpetta, regia di T. Russo, musiche di Z. Craig, scene di P. Zarbo, con T. Russo, C. Rondinella, R. De Rienzo, M. Brancaccio, S. Esposito, D. Gagliarde, L. Netti, C. Pommella, D. Ruotolo, C. Scalaprice, M. Sorrentino, D. Bonè, A. Botta, Orchestra Gran Cafè Chantant.
Tato Russo riscrive e trasforma la commedia di Scarpetta in un vaudeville e, intorno al classico divertentissimo intreccio scarpettiano, ci propone l'analisi critica di un periodo storico che, pur durando lo spazio di una meteora, fu denso di significati culturali e civili, che chiudeva un secolo, l'Ottocento, e ne apriva un altro: quello dell'opera moderna. Siamo ai primi del 900, nel cuore della belle epoque. Molti teatri di prosa chiudono perché la moda dell'epoca li rende ormai deserti. Qualcuno per seguirla viene trasformato in ritrovo di numeri ben più allegrotti. Due coppie di artisti ormai alla fame sono costretti, loro detentori dell'antica arte della tragedia, a riciclarsi come vedette di café chantant. Una serie infinita di traversie e di avventure tutte da ridere li accompagna in quello che vuole soprattutto essere l'affresco d'un epoca edonistica e culturalmente in grande decadenza..

La vedova allegra

from 2017-01-05 to 2017-01-08

Teatro Parioli

Regia di F. Trevisan, musiche di F. Lehár, con V. C. Vitale, S. Santoro.

Classe di Ferro

from 2017-01-12 to 2017-01-22

Teatro Parioli

Di A. Nicolaj, regia di G. Anfuso, musiche di M. Pace, scene di A. Chiti, con P. Bonacelli, G. Pambieri, V. Ciangottini.

Le Prénom - Cena tra amici

from 2017-01-24 to 2017-01-29

Teatro Parioli

Di M. Delaporte, A. de La Patellière, regia di A. Zavatteri, con A. Giuliani, A. Giusta, D. Lorino, A. Ottobrino, G. Szaniszlò.

Al Cavallino Bianco

from 2017-02-02 to 2017-02-04

Teatro Parioli

Di H. Muller Einigen, E. Charell, regia di G. Vergoni, musiche di R. Benatzky, R. Stolz, con V. C. Vitale, S. Santoro.

Caesar

from 2017-02-09 to 2017-02-12

Teatro Parioli

Di W. Shakespeare, regia di A. Marmorini.

Colette, una donna straordinaria

from 2017-02-16 to 2017-02-26

Teatro Parioli

Di C. Spaak, M. G. Lea Pacella, regia di M. Panici, con C. Spaak, A. Di Clemente.

Profumo di donna

from 2017-03-02 to 2017-03-12

Teatro Parioli

Di G. Arpino, regia di M. Venturiello, musiche di G. Mazzocchetti, scene di A. Chiti, S. Chiocchio, con M. Venturiello.

Caviale e Lenticchie

from 2017-03-21 to 2017-03-26

Teatro Parioli

Di Scarnicci, Tarabusi, Taranto, Casillo, regia di B. Casillo, scene di M. Comune, con B. Casillo.

L'ora di ricevimento - Banlieue

from 2017-03-07 to 2017-03-26

Teatro Eliseo

Di S. Massini, regia di M. Placido, musiche di L. D'Alberto, con F. Bentivoglio, F. Bolo Rossini, G. Agrusta.

Rosalind Franklin - Il segreto della vita

from 2017-03-28 to 2017-04-16

Teatro Eliseo

Di A. Ziegler, regia di F. Dini, musiche di A. Anneghino, con A. Argento, F. Dini, G. Gobbi.

Spaccanapoli Times

from 2017-04-18 to 2017-05-07

Teatro Eliseo

Di R. Cappuccio, regia di R. Cappuccio, con G. Cancelli, R. Cappuccio, C. Damiano, G. Esposito.

