Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Hotel 3 stelle Roma, tariffe economiche
Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

 

faceBook hotel Rome

Rome hôtel offre spéciale
Hotel is very clean, rooms are big and we had very nice view from our room. Bathrooms are very big and clean. It seams that hotel is recently fully renovated. We didn't have problems with noise due to ..by TripAdvisor"




 

Molière Immaginario

2016-06-10

Teatro Vascello

Di Ivan Bellavista, con Ivan Bellavista, Sandra Conti e Matteo Di Girolamo
.
Ivan Bellavista, reduce dal grande successo in tutta Italia di Fratto_X e di Anelante di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, dopo quattro anni dallo spettacolo Gastone, torna con un nuovo progetto da lui fortemente voluto ed organizzato: Molière Immaginario, scritto, diretto e interpretato insieme a Sandra Conti e Matteo Di Girolamo. Un clamoroso successo di pubblico e critica nella stagione 2014/2015 del Teatro dell¿Orologio di Roma e nel 2016 del Teatro Galleria Toledo di Napoli, del Casaloca di Milano e del Cantiere Teatrale di Pescara.

Don Giovanni viene sradicato dalla pièce seicentesca e gettato in pasto a un talk-show televisivo. Nel 2015, il mito non può rivivere che attraverso una vera e propria dissacrazione.

Il servo Sganarello, tramutato in presentatore, interroga Don Giovanni che, da padrone, è diventato l¿ospite d¿eccezione.
Donna Elvira non è più la casta fanciulla redarguita dall'affascinante tentatore: si trasforma in una vittima dei media ed essa stessa si fa carnefice del mito.

I personaggi classici vengono continuamente traditi, i bei costumi sfarzosi messi nell'armadio ed ecco che emergono le persone, i tre brillanti interpreti, auto ironici e pronti a mettere in discussione l¿idea stessa di teatro..

PPP Ultimo inventario prima di liquidazione

from 2016-06-14 to 2016-06-16

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di ricci/forte, regia di S. Ricci, scene di F. Ghisu, con C. Ferry, E. Flamant, A. Gualdo, L. Laera, G. Sartori, C. Vieira, compagnia CSS Teatro stabile di Innovazione del Friuli Venezia Giulia in coproduzione con Festival delle Colline Torinesi_Torino Creazione Contemporanea.

Peccati di morte: The Killers - Il grande Salto

from 2016-06-03 to 2016-06-05

Teatro Petrolini

Regia di L. Pennacchioni, con A. Salvatori, E. Rotatori, L. Pennacchioni, A. Avagliano.
Due atti unici divertenti, irriverenti, in cui la morte la fa da padrona, ma non immaginatevi figure inquietanti con cappucci scuri e falci, la morte stasera è un'amica. È un'amica di Nina e Brando, due Killers professionisti, a cui non fa paura e grazie a lei riescono a vivere, Cesare la brama disperatamente, talmente tanto che la sua avventura inizia da morto, morto e contento si direbbe, ma qualcuno per lui ha in serbo dell'altro..

I grandi miti

2016-06-01

Teatro Petrolini

Regia di a. Pintus, Compagnia delle maschere.

Amleto, ovvero le conseguenze della bellezza amara

from 2016-05-31 to 2016-06-01

Teatro Vascello

Di W. Shakespeare, regia di D. Scattina, con D. Scattina, A. Lanz, R. Marcucci, F. D'Aversa, R. Cirelli, S. Destrero, G. Lembo, P. Naglieri, G. Rosselli, Compagnia Teatro delle Ombre.
La Danimarca come luogo dell'anima, spazio privo di connotazioni reali, sospeso in un tempo presente, ma in realtà senza tempo, perché il dramma che vi svolge ha sempre riguardato l'uomo: è l'eterno scontro tra la sua natura divina (che si esprime attraverso l'amore verso le persone care) e quella più bassa, dominata dall'istinto di sopraffazione e dal gretto materialismo. Amleto percorre fin dall'inizio la strada che lo porterà ad esprimere la parte più elevata di un essere umano: egli è posseduto da un sentimento dapprima solo romantico (l'amore per Ofelia) poi sempre più puro, che raggiunge la sua perfezione e profondità nell'incontro con il padre. La figura del protagonista è poetica, idealizzante, quasi astratta: è la continua tensione verso la soglia della conoscenza di un animo umano che si manifesta attraverso la ''violenza'' e la ''bellezza'' delle parole usate. Di contro Ofelia ci appare inizialmente sotto una luce terrena, che rivela tutti i limiti e le contraddizioni della giovane donna, tuttavia non ancora corrotta dalla sociètà in cui si trova immersa e in cui sembrano manifestarsi gli aspetti più meschini della natura umana. L'amore di Amleto suscita in lei una femminilità angelicata, ma nulla può contro l'insensibilità e il cinismo del mondo che la circonda..

Chiuso il lunedì

from 2016-05-30 to 2016-05-31

Teatro della Cometa

Di A. Fraioli, regia di A. Fraioli, con A. Bartolo, S. Calabrese, A. Ciccola, L. Di Tommaso, A. Madau, E. Madau, M.T. Pelle, P. Piccinin, D. Pierotti, G. Rubbia, M. Schatten, I. Serafini, F. Tamburini, M. Teodori, L. Tranchina.
Sei guerrieri armati di spazzola e phon pronti ad intraprendere ogni mattina una lotta con il genere femminile, a colpi di mèches, shatush, acconciature a nido di rondine, ma anche di battute, consigli, riflessioni. Cinque ragazzi molto diversi tra loro, con un unico obiettivo, far si che questo loro centro estetico, appena inaugurato, sia un posto in cui le donne possano dedicarsi alla loro cura, alla loro bellezza, ritrovare se stesse, sfogarsi e incontrarsi, sotto la guida dell'anziano misogino Pietro, che li incoraggia e allo stesso tempo li mette in guardia sulla pericolosità del genere femminile. Anna Fraioli dà vita ad uno spettacolo brillante, divertente, tra battute, luoghi comuni,equivoci, modi di dire, canzoni, coreografie, balletti improvvisati, strizzando l'occhio alle sfavillanti commedie americane e al musical..

ORESTEA NELLO SFASCIO. Dal testo alla scena – nascita e crescita del processo creativo – laboratorio di teatro in-civile

2016-06-18

Teatro di Villa Torlonia


ORESTE Riscritture / da Eschilo e Sofocle

2016-06-08

Teatro di Villa Torlonia


Tre serate con Maria Paiato

from 2016-05-26 to 2016-05-28

Casa Internazionale delle Donne


La terza gamba

from 2016-06-02 to 2016-06-05

Teatro L'Aura

Di A. Di Cosimo, regia di V. Imaz, con A. Di Cosimo.
Uno spettacolo clown ispirato ad una storia tra il vero e l'inverosimile. Una commedia esilarante! Uno spettacolo di teatro clown, senza parole, rivolto ad un pubblico adulto ed ispirato ad una storia tra il vero e l'inverosimile. Tratto dall'immaginazione e dalla capacità di sopravvivere. Lo spettacolo racconta la storia di un anziano all'interno di una residenza della terza età il quale attraverso il ricordo, vivrà in maniera ironica e divertente sia il tema della solitudine ma soprattutto della libertà..

El Autobus Reloaded

2016-05-29

Teatro Sala Umberto

Con E. Lovera, J. Glem.
Uno show poliedrico, nel quale con una serie esilarante e coinvolgente di aneddoti, racconta in maniera semplice e diretta la quotidianità di fronteggiare situazioni assurde e complicate, narrando un'esistenza in continuo movimento come un autobus che si ricarica per ripartire sempre, avendo come propellente la forza dell'ironia e del saper affrontare la vita con lo spirito gioioso, tipico della gente ''latina''..

Centro Estivo Musical - Teatro Golden

from 2016-06-16 to 2016-07-29

Con Animatori Teatro Golden.
Centro Estivo Teatrale dai 4 anni in poi - Canto, ballo, recitazione, musica, giochi a squadre e tanto altro - settimanale o giornaliero - dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30.
Per informazioni 06.70493826.

Buonanotte Signor Smith

from 2016-05-25 to 2016-05-29

Teatro Tirso de Molina

Di A. Moneta, regia di M.L. Gorga, con E. Patella, G. CAtania, A. Moneta, F. Isaia.
Da qualche tempo, la piccola cittadina di Horney Town, è teatro di terrificanti delitti. Uno spietato serial killer, le veste con dei bizzarri costumi di carnevale. Ultima vittima, Allan Corvey, dal quale l'assassino sembra prendere spunto per i suoi delitti. Per Frank Orton, risolvere il caso diventa una questione di vitale importanza per la sua carriera e non solo. Nelle indagini è affiancato da Andy, la sua assistente, che non perde occasione per deriderlo e metterlo davanti ai suoi fallimenti professionali e personali. Le indagini e gli indizi raccolti portano ad un primo sospettato Mike, un rappresentante di aspirapolveri, ma come avviene sempre nella classica tradizione del giallo, tutto viene messo in discussione, la storia nel suo svolgersi riesce a conferire a tutti i personaggi, un velo di mistero, gli incubi e le ossessioni di un passato lontano riaffiorano nel presente, dando allo spettatore elementi sempre nuovi per completare la sua indagine, alla scoperta del colpevole, prima che la storia stessa glie lo riveli..

Non si tratta di un caso isolato

from 2016-05-25 to 2016-05-29

Teatroinscatola

Di D. Mariotti, L. Sessa, regia di L. Sessa, musiche di G. De Giorgi, con D. Mariotti.
Bella, giovane. Giovane, bella. La chiave per il riconoscimento femminile nella società. Quella che sembra veicolata dal nostro contesto culturale.
Perseguita da molte donne. Non tutte, molte. Questo è il nostro punto di partenza. Una donna e il suo modo di affrontare il tempo che passa in una società dove la vecchiaia viene continuamente negata. Una donna che, ogni giorno, combatte la sua guerra contro il tempo. Ogni giorno cerca la sua approvazione quotidiana. Questo è ciò che le serve per essere viva. Per sentirsi viva in questo mondo di apparenza, di donne eternamente giovani.
Quanto è sottile questo filo? Cosa può romperlo? Come non affondare?.

Ti amo da morire

from 2016-05-30 to 2016-05-31

Teatro L'Aura

Di D. De Santis, regia di D. De Santis, con M. Sofia Palmieri, S. Colelli, A. Bernabei, L. Di Stefano, D. De Angelis, C. Losavio.
Una dogana. Tre donne sole, in estenuante attesa. Nessuno, in quel luogo desolato, ad alzare la sbarra per lasciarle passare al di là. L'arrivo di un doganiere, in apparente stato confusionale, non soddisferà nell'immediato le aspettative delle viaggiatrici. Il passaggio della frontiera si rivela sottoposto a regole rigide e complesse, legate strettamente al passato personale di chi si appresta ad uscire. Una sola delle tre donne, Lucrezia, custodisce gelosamente il segreto per cui sarà possibile che la sbarra della dogana si alzi. Lo sprovveduto doganiere è in realtà la leva centrale, sebbene inconsapevole, del misterioso meccanismo..

L'esperimento

from 2016-05-27 to 2016-05-29

Teatro le Salette

Regia di A. Musio, con F. Limone, G. Panella, C. Silvestri, D. Del Pesce, A. Dainelli.
Un sogno, nascosto per tanti anni, finalmente sembra avverarsi! Ma, chissà perché, c'è sempre un ''Ma'' che si mette in mezzo. In questo caso è un esperimento che una professoressa decide di assegnare ai suoi allievi migliori. Ed ecco qua Filippo e Claudia e i bicchieri e i sacchetti e i tradimenti e l'insicurezza che questi lasciano addosso e poi c'è la claustrofobia è Insomma, riuscirà Mara a realizzare quel sogno tanto atteso? Solo chi Vedrà Saprà!!.

Romeo e Giulietta

2016-05-29

Circo, Villa di Massenzio e Mausoleo di Romolo

In occasione del quarto centenario della morte di Shakespeare l’Associazione MetisTeatro propone “Romeo e Giulietta”  una delle opere forse più amate e rappresentate di William Shakespeare.

Un allestimento pensato per essere agito dagli interpreti nello scenario naturale della Villa di Massenzio, senza altro ausilio se non l’atmosfera evocativa dei ruderi e del parco. Un’occasione per gli attori ed il pubblico di immergersi dal tramonto alla sera nelle parole e nei versi del drammaturgo inglese, teatro del mondo alla maniera elisabettiana.  

Note di regia
“Romeo e Giulietta” intreccia al suo interno il contrasto tra le ragioni dell’odio e quelle dell’amore, lo scontro generazionale, motivi eterni e centrali che attraversano l'opera e la rendono attuale e moderna. Un testo suggestivo ed intenso che si presta a uno studio per un laboratorio e ad un cast numeroso di attori. Corpi e voci che raccontano il mito dell’amore incondizionato, della purezza che si riverbera in un’adolescenza pulita, intaccata suo malgrado, e che all’inquinarsi dell’anima preferisce l’ultimo catartico sacrificio della morte.

L'associazione
MetisTeatro è un'associazione culturale di Roma che si occupa di studio, ricerca, produzione, promozione di eventi teatrali in ambito non professionale. Un'associazione di persone che hanno fatto del loro modo di vivere il teatro un canale privilegiato di espressione e contatto umano. Negli anni l’associazione ha prodotto e portato in scena oltre 80 studi/spettacolo, negli spazi più diversi e per i pubblici più eterogenei. Ha ricevuto diversi riconoscimenti (vincitrice nel 2011 con lo spettacolo “Laudes” del Festival I Teatri del Sacro), e crede nella possibilità del teatro di essere uno strumento di trasformazione, condivisione e crescita, educazione e cultura, per attori e fruitori, in generale per le persone.