Play Strindberg

from 2017-05-09 to 2017-05-21

Teatro Eliseo

Di F. Dürrenmatt, regia di F. Però, musiche di A. Di Pofi, con M. Paiato, F. Castellano, M. Donadoni.

La pazza della porta accanto

from 2016-11-22 to 2016-12-11

Teatro Eliseo

Di C. Fava, regia di A. Gassman, musiche di Pivio, A. De Scalzi, scene di A. Chiti, A. Gassman, con A. Foglietta, A. Tosto, A. Costanzo, S. Knaflitz, L. Natali, O. Rossi, C. DiDiuli, S. Ugomari di Blas, G. Boscarino, G. Lo Vecchio.
Un commovente testo di Claudio Fava per raccontare l'appassionante storia d'amore tra Alda Merini, donna complessa dal carattere malinconico, e un giovane, paziente anche lui dell'ospedale psichiatrico in cui la donna era ricoverata. A dare voce e volto alla ''poetessa dei navigli'' e ai suoi emozionanti versi, Anna Foglietta che, affiancata da un folto e affiatato gruppo di attori, si cala con intensità nei panni della giovane in profondo conflitto con un mondo che non la comprende e di cui non accetta le etichettature. Con la regia di Alessandro Gassmann.

.

L'anatra all'arancia

from 2016-12-13 to 2017-01-08

Teatro Eliseo

Di dal testo ''The Secretary Bird'' di W. Douglas Home, regia di L. Barbareschi, scene di T. Ferraresi, con L. Barbareschi, C. Noschese, G. Gobbi, M. Laterza, E. Mahieux.
L'anatra all'arancia è uno spettacolo ''cult'' del teatro leggero, un titolo emblematico di quella drammaturgia che suscita l'ilarità con classe e attraverso un uso sapiente e sottile della macchina teatrale. La commedia, scritta nei primi anni Settanta, è opera dello scozzese Williams Douglas Home, poi adattata dal celebre autore teatrale francese Marc Gilbert Sauvajon ed allo Stabile regionale è stata ospitata una sola volta, nel 1975 in un'edizione rimasta storica, diretta e interpretata da Alberto Lionello al cui fianco recitava Valeria Valeri. Celebre è anche la versione cinematografica che contava su Ugo Tognazzi e Monica Vitti nei panni della coppia protagonista e sulla regia di Luciano Salce..

Qualcuno volò sul nido del cuculo

from 2017-01-10 to 2017-01-29

Teatro Eliseo

Di D. Wasserman, regia di A. Gassman, con D. Russo, E. Valgoi.

Edipo: Edipo Re - Edipo a Colono

from 2017-01-31 to 2017-02-12

Teatro Eliseo

Di Sofocle, regia di A. Baracco (Edipo Re) - G. Mauri (Edipo a Colono), musiche di G. Mazzocchetti, con G. Mauri, R. Sturno, I. Alovisio, E. Arvigo.

Romeo e Giulietta

from 2017-02-14 to 2017-03-05

Teatro Eliseo

Di W. Shakespeare, regia di A. Baracco, musiche di G. Vezzani, con A. Preziosi, L. Lavia, A. Folletto.

Yves Montand - Un italiano a Parigi

from 2017-02-22 to 2017-03-19

Teatro della Cometa

Di G. Cannavacciuolo, regia di G. Cannavacciuolo, R. Croce (coreogr.), con G. Cannavacciuolo, D. Pierini (pianoforte), A. Tardioli (clarino-sax), F. Ostini (contrabbasso), A. Donatone (batteria).