Vie de famille

2016-05-29

Teatro India - Teatro di Roma

Musiche di J.-P. Drouet, con Aleph Ensemble
, compagnia FFF Fast Forward Festival.
I sei musicisti riuniti che costituiscono l'Aleph Ensemble sono la famiglia di cui questo concerto descrive la vita, mettendo in scena i diversi caratteri così come le relazioni fra loro. Tutto è immaginario, naturalmente! Non si tratta di fare un ritratto reale dei musicisti: è una finzione, una ''pièce teatrale''.
Ho chiesto a ciascun membro di questa ''famiglia'' di scegliere dei testi che avevano a cuore, sui quali potessi poi costruire i diversi personaggi e i loro rapporti, in ogni sorta di forme musicali possibili, dal solo al quintetto. Mi sono riservato i sestetti per gli interludi fondati su testi di mia scelta, che intervengono con regolarità, come delle foto di famiglia. Non c'è uno stile musicale definito, ma piuttosto il risultato di una sonorità vissuta nel quotidiano che include canzoni, rumori, musica colta, parole, jazz ecc...
.

Carosello Italiano

from 2016-06-02 to 2016-06-05

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di A. Marangon, regia di R. Gandini, musiche di R. Gori, scene di P. Ferrari, con A. Nobile, A. Zaki, C. Forti, B. Carlos Carcia, E. Lombardo, E. Rotunno, F. Piperno, F. Lisi, F. Fedele, F. Nicosia, F. De Miranda, G. Ortenzi, L. Travia, L. Zorzoli, M. Giorni, M. Leporelli, M. Ceccarelli, M. Cahigan, M. Caponi, Sara Libertucci, Sara Tosato, Silvia Bartolomei, Veronica Aprile, Vittoria Mazzetti di Pietralata, compagnia Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli.

Jean Pierre Drouet

2016-06-03

Teatro India - Teatro di Roma


Concerto di Jazz con il GVG Trio

2016-05-28

Artificio Teatro


Si sta come a Natale sugli alberi le palle

from 2016-05-24 to 2016-05-29

Teatro Petrolini

Di R. Belli, regia di R. Belli, con R. Belli, E. Casini.
Viviamo in un tempo di fondamentalismi e di paure, barcamenandoci ogni giorno tra soprusi e angherie.Il lavoro non si trova, gli amori finiscono, gli elettrodomestici si rompono e se cerchiamo un responsabile per protestare, ci risponde un call center in Indonesia!Qual è la soluzione? La rivoluzione? Il suicidio di massa? O iscriversi a una scuola di ballo? No. La soluzione è riderci su..

Non ce la faccio più

from 2016-05-24 to 2016-05-29

Teatro dell'Angelo

Di da ''Bianco Rosso e Verdone'' di C. Verdone, regia di A. Castelli, con A. Di Persio, G. Zaccagni, F. Velardi.
Diciotto tra attori, cantanti e ballerini daranno vita alle scene più amate del film originale ''Bianco, Rosso e Verdone'' di Carlo Verdone, affiancate a caratterizzazioni e rielaborazioni nate dal coinvolgimento attivo di tutta la compagnia. Nove brani musicali inediti che racconteranno aspetti, a volte sorprendenti, di alcuni dei personaggi principali. Diretto da Annalisa Castelli..

Il sogno di Ipazia

from 2016-05-24 to 2016-06-05

Teatro Belli

Di M. Vincenzi, regia di C. Emilio Lerici, musiche di F. Verdinelli, con F. Bianco.
L'opera teatrale che prende vita da questo copione racconta l'ultimo giorno di Ipazia. Dal suo risveglio al mattino, seguito dall'uscita di casa per recarsi alla sua scuola, sino all'aggressione e alla morte. La narrazione è intervallata dal ricordo di una delle imprese 'disperate' tentate dalla protagonista: salvare la biblioteca di Alessandria. Impresa che abbiamo preso come simbolo della sua intera vita..

Er Malato Immaginario

from 2016-05-25 to 2016-05-29

Teatro Anfitrione

Di P. Romano, regia di L. Cozzao, con M. Miriglia, V. Fanelli, L. Antoni, A. Peccalo, A. Lai, G. Turdanella, M. Susanna, E. Manzi.
Rivisitazione in chiave romanesca dell'opera di Moliére compiuta dall'attore comico Pietro Romano, che oltre a rivestire i panni del protagonista Argante, ne ha scritto il testo e curata la regia..
Per informazioni 065750827.

Due

from 2016-05-26 to 2016-05-29

Teatro dell'Orologio

Di N. Matcovich, regia di S Giustinelli, con Compagnia Habitas, S. Giustinelli.
Due è un progetto di collaborazione tra giovani formazioni teatrali, un esperimento che prova a immaginare la comunione di idee e di pensiero come una traiettoria alternativa all¿individualismo verso cui lo spettro del mercato sembra rivolgerci. L¿idea, che viene prima ancora degli esiti scenici, è quella di affermare la necessità della condivisione, della rifondazione di una comunità di artisti che possano abitare lo stesso spazio vitale senza l¿incubo della staffetta col proprio vicino..

Snow - Spettacolo di improvvisazione teatrale

from 2016-05-27 to 2016-05-29

Teatro Tordinona

Regia di P. Buzza, musiche di V. Passi, con C. Benvenuti, F. Forbicioni, N. Galea, M. Masi, F. Moscati, S. Pettinari, V. Rainone, B. Sperandii.
Snow è uno spettacolo completamente improvvisato che, con abilità, rimaneggia le carte della narrazione teatrale, abbattendo pareti, creando uno scambio profondo fra chi è in scena e chi dovrebbe esserne fuori, in una totale sublimazione della forza dirompente dell'improvvisazione teatrale..

Elettra

from 2016-06-05 to 2016-06-06

Teatro Vittoria

Di Hugo Von Hofmannsthal, regia di G. Scarpinato, musiche di E. D'Alessandro, con E. Aimone,A.C. Barbera,L. Bartoli, E. D'Alessandro,R. Musella, G. Ruoi, D. Sala, E. Tata, F. Turrini, V. Virando, presentato da Rassegna Salviamo i Talenti.
Per informazioni 06 5740170.

Gabriele

from 2016-05-31 to 2016-06-01

Teatro Vittoria

Di F. Paravidino e G. Rappa, regia di M. Bellomo,A. Ferri, A. Filosa, V. Leoni,M. Parrella, con V. Arveda, M. Bellomo,A. Ferri, A. Filosa, V. Leoni,M. Parrella, presentato da Rassegna Salviamo i Talenti.
Cinque giovani attori. Una casa. Anzi no: una cucina. Ricavarsi uno spazio. Fronteggiare le difficoltà. Restare uniti. Un giorno, dopo '¿ennesima lite, arriva Angela. Tenterà di dare ai ragazzi le spinte decisive per farli finalmente diventare uomini..
Per informazioni 06 5740170.

Miseria e nobiltà

from 2016-05-24 to 2016-05-29

Teatro Trastevere

Di E. Scarpetta, regia di F. Caperchi, G. Baretti, con A. Ciarambino, I. BNloise, A. Bartoli, A. Del Conte, P.P. Teori, M. Capuano.
Due famiglie convivono sotto lo stesso ''poverissimo'' tetto. La trama della commedia gira attorno all'amore del giovane nobile Eugenio per Gemma, figlia di Gaetano, un cuoco arricchito. Il ragazzo è, però, ostacolato dal padre, il marchese Favetti, che è contro il matrimonio del figlio per via del fatto che Gemma è la figlia di un cuoco. Eugenio si rivolge, quindi, a Pasquale per trovare una soluzione. Su invito del ricco rampollo della nobiltà, Pasquale e Felice, un altro spiantato, assieme alle rispettive famiglie, si presteranno ad inscenare un'improbabile finzione. Si introdurranno a casa del cuoco interpretando i componenti della famiglia del giovane blasonato, nel comicissimo tentativo di convincere il padre di una bella ragazza (ricco e plebeo) ad acconsentire alle nozze. La situazione si ingarbuglia poiché anche il vero Marchese Favetti è innamorato della ragazza, al punto di frequentarne la casa sotto le mentite spoglie di Bebè. Ci si trova a ridere, di quel riso amaro che fa da sfondo al tema della povertà e che giustifica ogni espediente: una ''miseria vera'', come recita appunto una battuta della commedia..

Fermata Paradiso

from 2016-05-17 to 2016-05-29

Teatro dei Conciatori

Di da un'idea di R. Talevi, regia di B. Amodio, con R. Pasqualoni, R. Talevi, F. Melis.
Parigi, ai giorni nostri. Una coppia di comici, marito e moglie, viene convocata per una audizione presso il teatro ''Al Paradiso''. Attraverso una serie di gag, vita vissuta e numeri di varietà giungono alla consapevolezza di essere imprigionati all¿interno di un vecchio teatro abbandonato, dal quale non possono più uscire, essendo tutte le vie di uscita sbarrate o murate. Perché sono lì? Chi li ha convocati? Uno scherzo, o qualcosa di più? Domande che avranno una risposta nell'epilogo finale che ci svelerà il mistero di ''Fermata Paradiso''..

Tradimenti & travestimenti

from 2016-05-19 to 2016-05-29

Teatro Petrolini

Di A. Quintili, regia di A. Quintili.
Fulvio, da qualche tempo, vive con il dubbio che Giada lo tradisce. Basterà un sospetto per scatenare ilarità, equivoci, travestimenti e tradimenti? Dove può arrivare un uomo, quando pensa di essere tradito dalla moglie? Una commedia ricca di personaggi riconoscibili e non dove, tra mille risate, potrete riflettere sul fatto che: ''Tra moglie e marito, non bisogna mettere...l'investigatore!!!''..

Masha e Orso

2016-10-15

Auditorium Conciliazione


Le meraviglie di Crozza

from 2016-06-04 to 2016-06-05

Auditorium Conciliazione


John e Joe

from 2016-05-18 to 2016-05-29

Teatro Piccolo Eliseo Patroni Griffi

Di A. Kristof, regia di V. Binasco, con N. Pannelli, S. Romano.
Essere primi o ultimi, nella società, è un fatto di predestinazione. John e Joe è ''una specie di duetto'', poetico e struggente. E comico, molto comico. È lirico, come le anime dei suoi personaggi, e clownesco, come sa esserlo il mondo, sedotto dagli affari. Con tenerezza la penna intelligentissima di Agota Kristof ritrae i suoi clochard smontando nella loro metafora la serietà dell'economia mondiale. Una sorridente storia di crudeltà insensate, capitali e rovine, che prende sostanza nell'affiatamento ventennale tra la regia di Valerio Binasco e le interpretazioni di Nicola Pannelli e Sergio Romano. Sono loro a impersonare la favola del denaro secondo due stralunati nullatenenti, i soli ad averla compresa..

La prova regina

from 2016-05-28 to 2016-05-29

Teatro Lo Spazio

Di A. Giampieri, P. Nazio, C. Tani, regia di F. Chiricozzi, con La Compagnia Instabile del Mistero.

III Festival dl Teatro Forense - Premiazione

2016-05-31

Teatro Golden

Con ospiti: Dado, A. Fornari, T. Fornari, E. Fresi, S. Fresi. presentano: D. Ramon Giannini, E. Nesca.
Per informazioni 06.70493826.

La tua amata operetta - Serata tributo al Maestro Sandro Massimini

2016-06-09

Teatro Olimpico

Regia di S. Pecorelli Corelli, con M. Madrigal (pianoforte), S. Bertini, A. Binetti, S. Consolini, M.R. Cosotti, A. Cucchiara, S. Dilena, S. Dorigo, E. Guarnera, A. Lombardi, M. Manca, F. Massa, D. Mazzucato, T. Trojani, G. Valente, D. Zapelloni.
Ricco e prezioso il programma dello spettacolo che tocca l'intero mondo dell'Operetta con esecuzioni tratte anche da La Danza delle Libellule, La Principessa della Czarda, L'Acqua Cheta, Cin Cin Là, Scugnizza, Il Pipistrello, La Duchessa del Bal Tabarin, La Contessa Maritza, Paganini, La Bajadera, Il Paese del Sorriso, Frasquita, Ciao ciao e My Fair Lady. Presente anche il pittore dei caffè storici, il Maestro Stellario Baccelieri, che durante lo spettacolo dipinge una sua opera da mettere all'asta per la raccolta fondi..

Nuovo Premio Teatro Traiano - Festival di corti e di monologhi teatrali - IV Edizione

2016-05-30

Teatro Golden

Un'opportunità per gli autori emergenti di dar voce ai loro lavori, dando anche la possibilità ai giovani interpreti di farsi conoscere e sperimentare nuovi progetti su un palcoscenico importante..
Per informazioni 06.70493826.
Per prevendite Teatro Golden 06.70493826.

La Traviata

from 2016-04-30 to 2016-05-31

Teatro Salone Margherita

Di G. Verdi, regia di P.F. Pingitore, con Orchestra, coro e corpo di ballo de I Virtuosi dell'opera di Roma, dirige A. Melchiorre.
La Traviata raccontata da un grande nome della regia: Pier Francesco Pingitore. Dopo il grande successo ottenuto dal suo ''Il Barbiere di Siviglia'' realizzato per il Teatro Comunale Marrucino di Chieti, il Maestro si misura con la famosissima opera di Verdi, e dichiara: ''Ho sempre amato La Traviata, che ritengo un capolavoro assoluto, pur nel catalogo così affollato di opere insigni di Giuseppe Verdi''..