L'uomo dal fiore in bocca

from 2016-12-06 to 2016-12-18

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di L. Pirandello, regia di G. Lavia, musiche di G. Corapi, scene di A. Camera, con G. Lavia, M. Demaria.
Un uomo... ''un po' strano'', un uomo... ''pacifico'' e una donna come ''un'ombra che passa in lontananza'' sono i tre protagonisti del capolavoro di Pirandello ''L'uomo dal fiore in bocca''. Il breve ''atto unico'' è stato interpolato con ''pezzi'' di novelle che affrontano il tema (fatale per Pirandello) del rapporto tormentato tra marito e moglie (''¿si dovrebbe dire La marito e, per conseguenza, Il moglie¿'') che viene visto col distacco di un'ironia che rende i personaggi vicinissimi a noi.
Così questa ''donna che passa da lontano'' e che forse è il simbolo - lei - di quella ''morte'' che l'uomo si porta appresso ''come un'ombra'' diviene, in questa ''drammaturgia'', la protagonista invisibile dei ''guai'' grandi e piccoli ma pur sempre ''inguaribili'' dei due protagonisti. Ma può l'uomo rinunciare alla donna?
Il simbolo del sesso femminile come ''un¿albicocca spaccata a metà e spremuta¿'' è una delle immagini più sconce ed erotiche del Teatro di tutti i tempi.

No. L¿uomo non può proprio fare a meno della donna. La sua malattia mortale..

Un'ora di tranquillità

from 2016-12-25 to 2017-01-08

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di F. Zeller, regia di M. Ghini, con M. Ghini, C. Bigagli, M. Ciavarro, A. Giuggioli, G. Lionello, G. Ranzi, L. Scapparone.

Filumena Marturano

from 2017-01-10 to 2017-01-29

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di E. De Filippo, regia di L. Cavani, musiche di T. Teardo, con M. D'Abbraccio, G. Gleijeses, N. Schiano, M. Mignemi, Y. Oliviero, E. Mirra, A. Pannone, G. De Paola, E. Scarpetta, F. Pappacena.

Luci della ribalta

from 2017-01-31 to 2017-02-12

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di C. Chaplin, regia di G. Emiliani, musiche di R. Fia, con A. Salines, M. Bargilli.

Il sorpasso

2017-02-14

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di dal film di D. Risi, regia di G. Ferro, musiche di M. Pace, con G. Zeno.

Quei due (Staircase ¿ Il sottoscala)

from 2017-03-07 to 2017-03-19

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di C. Dyer, regia di R. Valerio, musiche di Brentmond, con M. Dapporto, T. Solenghi,.

La bella addormentata

from 2017-03-21 to 2017-03-26

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Musiche di P. I. Ciaikovskij, con Moscow State Ballet.

Erano tutti miei figli

from 2017-03-28 to 2017-04-02

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di A. Miller, regia di G. Dipasquale, con M. Rigillo, A. T. Rossini, F. Brazzaventre, A. Canfora, B. Gallo, E. Gambino, G. Musumeci, R. Rigillo, S. Siravo.

Mr Pùntila e il suo servo Matti

from 2017-04-04 to 2017-04-09

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di B. Brecht, regia di F. Bruni, F. Frongia, musiche di P. Dessau, con F. Bruni, L. Scarpa, I. Marinelli, E. Russo Arman, C. Augostini, L. Toracca, U. Petranca, N. Stravalaci, M. de Mojana, F. Turrini, F. Baldi, C. Cametti.

Il borghese gentiluomo

from 2017-04-18 to 2017-04-30

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di Molière, regia di A. Pugliese, con E. Solfrizzi, V. Altieri, A. Bartolucci, F. Contri, C. Dessì, L. Galantii, S. Luglio, E. Mandalari.

Il segreto del teatro

from 2017-03-21 to 2017-04-02

Teatro Sala Umberto

Di G. Koren, regia di L. Gioielli, con la collaborazione dell'Accademia - L'Arte nel cuore.

Destrezza

from 2017-04-04 to 2017-04-16

Teatro Sala Umberto

Di R. Pannaim, regia di S. Bustric, con B. Noceti e la band dal vivo.

Il malato immaginario

from 2017-04-18 to 2017-04-30

Teatro Sala Umberto

Di Moliere, regia di G. Ferro, con E. Guarnieri.

Volevo una cena romantica... l'ho pagata io

from 2017-05-02 to 2017-05-14

Teatro Sala Umberto

Di B. Foria, D. Ceva, M. Rossi, G. Ricciardi, regia di C. Insegno, con B. Foria.

Il divorzio dei compromessi sposi

from 2016-12-20 to 2017-01-08

Teatro Sala Umberto

Di C. Buccirosso, regia di C. Buccirosso, musiche di D. Perris, con C. Buccirosso, R. Porcaro, G. Monteleone, M. Assante di Tatisso, Antonio Pennarella, P. Miale, C. Petrella, G. Bassetti, G. Ansaldi
.

La divina

from 2017-01-10 to 2017-01-22

Teatro Sala Umberto

Di A. Fullin, regia di A. Fullin, con A. Fullin, T. Catalano, S. Cavallaro, S. Faraon, P. Mazzini, M. Contenti, I. Fornaro.

Serial Killer per signora

from 2017-01-24 to 2017-02-05

Teatro Sala Umberto

Regia di G. guidi, con G. Guidi, G. Ingrassia, A. Mistroni, T. Federico.

I suoceri albanesi

from 2017-02-07 to 2017-02-19

Teatro Sala Umberto

Di G. Clementi, regia di C Boccaccini, con F. Pannofino, E. Rossi, A. Lolli, S. Brogi, M. Pepe, F. Laganà, E. Clementi.

Sogno di una notte di mezza estate

from 2017-02-21 to 2017-03-05

Teatro Sala Umberto

Di R. Cappuccio liberamente ispirato all'opera di W. Shakespeare, regia di C. Di Palma, con I. Danieli, L. Arena, F. Vona, R. De Simone, E. Mirone, R. Pugliese, A. Romano.

L'ispettore Drake e il delitto perfetto

from 2017-03-07 to 2017-03-19

Teatro Sala Umberto

Regia di S. Assisi, musiche di L. Siciliano, con S. Assisi, F. Procopio, F. Sabatucci, L. Di Fiore.

Moms! - Il primo varietà sulla maternità

from 2017-02-01 to 2017-02-19

Teatro della Cometa

Di J. Daum, L. Carson, A. Kelly, B. Pollard, R. Nichol, D. Williams, regia di F. Ceriani, con C. Ferraro, V. Martino Ghiglia, L. Mazzi, S. Siravo.

Risiko - Quell'irrefrenabile voglia di potere

from 2017-03-22 to 2017-04-09

Teatro della Cometa

Di F. Apolloni, regia di V. Gasbarri, musiche di J.Bascir, con R. Laureri, E. Curcurù, T. Cardarelli, A. Del Mastro.

Chi è di scena

from 2017-04-19 to 2017-05-07

Teatro della Cometa

Di A. Benvenuti, regia di A. Benvenuti, con A. Benvenuti, P. Cioni, M.V. Argenti.

Zadriskie Point

from 2017-05-10 to 2017-05-28

Teatro della Cometa

Di M. Zadra, regia di M. Zadra, con M. Zadra, T. Rossi Vairo, A. Salerno, G. Mandarini.

Amore non essere geloso

from 2016-11-29 to 2016-12-18

Teatro De' Servi

Di A. Zanacchi, regia di M. Simeoli, con M. Bisanti, G. Filauro, E. Mazza, D. Derogatis, Compagnia Volluto Rosso.
Due uomini esageratamente gelosi si atteggiano a forti e sicuri, negando in ogni momento l'evidenza, fino a toccare apici di esilarante follia. Due donne decise e determinate, mai sfiorate da questo sentimento, nelle cui mani sembra essere affidato il buon esito delle loro storie d'amore. Ma sarà proprio così?!? Una giovane e divertente commedia per sorridere e sdrammatizzare un sentimento che morde tutti allo stesso modo: lo spettatore non potrà far altro che immedesimarsi e riconoscere almeno una piccola parte di sé..

Il matrimonio nuoce gravemente alla salute

from 2016-12-20 to 2017-01-08

Teatro De' Servi

Di P. Leandri, E. Wallace, regia di M. Natale, con F. Ferrari, S. Delfino, P. Engleberth, M. D'Agostino.