Gigi Proietti

2016-06-18

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Cavea
Nuova replica straordinarie (la 15a dallo scorso Luglio suona bene) per lo spettacolo di Gigi Proietti "Cavalli di battaglia", un excursus del proprio repertorio: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano, multiculturale. Una contaminazione di generi che caratterizzano i suoi spettacoli e che sono gli ingredienti del suo grande successo. Un'occasione unica, dunque, per rivedere in scena l’artista poliedrico. Sarà accompagnato da un’orchestra di 25 elementi diretti dal M° Mario Vicari, da un corpo di ballo e da Marco Simeoli e Claudio Pallottini, attori del suo laboratorio che da diversi anni partecipano ai suoi spettacoli. Ci saranno anche Susanna e Carlotta, le due figlie dell’artista, che sorprenderanno il pubblico con le loro qualità vocali e con la loro vis comica.

Spettacolo di varietà con cena

from 2016-04-01 to 2016-12-31

Teatro Centrale


Blank Out di Michel van der Aa

2016-05-31

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
di
Michel van der Aa

opera da camera per soprano e film 3D

soprano
Miah Parsson

baritono
Roderick Williams (solo nel film)

Nederlands Kammerkoor (solo nel film)


Lo spettacolo è in lingua originale con sovratitoli in italiano e in inglese
Il compositore Michel van der Aa torna all’opera da camera per la prima volta dopo il successo che la critica aveva tributato al suo One (2002). Blank Out è basato su un dialogo fra un uomo di mezz’età e sua madre, morta quando lui era un bambino. Il libretto prende spunto da elementi tratti dall’opera e dalla vita della poetessa sudafricana Ingrid Jonker, morta suicida a 31 anni nel mare di Città del Capo. L’opera da una parte narra una vicenda profondamente umana, dall’altra adotta le tecniche innovative del 3D e della musica elettronica per riscostruire i nostri primi ricordi e il modo in cui reagiamo agli eventi traumatici delle nostra vita. Con Blank Out siamo di fronte a un’esperienza, teatrale e musicale, unica nel suo genere e nondimeno facilmente realizzabile sul palcoscenico. Il set è costruito in miniatura, come un modellino da architetti. Un film in 3D funge da sfondo ed è proiettato in tempo reale da una telecamera che l’interprete fa muovere intorno al modellino. Microfoni a contatto e fonti sonore poste al suo interno forniscono il materiale per il materiale sonoro dell’opera. Lo spettacolo fa parte della prima edizione del FFF – Fast Forward Festival, Festival Internazionale di Teatro Musicale Contemporaneo a cura di Giorgio Battistelli che, dal 27 maggio al 9 giugno, porterà a Roma le espressioni di ricerca più interessanti dell’universo artistico attuale, dalla musica, al teatro, alla danza fino alle arti visive e ai nuovi linguaggi digitali. Tutto il programma su: operaroma.it

Ascanio Celestini

2016-06-23

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Cavea
uno spettacolo di
Ascanio Celestini
con
Ascanio Celestini
Gianluca Casadei fisarmonica
e la voce fuori campo di
Alba Rohrwacher

una produzione Fabbrica srl In co-produzione con RomaEuropa Festival 2015 e con il Teatro Stabile dell’Umbria


portavo a spasso un cieco dalla nascita
e raccontando ad un cieco tutto quello che vedevo
io riuscivo a vedere tutto meglio
Luigi Di Ruscio
Ascanio Celestini presenta al pubblico di Luglio suona bene "Laika" uno spettacolo dove, uno degli interpreti più apprezzati del teatro di narrazione porta in scena, in maniera grottesca e ironica, un Gesù improbabile che dice di essere stato mandato molte volte nel mondo e che si confronta coi propri dubbi e le proprie paure. Vive chiuso in un monocale di periferia. Dalla sua finestra si vede il parcheggio di un supermercato e il barbone che di giorno chiede l’elemosina e di notte dorme tra i cartoni. Con Cristo c’è Pietro che passa gran parte del tempo fuori di casa ad operare concretamente nel mondo: fa la spesa, compra pezzi di ricambio per riparare lo scaldabagno, si arrangia a fare piccoli lavori saltuari per guadagnare qualcosa. Questa volta Cristo non si è incarnato per redimere l’umanità, ma solo per osservarla.

Panariello Conti Pieraccioni - Lo Show

2016-10-08

Palalottomatica


Nabucco

from 2016-07-09 to 2016-08-09

Di G. Verdi, regia di F. Grazzini, scene di A. Belli, con L. Salsi / S. Catana, A. Corianò, V. Kowaljow, C. Boross, A. Kolosova, A. Cacciamani, P. Picone, S. Buyukedes, Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera di Roma, dirige J. Fiore / C. Donadio, R. Gabbiani (M° Coro).
Il Nabucco di Giuseppe Verdi torna protagonista a Caracalla 2016. Il Nabucco sarà diretto in un nuovo allestimento con la regia del giovane Federico Grazzini con, sul podio, John Fiore (sostituito da Carlo Donadio per l¿ultima replica). Dal 9 luglio al 9 agosto per sette imperdibili date a Caracalla 2016. Il dramma in quattro atti con la musica di Giuseppe Verdi sarà interpretato da Luca Salsi, Sebastian Catana, Antonio Corianò, Vitalij Kowaljow, Csilla Boross, Alisa Kolosova, Alessio Cacciamani, Pietro Picone e Simge Büyükedes, mentre l¿orchestra e il coro saranno quelli del Teatro dell¿Opera di Roma..

Il barbiere di Siviglia

from 2016-07-18 to 2016-08-10

Di G. Rossini, regia di L. Mariani, scene di W. Orlandi, con G. Misseri, P. Bordogna, T. Iervolino, M. Cassi, M. Korobeinikov, E. de la Pena, D. Tterenzi, Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera di Roma, dirige Y. Abel.
Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini è in scena alle Terme di Caracalla dal 16 luglio al 10 agosto 2016. La regia è di Lorenzo Mariani. Il barbiere di Siviglia, che quest'anno compie 200 anni, che ebbe la propria tormentata nascita proprio a Roma (20 febbraio 1816). La prima fu un fiasco, riscattato immediatamente dal successo delle repliche e l'opera di Rossini finì presto per oscurare il precedente lavoro di Giovanni Paisiello, divenendo una delle più rappresentate e probabilmente la più celebre del compositore pesarese. L'ouverture che precede l'opera, come tutte quelle scritte da Rossini, divenne subito celebre all'epoca e ancor oggi maggiormente eseguita..

Madama Butterly

from 2016-07-29 to 2016-08-08

Terme di Caracalla


Il barbiere di Siviglia

from 2016-07-18 to 2016-08-10

Terme di Caracalla


Nabucco

from 2016-07-09 to 2016-08-09

Terme di Caracalla


L'Ora del Rosario

from 2016-06-18 to 2016-06-27

Teatro Sistina

Di R. Fiorello, F. Bozzi, C. Fois, P. Guerrera, P. Montebelli, F. Taddia, regia di G. Solari, con R. Fiorello, C. Isgrò (basso), M. Pacciani (batteria), A. Coradduzza (chitarre), trio vocale ''I Gemelli di Guidonia'', dirige E. Cremonesi (tastiere).
Rosario Fiorello torna sul palco, in una dimensione teatrale, con un nuovo spettacolo che, come lui stesso ha dichiarato, sarà analogico, fatto di puro intrattenimento..