Tutto per Lola

from 2017-01-10 to 2017-01-29

Teatro De' Servi

Di R. Skerl, regia di S. Giordani, con C. Costantini, L. Guerrieri, L. Ricalzone, M. Guazzini, G. Longobardo.

Concorso ''Una commedia in cerca di autori''

from 2017-01-31 to 2017-02-19

Teatro De' Servi


La scala

from 2017-02-21 to 2017-03-12

Teatro De' Servi

Di G. Manfridi, regia di M. La Ginestra, con A. Bellagamba, G. Carbotti, B. Clara, F. D¿Alessio, A. Dianetti, M. Zero.

Rifiuti - Una vita da differenziati

from 2017-03-14 to 2017-04-02

Teatro De' Servi

Di S. Fabrizi, regia di S. Fabrizi, con G-Max, S. Fabrizi, G. Giugliarelli.

Se fossi fico

from 2017-04-04 to 2017-04-23

Teatro De' Servi

Di C. D'Ostuni, D. Locci, D. Trombetti, regia di D. Trombetti, con S. Baccarini, I. Crudetti, C. D'Ostuni, D. Locci, R. Marcucci, D. Trombetti.

Non rubateci i sogni

from 2017-04-25 to 2017-05-14

Teatro De' Servi

Di B. De Bernardis, regia di B. De Bernardis, con L. Buongiorno, B. De Bernardis, M. De Maio, F. Di Meglio, C. Formisano, M. Loberto, C. Ricciolino, E. Verde.

Il colloquio

from 2017-05-16 to 2017-06-04

Teatro De' Servi

Di S. Da Silva, regia di V. Acqua, con T. Arnaldi, L. Basile, E. Marciante.

Nessun luogo è lontano

from 2016-11-23 to 2016-12-11

Teatro della Cometa

Di G. Rappa, regia di G. Rappa, musiche di S. Bollani, con A. Ferranti, G. Rappa, G. Tantillo.
Una baita sperduta tra le montagne. Una giornalista giovane e determinata affronta un lungo viaggio per intervistare Mario Capaldini, ex scrittore di successo, un uomo burbero e cinico che da alcuni anni ha chiuso ogni rapporto con il mondo dopo aver rifiutato un importante premio letterario. Quali verità nascoste la giornalista vuole scoprire su di lui? E che cosa cerca e nasconde Ronny, il giovanissimo e irruento nipote di Mario che a sorpresa e con entusiasmo torna a trovarlo dopo tanto tempo? Riuscirà l'uomo a difendere la sua baita dalla intrusione dei due giovani? O forse è proprio quell'intrusione che sta attendendo da tempo senza saperlo? Mistero, silenzi, ritmi serrati e ironia in un testo che parla di orgoglio, conflitti tra genitori e figli, amore, perdono..

Le belle notti

from 2016-12-14 to 2017-01-08

Teatro della Cometa

Di G. Clementi, regia di C. Boccaccini, con G. Ambrose, S. Andrei, L. Clementi, F. Di Lodovico, M. Di Mitri, B. Fasano, L. Ghini, E. Iorio, F. Laganà, F. Lepera, L. Paniconi, P. Roca Rey, F. Sarmiento, . Scrocca, C. Tedeschi, F. Tirabassi, D. Zagarella.

Ring

from 2017-01-11 to 2017-01-29

Teatro della Cometa

Di L. Confino, regia di M. Vado, musiche di A. Di Pofi, con M. Andreozzi, M. Vado.

Spettacolo di varietà con cena

from 2016-04-01 to 2016-12-31

Teatro Riccardi


Tra finzione e realtà

2016-12-31

Teatro San Paolo

Di E. De Filippo, regia di M. Canale.
hotel san lorenzo roma

Rome Hotel | Home

Hoteles en Roma San Lorenzo wifi gratuito del hotel
Hotel di Charme Roma
hotel roma nomentano trieste
. Hotel Carlo Magno ™ Hotel Address: Via Sacco Pastore ,  13, Roma, Italia.
Tel: +39 06/8603982. Fax: +39 06/068604355. City Zone of Roma Montesacro - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 55' 54.85", +12° 31' 37.62"