Dario Fo

2016-06-16

Auditorium Parco della Musica

Auditorium Parco della Musica - Cavea
Dario Fo
Un grande evento straordinario, unica rappresentazione in Italia, Dario Fo presenterà lo spettacolo: Mistero Buffo, la Storia della tigre e altre storie, 2016, di Dario Fo.
Mistero Buffo, con il sottotitolo Giullarata popolare del ‘400, si colloca negli anni della contestazione (1968-69) e segna non solo una svolta nella carriera di Dario Fo e Franca Rame che abbandonano i circuiti teatrali convenzionali per una compagnia-collettivo in circuiti alternativi diventando una pietra miliare nel panorama del teatro internazionale.
Lo stesso titolo Mistero Buffo, per il grande e continuo successo in Italia e all’estero, è diventato una formula. Questa raccolta di monologhi, spesso composta da un ordine di brani sempre diversi, ha permesso a Dario Fo e Franca Rame, di rappresentare il loro ricco repertorio per un teatro impegnato a raccontare il proprio tempo.
Oggi Dario Fo torna in scena con una nuova versione di Mistero Buffo con due brani che nascono producendo due altri capolavori della sua arte teatrale: “Storia della tigre e altre storie”, del 1979, da cui Fo presenta il monologo principale di quella raccolta, La storia della tigre e “Fabulazzo Osceno”, del 1982, di cui Fo presenta La parpaja topola.
La storia della tigre è giocata su una allegoria tratta dall’antica tradizione cinese secondo cui “avere la tigre” è sinonimo di forza di volontà e partecipazione in prima persona, in difesa di libertà e giustizia sociale.
La parpaja topola è un monologo in chiave comica di una oscenità mai triviale ma giocata in satira sul sesso e l’erotismo. Dario Fo ci invita al suo spettacolo sempre nuovo: “Per noi recitare non è solo un mestiere, ma è anche e soprattutto un divertimento che raggiunge il massimo del piacere quando riusciamo a inventarci nuove situazioni e buttare all’aria convenzioni e regole. Speriamo di comunicarvi questo nostro spasso e di riuscire a sorprendervi, farvi ridere e magari pensare”.

La traviata

from 2016-05-24 to 2016-06-30

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di G. Verdi, regia di S. Coppola, scene di N. Crowley, con Orchestra, Coro e Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera, F. Dotto / M.G. Schiavo, A. Poli / A. Chacón-Cruz / M. Desole, dirige J. Bignamini, M° Coro: R. Gabbiani.
Sofia Coppola firma la sua prima regia operistica affrontando, non senza qualche timore reverenziale, un titolo (anzi il titolo) di repertorio per eccellenza, ovvero Traviata di Giuseppe Verdi. I Costumi sono stati ideati da Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti in collaborazione con il Teatro dell¿Opera: le scenografie sono di Nathan Crowley. Violetta è il soprano Francesca Dotto. Antonio Poli (Alfredo), Roberto Frontali (Germont)..

Linda di Chamounix

from 2016-06-17 to 2016-06-28

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di G. Donizetti, regia di E. Sagi, scene di D. Bianco, con J. Pratt (Linda), K. Kemoklidze (Pierrotto), I. Jordi (Carlo), R. De Candia (Antonio) - Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera, dirige R. Frizza, M° Coro: R. Gabbiani.
Linda di Chamounix è un'opera in tre atti di Gaetano Donizetti. L'opera, denominata melodramma semiserio è su libretto di Gaetano Rossi. L'opera debuttò al Teatro di Porta Carinzia di Vienna, il 19 maggio 1842. Quest'opera di Donizetti non è nota al pari di Elisir d'amore, Don Pasquale o Figlia del reggimento, ma il suo titolo è diventato noto per la famosa aria della protagonista, ''Oh luce di quest'anima''. Molti soprani si cimentarono solo in quest'aria (Joan Sutherland, Beverly Sills), o anche interpretando integralmente il ruolo di Linda (Edita Gruberova, Mariella Devia). In questa edizione del Teatro dell'Opera di Roma il titolo del ruolo è interpretato da Jessica Pratt, soprano anglosassone allieva di Gianluigi Gelmetti presso il Teatro dell'Opera di Roma e all'Accademia Nazionale di Santa Cecilia con la grande soprano Renata Scotto..

Dido & Aeneas

from 2016-09-14 to 2016-09-18

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di H. Purcell, regia di S. Waltz, scene di T. Schenk Sasha Waltz, con Akademie für Alte Musik Berlin, Vocalconsort Berlin, Tanzcompagnie SashaWaltz & Guest, dirige C. Moulds.

Un ballo in maschera

from 2016-09-16 to 2016-09-30

Teatro dell'Opera (Costanzi)

Di G. Verdi, regia di L. Muscato, scene di F. Parolini, con Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera, dirige J. López-Cobos, M° Coro: R. Gabbiani.

Selfiamoci

from 2016-10-22 to 2016-10-25

Teatro San Paolo

Di A. Romano, regia di M. Canale.

Pinocchio con le antiche teste di legno

2016-11-07

Teatro San Paolo


Tra finzione e realtà

2016-12-31

Teatro San Paolo

Di E. De Filippo, regia di M. Canale.

Ti amo, sei perfetto, ora cambia

from 2016-05-17 to 2016-05-29

Teatro Marconi

Di J. Di Pietro e J. Roberts, regia di M. Simeoli, con D. Derogatis, P. Di Blasio, S. Fratepietro, V. Monetti.

3 Onesti falsari

from 2016-05-26 to 2016-05-29

Teatro L'Aura

Di L. Mandile, regia di R. Serrato, con L. Mandile.
Un portiere di un condominio riceve in eredità un cliché originale del Poligrafico dello Stato e decide di provare a stampare soldi falsi coinvolgendo due suoi condomini. Ma il ritorno a casa del figlio ''Agente scelto della Guardia di Finanza'' scombussola i piani. Gag. equivoci e .... risate!.

Il prigioniero della 2^ strada

from 2016-05-26 to 2016-05-29

Teatro Elettra

Di N. Simon, regia di A. Maddonni.

L'attesa

from 2016-05-31 to 2016-06-05

Teatro Elettra

Regia di G. Cittadini, con E. J. Fattori.
La protagonista di questo monologo, la celebre fashion blogger Sole Terragni, cerca di dimenticarle con il lavoro, creandosi ¿ per superarle ¿ una realtà ''su misura''. La sua fragilità si riflette nell¿amore per un uomo sposato e nella contemporanea relazione con la moglie di lui. L¿atto unico si svolge nell¿arco di una sera, nell¿attesa della telefonata dell¿uomo. Purtroppo, come nella vita reale, l¿attesa è fatta di silenzi e di parole non dette o che non si ha il coraggio di dire..

La Paura

2016-06-06

Teatro Elettra


Gli scarti del Canaro ¿ Tranci di teatro

from 2016-06-02 to 2016-06-05

Di A. Marenco, R. Balzano, V. Conti, con A. Marenco, R. Balzano, V. Conti, F. R. Nascè, D. Casolino, A. Caputo, M. Bilanzone, F. Contoli, R. V. Puccio.

Ti maledico

from 2016-06-09 to 2016-06-12

Di P. Tarantino, con P. Tarantino.

Diario elettorale

from 2016-05-26 to 2016-05-29

Di M. Migliucci, musiche di M. Verdelli, con M. Migliucci.
''Diario elettorale'' è un progetto di scrittura che ha visto succedersi più fasi di creazione e sedimentazione. Un incontro al seggio, due giovani scrutatori al servizio della democrazia, Lei e lui, ore e ore dietro a un banco, scambiandosi giusto qualche parola. Poi tutto finisce, in attesa della prossima occasione: un referendum, le comunali, le politiche, le europee, un ballottaggio, le regionali, ogni urna potrebbe essere quella buona per rivedere Lei. In mezzo scorre la vita, scritta, raccontata, immaginata. Nel mondo, fuori dal mondo. Legati da un filo invisibile, lanciato da lui senza che Lei, l'eletta, nemmeno lo sappia. Il seggio elettorale, la politica e la vita che scorre sono gli elementi di uno spettacolo intenso e coinvolgente giocato tra parole e musica in grado di far riflettere e sorridere su una tematica quella del voto, importante, controversa e fortemente attuale..

Guardate il pazzo

from 2016-05-26 to 2016-05-29

Regia di L. Pastore.

Le favole di Esopo

from 2016-05-14 to 2016-05-29

San Carlino – Teatro dei burattini a Roma

Regia di M. Reimann, M. Ciofi (coreogr.), con F. Picciotti, G. Parlanti, L. Lorusso (violino).
Uno spettacolo condotto e presentato dal celebre Esopo di persona. L'incantevole violino suonato dalla cicala ci accompagnerà in un viaggio poetico nel mondo degli animali che, in un intreccio di sorprendenti e inaspettati incontri, ci farà incontrare i protagonisti delle 10 fra le più famose favole....

Biancaneve

from 2016-06-02 to 2016-06-12

San Carlino – Teatro dei burattini a Roma

Regia di C. Vitiello, scene di M. Reimann, con F. Villa, F. Picciotti, dirige V. Toninel (dir. musicale).
Smemorella è una giovane ragazza, spensierata, allegra, fantasiosa e disordinata. Nella sua mente però le favole sono tutte in ordine pronte per essere raccontate. La magia scatta a suon di musica e precisamente di una batteria. Come il rumore continuo e variabile del mare così la voce e il corpo di Smemorella si muovono sui suoni raccontando la vera storia di Biancaneve..

La Serenata Rap di Pulcinella

2016-06-04

San Carlino – Teatro dei burattini a Roma


Sul tetto del mondo

from 2016-05-24 to 2016-05-29

Teatro India - Teatro di Roma

Di P. Berselli, S. Pasquini, regia di S. Pasquini, con P. Berselli, M. Ferraresi, S. Massari, S. Pasquini.
Ci sono due spaventapasseri. Abitano al 2781 di via Rio Marzatore, località Castello di Serravalle, comune di Valsamoggia, provincia di Bologna, Italia, il podere chiamato ''Le Ariette''. Sono arrivati nell'autunno del 1989, quando crollava il muro di Berlino. Fanno teatro e coltivano la terra. Sopra le Ariette c'è il colle più alto di tutta la valle. Loro lo chiamano Il tetto del mondo e ogni tanto salgono fino in cima per guardare lontano. Hanno fatto questo spettacolo per condividere con noi questo sguardo, che non sanno spiegare con le parole. Con Paola Berselli, Maurizio Ferraresi, Stefano Massari, Stefano Pasquini. Regia Stefano Pasquini..

Coriolano

from 2016-05-19 to 2016-05-29

Teatro Vittoria

Di W. Shakespeare, regia di S. Ruggiero, musiche di M.R. Marini, con L. Avallone, N. Zappa, S. Ruggiero, L. Monaco, A. Carpiceci, C. Della Rossa, M. Milani, M. Antonucci, L. De Luna, D. De Luca, M. Vignati.
In scena una delle opere meno note di William Shakespeare adattata da un gruppo di giovani attori per una rappresentazione dinamica, attuale, e dal ritmo serratissimo. Nel rispetto del testo, la regia guarda al montaggio del cinema per scandire il racconto epico di un antieroe, contraddittorio come i protagonisti delle serie televisive di successo. Coriolano nasconde con l'ostentata superbia una solitudine e una fragilità troppo umana. La sua riluttanza a parlare in pubblico e il suo morboso legame con la madre Volumnia, svela la sua reale identità di bambino cresciuto troppo in fretta..

...mancava solo il titolo

from 2016-05-26 to 2016-05-28

Ambra Teatro alla Garbatella

Di I. Costanza, regia di I. Costanza, con P. Prati.

Notre Dame de Paris

from 2016-06-09 to 2016-06-25

Centrale del Tennis


Il teatro fa grande! Spettacoli e progetti per spettatori da 0 a 99 anni

from 2015-11-21 to 2016-06-05

Teatro Argentina - Teatro di Roma, Teatro India - Teatro di Roma


La beatitudine

Teatro Vascello


Un, due, tre...stella !

from 2016-04-01 to 2016-05-29

Teatro Prati

Di F. Gravina, regia di F. Gravina.
Un uomo che vive in un condominio... due uomini... tre uomini... tutti nello stesso condominio, su cui aleggiano sospetto e tradimenti... Stella! Corrado Stella, il nostro protagonista, nonostante alcuni palesi indizi non sospetta... perlomeno al principio...
come nel gioco che richiama il titolo di questa pièce, anche nella nostra storia più volte sembra che vengano scoperti i tradimenti e poi tutto torna miracolosamente alla normalità: le mogli sorridono, gli amanti fuggono... poi ancora sembra tutto perduto, poi ancora in salvo!
E' un vero virtuosismo di comicità questa nuova commedia di Fabio Gravina; comicità di situazioni, che ruotano e fanno ruotare i personaggi in una girandola di trovate esilaranti, con tempi da pachade e cura dei caratteri da grande commedia. Così, tra amanti che saltano da un balcone all'altro, strani ospiti inattesi in casa di Stella e un misterioso paio di pantaloni che appare e scompare, si dipana questa pièce veramente divertente. E' una storia contemporanea questa che ci racconta Fabio Gravina, che è anche interprete di uno straordinario ed esilarante Corrado Stella, ma porta in sé la forza della grande commedia all'italiana. Il finale è proprio il felice connubio tra tradizione e attualità.
.
Per informazioni 0639740503.

Ti amo o qualcosa del genere

from 2016-05-17 to 2016-05-29

Teatro Nino Manfredi

Di D. Ruiz, regia di D. Ruiz, con R. Ciufoli, G. De Laurentis, F. Nunzi, D. Ruiz.
In scena un'altra divertente commedia di Diego Ruiz con le sue appassionanti e ironiche ricerche sulla qualità dei rapporti di coppia, visti però, questa volta, attraverso la lente spietata dell'amicizia. Sì, perché un amico alcune volte, più o meno involontariamente, può mettere i bastoni tra le ruote alla storia d'amore dell'altro. Se poi il tuo migliore amico, in realtà è un'amica, il pericolo è dietro l'angolo. Esiste l'amicizia tra uomo e donna? Oppure c'è un'attrazione latente?.

A TU PER TU - Tutto su mio padre

2016-06-01

Teatro degli Audaci

Di Luca Pizzurro e Gianfranco D¿Angelo, regia di Luca Pizzurro, musiche di Luca Pizzurro e Gianfranco D¿Angelo, con Gianfranco D'Angelo e Simona D'Angelo
e con Wilma Goich, Valeria Nardella e il gruppo musicale I Cerchi Magici.
Esiste un luogo magico che solo pochi conoscono, il luogo davanti al quale l'attore sveste i propri panni per diventare il personaggio, il luogo nel quale concentrarsi prima di andare in scena, dove provare ad essere se stessi prima di essere un altro. Il nostro luogo magico, la nostra macchina del tempo sarà uno specchio, non uno qualunque ma lo specchio del camerino di ogni teatro, uno di quelli contornati da tante lampadine e foto della donna di turno o cartoline che ricordano luoghi visitati in tournée. Seduto davanti a lui con in mano una spugnetta per il trucco e una matita per contornare gli occhi, l'attore comincia a raccontarsi a sua figlia, attrice anche lei, che dopo tanti anni di carriera decide di approfittare della condivisione del camerino per parlare con suo padre. È così che una battuta dopo l'altra, una gag e una canzone, mentre strati di trucco gli cambiano il viso e danno vita al personaggio, Gianfranco si racconta davvero. Una regia dinamica e piena di ritmo che darà al grande mattatore il risalto ed il supporto per attraversare i ricordi e tanti anni di storia con la verve e la comicità che lo hanno reso famoso al grande pubblico. Uno spettacolo che fa ridere e sognare, tra tante risate e alcune pennellate di poesia, quella che inevitabilmente appanna gli occhi quando a guardarsi e a raccontarsi sono un padre ed una figlia.
Luca Pizzurro.

Straziami ma d'amore saziami

from 2016-05-17 to 2016-06-12

Teatro Manzoni

Di J. Balasko, regia di S. Giordano, con P. Longhi, G. Silvestri, A. Costa.
Alcuni anni prima una coppia di attori famosi Ugo e Gigì (Pietro Longhi e Gabriella Silvestri) erano una ditta formidabile che riempiva i teatri. Amanti ideali, in scena come nella vita i due hanno però perduto il loro pubblico tra separazioni, addii, intemperanze, alcool e sregolatezze varie. Ora lui vivacchia in teatri di terz,ordine, lei si è appena disintossicata dall'alcool, ma un agente teatrale ha l'idea di rimetterli insieme per provare a riconquistare il favore del pubblico con la mitica coppia del passato. L'operazione , rischiosissima, dato il carattere esplosivo dei due, viene affidata ad un regista di provata esperienza (Antonello Costa) che dovrà moderare gli eccessi dei due istrioni. La coppia ''scopppiata'' a suo tempo viene ricomposta e addirittura tra i due rinasce l'amore ma la miscela che si viene a creare alle prove è esplosiva. Suspense, comicità intelligente, incontri di pugilato, abbracci memorabili, sotterfugi e ubriacature. La commedia in commedia mai come in questo caso è stata un'arma vincente per divertire il pubblico..

Come vi piace

from 2016-05-11 to 2016-05-29

Teatro Arcobaleno

Di W. Shakespeare, regia di I. Testoni, con M. Mandolini, I. Amaldi, B. Lo Gaglio, L. Garofoli, C.M. Ciorciaro, R. di Marco, M. Giamboni, P. B. Vezzoso.
''Tutto il mondo è palcoscenico, e tutti gli uomini e le donne sono soltanto attori; hanno le loro uscite e le loro entrate; e ciascuno, nella sua vita, recita molte parti''. E' la battuta più celebre e significativa di As you like it, fortunata commedia romantica datata 1599, probabilmente la prima opera rappresentata al Globe Theatre di Londra, il nuovo teatro della Compagnia di Shakespeare..
Per informazioni 06.44248154.

Non c'è due senza ... te

from 2016-05-24 to 2016-05-29

Teatro Sistina

Di T. Fornari (testi), regia di T. Fornari, musiche di E. Blatti, con C. Campagnola, M. Morandi, C. Proietti, M. Vacca.
Un intreccio di amori e sorprese per 2 ore di risate.....

Il Majorana show

from 2016-05-10 to 2016-05-29

Teatro De' Servi

Di C. Pallottini, regia di M. Simeoli, con A. Bianchi, S. Colla, A. Giuliano, S. Messina, C. Pallottini, C. Pellegrino, C. Pensiero, C. Proietti, M. Simeoli.
Un caso scottante che diventa un divertente e comico argomento da talk show televisivo. Nel marzo del 1938 Ettore Majorana s'imbarca sul postale Napoli-Palermo, dopo aver espresso il proposito di suicidarsi. Da quel momento, di lui non si saprà più niente. E' il fisico più geniale della sua generazione: è uno dei ragazzi di via Panisperna. Appena prima, o forse immediatamente dopo, aver scoperto come innescare la bomba atomica, Majorana sparisce. Si è trattato di una scomparsa o di un suicidio? Ancora oggi il mistero rimane irrisolto e desta interrogativi incombenti sul ruolo della scienza e sui suoi limiti.
Sul palco - trasformato in uno studio televisivo - il presentatore di un popolare talk show ricostruisce la vicenda e la personalità di Ettore Majorana, in un divertentissimo gioco teatrale che mescola commedia, cabaret, documento storico e teatro di narrazione, il tutto rigorosamente sottoposto al filtro dell'ironia..
hotel san lorenzo roma

Rome Hotel | Home

Hoteles en Roma San Lorenzo wifi gratuito del hotel
Hotel di Charme Roma
hotel roma nomentano trieste
. Hotel Carlo Magno ™ Hotel Address: Via Sacco Pastore ,  13, Roma, Italia.
Tel: +39 06/8603982. Fax: +39 06/068604355. City Zone of Roma Montesacro - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 55' 54.85", +12° 31' 37.62"